Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Funzione strumentale (area tecnologica)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
rinaldino61



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 16.08.13

MessaggioOggetto: Funzione strumentale (area tecnologica)   Ven Ago 16, 2013 6:43 pm

Questo è il terzo anno che mi attribuiscono questa funzione, ma a differenze degli altri anni , questo è stato molto travagliato per il sottoscritto. Il primo giorno il 17 /09/2012 mentre mi recavo a scuola, venivo coinvolto pesantemente in un incidente stradale. Questo mi fa stare forzatamente lontano da scuola per circa tre mesi. Rientro il 14/01/2013, riprendendo il mio lavoro di insegnante e di conseguenza anche della funzione, per la quale il mio impegno si duplica per poter espletare a pieno il compito affidatomi. Per mettervi al corrente, il mio compito è stato quello di curare i laboratori informatici, supportare i docenti per qualsiasi richiesta o problema, girare per i plessi esterni,  che fanno parte dell'Istituto al fine di garantire ai docenti il pieno funzionamento dei laboratori, ripristinare il funzionamento di alcuni laboratori di altri istituti, al fine di poter far partire e gestire corsi di informatica multilivello, creazione di sana pianta e gestione del sito scolastico su piattaforma joomla. Chi conosce questa area sa di cosa parlo, quando dico che questa è quella più dispendiosa, sia a livello di energie fisiche e psichiche, che economiche. Infatti molte sono state le ore che ho dovuto impiegare per creare e gestire il sito, molte sono state le ore impiegate sia alla centrale che per fare le ricognizioni nei plessi esterni alla centrale e per il ripristino dei computer nei laboratori degli altri istituti, il tutto espletato con i miei mezzi e quindi benzina, usura mezzo ecc.ecc. Al mio rientro il  preside mi dice che la funzione rimane al sottoscritto senza ulteriori problemi. Ora mese di agosto, vado a vedere il portale dei cedolini Noipa e con mia grande meraviglia constato che nel cedolino stipendio, rispetto ai vecchi, ci sono quasi 650euro in più. Telefono a scuola e uno degli applicati mi svela che i 650 euro in più sono stati inseriti per il pagamento della funzione strumentale. Ora siccome quest'anno ancora a tutt'oggi non mi è stata data lettera di nomina per la funzione strumentale, ho chiesto all'applicato quando me l'avrebbero data, mi risponde che la lettera era pronta e che me l'avrebbero data appena tornati per l'inizio dell'anno nuovo, mi risponde altresì che allegato alla lettera esisteva un appunto che diceva vedi assenze. Ora alla luce di quanto scritto vi chiedo, è possibile decurtare di quasi un terzo il compeso della funzione che ammonta a 1.590 e dispari lordi, dopo che il sottoscritto ha espletato ampiamente e come scritto con molte energie dissipate? Vi è una normativa dettagliata in merito? Vi ringrazio tutti anticipatamente.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4700
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Funzione strumentale (area tecnologica)   Sab Ago 17, 2013 11:23 am

Per quel che ne so, dovrebbe essere materia di contrattazione con le RSU. A parte questo, mi pare buona norma informare anche solo ufficiosamente i responsabili delle funzioni strumentali di eventuali variazioni.
Tornare in alto Andare in basso
flo



Messaggi : 1781
Data d'iscrizione : 17.04.11
Località : Genova

MessaggioOggetto: Re: Funzione strumentale (area tecnologica)   Sab Ago 17, 2013 11:27 am

Nella contrattazione d'istituto dovrebbero essere esplicitati i criteri di decurtazione del compenso in caso di assenze; chiedi di averne visione (anche se il testo dovrebbe essere noto a tutto il personale).
Tornare in alto Andare in basso
rinaldino61



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 16.08.13

MessaggioOggetto: Re: Funzione strumentale (area tecnologica)   Lun Ago 19, 2013 10:41 am

Con me ho copia della contrattazione d'Isttuto ma non c'è scritto nulla di quanto dite, inoltre Vi comunico che l'incidente che ho avuto si è confugurato come infortunio in itinere e di conseguenza infortunio sel lavoro come da carte rilasciatemi dall'INAIL, la quale mi ha riconosciuto anche una percentuale d'invalidità. Ora alla luce di quanto contemplato nella contrattazione d'Istituto (niente), e da quanto contemplato all'art.20 del CCNL assenze per malattie, questo tipo di infortunio sembra essere esente da decurtazioni varie. Mi chiedo allora, in base a quali criteri e leggi hanno potutto fare tutto questo?










Tornare in alto Andare in basso
pulsar



Messaggi : 221
Data d'iscrizione : 21.07.12

MessaggioOggetto: Re: Funzione strumentale (area tecnologica)   Lun Ago 19, 2013 3:52 pm

Cosa guadagna l'Istituto a non averti pagato per intero non lo so dal momento che la retribuzione delle funzioni strumentali è stabilita per legge e se la somma non viene utilizzata non può essere spesa per altro?
Secondo me, tu hai lavorato troppo per prendere una miseria. Da noi chi ripara i computer viene retribuito con 17 euro lordi l'ora , su progetto, anche se è la stessa persona che svolge la funzione strumentale che cura il sito.
Sono RSU nel mio Istituto.
Ricorda:chi pecora si fa...
Perdona la franchezza
Tornare in alto Andare in basso
 
Funzione strumentale (area tecnologica)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» chi paga la funzione strumentale?
» Area di collabimento/ distacco
» Statuto del Gran Ciambellano e del Ciambellano Anziano
» Cose divertenti...
» Ecco la zona del cervello dove nasce la fede in Dio

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: