Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 c.d.c. atipiche e collegio dei docenti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: c.d.c. atipiche e collegio dei docenti   Sab Giu 15, 2013 8:55 pm

il nostro dirigente (liceo scientifico) ci ha invitato a votare su questi punti: "volete che anche i docenti della A049 insegnino matematica al biennio?"
"volete che anche i docenti della A047 insegnino matematica al triennio?"

mi chiedo:

può il collegio dei docenti deliberare ad esempio che i docenti della A049 insegnino SOLTANTO al triennio?

che valore ha il risultato di tale votazione?

cosa e dove può insegnare un docente abilitato in una determinata c.d.c., non è stabilito da leggi superiori? (ad una delibera del collegio dei docenti)

grazie, ciao
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: c.d.c. atipiche e collegio dei docenti   Dom Giu 16, 2013 6:38 am

sono considerate classi atipiche

in quanto tali possono insegnare le stesse materie nelle stesse classi

la domanda doveva essere un'altra: abbiamo delle ore residue, il provveditorato ci ha dato carta bianca(cosa rara), non abbiamo interni da salvare, a chi vogliamo attribuire il residuo alla 47 o alla 49?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: c.d.c. atipiche e collegio dei docenti   Dom Giu 16, 2013 10:01 am

se il collegio dei docenti delibera che i docenti della A049 insegnino SOLTANTO al triennio, in che termini la delibera ha valore?

grazie ciao
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: c.d.c. atipiche e collegio dei docenti   Dom Giu 16, 2013 10:10 am

se il collegio è partito dal pressuposto di salvaguardare la titolarità dei docenti interni sulla 49, titolari sul trennio, che impartiscono l’insegnamento presente nell’indirizzo, nell’articolazione, nell’opzione, nonché nel curricolo adottato dalla scuola, allora la delibera è sicuramente valida

l'importante è che si faccia sempre a salvaguardia della titolarità o di una dcd in esubero, anche in funzione talvolta delle nomine dei precari

http://2.flcgil.stgy.it/files/pdf/20120702/nota-3714-bis-del-5-giugno-2012-ulteriori-tabelle-di-assegnazione-insegnamenti-alle-classi-di-concorso.pdf
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: c.d.c. atipiche e collegio dei docenti   Dom Giu 16, 2013 10:25 am

e supponiamo che tale decisione "danneggia" i titolari della A047 che insegnano al biennio?
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: c.d.c. atipiche e collegio dei docenti   Dom Giu 16, 2013 10:28 am

la decisione deve essere presa sempre per salvaguardare il più debole, non solo per la titolarità interna all'istituto, ma per quella provinciale, e su questo interviene l'at

queste sono le indicazioni del ministero

è chiaro comunque che la circolare sugli organici è comunque chiara: le cdc sono atipiche, in caso di contrazione oraria si incrociano comunque le graduatorie e va via chi ha meno pp, che insegni o meno sempre al triennio o biennio

la scelta del collegio non può esulare dalla normativa e dalla salvaguardia del docente interno sulle cdc atipiche

quindi in linea teorica e in tempo di pace, ok, decidiamo che va sul triennio e chi no, ma in tempo di guerra si seguono le direttive nazionali
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: c.d.c. atipiche e collegio dei docenti   Dom Giu 16, 2013 10:36 am

giulia ha scritto:
quindi in linea teorica e in tempo di pace, ok, decidiamo che va sul triennio e chi no, ma in tempo di guerra si seguono le direttive nazionali

appunto, e siccome a me sembra che nella mia scuola siano arrivati alla guerra (la questione non mi interessa direttamente, sto cercando solo di capire), credo che valgano le direttive nazionali.

grazie ciao
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: c.d.c. atipiche e collegio dei docenti   Dom Giu 16, 2013 10:37 am

prego, ciao
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: c.d.c. atipiche e collegio dei docenti   Dom Giu 16, 2013 10:40 am

.... riflettevo nei gg degli scrutini su come è cambiata la scuola.... la trovo sempre più deprimente. e su questo forum ho trovato tanti pareri in accordo con il mio.

tu, che sembri una esperta, cosa ne pensi?
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: c.d.c. atipiche e collegio dei docenti   Dom Giu 16, 2013 10:42 am

la scuola siamo noi :-)
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: c.d.c. atipiche e collegio dei docenti   Dom Giu 16, 2013 10:44 am

giusto, condivido. tra noi ci sono anche i dirigenti, che oltre ad avere un ruolo guida per i discenti, lo hanno anche per i docenti...
un dirigente che trasmette un messaggio diciamo "poco chiaro", fa danni grandi.

ciao
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: c.d.c. atipiche e collegio dei docenti   Dom Giu 16, 2013 10:47 am

sì, ma abbiamo sempre la normativa per riportarlo a più miti consigli

almeno ci possiamo provare secondo coscienza e senso di responsabilità, anche con l'aiuto di ordini superiori

poi magari non ci riusciamo, ma la coscienza deve essere a posto, secondo me
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: c.d.c. atipiche e collegio dei docenti   Dom Giu 16, 2013 10:51 am

si giusto, ti condivido.

sai per caso come mai il mio browser non visualizza le emoticons?

grazie ancora
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: c.d.c. atipiche e collegio dei docenti   Dom Giu 16, 2013 10:54 am

non so dirtelo

ma nel forum non usiamo le emoticons, se non qualcuna "artigianale" come :-)

Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: c.d.c. atipiche e collegio dei docenti   Dom Giu 16, 2013 10:57 am

adesso faccio una prova: :D;):evil:
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: c.d.c. atipiche e collegio dei docenti   Dom Giu 16, 2013 11:00 am

niente, nella finestra di "risposta" vengono visualizzate, ma dopo l'invio solo i caratteri. comunque non fa nulla, risolverò..
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: c.d.c. atipiche e collegio dei docenti   Dom Giu 16, 2013 11:19 am

scuolaprof ha scritto:
e supponiamo che tale decisione "danneggia" i titolari della A047 che insegnano al biennio?
Oltre alla nota indicata da Giulia ti segnalo, Scuolaprof, la nota più recente del MIUR che ribadisce quanto stabilito dalla nota del 2012 . Tieni conto che l'atipicità riguarda i primi 4 anni e non le classi quinte che per l'anno prossimo non rientrano ancora nella riforma Gelmini.
Come già ti ha detto Giulia con l'incrocio delle graduatorie si salvaguarda la titolarità dei docenti interni con maggior punteggio all'interno delle due classi di concorso (nel tuo caso A047 e A049).
Una volta che i docenti interni sono salvaguardati e rimane uno spezzone residuo, questo viene attribuito in OD alla cdc che presenta esuberi nella provincia ed è solo se nessuna delle due cdc risulta in esubero a livello provinciale, ma solo in questo caso, il DS può portare la questione in CdD e il Collegio potrà esprimersi in merito
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: c.d.c. atipiche e collegio dei docenti   Dom Giu 16, 2013 11:23 am

giovanna ha scritto:
Oltre alla nota indicata da Giulia ti segnalo, Scuolaprof, la nota più recente del MIUR che ribadisce quanto stabilito dalla nota del 2012 .

grazie, mi puoi indicare anche il link.


ciao
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: c.d.c. atipiche e collegio dei docenti   Dom Giu 16, 2013 11:33 am

giulia boffa ha scritto:
la scuola siamo noi
Hai ragione Giulia, peccato, però, che in questo periodo (appena conclusi gli scrutini) mi sento "poco integrata" in questa scuola....scusa ma ho il morale a terra!!
giulia boffa ha scritto:
sì, ma abbiamo sempre la normativa per riportarlo a più miti consigli

almeno ci possiamo provare secondo coscienza e senso di responsabilità, anche con l'aiuto di ordini superiori

poi magari non ci riusciamo, ma la coscienza deve essere a posto, secondo me
Agire secondo coscienza.....senso di responsabilità.....GIUSTISSIMO...ma quanta frustrazione se alla fine viene tutto calpestato da "interessi" meno nobili e ci sentiamo conseguentemente "falliti". Ho la coscienza a posto, cara Giulia, ma "non riuscirci" significa sentire nelle spalle il fallimento per un intero anno scolastico portato avanti con coscienza, responsabilità, serietà, cercando di trasmettere questo ai ragazzi e, di punto in bianco, tutto viene cancellato con un colpo di spugna, perchè il CdC "è sovrano"!!
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: c.d.c. atipiche e collegio dei docenti   Dom Giu 16, 2013 11:34 am

giovanna onnis ha scritto:
giulia boffa ha scritto:
la scuola siamo noi
Hai ragione Giulia, peccato, però, che in questo periodo (appena conclusi gli scrutini) mi sento "poco integrata" in questa scuola....scusa ma ho il morale a terra!!
giulia boffa ha scritto:
sì, ma abbiamo sempre la normativa per riportarlo a più miti consigli

almeno ci possiamo provare secondo coscienza e senso di responsabilità, anche con l'aiuto di ordini superiori

poi magari non ci riusciamo, ma la coscienza deve essere a posto, secondo me
Agire secondo coscienza.....senso di responsabilità.....GIUSTISSIMO...ma quanta frustrazione se alla fine viene tutto calpestato da "interessi" meno nobili e ci sentiamo conseguentemente "falliti". Ho la coscienza a posto, cara Giulia, ma "non riuscirci" significa sentire nelle spalle il fallimento per un intero anno scolastico portato avanti con coscienza, responsabilità, serietà, cercando di trasmettere questo ai ragazzi e, di punto in bianco, tutto viene cancellato con un colpo di spugna, perchè il CdC "è sovrano"!!

non mi sento fallita, se non sono riuscita a far cambiare idea ad un ds
divento solo più ostinata, questo sì, e aspetto il cadavere sul fiume :-)

Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: c.d.c. atipiche e collegio dei docenti   Dom Giu 16, 2013 11:35 am

Scuolaprof ha scritto:
grazie, mi puoi indicare anche il link.
Scusa, ho dimenticato di inserirlo
http://1.flcgil.stgy.it/files/pdf/20130322/nota-2916-del-21-marzo-2013-assegnazione-insegnamenti-alle-classi-di-concorso.pdf
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: c.d.c. atipiche e collegio dei docenti   Dom Giu 16, 2013 11:39 am

giulia ha scritto:
non mi sento fallita, se non sono riuscita a far cambiare idea ad un ds
divento solo più ostinata, questo sì, e aspetto il cadavere sul fiume :-)



si certo, non bisogna sentirsi falliti.

nel mio caso si tratta del desiderio di lavorare in un ambiente più "sano", più giusto e corretto.
ma il cambiamento, richiede tempi lunghi...


non resta che agire come suggeriva Gandhi: "sii il cambiamento che vuoi vedere nella società"


ciao, e grazie
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: c.d.c. atipiche e collegio dei docenti   Dom Giu 16, 2013 11:41 am

giulia boffa ha scritto:
non mi sento fallita, se non sono riuscita a far cambiare idea ad un ds
divento solo più ostinata, questo sì, e aspetto il cadavere sul fiume :-)
Non si tratta solo di DS...è il sistema che non va bene e a furia di aspettare "il cadavere sul fiume" il tempo passa, gli anni passano e la scuola sprofonda sempre di più. Abbiamo una generazione di studenti che stanno ricevendo messaggi sbagliati e purtroppo questi messaggi si stanno radicando profondamente e diventa sempre più difficile estirpare le radici, malgrado l'ostinazione che ci mettiamo ....e, ti garantisco, cara Giulia, che anche io sono ogni anno più ostinata, ma......il cadavere nel fiume non è ancora passato :-(
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: c.d.c. atipiche e collegio dei docenti   Dom Giu 16, 2013 11:49 am

scuolaprof ha scritto:
non resta che agire come suggeriva Gandhi: "sii il cambiamento che vuoi vedere nella società"
Si, bellissimo, ma Ghandi è stato la "grande anima" che la popolazione indiana ha seguito nella sua "lotta" per l'indipendenza, TUTTA la popolazione per un interesse comune.
Noi docenti non sempre, purtroppo, abbiamo un interesse comune, io agisco in base ai miei principi e a ciò che ritengo indispensabile raggiungere per la serietà e credibilità della scuola e per gli interessi degli studenti, ma mi sento una piccola goccia nell'oceano. Magari mi rispondi che tante piccole gocce fanno un mare...ma quante sono queste piccole gocce???
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: c.d.c. atipiche e collegio dei docenti   Dom Giu 16, 2013 12:00 pm

giovanna ha scritto:
Si, bellissimo, ma Ghandi è stato la "grande anima" che la popolazione indiana ha seguito nella sua "lotta" per l'indipendenza, TUTTA la popolazione per un interesse comune.
Noi docenti non sempre, purtroppo, abbiamo un interesse comune, io agisco in base ai miei principi e a ciò che ritengo indispensabile raggiungere per la serietà e credibilità della scuola e per gli interessi degli studenti, ma mi sento una piccola goccia nell'oceano. Magari mi rispondi che tante piccole gocce fanno un mare...ma quante sono queste piccole gocce???

no, noi docenti dobbiamo capire che abbiamo un interesse comune: è quello di lavorare in un ambiente più giusto.
piuttosto bisogna cercare di non assecondare (falsi) interessi, che al momento ci sebrano corretti e giusti, ma che nel lungo periodo si rivelano per quello che sono e producono gli effetti che stiamo denunciando.


si comincia con una piccola mossa.


ciao e grazie di nuovo
Tornare in alto Andare in basso
 
c.d.c. atipiche e collegio dei docenti
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» c.d.c. atipiche e collegio dei docenti
» Ferie e collegio docenti
» Organico di diritto e materie atipiche
» Formazione obbligatoria docenti????
» Astenozoospermia Teratozoospermia

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: