Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» "Le bambine si tappino le orecchie !"
Oggi a 12:47 am Da rita

» Obbligo recupero ore
Oggi a 12:23 am Da iaiataf

» Equiparazione dottorato di ricerca e abilitazione
Ieri a 11:57 pm Da Ciope1981

» Congedo pare tale e malattia
Ieri a 11:55 pm Da Giorgia11

» detrazioni figli a carico
Ieri a 11:33 pm Da CUBA71

» Gestione della rabbia
Ieri a 11:21 pm Da Masaniello

» Urgente congedo
Ieri a 11:07 pm Da Mlc

» Gestione della rabbia
Ieri a 11:02 pm Da alice74

» compiti in classe per DSA chi li prepara?
Ieri a 10:55 pm Da rita

Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 alunno bocciato e ricorso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
precariansiosa



Messaggi : 1013
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioOggetto: alunno bocciato e ricorso   Ven Giu 07, 2013 3:24 pm

Promemoria primo messaggio :

salve,
non saprei dove inserire il mio quesito per cui mi scuso sin d'ora se ho sbagliato forum.
il c.d.c ha deciso, a seguito di una votazione in sede di scrutinio, di bocciare un alunno in II media.
l'alunno in questione presente una pagella con tre 4,un 5 e svariati 6. la madre ha dichiarato che farà ricorso: siamo in difetto?
cosa bisogna fare in caso di ricorso?
grazie a chi vorrà/saprà rispondermi.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Big MEC



Messaggi : 279
Data d'iscrizione : 16.01.13

MessaggioOggetto: Re: alunno bocciato e ricorso   Dom Giu 09, 2013 9:03 pm

E già Ire, è un mondo difficile, vita intensa, felicità a momenti... :-)
Tornare in alto Andare in basso
precariansiosa



Messaggi : 1013
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioOggetto: Re: alunno bocciato e ricorso   Dom Giu 09, 2013 9:32 pm

Grazie big MEC,ho capito cosa intendi dire.effettivamente, avevo considerato poco o nulla la collegialitá dello scrutinio.ma dalla tua cortese risposta ho anche estrapolato ciò che volevo effettivamente sapere:se mai ci fosse bisogno di DIMOSTRARE qualcosa attraverso compiti, voti ed interrogazioni questo spetta ai colleghi che hanno attribuito un voto insufficiente.

X quanto riguarda la pagella del primo quadrimestre, l'alunno in questione presentava numerosi 5 che poi, nel secondo, sono diventati 4 o 6 a seconda dei docenti e relative discipline (e del rendimento, chiaramente!!!).
Che io sappia,nella nostra scuola non c'é l'obbligo di far firmare compiti o verifiche ma il tutto sta alla discrezione del docente..
Tornare in alto Andare in basso
Big MEC



Messaggi : 279
Data d'iscrizione : 16.01.13

MessaggioOggetto: Re: alunno bocciato e ricorso   Dom Giu 09, 2013 9:39 pm

Sono felice se posso essere d'aiuto, è che sono andata qualche volta vicina al ricorso, anche da coordinatrice... Per quanto riguarda la firma dei singoli voti, l'Italia è il Paese in cui carta canta e tutte le più belle sostanze stanno ad ascoltare impotenti. Ieri, ultimo giorno di scuola, ho controllato firme e comunicati dei miei alunni, con un bocciato nella terza che coordino poi...
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: alunno bocciato e ricorso   Dom Giu 09, 2013 11:19 pm

Ire ha scritto:
Big MEC ha scritto:
Certo, se la mamma dell'alunno che non abbiamo promosso (aveva sette buchi di cui due gravi) dovesse ricorrere contro di NOI, i docenti delle materie insufficienti dovranno dimostrare di aver fatto firmare man mano durante l'anno alla genitrice le valutazioni negative ottenute nelle rispettive verifiche e/o interrogazioni.

Davvero?

Ma qualcuno mi spiega dove sarebbe previsto questo obbligo?

E' una delibera della singola scuola, o è previsto da qualche altra parte come norma generale?

Per quale motivo non dovrebbero essere sufficienti le modalità di comunicazione scuola-famiglia ordinarie? Ovvero, provvisoriamente ci si fida del fatto che gli alunni la raccontino giusta ai genitori, poi ogni tanto il genitore viene a colloquio e si accerta che sia andata effettivamente così, poi ci sono i pagellini periodici e le indicazioni di materie da recuperare, e i genitori firmano quelli... e poi, solo in situazioni critiche particolari (ovvero, se i risultati insufficienti sono parecchi ma i genitori non si sono ancora fatti vivi, e quindi c'è un serio dubbio che non ne siano al corrente) la scuola convoca i genitori per un colloquio supplementare.

Ma perché far firmare ogni singolo voto????
Tornare in alto Andare in basso
Big MEC



Messaggi : 279
Data d'iscrizione : 16.01.13

MessaggioOggetto: Re: alunno bocciato e ricorso   Dom Giu 09, 2013 11:25 pm

Da noi è così: sul libretto o su una tabella apposita che il docente fa costruire tutti i singoli voti. Nessuna fiducia nel fatto che gli alunni riportino ai genitori, però tanti ricorsi paventati, nessuno effettivamente perseguito.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: alunno bocciato e ricorso   Dom Giu 09, 2013 11:59 pm

Non metto in dubbio che "da voi sia così", semplicemente mi chiedevo da quale normativa discenderebbe questo presunto obbligo, che a mio avviso non esiste.

Perché se un insegnante vuole farlo per puro scrupolo personale suo, non ho niente da dire, ma trovo assolutamente illegittimo che la cosa venga imposta a tutti come obbligo... semplicemente perché rischia di rivelarsi un boomerang che aumenta le responsabilità e i rischi per l'insegnante, invece di tutelarlo.

Magari si pensa che tuteli la scuola, ma di sicuro non l'insegnante, che può anche ritrovarsi messo peggio di prima.

Innanzi tutto per l'enorme perdita di tempo e aumento di caos che l'operazione comporta (ogni volta controllare 25 o 30 firme, contarle, prendere nota di quelli che non l'hanno portata, ricordarsi di controllarla la volta dopo, e così via all'infinito)... e soprattutto perché a quel punto, se un ragazzo falsifica le firme, potrebbe anche essere imputata direttamente all'insegnante la responsabilità di non essersi accorto che le firme erano contraffatte!

Lisa
Tornare in alto Andare in basso
precariansiosa



Messaggi : 1013
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioOggetto: Re: alunno bocciato e ricorso   Lun Giu 10, 2013 2:40 pm

Concordo perfettamente con Lisa anche se mi avvalgo, come big mec, della facoltà di far visionare e firmare i voti dei compiti ai genitori incorrendo, talvolta, in dimenticanze,imprecisioni etc.

personalmente ritengo che, al di là delle singole strategie adottate dall'insegnante, è compito primario e assoluto di un genitore seguire costantemente e scrupolosamente il percorso didattico del figlio.
che non è solo partecipare agli incontri fissati dalla scuola.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: alunno bocciato e ricorso   Lun Giu 10, 2013 5:44 pm

E' giusto, la famiglia deve preoccuparsi di seguire il ragazzo nel percorso scolastico. Se non lo fa, ai fini della regolarità della bocciatura sarà sufficiente l'avviso che viene inviato ad aprile, e addirittura penso sarebbe sufficiente la dimostrazione della non presenza del genitore all'incontro apposito per la consegna del pagellino di metà quadrimestre: è stato il genitore a non voler sapere, non la scuola a non voler dire.

A parte questo, mi trovavo molto bene con il metodo utilizzato nella scuola privata: ogni ragazzino era dotato di libretto con appositi spazi per segnare data materia e valutazione ottenuta in ciascuna verifica. Il genitore era tenuto ogni sera (o ogni settimana) a controllare il libretto e firmare la comunicazione, poi a sorpresa, ogni tanto (due o tre mesi) un docente incaricato ritirava i libretti di tutti e controllava le firme. Dove mancavano partiva immediatamente la convocazione per la famiglia in modo da informarla.
Capisco, Lisa, capisco le tue obiezioni e ne convengo :-)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
precariansiosa



Messaggi : 1013
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioOggetto: Re: alunno bocciato e ricorso   Lun Giu 10, 2013 7:06 pm

Appunto..é importante,secondo me,anche per un altro motivo:quando un genitore controlla il diario,verifica i compiti (attenzione: verificare non vuol dire svolgere x conto del figlio!),chiede di poter incontrare gli insegnanti periodicamente, partecipa agli incontri fissati dalla scuola,firma regolarmente le giustifiche,lancia anche un messaggio non scritto ma validissimo al proprio figlio e,conseguentemente, al nostro alunno:la scuola é importante, fondamentale e va presa sul serio.

Tornare in alto Andare in basso
precariansiosa



Messaggi : 1013
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioOggetto: Re: alunno bocciato e ricorso   Mer Giu 12, 2013 2:28 pm

Ritorno sull'argomento con importanti novitá:stamattina i genitori del l'alunno si sono presentati chiedendo di prendere visione della pagella ribadendo il mancato preavviso da parte dei docenti.

Posto che dalla griglia del I quadrimestre sono emersi numerosi 5 ( quasi tutte le discipline praticamente,alcuni divenuti 4 altri 6) e che anche dalla griglia dell'anno scorso (ricordo che qst alunno l'anno scorso fu promosso "dandogli fiducia" e la mamma ne é consapevole) ci sono numerosissimi 4,cosa possiamo fare x sentirsi "al sicuro"? Ricordo anche che i genitori sono stati convocati dalla preside a gennaio ma mai si é menzionata la bocciatura anche perché,ribadisco, qst ultima é stata oggetto di votazione
Tornare in alto Andare in basso
Novella



Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 02.09.10

MessaggioOggetto: Re: alunno bocciato e ricorso   Mer Giu 12, 2013 8:42 pm

Ciao a tutti,
Ma se un genitore fa un eventuale ricorso, come nel caso descritto da precariansiosa, come si procede? Nel senso:
- le verifiche i registri  dei docenti chi li deve visionare?
- l'alunno/a viene valutato da un'altra commissione di docenti?
- Il CdC è chiamato di nuovo a riunirsi e a rivedere la decisione presa, magari in estate o a settembre?
- Chi decide se il ragazzo/a deve essere promosso o gli deve essere confermata la bocciatura?
Tornare in alto Andare in basso
Novella



Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 02.09.10

MessaggioOggetto: Re: alunno bocciato e ricorso   Gio Giu 13, 2013 1:38 pm

Novella ha scritto:
Ciao a tutti,
Ma se un genitore fa un eventuale ricorso, come nel caso descritto da precariansiosa, come si procede? Nel senso:
- le verifiche i registri  dei docenti chi li deve visionare?
- l'alunno/a viene valutato da un'altra commissione di docenti?
- Il CdC è chiamato di nuovo a riunirsi e a rivedere la decisione presa, magari in estate o a settembre?
- Chi decide se il ragazzo/a deve essere promosso o gli deve essere confermata la bocciatura?
Tornare in alto Andare in basso
precariansiosa



Messaggi : 1013
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioOggetto: Re: alunno bocciato e ricorso   Gio Giu 13, 2013 3:09 pm

e,aggiungo a Novella, qual è la posizione di un docente con contratto terminato il 30.6?può rifiutarsi o deve per forza presenziare? può chiedere la retribuzione/stipulazione di un contratto per i giorni in cui verrà impegnato?
Tornare in alto Andare in basso
luisac72



Messaggi : 582
Data d'iscrizione : 15.09.10

MessaggioOggetto: Re: alunno bocciato e ricorso   Mer Mag 14, 2014 10:52 pm

precariansiosa ha scritto:
e,aggiungo a Novella, qual è la posizione di un docente con contratto terminato il 30.6?può rifiutarsi o deve per forza presenziare? può chiedere la retribuzione/stipulazione di un contratto per i giorni in cui verrà impegnato?
risollevo questo vecchio quesito. quale sarebbe la risposta per il precario al al 30/6?
Tornare in alto Andare in basso
 
alunno bocciato e ricorso
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» a chi fare ricorso?
» Alunno copia versione, ma me ne accorgo solo al momento della correzione
» Ricorso ata
» Ricorso con pec
» Ricorso importo indennità ASpI

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: