Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Seconda e terza lingua: no alla didattica personalizzata.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
LucaPS



Messaggi : 1960
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Seconda e terza lingua: no alla didattica personalizzata.   Dom Ago 18, 2013 10:44 am

Cari colleghi, vorrei che i colleghi di seconda e terza lingua si sensibilizzassero - e sensibilizzassero a loro volta nelle sale-insegnanti - su una questione che secondo me deve finire.

L'organico degli insegnanti di seconda e terza lingua viene calcolato sulle classi accorpate, invece c'è una circolare del 1985 che vieta alle classi nelle ore di Religione Cattolica di accorpare le classi, anche se - per paradosso - ci fosse un solo alunno avvalentesi.

Ora, come sappiamo, le classi delle superiori sono quasi dimezzate nelle ore di IRC.

Due le conseguenze:
1) IRC può essere insegnata con didattica quasi personalizzata su classi dimezzate mentre le lingue - in cui la didattica quasi personalizzata è l'unica efficace e tutti lo sappiamo - viene insegnata su classi accorpate di 25-30 alunni;
2) l'organico degli IDR è "gonfiato" perchè non calcolato sul numero effettivo di alunni (1 docente ogni mezza classe o addirittura - paradossalmente - per soli 5 alunni) mentre i colleghi di seconda e terza lingua calcolano l'organico su classi accorpate (1 docente ogni 3 classi).

Se i colleghi di seconda e terza lingua avessero la normativa favorevole di cui beneficiano gli insegnanti di religione avrebbero un organico quasi triplicato.

Informiamo i colleghi nelle sale-insegnanti (anche quelli non di seconda e terza lingua): in termpi di classi-pollaio e di tagli sull'organico e sul sostegno, questo privilegio - assieme a molti altri di cui sono destinatari gli IDR (insegnanti di religione) non sono più tollerabili.
Tornare in alto Andare in basso
 
Seconda e terza lingua: no alla didattica personalizzata.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» No transfer perchè i 5 embrioni dovevano arrivare a blasto?
» Tutela cattedra di seconda lingua
» Presentata alla Camera la terza giornata nazionale dello sbattezzo
» Sto facendo la terza fivet
» E piu facile avere una seconda gravidanza quando si è gia mamme grazie alla PMA?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: