Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 valutazione tema italiano alunno straniero

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
amokundera



Messaggi : 136
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: valutazione tema italiano alunno straniero   Mer Ott 16, 2013 6:34 pm

Promemoria primo messaggio :

Mi rivolgo agli insegnanti di lettere: quale giudizio apponete su un tema di italiano svolto da un alunno straniero che ha ancora svariate difficoltà con la lingua italiana? Io non riesco a trovare alcuna griglia di valutazione in merito...
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
lucetta10



Messaggi : 5365
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: valutazione tema italiano alunno straniero   Lun Ott 21, 2013 12:16 pm

Effettivamente è stata la scuola a ancorare i giovani italiani alle gonne di mamma, a creare e perpetrare il modello della donna italiana anem'è core, a renderli provinciali e poco disposti "all'avventura": buttiamoci quest'altra croce addosso e alleggeriamo ancora la famiglia dalle responsabilità, perfino quella di insegnare ad "affrontare la vita"!
Che siano ignoranti, questo si, concordo, è anche colpa della scuola che non offre le competenze che dici. Resta il fatto che tutti 'sti fuggitivi sono in un'età più vicina alla maturità che non all'adolescenza, ma si sa, in Italia si è giovani fino a 50 anni...
Tornare in alto Andare in basso
viduran



Messaggi : 1000
Data d'iscrizione : 12.09.12

MessaggioOggetto: Re: valutazione tema italiano alunno straniero   Lun Ott 21, 2013 8:35 pm

lucetta non mi fraintendere non voglio avere ragione cosa che non mi interessa affatto visto che ognuno resterà della propria opinione, ma non posso che ricordare che la scuola dovrebbe servire proprio a formare ragazzi che sappiano affrontare se stessi e la vita, altrimenti a cosa serve ? solo a leggere scrivere e far di conto ?
E quindi inventarsi competenze che non hanno , pacche sulle spalle, ma si tanto poi si vede, non correggerli anche severamente quando sono palesemente irrispettosi o fanno minchiate (scusate l'eufemismo) , dire che la colpa è degli insegnanti\scuola che non li hanno messi in condizioni di interessarsi a ,ha come unico effetto di sfornare perfetti bamboccioni allo sbaraglio, italiani o stranieri che siano .
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4608
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: valutazione tema italiano alunno straniero   Lun Ott 21, 2013 10:56 pm

viduran ha scritto:
E quindi  inventarsi competenze che non hanno , pacche sulle spalle, ma si tanto poi si vede, non correggerli anche severamente quando sono palesemente irrispettosi o  fanno minchiate (scusate l'eufemismo) , dire che la colpa è  degli insegnanti\scuola  che non li hanno messi in condizioni di interessarsi a ,ha come unico effetto di sfornare perfetti bamboccioni allo sbaraglio,  italiani o stranieri che siano .
Sull'onda ognuno della sua idea abbiamo sforato... ;-)
Valutare un tema di italiano secondo il QCER, come diceva Lucetta, non è regalare un voto o 'dar una pacca sulle spalle e poi si vedrà'. È un modo oggettivo di valutare una competenza linguistica secondo criteri stabiliti dal consiglio europeo a livello internazionale. Scusate se è poco. E comunque valutare secondo il QCER non vuol dire regalare la sufficienza, anzi!
Tutto il resto di cui abbiam parlato sono le nostre opinioni sulla scuola, frutto un po' di come siamo noi e un po' di quel che abbiamo vissuto nelle nostre esperienze, ma lì la questione si fa più grossa, ben più grossa di un tema da valutare. No?
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 5365
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: valutazione tema italiano alunno straniero   Mar Ott 22, 2013 11:03 am

Valerie ha scritto:
viduran ha scritto:
E quindi  inventarsi competenze che non hanno , pacche sulle spalle, ma si tanto poi si vede, non correggerli anche severamente quando sono palesemente irrispettosi o  fanno minchiate (scusate l'eufemismo) , dire che la colpa è  degli insegnanti\scuola  che non li hanno messi in condizioni di interessarsi a ,ha come unico effetto di sfornare perfetti bamboccioni allo sbaraglio,  italiani o stranieri che siano .
Sull'onda ognuno della sua idea abbiamo sforato... ;-)
Valutare un tema di italiano secondo il QCER, come diceva Lucetta, non è regalare un voto o 'dar una pacca sulle spalle e poi si vedrà'. È un modo oggettivo di valutare una competenza linguistica secondo criteri stabiliti dal consiglio europeo a livello internazionale. Scusate se è poco. E comunque valutare secondo il QCER non vuol dire regalare la sufficienza, anzi!
Tutto il resto di cui abbiam parlato sono le nostre opinioni sulla scuola, frutto un po' di come siamo noi e un po' di quel che abbiamo vissuto nelle nostre esperienze, ma lì la questione si fa più grossa, ben più grossa di un tema da valutare. No?

perfettamente d'accordo, la sottoscrivo anche come mia risposta
Tornare in alto Andare in basso
 
valutazione tema italiano alunno straniero
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Se fossi il legislatore italiano...
» [sondaggio] Meglio un presidente evasore o uno straniero?
» non riesco a scrivere in italiano!
» Per restare a tema!
» Valutazione e selezione degli ovociti per la fecondazione in vitro

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: