Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Funzione strumentale intercultura: indicazioni operative

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
daniela_buono



Messaggi : 1308
Data d'iscrizione : 02.10.12

MessaggioOggetto: Funzione strumentale intercultura: indicazioni operative   Mar Ott 15, 2013 7:17 am

Ciao a tutti,
Sono un'insegnante neoimmessa in ruolo a cui quest'anno e' stato attribuito l'incarico di funzione strumentale per l'intercultura.
E' la prima volta che ricopro una funzione simile, e non ho la piu' pallida idea di cosa fare e come procedere.
Qualcuno ha qualche dritta da darmi?
Ve ne sarei molto grata!
Grazie!
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Funzione strumentale intercultura: indicazioni operative   Mar Ott 15, 2013 3:59 pm

Scusa, ma sei stata tu a dare la disponibilità per assumere l'incarico o questo ti è stato attribuito "d'ufficio"?
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1784
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Funzione strumentale intercultura: indicazioni operative   Mar Ott 15, 2013 4:12 pm

che si intende per "intercultura"? Nel pof del tuo istituto dovrebbe essere spiegato...
Tornare in alto Andare in basso
daniela_buono



Messaggi : 1308
Data d'iscrizione : 02.10.12

MessaggioOggetto: Re: Funzione strumentale intercultura: indicazioni operative   Mer Ott 16, 2013 1:49 pm

Sono stata caldissimamente portata a candidarmi dalla coordinatrice di plesso, la quale mi aveva rassicurato sul suppprto dell'insegnante che ricopriva la fs fino all'anno scorso. In realta' questa docente e' praticamente irreperibile e io n so come procedere.
Nel pof c'e' ben in dettaglio il progetto intercultura, che prevede un protocollo d'accoglienza verso alunni stranieri, iniziative nei confronti dei genitori e altre cose, che penso abbia impiantato la collega l'anno scorso. Ma io in pratica adesso che faccio?
Tornare in alto Andare in basso
farm80



Messaggi : 811
Data d'iscrizione : 28.07.12

MessaggioOggetto: Re: Funzione strumentale intercultura: indicazioni operative   Mer Ott 16, 2013 2:05 pm

Beh,parti dal pof.... metti in pratica delle attività didattiche che possano coinvolgere le sezioni o classi, parla anche con le colleghe (ogni classe può pensare ad un lavoro come un giornalino, un poster e magari organizzare un book di scuola), organizza degli incontri con i genitori dei bambini stranieri, vedi se c'è la possibilità di organizzare una festa o una ricorrenza particolare, magari tipica di una cultura straniera...Cose del genere...
Tornare in alto Andare in basso
dami



Messaggi : 1159
Data d'iscrizione : 28.08.11

MessaggioOggetto: Re: Funzione strumentale intercultura: indicazioni operative   Mer Ott 16, 2013 2:27 pm

Se l'impianto c'è già: seguilo. Chiedi in segreteria delucidazioni sui fondi della scuola a disposizione per il progetto e se sia prevista una somma da utilizzare per consulenze esterne.
C'è qualcuno negli anni scorsi che faceva lingua 2? Se sì, contattalo.
La FS normalmente ha una funzione organizzativa e "tiene insieme le fila" dei progetti della propria area. Se il progetto della tua collega era troppo corposo, puoi anche modificarlo/variarlo: in fin dei conti sei tu la nuova FS.
Se esiste un protocollo d'accoglienza per alunni stranieri, verifica che sia rispettato.
Fai un sondaggio nelle classi per verificare se tutti gli iscritti non italiani frequentano, se conoscono la lingua italiana e a che livello. Se nel progetto sono previsti gruppi di alfabetizzazione alla lingua italiana suddivisi per livello, dopo il censimento degli studenti, forma tu i gruppi e prendi i contatti con gli insegnanti che dovranno svolgere i corsi...
Molto dipende da cosa è già previsto nella tua scuola... se chi si occupa di intercultura è la stessa persona che si occupa di integrazione degli stranieri...
Se credi di non essere in grado di gestire la cosa, tieni presente che puoi anche dimetterti dall'incarico.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1784
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Funzione strumentale intercultura: indicazioni operative   Mer Ott 16, 2013 3:40 pm

Forse questi dubbi, queste risorse, e tutto il progetto insomma... sono cose che avresti dovuto valutare PRIMA di accettare
Perchè accettare a scatola chiusa? Si, lo so, è un errore comune... l'ho fatto anche io, i primi anni, quando ero inesperto... me lo chiedevano insistentemente e io accettavo, cedendo alle insistenze. Magari ero fortunato e mi trovavo bene, oppure ero sfortunato e mi trovavo male.
Invece la mossa giusta è: VALUTARE prima, ACCETTARE poi
Tornare in alto Andare in basso
daniela_buono



Messaggi : 1308
Data d'iscrizione : 02.10.12

MessaggioOggetto: Re: Funzione strumentale intercultura: indicazioni operative   Mer Ott 16, 2013 3:47 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
Forse questi dubbi, queste risorse, e tutto il progetto insomma... sono cose che avresti dovuto valutare PRIMA di accettare
Perchè accettare a scatola chiusa? Si, lo so, è un errore comune... l'ho fatto anche io, i primi anni, quando ero inesperto... me lo chiedevano insistentemente e io accettavo, cedendo alle insistenze. Magari ero fortunato e mi trovavo bene, oppure ero sfortunato e mi trovavo male.
Invece la mossa giusta è: VALUTARE prima, ACCETTARE poi
Grazie per il consiglio, ma con una laurea in lingue e un master sull'intercultura non mi sono sentita poi cosi' inadeguata all'incarico. Non rimpiango d aver accettato, anzi, la cosa mi entusiasma molto, e non ho intenzione di dimettermi. Ho chiesto l'aiuto degli utenti sul forum per avere qualche dritta. I consigli praticabili sono sempre bene accetti.
Tornare in alto Andare in basso
daniela_buono



Messaggi : 1308
Data d'iscrizione : 02.10.12

MessaggioOggetto: Re: Funzione strumentale intercultura: indicazioni operative   Mer Ott 16, 2013 3:48 pm

Grazie mille a farm80 e dami!
Tornare in alto Andare in basso
 
Funzione strumentale intercultura: indicazioni operative
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» chi paga la funzione strumentale?
» INDICAZIONI PER PREFOLIC
» Statuto del Gran Ciambellano e del Ciambellano Anziano
» ERECTOSAN PER LA DISFUNZIONE ERETTILE CHI LO CONOSCE?
» omeopatia e PMA

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: