Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 RAPPORTO SULLA CONDIZIONE DELLA SCUOLA IN ITALIA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: RAPPORTO SULLA CONDIZIONE DELLA SCUOLA IN ITALIA   Gio Ago 08, 2013 4:59 pm

...


Ultima modifica di LM2012 il Dom Ago 25, 2013 10:48 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: RAPPORTO SULLA CONDIZIONE DELLA SCUOLA IN ITALIA   Gio Ago 08, 2013 8:50 pm

Sono sostanzialmente d'accordo con la tua analisi, molto approfondita e puntuale. Tranne forse per il fatto che non parlerei più di destra e di sinistra, ma di un piano comune ai due schieramenti politici, almeno per quanto riguarda la scuola. (Chiamatemi pure complottista).
Tornare in alto Andare in basso
Dubia



Messaggi : 59
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: Re: RAPPORTO SULLA CONDIZIONE DELLA SCUOLA IN ITALIA   Gio Ago 08, 2013 10:45 pm

Perché usi le parentesi quadre? Che cosa significa "GP [PN, 2013]"?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: RAPPORTO SULLA CONDIZIONE DELLA SCUOLA IN ITALIA   Ven Ago 09, 2013 12:50 am

...


Ultima modifica di LM2012 il Dom Ago 25, 2013 10:49 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: RAPPORTO SULLA CONDIZIONE DELLA SCUOLA IN ITALIA   Ven Ago 09, 2013 1:01 am

...


Ultima modifica di LM2012 il Dom Ago 25, 2013 10:49 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: RAPPORTO SULLA CONDIZIONE DELLA SCUOLA IN ITALIA   Ven Ago 09, 2013 11:13 am

LM2012 ha scritto:

La verità è un altra [l'ho dimenticato di scrivere]. Ed essa non è una critica al MIUR, ma in parte dei docenti stessi. Il MIUR è paralizzato anche perchè il sistema-scuola è venuto a identificarsi con la gestione delle graduatorie [posizioni lavorative] di un milione di docenti, di docenti [tra i quali ci sono anch'io !] che interpretano il ruolo coma un diritto acquisito quasi "divino" [metafisico, immodificabile, nel tempo in cui tutto pare essere messo in discussione].
Fammi capire meglio. Secondo te io, dopo essermi laureata brillantemente, aver vinto un concorso, aver frequentato due anni di SSIS, essermi abilitata, aver conseguito Master (e tutto ciò spendendo un sacco di quattrini!), aver atteso in graduatoria per anni, prestando un servizio in condizioni disagiate, sottopagata, non avrei diritto al ruolo ???
Capisco il tuo discorso. Siamo in un'epoca in cui tutto viene sempre messo in discussione. La precarietà è la regola e il posto fisso non esiste più. Ma questo è il sistema che ci hanno imposto dall'alto, proprio per renderci deboli e ricattabili. La cosa più sbagliata sarebbe proprio rassegnarci ad essere sudditi e non più cittadini con dei sacrosanti diritti. Esistono ancora i ricorsi, per fortuna! E il Miur fa bene ad averne paura!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: RAPPORTO SULLA CONDIZIONE DELLA SCUOLA IN ITALIA   Ven Ago 09, 2013 12:42 pm

...


Ultima modifica di LM2012 il Mer Ago 28, 2013 2:17 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: RAPPORTO SULLA CONDIZIONE DELLA SCUOLA IN ITALIA   Ven Ago 09, 2013 2:55 pm

LM2012 ha scritto:
Il sistema di casta dei docenti è certamemte ingiustamente privilegiato [io, senza esami di maturità, mi sono fatto due mesi netti di vacanza !], ma è un baluardo contro certi cambiamenti che ci vorrebbero ridurre come la Cina ...: non dico che dobbiamo fare meno vacanza, dico invece che la cassiera del supermercato avrebbe diritto ad andare in bagno !
Considerando il lungo percorso che abbiamo dovuto fare per diventare insegnanti, il misero stipendio che prendiamo, lo stress correlato al lavoro, specialmente in caso di classi indisciplinate, non credo che il fatto di poter usufruire di due mesi di vacanza possa costituire un gran privilegio. Semmai in certi casi è una pausa rigenerante che ci permette di evitare un quasi sicuro bourn-out. Purtroppo però viene presa come scusante per poter attaccare la nostra categoria in continuazione. Per il resto, avevo frainteso il tuo discorso, sono perfettamente d'accordo con te su tutto.
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: RAPPORTO SULLA CONDIZIONE DELLA SCUOLA IN ITALIA   Ven Ago 09, 2013 6:02 pm

P.S. Ti ricordo che quei due mesi sono stati soltanto un caso: di solito le nostre vacanze durano molto meno. Io invece ne faccio di tre mesi, o anche di più, essendo precaria. Solo che le mie sono vacanze da disoccupata.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: RAPPORTO SULLA CONDIZIONE DELLA SCUOLA IN ITALIA   Ven Ago 09, 2013 7:51 pm

...
Tornare in alto Andare in basso
 
RAPPORTO SULLA CONDIZIONE DELLA SCUOLA IN ITALIA
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Contratti sul sito della scuola
» richiesta 3 giorni di vacanza a discrezione della scuola
» chi vorresti come presidente della repubblica in italia?
» Dubbi sulla riuscita della prima icsi
» La prostituzione tra percezione e realtà.

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: