Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 SCISSIONE INSEGNAMENTO STORIA-FILOSOFIA;MATEMATICA-FISICA;LATINO-GRECO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
GiuseppeForte



Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 21.07.13

MessaggioOggetto: SCISSIONE INSEGNAMENTO STORIA-FILOSOFIA;MATEMATICA-FISICA;LATINO-GRECO   Dom Lug 21, 2013 3:17 pm

Salve sono un nuovo utente appena registratomi sul forum ORIZZONESCUOLA.
Trovo che sia un ottimo strumento di confronto tra docenti e non, utile per chiunque voglia informazioni sul complesso mondo-scuola.
Sono un neo-docente di Latino e Greco(abilitazione A052) e vorrei porvi un quesito: è possibile che l'insegnamento delle mie discipline sia scisso?
Il dirigente del mio istituto mi ha affidato il triennio: io insegno LATINO in 3A-4A-5A mentre GRECO in 3B-4B; la mia collega, invece, ha ore di LATINO in 3B-4B-5B; GRECO in 3A-4A.
E' possibile questa divisione oppure posso chiedere al dirigente l'insegnamento di LATINO E GRECO in 3A-4A e LATINO in 5A e la mia collega LATINO E GRECO in 3B-4B e LATINO in 5B?
La stessa cosa accade per gli insegnanti di MATEMATICA E FISICA e STORIA E FILOSOFIA, che si vedono affiancati da altri docenti nell'insegnamento dell'una o dell'altra disciplina.
C'è dunque una norma che vincola il dirigente all'assegnazione delle materie insegnabili nella stessa classe ad un unico docente oppure no?
Grazie
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: SCISSIONE INSEGNAMENTO STORIA-FILOSOFIA;MATEMATICA-FISICA;LATINO-GRECO   Dom Lug 21, 2013 3:29 pm

è possibile scinderle per questioni di organico e formazione delle classi all'interno dell'istituto, in pratica per formare cattedre di 18 in maniera più equilibrata possibile

è a discrezione del ds la formazione delle cattedre, sempre su criteri condivisi dal collegio
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 16430
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioOggetto: Re: SCISSIONE INSEGNAMENTO STORIA-FILOSOFIA;MATEMATICA-FISICA;LATINO-GRECO   Dom Lug 21, 2013 4:03 pm

GiuseppeForte ha scritto:
Salve sono un nuovo utente appena registratomi sul forum ORIZZONESCUOLA.
Trovo che sia un ottimo strumento di confronto tra docenti e non, utile per chiunque voglia informazioni sul complesso mondo-scuola.
Sono un neo-docente di Latino e Greco(abilitazione A052) e vorrei porvi un quesito: è possibile che l'insegnamento delle mie discipline sia scisso?
Il dirigente del mio istituto mi ha affidato il triennio: io insegno LATINO in 3A-4A-5A mentre GRECO in 3B-4B; la mia collega, invece, ha  ore di LATINO in 3B-4B-5B; GRECO in 3A-4A.
E' possibile questa divisione oppure posso chiedere al dirigente l'insegnamento di LATINO  E GRECO in 3A-4A e LATINO in 5A e la mia collega LATINO E GRECO in 3B-4B e LATINO in 5B?
La stessa cosa accade per gli insegnanti di MATEMATICA E FISICA e STORIA E FILOSOFIA, che si vedono affiancati da altri docenti nell'insegnamento dell'una o dell'altra disciplina.
C'è dunque  una norma che vincola il dirigente all'assegnazione delle materie insegnabili nella stessa classe ad un unico docente oppure no?
Grazie

Sai bene che le classiche cattedre A052 di triennio (17+1) e biennio (18) sono state scardinate, l'una dall'obbligo di ricondurre tutto a 18, l'altra dai nuovi quadri orario della riforma.
Nel mio Liceo classico il DS ha fatto ben altro che il tuo: voi due avete comunque salvaguardato la collocazione nel solo triennio e avete mantenuto le due discipline tipiche, sebbene non nella stessa classe; nella mia ex-scuola, ad esempio, una docente immessa su A052 si è ritrovata a insegnare Italiano nel triennio, mentre la collega titolare della A051 ha avuto Storia e Geografia nel biennio.
Detto questo, niente vieta che tu e la collega, se siete d'accordo, chiediate al DS se può rivedere l'assegnazione, scambiandovi le materie nelle due classi. A meno che non sia stata una scelta dettata dalla salvaguardia di una continuità didattica rispetto allo scorso anno, non dovrebbe avere niente in contrario.

Mentre per Matematica e Fisica il problema è reale, perché il paletto delle 18 ore è un inciampo, per Filosofia e Storia non ci sarebbe alcuna necessità di spezzare il binomio, visto che i moduli sono tutti di tre ore.

PS Mentre scrivevo, mi è venuto in mente che forse il tuo DS appartiene alla scuola di pensiero secondo cui è inopportuno che un docente abbia molte ore settimanali nella stessa classe, per evitare di diventare dominante. E' possibile che sia così?
Tornare in alto Andare in basso
GiuseppeForte



Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 21.07.13

MessaggioOggetto: Re: SCISSIONE INSEGNAMENTO STORIA-FILOSOFIA;MATEMATICA-FISICA;LATINO-GRECO   Dom Lug 21, 2013 4:08 pm

Grazie per le risposte.
Gentile Fradacla il dirigente scolastico della mia scuola è nuovo (questo è stato il suo primo anno nel liceo dove insegno), quindi non so diri con esattezza a quale scuola di pensiero appartenga. Probabilmente, a seguito delle lamentele di genitori e alunni, ha voluto formare corsi equilibrati, scindendo le varie discipline.
Tuttavia la cosa che più mi ha incuriosito è stata la divisione dell'insegnamento di STORIA E FILOSOFIA. Non mi è mai capitato di vedere divisa la cattedra, in nessuno dei licei dove ho insegnato...
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 16430
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioOggetto: Re: SCISSIONE INSEGNAMENTO STORIA-FILOSOFIA;MATEMATICA-FISICA;LATINO-GRECO   Dom Lug 21, 2013 6:36 pm

GiuseppeForte ha scritto:

Tuttavia la cosa che più mi ha incuriosito è stata la divisione dell'insegnamento di STORIA E FILOSOFIA. Non mi è mai capitato di vedere divisa la cattedra, in nessuno dei licei dove ho insegnato...

Nemmeno io, nella mia lunga carriera, l'ho mai visto.
Però, a pensarci bene, non c'è particolare necessità di tenere insieme Storia e Filosofia, anche tenendo conto della scansione dei rispettivi programmi e delle peculiarità disciplinari (non puoi inglobare in una sola trattazione Kant e il primo Novecento che, all'incirca, si studiano nello stesso periodo).
Invece, anche per ragioni pratiche, l'insegnante unico per Latino e Greco è auspicabile: intanto, trattandosi di materie con prove scritte obbligatorie, due ore consecutive almeno una volta a settimana permettono una pianificazione autonoma delle verifiche; impostare l'insegnamento linguistico in parallelo, e con la stessa metodologia, è molto più efficace; infine almeno un segmento dello studio letterario può essere impostato per generi, saltando la tradizionale scansione cronologica ed evidenziando persistenze e/o alterità (penso alla poesia, all'oratoria, alla storiografia..).
E' vero che tutto questo si può fare anche programmando passo passo insieme al collega, ma nella pratica didattica esistono impostazioni metodologiche efficaci se adottate autonomamente, meno se sentite come imposizione.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4694
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: SCISSIONE INSEGNAMENTO STORIA-FILOSOFIA;MATEMATICA-FISICA;LATINO-GRECO   Dom Lug 21, 2013 7:54 pm

GiuseppeForte ha scritto:

Tuttavia la cosa che più mi ha incuriosito è stata la divisione dell'insegnamento di STORIA E FILOSOFIA. Non mi è mai capitato di vedere divisa la cattedra, in nessuno dei licei dove ho insegnato...

Da noi sì, da quando c'è questo pasticcio delle 18 ore settimanali.
Tornare in alto Andare in basso
Online
giovanna onnis



Messaggi : 17791
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: SCISSIONE INSEGNAMENTO STORIA-FILOSOFIA;MATEMATICA-FISICA;LATINO-GRECO   Dom Lug 21, 2013 8:17 pm

Anche mio figlio, che studia al Liceo Scientifico, ha due insegnanti diversi per Storia e Filosofia
Tornare in alto Andare in basso
Online
gugu



Messaggi : 25613
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: SCISSIONE INSEGNAMENTO STORIA-FILOSOFIA;MATEMATICA-FISICA;LATINO-GRECO   Dom Lug 21, 2013 8:50 pm

giovanna onnis ha scritto:
Anche mio figlio, che studia al Liceo Scientifico, ha due insegnanti diversi per Storia e Filosofia


Ma allo scientifico storia ha 2 ore e filo 3 ore. Non è possibile avere cattedre a 18.

Al classico sono 3+3.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25613
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: SCISSIONE INSEGNAMENTO STORIA-FILOSOFIA;MATEMATICA-FISICA;LATINO-GRECO   Dom Lug 21, 2013 8:52 pm

fradacla ha scritto:

Invece, anche per ragioni pratiche, l'insegnante unico per Latino e Greco è auspicabile: intanto, trattandosi di materie con prove scritte obbligatorie, due ore consecutive almeno una volta a settimana permettono una pianificazione autonoma delle verifiche; impostare l'insegnamento linguistico in parallelo, e con la stessa metodologia, è molto più efficace;


Una mia ex collega, A051, diceva che la scelta di dare latino e greco alla stessa persona era pessima, perchè si "invecchiava" ancor più l'insegnamento. A suo dire, e alla sua cattedra, era più corretto che al triennio A051 avesse italiano e latino (da insegnare in parallelo e con metodologie "young-cool") mentre greco alla A052 e al biennio.
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 16430
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioOggetto: Re: SCISSIONE INSEGNAMENTO STORIA-FILOSOFIA;MATEMATICA-FISICA;LATINO-GRECO   Lun Lug 22, 2013 1:41 am

gugu ha scritto:
fradacla ha scritto:

Invece, anche per ragioni pratiche, l'insegnante unico per Latino e Greco è auspicabile: intanto, trattandosi di materie con prove scritte obbligatorie, due ore consecutive almeno una volta a settimana permettono una pianificazione autonoma delle verifiche; impostare l'insegnamento linguistico in parallelo, e con la stessa metodologia, è molto più efficace;


Una mia ex collega, A051, diceva che la scelta di dare latino e greco alla stessa persona era pessima, perchè si "invecchiava" ancor più l'insegnamento. A suo dire, e alla sua cattedra, era più corretto che al triennio A051 avesse italiano e latino (da insegnare in parallelo e con metodologie "young-cool") mentre greco alla A052 e al biennio.

La tua collega evidentemente è convinta che le metodologie siano vecchie o young-cool (?) a prescindere, come diceva Totò.
Per restare in tema, ma mi faccia il piacere! :-))

PS Azzardo un'ipotesi: la tua collega era allo scientifico.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25613
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: SCISSIONE INSEGNAMENTO STORIA-FILOSOFIA;MATEMATICA-FISICA;LATINO-GRECO   Lun Lug 22, 2013 8:47 am

fradacla ha scritto:

PS Azzardo un'ipotesi: la tua collega era allo scientifico.

No, passata dallo scientifico al classico volontariamente.
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 16430
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioOggetto: Re: SCISSIONE INSEGNAMENTO STORIA-FILOSOFIA;MATEMATICA-FISICA;LATINO-GRECO   Lun Lug 22, 2013 9:00 am

gugu ha scritto:
fradacla ha scritto:

PS Azzardo un'ipotesi: la tua collega era allo scientifico.

No, passata dallo scientifico al classico volontariamente.

Appunto, prima era allo scientifico :-)
Non so da cosa nasca, ma ogni tanto ho visto in colleghi dello scientifico, nei confronti del latino, un atteggiamento del tipo "Io ti salverò" :-))

Ne ho anche parlato con un paio di amiche (intera carriera nello scientifico, sulla A051), che avevano spesso scontri vivaci durante le riunioni di dipartimento, a proposito di presunte metodologie young-cool.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: SCISSIONE INSEGNAMENTO STORIA-FILOSOFIA;MATEMATICA-FISICA;LATINO-GRECO   Lun Lug 22, 2013 3:05 pm

fradacla ha scritto:
Non so da cosa nasca
Dal fatto che normalmente allo scientifico latino non è materia d'esame e quindi si chiude un occhio o anche tutti e due.
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 16430
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioOggetto: Re: SCISSIONE INSEGNAMENTO STORIA-FILOSOFIA;MATEMATICA-FISICA;LATINO-GRECO   Mar Lug 23, 2013 8:00 pm

Dec ha scritto:
fradacla ha scritto:
Non so da cosa nasca
Dal fatto che normalmente allo scientifico latino non è materia d'esame e quindi si chiude un occhio o anche tutti e due.

"Io ti salverò", cioè ti riscatterò dall'angolo polveroso e muffito in cui ti hanno relegato...

Non mi riferivo ai criteri di valutazione, Dec, che sono sempre più elastici anche al classico, ti assicuro ;-).
Parlo di una certa spocchia (passami il termine, detto senza acrimonia).
Non generalizzo, ma ho riscontrato ogni tanto nei colleghi della A051 dello scientifico la convinzione di essere, sul piano metodologico, più moderni dei docenti del classico.
A prescindere, appunto. :-))
Tornare in alto Andare in basso
LucaPS



Messaggi : 1960
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: SCISSIONE INSEGNAMENTO STORIA-FILOSOFIA;MATEMATICA-FISICA;LATINO-GRECO   Sab Ago 24, 2013 2:34 pm

fradacla ha scritto:
"Io ti salverò"[/i], cioè ti riscatterò dall'angolo polveroso e muffito in cui ti hanno relegato...
Ma questa è da mettere in un libro di pedagogia. FraDaCla, promossa all'insegnamento a contratto in una Università!

Bellissimo!

Lo so che tu non condividi ed eri ironica quando parlavi della sindrome dell' "Io ti salverò" ma dobbiamo - secondo me - far così. Senza paura - anche se ciò avviene - di "declassare" in parte la materia.

Farla amare prima di tutto, la materia!

"Ti riscatterò dall'angolo polveroso e muffito in cui ti hanno relegato"; esattamente quello che successe con la Nuova logica di Bacone e Cartesio rispetto alla Logica aristotelica.

Una mission per noi insegnanti.

Ed è quello che avviene da decenni in America (con risultati molto opinabili, sopratutto con le Humanities, ma ormai questa è la strada).

A volte non so proprio come i colleghi di Filosofia scelgano l'incomprensibilità e l'incomunicabilità, piuttosto che fare mediazione didattica e farsi capire... a costo di usare degli schematismi (necessari, peraltro: ormai con due ore/settimanali). Non stiamo facendo Filosofia all'Uni, dico sempre!!! Sembra quasi che si sia più bravi come insegnanti se i ragazzi odiano la materia e non capiscano! Io, quando in bus ho sentito due alunni di una classe non mia, che dicevano "Di Aristotele non capisci niente", ci son stato molto male!

L'annuncio è per tutti, ma solo alcuni - convengo - l'accolgono:_ pro multis et pro vobis. Ma dobbiamo anche mediare, mediare!
Tornare in alto Andare in basso
 
SCISSIONE INSEGNAMENTO STORIA-FILOSOFIA;MATEMATICA-FISICA;LATINO-GRECO
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» soprannumerario e cdc atipiche A47/A49
» storia dell'ateismo
» Armonia della Perfezione
» Matematica & humor
» vi racconto una storia ...

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: