Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 ora supplenza propria classe

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
puer



Messaggi : 740
Data d'iscrizione : 27.04.11

MessaggioOggetto: ora supplenza propria classe   Ven Ott 11, 2013 3:29 pm

Promemoria primo messaggio :

Un docente impegnato in un'ora di supplenza in una sua classe, deve segnare l'ora di lezione e gli assenti anche sul registro personale o trattandosi di ora di supplenza non è tenuto? Grazie.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
giobbe



Messaggi : 3568
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: ora supplenza propria classe   Dom Ott 13, 2013 9:42 pm

1. Le sostituzioni, nella maggioranza dei casi, non sono programmate ma si verificano in tempo reale, quindi non c'è alcuna possibilità di preavvisare gli alunni. Tra l'altro chi va a sostituire è il docente a disposizione in quell'ora, che non deve essere necessariamente della stessa classe e/o della stessa materia di quello sostituito.
2. Partendo dal presupposto di cui sopra, chi sostituisce può fare quello che vuole, basta che abbia connotazione di tipo didattico o formativo. Se è docente della stessa classe può approfittarne per fare anche attività di recupero, approfondimento, esercitazione su quello già svolto, ecc., relativamente alla propria materia. Sconsiglio il trattare argomenti nuovi per non penalizzare ulteriormente gli eventuali assenti.
3. L'attività svolta dal docente supplente DEVE risultare sul registro di classe. Lo stesso obbligo non esiste per registro personale.

Ora, per quello che mi riguarda, mi limiterei ad utilizzare il registro personale alle ore curriculari previste dal quadro orario e/o comunque facenti parte di una regolare progettazione specifica condivisa e approvata dagli organismi scolastici.

Ma è ovvio che in assenza di una normativa specifica ognuno è libero di fare come meglio crede.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: ora supplenza propria classe   Dom Ott 13, 2013 10:15 pm

giobbe ha scritto:
1. Le sostituzioni, nella maggioranza dei casi, non sono programmate ma si verificano in tempo reale, quindi non c'è alcuna possibilità di preavvisare gli alunni.
E allora perché questi avrebbero dovuto rimanersene a casa in massa perché "tanto c'è supplenza"?
Poteri paranormali? Sogno premonitore? : - )

Citazione :
Tra l'altro chi va a sostituire è il docente a disposizione in quell'ora, che non deve essere necessariamente della stessa classe e/o della stessa materia di quello sostituito.
Infatti qua si stava parlando specificamente delle sostituzioni in una classe PROPRIA, dove si fa regolarmente lezione. Se uno fa da tappabuchi occasionale in una classe che non conosce, lo davo per scontato, che sul proprio registro personale non ci scrivesse nulla, anche perché sul suo registro personale quella classe non c'è proprio...
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3568
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: ora supplenza propria classe   Lun Ott 14, 2013 9:07 am

paniscus ha scritto:

E allora perché questi avrebbero dovuto rimanersene a casa in massa perché "tanto c'è supplenza"?
Poteri paranormali? Sogno premonitore? : - )
Perché in caso di supplenza "non programmata" va salvaguardato il diritto anche del singolo alunno.
Per il resto ho già detto come la penso: non segnerei l'ora di sostituzione sul mio registro personale.

Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: ora supplenza propria classe   Lun Ott 14, 2013 3:27 pm

Scusa un attimo, qua non si stava parlando di singolo alunno, ma di mezza classe che decide di rimanere a casa perché sa che c'è supplenza. Allora, i casi sono due: o la supplenza non era preventivata e si è resa necessaria lì per lì, e allora non capisco come avrebbero fatto a decidere di rimanersene a casa per quello; oppure la supplenza era programmata, i ragazzi sapevano che quel giorno ci sarebbe stata una normalissima lezione in più di matematica con il loro stesso insegnante di sempre, e allora l'assenza di massa va trattata esattamente come un'assenza di massa in un qualsiasi giorno di lezione. Ossia, se hanno scelto di non venire nonostante sapessero che quella lezione c'era, allora hanno la stessa identica responsabilità che avrebbero se vessero fatto un'assenza di massa senza motivo in un giorno di lezione qualsiasi. Non capisco perché una mia normalissima ora di lezione alla mia classe in cui faccio le stesse cose di sempre, debba essere trattata diversamente solo perché "è supplenza", SE è stata programmata e comunicata prima.
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3568
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: ora supplenza propria classe   Lun Ott 14, 2013 3:35 pm

paniscus ha scritto:
........Scusa un attimo, qua non si stava parlando di singolo alunno, ma di mezza classe che decide di rimanere a casa perché sa che c'è supplenza......
Evidentemente a furia di ipotizzare siamo andati ben oltre al quesito posto in partenza, cioé se un docente che effettua un'ora di supplenza nella sua classe E' TENUTO a segnarla sul proprio registro personale. La risposta è NO!
Tutto il resto sono opinioni del tutto personali, comprese le mie.
Tornare in alto Andare in basso
 
ora supplenza propria classe
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Embrioni classe b
» Il preside ha minacciato di togliermi la supplenza.
» Classe A40
» Su facebook foto scattate in classe
» PROLUNGAMENTO SUPPLENZA

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: