Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 si può cambiare il voto dopo gli scrutini

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
alessandro magno



Messaggi : 164
Data d'iscrizione : 17.12.12

MessaggioOggetto: si può cambiare il voto dopo gli scrutini   Mer Giu 19, 2013 8:38 am

Promemoria primo messaggio :

Una mia amica mi ha chiesti un'informazione e vorrei essere certo di dire una cosa giusta. Suo figlio ha avuto un giorno di sospensione (ingiusto a suo dire) e per questo ha presentato ricorso all'USR. Per colpa di quella sospensione ha avuto 6 al comportamento. Tra l'altro i docenti non hanno tenuto in considerazione il profitto del ragazzo, media del 9 e partecipazione a tutte le attività della scuola (olimpiadi di matematica, informatica, chimica) ecc,,, aiuto agli  insegnanti nello svolgere i loro compiti (tenuta e registrazione di tutto il programma per un intero anno scolastico. Ora e vengo la punto, i suoi genitori si chiedono , qualora l'USR dovesse accogliere, il ricorso cosa fare per cambiare il 6 in pagella!
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
alessandro magno



Messaggi : 164
Data d'iscrizione : 17.12.12

MessaggioOggetto: Re: si può cambiare il voto dopo gli scrutini   Mer Giu 19, 2013 6:56 pm

Per il 7 prevede le stesse cose ma fa riferimentoa richiami verbali, scritti e sanzioni disciplinari in genere.   Per il resto: comportamento non sempre adeguato, non segue l'attività didattica, non giustifica in modo continuo, non ha il materiale e non rispetta le consegnae! Peccato che questo ragazzo fa anche i compiti che spettano all'insegnante!
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: si può cambiare il voto dopo gli scrutini   Mer Giu 19, 2013 6:58 pm

Puoi chiarire quest'ultimo punto Alessandro? Cosa significa che "fa anche i compiti che spettano all'insegnante"??
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: si può cambiare il voto dopo gli scrutini   Mer Giu 19, 2013 6:59 pm

quindi stai cercando di capire se abbiano ragione o meno a cercare di ottenere il cambiamento, se cioè la scuola abbia applicato male la griglia?

E' vero, se si tratta del triennio i crediti sono importanti (lo dicono sempre i prof!!) ed è giusto cercare di ottenere quelli che si sono meritati.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
alessandro magno



Messaggi : 164
Data d'iscrizione : 17.12.12

MessaggioOggetto: Re: si può cambiare il voto dopo gli scrutini   Mer Giu 19, 2013 7:00 pm

A dimenticavo nel pof è esplicitato che con il 6 si assegnano i crediti corrispondenti alla soglia minima di oscillazione, alla faccia degli sforzi fatti tutto l'anno! Basta un episodio e sei fuori gioco. A questo punto mi chiedo che senso ha partecipare alle attività della scuola e impegnarsi nello studio, fare corsi di lingua, partecipare alle attività di scuola aperta se basta un solo misero giorni di sospensione per perdere tutto!
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: si può cambiare il voto dopo gli scrutini   Mer Giu 19, 2013 7:01 pm

Ire ha scritto:
quindi stai cercando di capire se abbiano ragione o meno a cercare di ottenere il cambiamento, se cioè la scuola abbia applicato male la griglia?
Si, Ire, sto cercando di capire proprio ciò che dici
Tornare in alto Andare in basso
alessandro magno



Messaggi : 164
Data d'iscrizione : 17.12.12

MessaggioOggetto: Re: si può cambiare il voto dopo gli scrutini   Mer Giu 19, 2013 7:07 pm

giovanna onnis ha scritto:
Puoi chiarire quest'ultimo punto Alessandro? Cosa significa che "fa anche i compiti che spettano all'insegnante"??
Nel senso che GIORNALMENTE tiene il diario personale di tutti gli argomenti, brani, autori, raccolta che a fine anno passa con chiavetta all'insegnante che ha i programmi dettagliati belli e pronti. Inoltre è addetto al controllo dei compiti fatti a casa e relativo conteggio delle mancanze degli alunni, con la minaccia di essere punito se non lo fa correttamente.
Tornare in alto Andare in basso
alessandro magno



Messaggi : 164
Data d'iscrizione : 17.12.12

MessaggioOggetto: Re: si può cambiare il voto dopo gli scrutini   Mer Giu 19, 2013 7:08 pm

giovanna onnis ha scritto:
Puoi chiarire quest'ultimo punto Alessandro? Cosa significa che "fa anche i compiti che spettano all'insegnante"??
Nel senso che GIORNALMENTE tiene il diario personale di tutti gli argomenti, brani, autori, raccolta che a fine anno passa con chiavetta all'insegnante che ha i programmi dettagliati belli e pronti. Inoltre è addetto al controllo dei compiti fatti a casa e relativo conteggio delle mancanze degli alunni, con la minaccia di essere punito se non lo fa correttamente.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: si può cambiare il voto dopo gli scrutini   Mer Giu 19, 2013 7:09 pm

alessandro magno ha scritto:
A dimenticavo nel pof è esplicitato che con il 6 si assegnano i crediti corrispondenti alla soglia minima di oscillazione, alla faccia degli sforzi fatti tutto l'anno! Basta un episodio e sei fuori gioco. A questo punto mi chiedo che senso ha partecipare alle attività della scuola e impegnarsi nello studio, fare corsi di lingua, partecipare alle attività di scuola aperta se basta un solo misero giorni di sospensione per perdere tutto!
Volevo arrivare proprio a questo, come ho già scritto nel post precedente. Il 6 in condotta è una valutazione negativa che stona moltissimo con i 9 e gli 8 in tutte le materie. Solitamente uno studente con un profitto del genere non è da 6 in condotta.......che genere di discussione ha avutio con l'insegnante? E' stato offensivo e ineducato? E' stato totalmente irrispettoso?? Vorrei capire, perchè io mi sono fatta l'idea che questo studente, sia forse un pochino polemico, ma nel complesso sia un bravo ragazzo e un bravo studente.
Capisco che in un forum non è possibile, ma sarei veramente curiosa di conoscere i dettagli che hanno portato alla sospensione di 1 giorno.

@ Ire
Come vedi la mia curiosità riemerge :-)
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: si può cambiare il voto dopo gli scrutini   Mer Giu 19, 2013 7:11 pm

alessandro magno ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
Puoi chiarire quest'ultimo punto Alessandro? Cosa significa che "fa anche i compiti che spettano all'insegnante"??
Nel senso che GIORNALMENTE tiene il diario personale di tutti gli argomenti, brani, autori, raccolta che a fine anno passa con chiavetta all'insegnante che ha i programmi dettagliati belli e pronti. Inoltre è addetto al controllo dei compiti fatti a casa e relativo conteggio delle mancanze degli alunni, con la minaccia di essere punito se non lo fa correttamente.

E nonostante questo il Cdc ha deliberato per il 6 in condotta?? Rimango sempre più perplessa!!
Tornare in alto Andare in basso
alessandro magno



Messaggi : 164
Data d'iscrizione : 17.12.12

MessaggioOggetto: Re: si può cambiare il voto dopo gli scrutini   Mer Giu 19, 2013 7:14 pm

E' stata una questione di principio, altrimenti non si sarebbe arrivati alla sospensione di un solo giorno, ma come dici tu Giovanna se fosse stato un fatto grave avrebbero dato più di 1 solo giorno. I genitori del ragazzo pensano che il 6 in condotta sia dovuto alla loro decisione di fare ricorso!
 Il problema è che hanno fatto ricorso proprio perchè la sospensione anche se di un giorno era una vergogna troppo grande da portare avanti nella carriera scolastica
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: si può cambiare il voto dopo gli scrutini   Mer Giu 19, 2013 7:19 pm

alessandro magno ha scritto:
E' stata una questione di principio, altrimenti non si sarebbe arrivati alla sospensione di un solo giorno, ma come dici tu Giovanna se fosse stato un fatto grave avrebbero dato più di 1 solo giorno. I genitori del ragazzo pensano che il 6 in condotta sia dovuto alla loro decisione di fare ricorso!
Non ti seguo più Alessandro!! Io avevo capito che i genitori volevano fare ricorso per il 6 in condotta, e invece...? Per il giorno di sospensione?? E ritieni, quindi, che per "ripicca" il CdC abbia deciso di punire il ragazzo dandogli 6 in condotta? Se fosse così sarebbe ancora più grave!!! Delibera al di fuori di qualsiasi griglia e regolamento!
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: si può cambiare il voto dopo gli scrutini   Mer Giu 19, 2013 7:33 pm

beh, però il discorso non è che mi torni tanto. Perchè 6? In questo zoo possibile mai che anche se si è contestato qualcosa in malo modo un ragazzo si prenda un giorno di sospensione che significa oltretutto  cdc straordinario, dopo averne fatte più di una.  Poi, sono antipatica, accaldata i massimi e anche in sbrago totale da vacanza ma 
"A questo punto mi chiedo che senso ha partecipare alle attività della scuola e impegnarsi nello studio, fare corsi di lingua, partecipare alle attività di scuola aperta se basta un solo misero giorni di sospensione per perdere tutto!"

Non mi sembra la frase di un adulto. Un adulto sa che non ci si impegna per i voti e non si perde tutto per un credito in meno. un adulto sa che ci si impegna per se stessi e solo quello vale.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
alessandro magno



Messaggi : 164
Data d'iscrizione : 17.12.12

MessaggioOggetto: Re: si può cambiare il voto dopo gli scrutini   Mer Giu 19, 2013 7:51 pm

Peccato che per un voto alla maturità un ragazzo potrebbe non poter accedere alla sua facoltà preferita o potrebbe non avere diritto a una borsa di studio! E solo per un diverbio con un insegnante o peggio solo perchè vuole giustizia!
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: si può cambiare il voto dopo gli scrutini   Mer Giu 19, 2013 10:02 pm

Se ha tanti voti positivi non gli mancherà il riconoscimento alla maturità, credito o non credito. Stai tranquillo. E non gli hanno dato sei in condotta per il ricorso, tra l'altro presentanto ad un organo che non ha competenza in questo senso.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
elisaPA



Messaggi : 277
Data d'iscrizione : 16.03.13

MessaggioOggetto: Re: si può cambiare il voto dopo gli scrutini   Mer Giu 19, 2013 11:22 pm

Sinceramente, sono sempre più perplessa...
Posso capire un insegnante incaponito, ma un intero Consiglio di classe!
Comunque, andando al pratico l'unica strada è il ricorso al Tar, ma la vedo dura perchè, oltre ai tempi lunghi, le deliberazioni dei Consigli di classe che seguono le direttive dei regolamenti d'istituto impostati sulle leggi nazionali, sono invulnerabili. Del resto anche se il Tar deliberasse che il Consiglio di classe dovesse di nuovo riunirsi per valutare, temo che quest'ultimo riproporrebbe lo stesso voto per il comportamento.
Se ricordo bene l'anno scorso un Consiglio di interclasse di una scuola primaria era stato condannato a ripetere lo scrutinio finale per valutare o quattro o cinque alunni respinti. Quest'ultimo, fra il ludibrio nazionale e dei giornali, riconfermò le bocciature.
Tornare in alto Andare in basso
alessandro magno



Messaggi : 164
Data d'iscrizione : 17.12.12

MessaggioOggetto: Re: si può cambiare il voto dopo gli scrutini   Gio Giu 20, 2013 9:44 am

Giusto per fare corretta informazione l'organo amministrativo deputato in ultima istanza a decidere sulle sanzioni disciplinari è l'USR. Il Tar è organo giudiziario!
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: si può cambiare il voto dopo gli scrutini   Gio Giu 20, 2013 9:53 am

Guarda, Alessandro, ti sbagli

Il Tar è l'organo con giurisdizione amministrativa.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
alessandro magno



Messaggi : 164
Data d'iscrizione : 17.12.12

MessaggioOggetto: Re: si può cambiare il voto dopo gli scrutini   Gio Giu 20, 2013 10:14 am

Si ma se voglio fare un ricorso gerarchico contro una sanzione disciplianre per uno studente devo rivolgermi prima all'organo di garanzia della scuola e poi se anche questo mi da torto (praticamente è automatico perchè nessuno da torto a se stesso) devp rivolgermi al presidente dell'usr. Il tar è un'altra cosa! Al massimo uno ci va se anche l'usr gli da torto.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: si può cambiare il voto dopo gli scrutini   Gio Giu 20, 2013 10:27 am

potrei pure sbagliarmi, visto che queste sono procedure precise e sancite dalle norme, riesci a darmi i riferimenti per questo iter che hai individuato? te ne sarei grata, si ha sempre da imparare, sai.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 16457
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioOggetto: Re: si può cambiare il voto dopo gli scrutini   Gio Giu 20, 2013 10:35 am

STATUTO DELLE STUDENTESSE E DEGLI STUDENTI
Art. 5 (Impugnazioni)
1. Contro le sanzioni disciplinari è ammesso ricorso,..... ad un apposito organo di garanzia interno alla scuola.....
2. ............
3. Il Direttore dell'ufficio scolastico regionale, o un dirigente da questi delegato, decide in via definitiva sui reclami proposti dagli studenti della scuola secondaria superiore o da chiunque vi abbia interesse, contro le violazioni del presente regolamento, anche contenute nei regolamenti degli istituti......
Tornare in alto Andare in basso
Online
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: si può cambiare il voto dopo gli scrutini   Gio Giu 20, 2013 10:35 am

Nello Statuto degli Studenti e delle Studentesse.- DPR-249/1998 e DPR 21/11/2007 all’art. 5, viene chiarito tutto in relazione ad eventuali impugnazioni contro le sanzioni disciplinari. Quanto stabilito nello Statuto deve essere recepito dalle scuole e deve risultare nel loro Regolamento di disciplina che è parte integrante del Regolamento di Istituto e, quindi, viene deliberato dal Consiglio di Istituto sentito il parere obbligatorio del Collegio dei Docenti.
Nel Regolamento di disciplina di una scuola (qualsiasi) deve essere previsto quanto segue:
Impugnazioni e ricorsi.
1. Contro i provvedimenti di allontanamento temporaneo dalla comunità scolastica per un periodo superiore a tre giorni e di esclusione da scrutini e esami, lo studente può presentare ricorso al Dirigente del C.S,A. provinciale entro quindici giorni dalla data di ricevimento della comunicazione della sanzione e ciò ai sensi dell'art. 5 comma uno del D.P.R. 249/1989, dell'art.328 comma 4 del Testo Unico 16/04/1994 e del D.P.R. 21/11/2007.
2. Per la sanzione disciplinare dell'ammonizione scritta, della censura scritta, della sospensione con obbligo di frequenza e della sospensione per un massimo di tre giorni è ammesso ricorso da parte dello studente all'organismo di garanzia costituito nell'istituto, entro tre giorni dal ricevimento della comunicazione della sanzione.
3. Per iniziativa degli studenti o di altri soggetti appartenenti alla comunità scolastica l'organismo di garanzia dell'istituto decide anche sui conflitti sorti nella comunità scolastica in relazione all'applicazione degli articoli dello Statuto.
Organismo di Garanzia dell'Istituto.
1. L'organismo di garanzia dell'Istituto è composto dal Dirigente scolastico, che lo presiede, da due docenti collaboratori del Dirigente Scolastico, da un genitore e da un alunno eletti dal Consiglio di Istituto. L'organismo deve decidere sempre con la maggioranza assoluta dei componenti.
2. Lo studente che ha subito il provvedimento di ammonizione scritta o di censura scritta o di sospensione con obbligo di frequenza può proporre all'organismo di garanzia, in alternativa al ricorso e con le stesse modalità, di sostituire la sanzione con un'attività in favore della comunità scolastica. Nel qual caso indica l'attività che intende svolgere. L'organo di garanzia è tenuto a rispondere, motivando, per scritto entro tre giorni dalla richiesta dello studente.
3. Gli interessati, alla luce del positivo e fattivo comportamento tenuto dopo tre mesi dalla sanzione disciplinare loro irrogata, hanno facoltà di chiedere il provvedimento della riabilitazione. L'organismo di garanzia, dopo essersi documentato e sentito il Consiglio di classe, può deliberare la cancellazione della sanzione disciplinare emanando un atto formale che sarà comunicato allo studente e ai suoi genitori se minorenne. L'atto sarà conservato nel riservato sanzioni/studenti.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: si può cambiare il voto dopo gli scrutini   Gio Giu 20, 2013 10:38 am

Scusa la ripetizione Fradacla...abbiamo postato contemporaneamente :-)
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: si può cambiare il voto dopo gli scrutini   Gio Giu 20, 2013 10:40 am

Grazie, Giovanna.
Grazie Fradacla
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
alessandro magno



Messaggi : 164
Data d'iscrizione : 17.12.12

MessaggioOggetto: Re: si può cambiare il voto dopo gli scrutini   Gio Giu 20, 2013 10:41 am

http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/istruzione/prot3602_08
Da queste norme io capisco così! E tu? Dal confronto nasce sempre una maggiore conoscenza. Mi sembra leggermente diverso da quanto scritto prima o mi sbaglio?
Tornare in alto Andare in basso
alessandro magno



Messaggi : 164
Data d'iscrizione : 17.12.12

MessaggioOggetto: Re: si può cambiare il voto dopo gli scrutini   Gio Giu 20, 2013 10:50 am

Tra l'altro il regolamento della scuola in questinoe, aggiornato solo ora in seguito ai fatti, era obsoleto e  prevedeva cose vecchie. Comunque non è prevista alcuna riabilitazione o cancellazione della sospensione a seguito di comportamenti operosi contravvenendo alla funzione educativa e non punitiva della sanzione. Lo stesso organo di garanzia ha rigettato il ricorso in un minuto senza neppure leggerlo e senza alcuna motivazione.
Tornare in alto Andare in basso
 
si può cambiare il voto dopo gli scrutini
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» dopo due ovodonazioni fallite cosa fare..
» Dopo 1 aborto su grav. naturale
» Per tutte le mamme in attesa: video su come fare il bagnetto, cambiare il pannolino...
» Ciclo dopo iperstimolazione...
» il dopo pick up

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: