Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 104 e 3 giorni di permesso. domanda.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
tigerman



Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 30.08.10

MessaggioOggetto: 104 e 3 giorni di permesso. domanda.   Gio Set 05, 2013 3:06 pm

Ho ottenuto quest'anno il primo incarico annuale. Mia madre è insegnante e in quanto titolare di 104 usufruisce dei 3 giorni di permesso giustificato mensili. Io ho fatto richiesta per usufruire dei 3 giorni e assistere mia madre, in quanto referente unico.
Domanda: possiamo beneficiarne entrambi? o ne può beneficiare soltanto uno?
Dobbiamo scegliere gli stessi identici giorni o ognuno può scegliere i suoi?
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: 104 e 3 giorni di permesso. domanda.   Gio Set 05, 2013 3:39 pm

ognuno i suoi gg
Tornare in alto Andare in basso
Maryangel



Messaggi : 2902
Data d'iscrizione : 16.02.13

MessaggioOggetto: Re: 104 e 3 giorni di permesso. domanda.   Gio Set 05, 2013 3:41 pm

giulia boffa ha scritto:
ognuno i suoi gg

L.104/92
http://www.inps.it/portale/default.aspx?itemdir=5941

Un lavoratore con disabilità grave che fruisce dei permessi di cui al comma 6 della legge n. 104/1992, può essere assistito da altro soggetto lavoratore, purché il medico di sede, in relazione alla gravità dell'handicap valuti che il disabile abbia una effettiva necessità di essere assistito da parte del familiare lavoratore (circ. n. 37/1999, punto 1.A). Per tale assistenza spettano, i giorni o le ore di permesso di cui al comma 3 della medesima legge .Al riguardo, occorre precisare che i giorni di permesso dei due soggetti interessati devono essere fruiti nelle stesse giornate, considerato che l'assenza dal lavoro, con la conseguente fruizione dei permessi da parte di chi assiste, è giustificata dal fatto che deve assistere il soggetto in situazioni di gravità, assistenza che non necessita durante le giornate in cui quest'ultimo lavora (circ. n. 128/2003, punto 6). In caso di malattia, ferie, permesso non retribuito, ecc. del lavoratore disabile si considera soddisfatto il principio sopra indicato.
Tornare in alto Andare in basso
 
104 e 3 giorni di permesso. domanda.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Nei prossimi giorni consegno la domanda...
» domanda scema...
» domanda grandiosa fatta su yahoo
» esami ormonali: un che giorni farli?
» DOMANDA MATERNITA' ANTICIPATA

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: