Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Classe difficile, anzi impossibile... consigli?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
memedesima



Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 22.05.13

MessaggioOggetto: Classe difficile, anzi impossibile... consigli?   Lun Set 09, 2013 2:51 pm

Ciao,
è il mio primo anno di insegnamento alle medie.
Insegno Ed. Tecnica (2 ore per classe).
Il mio primo giorno è andato bene fino a che non sono incappata in una classe impossibile.
Durante tutta l'ora di lezione sono riuscita solo a fare l'appello.
Poi è stato un delirio: 2 o tre elementi sempre in piedi, tutti che parlavano.
Dal momento che volevo fare ripasso la prossima lezione, e mi sembra impossibile farlo vista la classe, secondo voi posso sortirebbe qualche risultato dare una prova scritta sulle cose apprese lo scorso anno?

Avete suggerimenti per gestire una classe di 17 alunni di cui la metà non scolarizzati dal momento che le regole base di stare seduti al banco e zitti non sono state apprese?
Tornare in alto Andare in basso
Ale78



Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 02.11.10

MessaggioOggetto: Re: Classe difficile, anzi impossibile... consigli?   Lun Set 09, 2013 6:01 pm

E non sei contenta di avere questa classe così difficile? Prova a pensarci, se avessimo tutte classi che ci obbediscono a bacchetta alla fine avremo solo una specie di "pecore" addomesticate ed in definitiva poco intelligenti. Invece è proprio la classe difficile che ci permette di crescere professionalmente e di sperimentare le strategie adatte per vincere la sfida.
Tornare in alto Andare in basso
stefi2010



Messaggi : 640
Data d'iscrizione : 02.12.10

MessaggioOggetto: Re: Classe difficile, anzi impossibile... consigli?   Lun Set 09, 2013 6:14 pm

Ho avuto anch'io lo scorso anno una pessima classe. Non dormivo la notte, perché lì non era questione di vivacità o poca scolarizzazione, ma di bullismo vero e proprio.

Non sai quante volte ho pensato di dimettermi, non sai quante volte mi sono sentita sola e poco spalleggiata dai colleghi, alcuni dei quali mi dicevano che sbagliavo l'approccio.

Il mio unico conforto è stato questo forum. Ho deciso che dovevo farcela e ce l'ho fatta. Alla fine non mi sono piegata, ho continuato per la mia strada ed i ragazzi hanno imparato a rispettarmi (a modo loro).

Una delle colleghe, che pontificava ad inizio anno scolastico, uno degli ultimi giorni si è lasciata scappare un "ah, che peccato che l'anno prossimo non ci sarai! Come sapevi tenere la classe tu..."

Se può esserti di aiuto...

http://www.orizzontescuolaforum.net/t53178-bullismo-cosa-e-possibile-fare-per-separare-4-5-bulli-concentrati-nella-stessa-classe
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Classe difficile, anzi impossibile... consigli?   Lun Set 09, 2013 6:17 pm

Beh, come risposta Ale   non c'è male  :-D

Come dire a una persona che non sa come mettere insieme il pranzo con la cena: "beh, non sei contento?  dimagrirai"

E' vero, ma...................... 

@memedesima, prova scritta tutti i giorni se non si mettono in riga!  Non vedo perchè no.  (da mamma, naturalmente)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Classe difficile, anzi impossibile... consigli?   Lun Set 09, 2013 6:25 pm

Ale78 ha scritto:
E non sei contenta di avere questa classe così difficile? Prova a pensarci, se avessimo tutte classi che ci obbediscono a bacchetta alla fine avremo solo una specie di "pecore" addomesticate ed in definitiva poco intelligenti. Invece è proprio la classe difficile che ci permette di crescere professionalmente e di sperimentare le strategie adatte per vincere la sfida.
Spero che la tua, Ale, sia pura ironia!!
Tornare in alto Andare in basso
Ale78



Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 02.11.10

MessaggioOggetto: Re: Classe difficile, anzi impossibile... consigli?   Lun Set 09, 2013 6:56 pm

Beh, mi sa che nel forum manca un po' il senso dell'umorismo! La mia era pura provocazione ironica, ovvio, tuttavia credo che dietro l'ironia ci sia qualcosina di vero, perché sono proprio le difficoltà a fornirci una sfida per migliorare. Detto questo, prova a leggere il blog di Isabella Milani, esso è molto utile per le strategie da applicare nei casi problematici, tra poco uscirà anche un libro della stessa autrice, dal titolo "L'arte di insegnare".
Il concetto di fondo, però, è questo: di fronte agli atteggiamenti provocatori degli alunni non bisogna MAI vacillare e farsi vedere impreparati, mai perdere le staffe, ma al contrario dobbiamo essere noi a mettere in difficoltà l'alunno con atteggiamenti che egli non si aspetti.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Classe difficile, anzi impossibile... consigli?   Lun Set 09, 2013 7:02 pm

avevo riso infatti al tuo post  :-D

Purtroppo non potendoci vedere in volto diventa difficile interpretare le intenzioni ed è sempre meglio inserire le emoticons proprio per non far prendere abbagli a chi legge.

E' vero che le difficoltà sono di stimolo e riuscire a vincere in quei casi è davvero gratificante.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
stefi2010



Messaggi : 640
Data d'iscrizione : 02.12.10

MessaggioOggetto: Re: Classe difficile, anzi impossibile... consigli?   Lun Set 09, 2013 7:03 pm

memedesima ha scritto:
Ciao,
è il mio primo anno di insegnamento alle medie.
Insegno Ed. Tecnica (2 ore per classe).
Il mio primo giorno è andato bene fino a che non sono incappata in una classe impossibile.
Durante tutta l'ora di lezione sono riuscita solo a fare l'appello.
Poi è stato un delirio: 2 o tre elementi sempre in piedi, tutti che parlavano.
Dal momento che volevo fare ripasso la prossima lezione, e mi sembra impossibile farlo vista la classe, secondo voi posso sortirebbe qualche risultato dare una prova scritta sulle cose apprese lo scorso anno?

Avete suggerimenti per gestire una classe di 17 alunni di cui la metà non scolarizzati dal momento che le regole base di stare seduti al banco e zitti non sono state apprese?
Andando sul concreto, non accettare che stia in piedi neanche uno di loro. Impuntati finché in un modo o nell'altro decidano di sedersi. E' il primo passo. Parla con i colleghi e ritieniti fortunata se troverai collaborazione. Se così non fosse, non avvilirti, convoca i genitori, senza pietà. Così ho cominciato a non essere più trasparente in classe. Cerca la solidarietà delle famiglie i cui figli sono scolarizzati, senza mai parlare male di nessuno degli alunni, non fare mai nomi, non ci è permesso. Penso si tratti di una seconda che hai preso quest'anno. Comincia ad annotare sul registro tutti i casi più seri. Avverti il ragazzo di turno la prima, la seconda volta e alla terza scrivi una nota disciplinare. Ora si sentono intoccabili perché non ricordi i loro nomi. Allora oltre al registro di classe (elettronico?) portati una tua agenda su cui annotare tutto ciò che per un motivo o un altro non puoi scrivere sul registro (parolacce, gestacci di cui farai menzione nella nota disciplinare ma non potrai fedelmente riportare ufficialmente). Quando il genitore verrà a parlare con te, verifica il suo atteggiamento e, se lo ritieni collaborativo, manda a chiamare l'alunno interessato dalla classe.

Queste sono i primi suggerimenti che mi sento di darti. Ci sono passata anch'io e so che ora che li leggerai penserai: "come la fanno facile...". Non è affatto facile, lo so, ma puoi farcela, parlo per esperienza personale. Non farti mai vedere disarmata, i primi giorni i ragazzi ingaggiano una sorta di braccio di ferro per verificare chi è più forte. Non cadere nella trappola!

Sentiti docente, con l'orgoglio di esserlo, non farti svilire da qualche commento acido che potrà arrivarti da uno di loro, da un genitore o, peggio ancora, da qualche collega di lunga esperienza.

In bocca al lupo! E facci sapere appena andrà meglio, perché credimi tra qualche giorno andrà meglio.
Tornare in alto Andare in basso
Michael_Jeffrey_Jordan



Messaggi : 65
Data d'iscrizione : 01.09.12

MessaggioOggetto: Re: Classe difficile, anzi impossibile... consigli?   Lun Set 09, 2013 7:33 pm

Secondo me in questi casi i ragazzi vanno incoraggiati... cerca di trovare il lato buono di ogni studente, cerca di conoscerli e di capire i loro problemi e i loro interessi, cerca di trovare qualche argomento della tua materia che possa appassionarli, o almeno interessarli, e delle modalità didattiche che possano essere per loro divertenti.
Cerca sempre di stimolarli su quelli che sono i loro progetti per il futuro e di far loro capire l'importanza della serietà e dell'impegno nell'attività che si sta svolgendo, prima di tutto con il tuo esempio di insegnante.
Pretendi il silenzio assoluto se intendi fare lezione frontale, non è difficile da ottenere se ottieni prima il rispetto dei tuoi studenti, e chiedi loro di intervenire solo per alzata di mano (questo è un po' più difficile da ottenere ma dovrebbe diventare un'abitudine).
Non utilizzare mai le note sul registro, rischi solo di creare un clima negativo in classe.
Se qualche studente dà particolari problemi assegnagli un lavoro di approfondimento personale che possa poi presentare alla classe in modo che possa sentirsi valorizzato e incentivato a fare bene.
Cerca sempre di pensare a come ti piacerebbe che diventassero con il tempo i tuoi studenti.
Tornare in alto Andare in basso
stefi2010



Messaggi : 640
Data d'iscrizione : 02.12.10

MessaggioOggetto: Re: Classe difficile, anzi impossibile... consigli?   Lun Set 09, 2013 8:26 pm

Chi ti dice bianco e chi ti dice nero. Sta al tuo istinto valutare qual è la giusta tattica in rapporto al momento e alla circostanza.

I ragazzi non sono il nemico, è ovvio, ma dovrai conquistarti il loro rispetto, anche se questo non è giusto in sé. Poi potrai guardare ogni caso in modo autonomo e calibrare i tuoi interventi. Se a stento riesci a fare l'appello come puoi lavorare serenamente con questi ragazzi?

In base alla mia esperienza (non sono la depositaria del "verbo", è vero), posso dirti che se ti metti a filosofeggiare in questa fase, ti mangiano.
Tornare in alto Andare in basso
 
Classe difficile, anzi impossibile... consigli?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Consigli TV satellitare
» consigli sul cellulare
» passaggio dalla culla al lettino
» Una decisione davvero difficile.....
» Vorrei comprare un kit ricostruzione! Consigli?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: