Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Orientamento... per forza...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
phalenopsis



Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 11.10.09

MessaggioOggetto: Orientamento... per forza...   Dom Feb 27, 2011 2:31 pm

In una delle classi in cui insegno (secondaria di II grado) sono previste diverse attività di orientamento in uscita di cui si occupa una mia collega (che è stata designata per tali attività). Una di queste si svolgeranno durante le mie ore di lezione in quella classe: mi è stato chiesto -in modo perentorio- di accompagnare alcuni ragazzi (anche se maggiorenni) presso la struttura in cui si svolgerà questo incontro (sottolineo che la struttura è lontana quasi 10 km. dalla scuola) e di trascorrere le mie ore di servizio lì, per quella giornata.
Io, non ho nessuna intenzione di accompagnare i ragazzi e recarmi all'incontro. Preferisco restare a scuola a disposizione per le mie ore. Soprattutto non c'è alcuna comunicazione scritta.
Cosa mi consigliate?
Grazie per le risposte sin da ora.
Tornare in alto Andare in basso
titifra



Messaggi : 6720
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Orientamento... per forza...   Dom Feb 27, 2011 3:00 pm

phalenopsis ha scritto:
In una delle classi in cui insegno (secondaria di II grado) sono previste diverse attività di orientamento in uscita di cui si occupa una mia collega (che è stata designata per tali attività). Una di queste si svolgeranno durante le mie ore di lezione in quella classe: mi è stato chiesto -in modo perentorio- di accompagnare alcuni ragazzi (anche se maggiorenni) presso la struttura in cui si svolgerà questo incontro (sottolineo che la struttura è lontana quasi 10 km. dalla scuola) e di trascorrere le mie ore di servizio lì, per quella giornata.
Io, non ho nessuna intenzione di accompagnare i ragazzi e recarmi all'incontro. Preferisco restare a scuola a disposizione per le mie ore. Soprattutto non c'è alcuna comunicazione scritta.
Cosa mi consigliate?
Grazie per le risposte sin da ora.
Chiedi la comunicazione scritta...
Tornare in alto Andare in basso
phalenopsis



Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 11.10.09

MessaggioOggetto: Re: Orientamento... per forza...   Dom Feb 27, 2011 3:10 pm

titifra ha scritto:
Chiedi la comunicazione scritta...
La chiederò di sicuro! Non ricordo, comunque, nessun norma che obblighi il docente ad accompagnare la classe per delle attività non inerenti con la propria disciplina.
Tornare in alto Andare in basso
titifra



Messaggi : 6720
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Orientamento... per forza...   Dom Feb 27, 2011 3:12 pm

phalenopsis ha scritto:
titifra ha scritto:
Chiedi la comunicazione scritta...
La chiederò di sicuro! Non ricordo, comunque, nessun norma che obblighi il docente ad accompagnare la classe per delle attività non inerenti con la propria disciplina.
Neanch'io... Non ho risposto, però, perchè non posso darti certezze... Aspetta il parere dei moderatori...
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 16419
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioOggetto: Re: Orientamento... per forza...   Dom Feb 27, 2011 4:06 pm

phalenopsis ha scritto:
In una delle classi in cui insegno (secondaria di II grado) sono previste diverse attività di orientamento in uscita di cui si occupa una mia collega (che è stata designata per tali attività). Una di queste si svolgeranno durante le mie ore di lezione in quella classe: mi è stato chiesto -in modo perentorio- di accompagnare alcuni ragazzi (anche se maggiorenni) presso la struttura in cui si svolgerà questo incontro (sottolineo che la struttura è lontana quasi 10 km. dalla scuola) e di trascorrere le mie ore di servizio lì, per quella giornata.
Io, non ho nessuna intenzione di accompagnare i ragazzi e recarmi all'incontro. Preferisco restare a scuola a disposizione per le mie ore. Soprattutto non c'è alcuna comunicazione scritta.
Cosa mi consigliate?
Grazie per le risposte sin da ora.
Posso solo dirti come ci siamo sempre regolati nella nostra scuola, per tutte le attività che si svolgono in orario curriculare ma fuori della scuola.
In primo luogo, tenuto conto del numero degli alunni coinvolti, si concorda tra i docenti la disponibilità ad accompagnarli, privilegiando i docenti o i responsabili delle attività che si devono svolgere; si operano i necessari adattamenti orario, destinando i docenti che preferiscono restare a scuola alle classi rimaste scoperte dagli accompagnatori (se possibile, ciascuno in classe di cui è comunque docente); poi il DS predispone un avviso, che diventa un ordine di servizio.
Se per caso non c'è accordo fra i docenti, ma non capita quasi mai, fa fede l'ordine di servizio, che deve essere rigorosamente scritto, perché non si esce dall'istituto con gli alunni senza una pezza d'appoggio e una preventiva comunicazione alle famiglie, che devono autorizzare.
Tornare in alto Andare in basso
 
Orientamento... per forza...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» la mia strada ......sperando possa dare forza ed aiutare davvero nel suo piccolo.
» delusa, arrabbiata, spaccherei tutto ma dalla rabbia devo trarre forza
» devo per forza dimagrire
» Ot: pietre che danno energia....
» forza melinda

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: