Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Recupero e poi?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Tabeta



Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 10.10.10
Età : 47

MessaggioOggetto: Recupero e poi?   Mar Feb 22, 2011 7:44 pm

Domanda sul recupero dei debiti.
Io faccio una verifica. E poi? Insomma, che succede se non recupera?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Recupero e poi?   Mer Feb 23, 2011 12:05 am

Se ne tiene conto nella valutazione finale, ma non c'è nessun automatismo.
Tornare in alto Andare in basso
precary80



Messaggi : 2011
Data d'iscrizione : 26.08.10

MessaggioOggetto: Re: Recupero e poi?   Mer Feb 23, 2011 11:05 am

Tabeta ha scritto:
Domanda sul recupero dei debiti.
Io faccio una verifica. E poi? Insomma, che succede se non recupera?

Da noi si fissa una sola data per il recupero (salvo assenti giustificati), senza dare più possibilità di "recuperare il recupero...."; mi sembra una impostazione seria e corretta.

Se uno non recupera il debito a febbraio/marzo vuol dire che se ne parlerà a giugno in CdC...sarai tu a dire "ok non aveva saldato il debito ma nel Q2 ha dimostrato una preparazione comunque più che buona...." piuttosto che il contrario...
Ale
Tornare in alto Andare in basso
Tabeta



Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 10.10.10
Età : 47

MessaggioOggetto: Re: Recupero e poi?   Mer Feb 23, 2011 11:09 am

si mette il voto al recupero?
o solo recuperato/non recuperato?
se io ho indicato come modalità l'orale, posso cambiare idea?
Tornare in alto Andare in basso
precary80



Messaggi : 2011
Data d'iscrizione : 26.08.10

MessaggioOggetto: Re: Recupero e poi?   Mer Feb 23, 2011 5:27 pm

Noi mettiamo saldato-non saldato senza voto.
Se debito é orale la prova noi la facciamo orale....scritta se debito scritto...o entrambe
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Recupero e poi?   Gio Feb 24, 2011 7:19 pm

Tabeta ha scritto:
si mette il voto al recupero?
o solo recuperato/non recuperato? In alcuni casi si mette anche un voto, per esempio sul compito scritto e sul tuo registro personale. Sui moduli della scuola vedi cosa ti è richiesto.
se io ho indicato come modalità l'orale, posso cambiare idea?
Non mi sembra corretto nei confronti dell'alunno a cui è stata indicata una modalità diversa. Poi è chiaro che se c'è una ragione particolare si può fare tutto, ma in questo caso ti consiglio di concordare la scelta con alunno/famiglia e autorità scolastiche.
Tornare in alto Andare in basso
pimpf72



Messaggi : 300
Data d'iscrizione : 23.08.10
Località : Bologna

MessaggioOggetto: Re: Recupero e poi?   Mer Mar 02, 2011 11:40 pm

Mi inserisco qui, anche se non sono certa che sia giusto e vi chiedo:

visto che i ragazzi che devono sostenere la prova di recupero sono tanti e che non voglio fare la prova nel pomeriggio (perchè non pagata), ho pensato di farla fare a tutta la classe così da avere un voto in più nel secondo quadrimestre.
Una collega mi ha detto però che non posso far valere come voto la prova di coloro che dovevano recuperare, perchè così dice l'ordinanza Fioroni, e anzi, che l'ordinanza non prevede l'uso di voti.
Io me la sono riletta l'ordinanza, ma queste cose non le ho proprio trovate.
Voi cosa mi dite?
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Recupero e poi?   Gio Mar 03, 2011 9:28 am

pimpf72 ha scritto:
Mi inserisco qui, anche se non sono certa che sia giusto e vi chiedo:

visto che i ragazzi che devono sostenere la prova di recupero sono tanti e che non voglio fare la prova nel pomeriggio (perchè non pagata), ho pensato di farla fare a tutta la classe così da avere un voto in più nel secondo quadrimestre.
Una collega mi ha detto però che non posso far valere come voto la prova di coloro che dovevano recuperare, perchè così dice l'ordinanza Fioroni, e anzi, che l'ordinanza non prevede l'uso di voti.
Io me la sono riletta l'ordinanza, ma queste cose non le ho proprio trovate.
Voi cosa mi dite?

di solito questi criteri vengono stabiliti in sede di collegio o di dipartimento.

se le prove di recupero sono programmate nel pomeriggio devono esserlo per tutte le discipline con apposita circolare, non per chi vuole.

per quanto riguarda l'utilizzo della prova di recupero come prova del secondo quadrimestre io esprimerei invece i miei dubbi, nel senso che si viene a confondere il concetto di debito. in questo modo anche chi non avrà avuto il debito dovrà comunque sottoporsi alla prova, con quale vantaggio nell'aver svolto correttamente il primo quadrimestre?

opinione contraria se i percorsi che portano alla verifica finale sono stati di recupero per gli alunni con insufficienza e di potenziamento per i sufficienti. questo ti permetterà di strutturare verifiche diverse e, in questo caso, di poter utilizzare questi voti come valutazioni del secondo quadrimestre. ma senza un lavoro didattico in classe non penso abbia senso valutare nuovamente gli alunni sugli stessi argomenti
Tornare in alto Andare in basso
titifra



Messaggi : 6720
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Recupero e poi?   Gio Mar 03, 2011 11:22 am

lallaorizzonte ha scritto:
pimpf72 ha scritto:
Mi inserisco qui, anche se non sono certa che sia giusto e vi chiedo:

visto che i ragazzi che devono sostenere la prova di recupero sono tanti e che non voglio fare la prova nel pomeriggio (perchè non pagata), ho pensato di farla fare a tutta la classe così da avere un voto in più nel secondo quadrimestre.
Una collega mi ha detto però che non posso far valere come voto la prova di coloro che dovevano recuperare, perchè così dice l'ordinanza Fioroni, e anzi, che l'ordinanza non prevede l'uso di voti.
Io me la sono riletta l'ordinanza, ma queste cose non le ho proprio trovate.
Voi cosa mi dite?

di solito questi criteri vengono stabiliti in sede di collegio o di dipartimento.

se le prove di recupero sono programmate nel pomeriggio devono esserlo per tutte le discipline con apposita circolare, non per chi vuole.

per quanto riguarda l'utilizzo della prova di recupero come prova del secondo quadrimestre io esprimerei invece i miei dubbi, nel senso che si viene a confondere il concetto di debito. in questo modo anche chi non avrà avuto il debito dovrà comunque sottoporsi alla prova, con quale vantaggio nell'aver svolto correttamente il primo quadrimestre?

opinione contraria se i percorsi che portano alla verifica finale sono stati di recupero per gli alunni con insufficienza e di potenziamento per i sufficienti. questo ti permetterà di strutturare verifiche diverse e, in questo caso, di poter utilizzare questi voti come valutazioni del secondo quadrimestre. ma senza un lavoro didattico in classe non penso abbia senso valutare nuovamente gli alunni sugli stessi argomenti
Vero... Purtroppo, però, molti DS suggeriscono di somministrare la prova a tutti...
Tornare in alto Andare in basso
pimpf72



Messaggi : 300
Data d'iscrizione : 23.08.10
Località : Bologna

MessaggioOggetto: Re: Recupero e poi?   Gio Mar 03, 2011 4:33 pm

lallaorizzonte ha scritto:
pimpf72 ha scritto:
Mi inserisco qui, anche se non sono certa che sia giusto e vi chiedo:

visto che i ragazzi che devono sostenere la prova di recupero sono tanti e che non voglio fare la prova nel pomeriggio (perchè non pagata), ho pensato di farla fare a tutta la classe così da avere un voto in più nel secondo quadrimestre.
Una collega mi ha detto però che non posso far valere come voto la prova di coloro che dovevano recuperare, perchè così dice l'ordinanza Fioroni, e anzi, che l'ordinanza non prevede l'uso di voti.
Io me la sono riletta l'ordinanza, ma queste cose non le ho proprio trovate.
Voi cosa mi dite?

di solito questi criteri vengono stabiliti in sede di collegio o di dipartimento.

se le prove di recupero sono programmate nel pomeriggio devono esserlo per tutte le discipline con apposita circolare, non per chi vuole.

per quanto riguarda l'utilizzo della prova di recupero come prova del secondo quadrimestre io esprimerei invece i miei dubbi, nel senso che si viene a confondere il concetto di debito. in questo modo anche chi non avrà avuto il debito dovrà comunque sottoporsi alla prova, con quale vantaggio nell'aver svolto correttamente il primo quadrimestre?

opinione contraria se i percorsi che portano alla verifica finale sono stati di recupero per gli alunni con insufficienza e di potenziamento per i sufficienti. questo ti permetterà di strutturare verifiche diverse e, in questo caso, di poter utilizzare questi voti come valutazioni del secondo quadrimestre. ma senza un lavoro didattico in classe non penso abbia senso valutare nuovamente gli alunni sugli stessi argomenti

Tutto molto ragionevole. Peccato solo che a certi dipartimenti vengono garantiti fondi sufficienti per poter addirittura pagare le ore funzionali, ovvero per la preparazione e la somministrazione della prova, mentre ad altri no. Io, che insegno Inglese, ho 8 ore in tutto per lo sportello per 5 classi!!! La scusa è sempre la stessa: non è materia di 2^ prova. Allora, dico io, togliamo il vincolo della presenza delle lingue straniere alla maturità e non mettiamola nemmeno in terza prova!
Scusate lo sfogo...
Tornare in alto Andare in basso
 
Recupero e poi?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Contratti di prestazione occasionale per corsi di recupero IG TERZA FASCIA
» Tecniche di recupero degli spermatozoi: MESA, PESA, TESE, TESA, FNA
» corsi di recupero

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: