Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 orario scolastico

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
pitagora



Messaggi : 150
Data d'iscrizione : 29.06.11

MessaggioOggetto: orario scolastico   Dom Lug 07, 2013 3:58 pm

Promemoria primo messaggio :

Quest'anno sono la fortunata vincitrice della creazione del prossimo orario scolastico.

Ora considerato che c'è chi vuole entrare sempre in prima ora, chi sempre in terza, chi non vuole buchi, chi li vuole per poter staccare, chi vuole i giorni pari, chi i dispari......insomma, sto impazzendo!

Conoscete qualche programma gratuito da scaricare per dare quantomeno un abbozzo a questo benedetto orario? ho cercato un po' in rete, ma trovo solo cose a pagamento o  rischio virus.

Grazie a chi mi darà una mano o anche solo un'idea!
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
drifis_



Messaggi : 601
Data d'iscrizione : 21.08.10

MessaggioOggetto: Re: orario scolastico   Lun Lug 22, 2013 7:55 am

risse per l'orario onestamente non ne ho mai viste nemmeno io perché è obiettivamente una gran seccatura però è anche vero che le situazioni cambiano di scuola in scuola. Io ho incontrato persone molto equilibrate, altre molto meno.
fradacla, sono stata in una scuola in cui i colleghi di ruolo che avevano il sabato libero il lunedì entravano tardi e altri che avevano il lunedì libero e il sabato uscivano entro la terza ora... potevi riconoscere i precari dagli orari allucinanti (io facevo 10 ore divise in cinque giorni: prima e terza di lunedì, quinta e sesta di martedì, quinta e sesta di giovedì e venerdì e terza e quinta di sabato e NON avevo chiesto ultime ore, in realtà all'epoca potevo permettermi di non chiedere niente di specifico!)... quindi sì dipende molto dalle persone che si incontrano, devo dire però che l'unico anno in cui ho avuto una vera esigenza (in altra scuola) me l'hanno accordata senza problemi
Comunque ci vorrebbe ragionevolezza sia da parte di chi fa l'orario sia di chi avanza delle richieste, alcune possono essere necessità e altre "preferenze", si possono esprimere entrambe ma evidenziando di cosa si tratta realmente
leggendo questo topic si vede di come il mondo sia vario, per esempio io finché non ho avuto il bimbo preferivo di gran lunga le prime ore, anche se ero pendolare e si trattava di alzarsi prima dell'alba perché così usufruivo della fascia protetta dei mezzi pubblici in caso di sciopero e poi avevo tutta la giornata davanti
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7532
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: orario scolastico   Lun Lug 22, 2013 9:02 am

...mai avuta la possibilità di fare un orario scolastico, da precaria che arriva a settembre non me l'han mai nemmeno proposto.
sarebbe una bella sfida, difficilissima non ho dubbi...ma mi piacerebbe provarci.
io quest'anno, come sempre, chiedo solo due cose: niente buchi e le due ore consecutive (che nella mia materia generalmente sono automatiche...ma non sempre), in cambio offro disponibilità per tutte le prime ore e anche un pomeriggio (che nessuno vuole mai).
stavolta...ho vinto sei ore buche a settimana e le ore divise nelle classi terze (su esplicita richiesta di chi, l'anno scorso, mi aveva preceduta, pura follia! in arte in un'ora, scarsa, manco fai in tempo ad organizzare il lavoro...).
un successone insomma...argh.

quindi ora aggiungerò una richiesta generica ai miei due, miseri, desiderata:
prima di fare l'orario...chiedete anche ai docenti precari! almeno a quelli che avendo supplenza annuale arrivano conunque ad inizio anno e rimarranno fino a giugno... e aggiungo: ricordatevi che un docente precario, in qualità di costante posizione di "ultimo arrivato" avrá sempre le ore peggiori, quelle che tutti rifiutano, come ad esempio le ultime del venerdì (un anno pomeriggio del venerdì compreso!).
per una volta...una volta sola... stupiteci in positivo e fateci un orario da personale docente in ruolo...no perchè molti precari fan 'sta vita da "orario peggiore" ogni santo anno...e molto spesso...da ben più anni di voi (leggetelo pure in tono polemico che stavolta è voluto e cercato ;-)).
Tornare in alto Andare in basso
Online
serpina



Messaggi : 504
Data d'iscrizione : 21.02.13

MessaggioOggetto: Re: orario scolastico   Lun Lug 22, 2013 9:59 am

tellina ha scritto:
no perchè molti precari fan 'sta vita da "orario peggiore" ogni santo anno...e molto spesso...da ben più anni di voi (leggetelo pure in tono polemico che stavolta è voluto e cercato ;-)).

eheheh... è un po' come il verbale di dipartimento: ogni volta cercano di appiopparmelo con frasi come "largo ai giovani" oppure "noi ne abbiamo già fatti abbastanza" e in base a questa filosofia son 10 anni che faccio verbali...

comunque secondo me le cose sono peggiorate negli ultimi anni: adesso anche i decani si son visti portare l'orario a 18 ore mentre ne avevano sempre avute 15 e si son visti sparire le classi sperimentali in cui avevano sempre insegnato quindi cominciano a diventare più intransigenti sull'orario.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: orario scolastico   Lun Lug 22, 2013 2:19 pm

Non vi rispondo Tellina e Serpina...preferisco così per non alimentare la polemica che spesso siete voi precari ad alimentare nei confronti dei colleghi di ruolo....cosa incomprensibile perchè dimenticate che anche noi siamo stati precari e passare di ruolo non significa oltrepassare la barricata e dimenticare il "passato".
Condivido pienamente una frase di Fradacla "gli imbecilli ci sono dappertutto (e non si diventa imbecilli con l'immissione in ruolo se non lo si era già prima),"...quindi la questione non è essere precari o di ruolo, ma essere imbecilli o non esserlo...cosa che vale per ambedue le categorie di docenti (precari e ruolo)!
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7532
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: orario scolastico   Lun Lug 22, 2013 3:15 pm

non risponderci... non risponderci... va bene lo stesso.
purtroppo nella mia non breve esperienza da questa parte della barricata ho visto "imbecillizzazioni" incomprensibili proprio perchè, pensandola come voi, pensavo fosse condizione genetica e non virale...
ma conoscendo le persone pre e post ruolo...il dubbio che mi è rimasto è: fingevan bene prima o son proprio cambiate ora!?
tornando al problema orario...a me, più volte con estrema sincerità è stato confessato da chi faceva l'orario, di affibbiare le ore peggiori ai precari "che tanto hanno appena iniziato a lavorare e quindi son più freschi di noi" e mi è stato facile dissentire data anche, ahimè la mia età che ormai di fresco ha ben poco... ma mi sono arrivate anche motivazioni/scusanti che ho trovato, mio malgrado, anche umanamente comprensibili, quali ad esempio "se rifilo a te queste ore mi odierai solo per un anno...se le appioppo alle colleghe di ruolo me la rimeneranno per tutti gli anni di convivenza che avremo in questa scuola".
quindi, con polemica ridotta al minimo, a chi fa gli orari ricordo solo di "aver pietà di noi precari perenni...senza scaricare la pietá alla prossima scuola che incontreremo, perchè questo scaricabarile servirà, forse, alle vostre coscienze ma non alle nostre spalle...ormai sfatte.
p.s. per dovere di cronaca quest'anno una collega precaria da oltre dieci anni, in cdc si è sentita zittire così: zitta tu che non sei nemmeno di ruolo.
dall'ennesima 'mbecille di turno, certa...l'ennesima che ci ha rovinato un anno scolastico...
Tornare in alto Andare in basso
Online
Aresgr



Messaggi : 2235
Data d'iscrizione : 26.07.12

MessaggioOggetto: Re: orario scolastico   Lun Lug 22, 2013 3:44 pm

beh...è stato un imbecille ma ha detto quello che molti colleghi di ruolo pensano...(notare che ho detto molti non tutti...almeno evitiamo le solite flagellanti che ci pigliano per i capelli) nella mia esperienza di supplenze e precariato confermo: in alcune scuole ero uno dei pochi a fare lezione fissa il sabato (ma non mi pesava alla fine perchè facendo due lavori avere un giorno infrasettimanale da dedicare all'altro era sempre meglio) e anche quest'anno nonostante venissi da altro comune avevo sempre prime ore e ultime ore (18 ore ovviamente non si possono sistemare diversamente direte...ma sapete quante colleghe di ruolo uscivano alle 12.00 per fare la spesa o riprendere la prole o entravano alle nove o non facevano il sabato per le solite storie prole famiglia unghia incarnita o chissà quale diritto feudale tramandato da generazione in generazione...) quanto ai verbali c'hanno provato ma con la scusa che essendo supplente fino ad avente diritto non era certo che sarei rimasto fino a fine anno (cosa poi successa per mia fortuna) ho schivato il fardello quest'anno, negli anni precedenti m'è toccato il simpatico fardello....sempre ....
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: orario scolastico   Lun Lug 22, 2013 3:57 pm

tellina ha scritto:

p.s. per dovere di cronaca quest'anno una collega precaria da oltre dieci anni, in cdc si è sentita zittire così: zitta tu che non sei nemmeno di ruolo.
dall'ennesima 'mbecille di turno, certa...l'ennesima che ci ha rovinato un anno scolastico...
Ad un'imbecille del genere bisogna rispondere a tono, mi auguro che la collega precaria lo abbia fatto!!!
Anche a me tanti anni fa da precaria e segretaria verbalizzante in un cdc, mi è stato detto dal coordinatore (docente vicino alla pensione): "Tu stai zitta e pensa a fare il verbale" : Ti giuro. Tellina, non ci ho visto più, mi sono inc....ta come un drago e il collega non si è più permesso!!
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7532
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: orario scolastico   Lun Lug 22, 2013 5:42 pm

la collega zittita invece...pur essendo un tipo battagliero, serissima e molto professionale, sul momento è ammutolita.
confesso che per qualche minuto anche il resto del cdc non ha ribattuto...poi ci siam ripresi...ma son colpi, inutile negarlo.e son colpi che, in vario modo e svariati stili, si ripetono di anno in anno...
almeno fateci orari decentiiiiii! (sì ho dichiaratamente deciso di buttarla sul patetico, chissà...magari funziona! ;-) )
Tornare in alto Andare in basso
Online
serpina



Messaggi : 504
Data d'iscrizione : 21.02.13

MessaggioOggetto: Re: orario scolastico   Mar Lug 23, 2013 12:56 pm

giovanna onnis ha scritto:
Non vi rispondo Tellina e Serpina...preferisco così per non alimentare la polemica che spesso siete voi precari ad alimentare nei confronti dei colleghi di ruolo....cosa incomprensibile perchè dimenticate che anche noi siamo stati precari e passare di ruolo non significa oltrepassare la barricata e dimenticare il "passato".

a dir la verità non è vero che tutti siano stati precari prima di passare di ruolo: c'è chi è entrato subito, c'è chi ha fatto un paio d'anni da precario ma sempre nella stessa scuola, con continuità didattica ecc. tra i decani ben pochi si son fatti più di dieci anni di precariato itinerante, cosa che invece è abbastanza frequente per chi ha circa 40 anni adesso. forse, più che non ricordare, non sanno cosa significhi.
e poi, al di là di questo, c'è un dato di fatto: l'empatia è una bellissima cosa ma quando si tratta di entrare alla prima ora o di andare a scuola il sabato sono tutti contenti di poter scaricare il barile sulla schiena di qualcun altro. è umano. ci sono scuole in cui l'orario si fa in agosto, così si comincia subito con quello definitivo e i precari non devono nemmeno fare la fatica di lasciare i loro desiderata all'orarista.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: orario scolastico   Mar Lug 23, 2013 1:54 pm

serpina ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
Non vi rispondo Tellina e Serpina...preferisco così per non alimentare la polemica che spesso siete voi precari ad alimentare nei confronti dei colleghi di ruolo....cosa incomprensibile perchè dimenticate che anche noi siamo stati precari e passare di ruolo non significa oltrepassare la barricata e dimenticare il "passato".

a dir la verità non è vero che tutti siano stati precari prima di passare di ruolo: c'è chi è entrato subito, c'è chi ha fatto un paio d'anni da precario ma sempre nella stessa scuola, con continuità didattica ecc. tra i decani ben pochi si son fatti più di dieci anni di precariato itinerante, cosa che invece è abbastanza frequente per chi ha circa 40 anni adesso. forse, più che non ricordare, non sanno cosa significhi.
e poi, al di là di questo, c'è un dato di fatto: l'empatia è una bellissima cosa ma quando si tratta di entrare alla prima ora o di andare a scuola il sabato sono tutti contenti di poter scaricare il barile sulla schiena di qualcun altro. è umano. ci sono scuole in cui l'orario si fa in agosto, così si comincia subito con quello definitivo e i precari non devono nemmeno fare la fatica di lasciare i loro desiderata all'orarista.
NO COMMENT!!

PS) E' un errore fare una generalizzazione di casi particolari!! Ti garantisco che la maggioranza di noi docenti di ruolo da tanti anni (che tu chiami "decani") ha tanti anni di precariato alle spalle!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47802
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: orario scolastico   Mar Lug 23, 2013 3:50 pm

Giovanna, non ti arrabbiare, ma ti assicuro che ne ho conosciuti anch'io di colleghi di ruolo che sono stati immessi subito dopo il concorso ordinario oppure che erano sì precari, perchè magari hanno dovuto aspettare il concorso per abilitarsi, ma che lavoravano tutti gli anni con contratti al 31/8 nella stessa scuola. E forse è vero che in questi casi è più difficile capire la condizione dei precari attuali.
Naturalmente è giusto non generalizzare e condivido la frase di fradacla sul fatto che l'imbecillità non si acquisisce con l'immissione in ruolo, però è anche vero che le storie personali non sono tutte uguali e che in passato, almeno in alcune regioni e/o classi di concorso, le cose erano molto diverse.
Comunque, se è per questo, io ho visto anche docenti con più anni di servizio in quella scuola trattare male insegnanti di ruolo che avevano la sola colpa di essere in assegnazione provvisoria o di avere meno punti nella graduatoria interna. Le miserie umane non hanno limiti.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7532
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: orario scolastico   Mar Lug 23, 2013 4:44 pm

devo dire che, conti alla mano, mi son capitati più colleghi di ruolo con breve o nullo precariato alle spalle che colleghi storicamenterognati...
dipende probabilmente dall'età media dei colleghi incontrati.
tra i quarantenni di oggi, in alcune cdc, pochi hanno alle spalle tanti anni precari...moltissimi invece i loro coetanei di cdc più stagnanti... ma se saliam d'età gli anni di attesa precipitano... erano altri tempi, buon per loro.
se hai trenta anni oggi invece...qualsiasi sia la tua cdc...preparati a lunga attesa (sigh).
vero è che chi ha la fortuna di lavorare nella stessa scuola, nella stessa sede, nelle stesse classi in modo continuativo...è sì precariamente instabile ma gode del bacio della fortuna, insomma...nella rogna gli è già andata di lusso...
Tornare in alto Andare in basso
Online
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: orario scolastico   Mar Lug 23, 2013 5:19 pm

Cara Tellina ti auguro presto di passare di ruolo e allora mi piacerebbe sentire le tue reazioni, una volta di ruolo, a discorsi come quelli che fai oggi da precaria, ma fatti da coloro che precari sono rimasti!!!
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7532
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: orario scolastico   Mar Lug 23, 2013 6:33 pm

me lo auguro anche io...sarei anche felice, in quel caso, di poterti dar ragione su tutta la linea...
hai pazienza spero...mi mancano, se tutto va bene, ancora un tempo medio di precariato sui venticinque trentacinque anni. ...
Tornare in alto Andare in basso
Online
gugu



Messaggi : 25630
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: orario scolastico   Mar Lug 23, 2013 6:38 pm

Dec ha scritto:

Comunque, se è per questo, io ho visto anche docenti con più anni di servizio in quella scuola trattare male insegnanti di ruolo che avevano la sola colpa di essere in assegnazione provvisoria o di avere meno punti nella graduatoria interna. Le miserie umane non hanno limiti.


Discutevo appunto con una collega sulla non-carriera del docente; è chiaro che gli unici possibili "sfoghi" per taluni riguardano le piccole, piccole, cose delle scuola (l'orario, io voglio il triennio, io ho il progettino, ecc.). Soffoco.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47802
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: orario scolastico   Mar Lug 23, 2013 11:17 pm

Eh, ma questo lo sapevamo anche quando abbiamo deciso di fare gli insegnanti. Se volevamo fare carriera e guadagnare tanto, dovevamo fare ben altro. Capisco poco i rimpianti in questo senso.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7532
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: orario scolastico   Mer Lug 24, 2013 6:09 am

la carriera del docente c'è comunque... solo che è differente da quella classica.
arrivi in certe scuole e annusi subito l'aria.
senza targhette fuori dall'ufficio ti rendi subito conto "di chi conta".
parlo di prestigio guadagnato e sudato nel corso degli anni...
è una carriera fatta di rispetto, nella scuola certi docenti sono le vere e proprie colonne portanti... nel quartiere alcuni nomi vengon passati, sussurrando, di padre in figlio.
si scatenano vere e proprie lotte con le segreterie al momento dell'iscrizione perché "si sa, se finisci con quella prof suderai lacrime e sangue ma poi avrai il mondo ai tuoi piedi".
è una carriera dove non puoi barare, se vali ti verranno riconosciuti onori, gloria e rispetto, dai colleghi, dagli alunni, dai genitori e dal ds...e, ahimè, si costruisce negli anni...quindi anche qui nota lamentosa, ma un precario avrà solo minicarriere annuali e passeggere, sbattendosi comunque il triplo di chi, di anno in anno può proseguire il cammino iniziato gli anni precedenti...mentre noi resettiamo e ricominciamo, sempre, da zero.
Tornare in alto Andare in basso
Online
gugu



Messaggi : 25630
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: orario scolastico   Mer Lug 24, 2013 6:40 am

tellina ha scritto:

è una carriera fatta di rispetto, nella scuola certi docenti sono le vere e proprie colonne portanti... nel quartiere alcuni nomi vengon passati, sussurrando, di padre in figlio.
si scatenano vere e proprie lotte con le segreterie al momento dell'iscrizione perché "si sa, se finisci con quella prof suderai lacrime e sangue ma poi avrai il mondo ai tuoi piedi".


Mi pare una descrizione un po' anacronistica, oppure fortemente geolocalizzata. Alcuni dei miei studenti (e dei loro genitori) a fine anno non sanno ancora i nomi dei propri docenti. Un motivo ci sarà pure.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7532
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: orario scolastico   Mer Lug 24, 2013 6:50 am

alcuni...certo.
ma la maggioranza conosce i nomi dei docenti storici (certo non dei precari girovaghi!), almeno nelle scuole medie che ho bazzicato (fenomeno più evidente nelle "scuole bene").
sentendo amici e parenti con figli alle superiori...ecco forse lì il fenomeno del riconoscimento è anche più marcato.
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: orario scolastico   Mer Lug 24, 2013 7:06 am

gugu ha scritto:
tellina ha scritto:

è una carriera fatta di rispetto, nella scuola certi docenti sono le vere e proprie colonne portanti... nel quartiere alcuni nomi vengon passati, sussurrando, di padre in figlio.
si scatenano vere e proprie lotte con le segreterie al momento dell'iscrizione perché "si sa, se finisci con quella prof suderai lacrime e sangue ma poi avrai il mondo ai tuoi piedi".


Mi pare una descrizione un po' anacronistica,

Confermo.

Nella mia esperienza, non esiste più nessun insegnante, nemmeno quelli "anziani" che da decenni sono di ruolo sempre nella stessa scuola, che di anno in anno abbia la certezza di rimanere sempre nella stessa sezione, o di lavorare con continuità in consigli di classe stabili. Quasi tutti vengono piazzati indifferentemente sia su classi di biennio che di triennio, e le materie che normalmente vanno in coppia vengono separate e riunite a caso, a seconda di come fa comodo (matematica e fisica, o storia e filosofia, o italiano e latino, e via dicendo).

Anzi, dirò anche di peggio: casomai esista qualcuno che riesce a tenersi la cattedra più stabile di altri, solitamente non è affatto per prestigio e rispettabilità meritate, ma solo per amicizie personali con presidi o vicari, o per pura e semplice arroganza (nel senso che, se non vengono assecondate tutte le sue pretese, pianta un casino devastante, e quindi si tende sempre ad accontentarlo solo perché nessuno ha voglia di litigarci).

Ne ho conosciuti diversi che, a fronte di una preparazione e di un metodo didattico oggettivamente più modesti rispetto a tanti altri, e soprattutto non aggiornati da decenni, avevano una fama (del tutto immeritata) di essere "gli insegnanti più importanti e prestigiosi della scuola", solo perché abituati a trattare tutti con arroganza e aggressività, o perché molto scenografici nel modo di porsi (e che quindi "rimangono impressi" a tutti anche a distanza di anni), o perché ben addentro a tutti i pettegolezzi, i sottintesi e le sottotrame dell'ambiente.

Non mi pare proprio che sia il caso di confondere tali atteggiamenti con prestigio e professionalità.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7532
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: orario scolastico   Mer Lug 24, 2013 7:21 am

certo che no, non è proprio il caso!
alle medie forse il discorso stabilità è diverso...
son capitata in scuole dove manco le aule cambiavano, alla fine alcuni laboratori diventavan proseguimenti degli appartamenti privati (detto così sembra brutto ma in molti casi si tratta di valore aggiunto, una tv con vhs nel laboratorio di arte fornito di libri selezionati nel corso degli anni e ordinati per argomento e periodo che manco in biblioteca si trovavan chicche simili...materiale da lavoro pronto all'uso proprio perché messo a disposizione più dal dicente che dalla scuola stessa...ecc).
Tornare in alto Andare in basso
Online
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: orario scolastico   Mer Lug 24, 2013 1:22 pm

tellina ha scritto:
me lo auguro anche io...sarei anche felice, in quel caso, di poterti dar ragione su tutta la linea...
hai pazienza spero...mi mancano, se tutto va bene, ancora un tempo medio di precariato sui venticinque trentacinque anni. ...
Spero sia una esagerazione vera e propria, ti auguro di "non essere brava" nelle stime temporali e di arrivare al "traguardo" molto molto prima di quanto prevedi....te lo auguro sinceramente Tellina!! :-)
Tornare in alto Andare in basso
staff



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 24.07.13

MessaggioOggetto: Re: orario scolastico   Mer Lug 24, 2013 8:35 pm

Puoi provare orarioweb.it, è completamente online, facile e veloce.
Tornare in alto Andare in basso
staff



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 24.07.13

MessaggioOggetto: Re: orario scolastico   Mer Lug 24, 2013 8:37 pm

...naturalmente preceduto da www
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7532
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: orario scolastico   Mer Lug 24, 2013 8:45 pm

ot grazie giovanna...;-)
ma nella mia cdc a milano i tempi medi, in tempi normali, per l'immissione in ruolo sono i 22 anni...sto a 15 ma i tempi van peggiorando quindi... mi preparo psicologicamente, aargh
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
orario scolastico
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Dubbi su completamento di orario tra scuola statale e scuola paritaria
» art.7 coll.scolastico
» controllo endometrio
» non ho rispettato l'orario-sono stupida
» considerazioni di fine anno

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: