Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Consegnare in bianco e senza nome

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Consegnare in bianco e senza nome    Lun Ott 21, 2013 3:44 pm

Promemoria primo messaggio :

Mi aggancio al vecchio discorso (per chi mi avesse seguito, sono il poverello che ha fatto un'approfondimento considerato 'violento') e scriverò qua per comodità, affinché anche altri colleghi riescano a reperire quest'informazione, qualora ne avessero bisogno.

Ho deciso di fare un compito in classe di storia domani in una 2º (gli ho avvisati oggi) e loro hanno esultato dicendo che consegneranno in bianco e senza nome.
Se così fosse, sarei costretto ad annullare quella verifica? Questa classe mi sta creando più problemi che altro!

Grazie a tutti coloro che mi risponderanno!
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Consegnare in bianco e senza nome    Lun Ott 21, 2013 9:28 pm

paniscus...con me sfondi una porta aperta...
ma alle medie il concetto del voto minimo suona più o meno così: ogni voto pessimo deve poter essere migliorato, deve proporre una media possibile verso la sufficienza, mettendo meno di 4 che voto servirà per recuperare?
poveri poveri poveri piccini...
io non concordo ma le decisioni a livello di consiglio di istituto credo non siano nemmeno molto facilmente impugnabili (o meglio...io da precaria che cambia scuola ogni anno da sempre...non ho certo voglia di perderci del tempo....se sta bene ai colleghi lì di ruolo...semplicemente mi adeguo.).
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Consegnare in bianco e senza nome    Lun Ott 21, 2013 9:42 pm

le decisioni del Collegio sul 4 minimo, già orrendo così, si riferiscono al voto in pagella. Sul registro personale e sulle verifiche puoi mettere il voto che vuoi
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: Consegnare in bianco e senza nome    Lun Ott 21, 2013 10:01 pm

tellina ha scritto:
paniscus...con me sfondi una porta aperta...
ma alle medie il concetto del voto minimo suona più o meno così: ogni voto pessimo deve poter essere migliorato, deve proporre una media possibile verso la sufficienza, mettendo meno di 4 che voto servirà per recuperare?
Questo implica l'adottare un presupposto falso, il contribuire a perpetuare una leggenda falsa, e far credere a studenti e famiglie un'affermazione falsa: ossia che il giudizio finale debba essere "la media aritmetica dei singoli voti", quando invece questo non è vero.

Se la maggior parte dei collegi docenti delle medie trova assolutamente naturale mistificare la legge e e la prassi in modo così plateale, e appunto fare di tutto per convincere l'utenza della verità di un'affermazione sbagliata, contenti loro.

Io sono contentissima di averlo evitato, il lavoro alle medie, in tal caso...


Ultima modifica di paniscus il Mar Ott 22, 2013 8:00 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Laura70



Messaggi : 3220
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Consegnare in bianco e senza nome    Lun Ott 21, 2013 10:13 pm

sì è vero, meno di 3 alle medie non esiste. Si cerca di non fare la media matematica, io per es. tengo conto del fatto se un alunno si impegna e vedo che fa lo sforzo di studiare o si mostra interessato.
I debiti alle medie non esistono. Tra l'altro ho visto a giugno che sulla pagella i voti insufficienti non compaiono nè con asterisco nè in rosso. Sul retro del foglio erano indicate in neretto le materie insufficienti, ma abbiamo dovuto cercare dov'erano perchè non riuscivamo a trovarle. 
Dall'esperienza che mi sto facendo vedo che cmq chi è insufficiente alcune lacune se le porta avanti e poi se le porta fino in terza che salvo casi eccezionali viene promosso
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Consegnare in bianco e senza nome    Mar Ott 22, 2013 7:53 am

lucetta10 ha scritto:
le decisioni del Collegio sul 4 minimo, già orrendo così, si riferiscono al voto in pagella. Sul registro personale e sulle verifiche puoi mettere il voto che vuoi
ne sei, ne siete certi? normativa di riferimento?
no perchè in, vado a memoria, in sei, sette scuole medie tra le tante dove son stata, almeno una volta l'anno è saltato fuori questo problema... sollevato proprio da colleghi che avendo lavorato sempre alle superiori davano voti, come è giusto...ooopppss sarebbe giusto fare...davan voti dallo zero al dieci.
putiferio...colloquio dal preside...presentazione del pof e robe varie...

anche cercando in rete, in modo assolutamente casuale, il primo link che mi compare è quello di una scuola media di spoleto con tutti i criteri per l'assegnazione dei voti, copincollo:
-- La valutazione periodica e finale si attua con voti espressi in decimi (Artt.2 e 3 Decreto Legge n.169/2008), secondo la sottostante scala di misurazione.--
cosa si intende per "valutazione periodica"? comunque il voto minimo è questo:
4/10 Profitto gravemente insufficiente
Mancato raggiungimento degli obiettivi minimi
·        Esistenza di lacune gravi e diffuse

riguardo al voto finale che non deve esser media matematica...siam tutti in perfetto accordo.
tranne i vari programmi dei registri elettronici...abbiam fatto certi numeri da circo pur di forzare  il sistema ad abbandonare la media matematica...ho avuto a che fare solo con due programmi...ma lo ricordo come un vero incubo.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: Consegnare in bianco e senza nome    Mar Ott 22, 2013 7:55 am

Scusa, ma che c'entra la media del registro elettronico?

Quello è solo un calcolo pratico per agevolare la visione complessiva a chi lo usa, ma non siamo mica obbligati a metterla automaticamente nelle proposte di voto per lo scrutinio!

L.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Consegnare in bianco e senza nome    Mar Ott 22, 2013 7:56 am

SantiagoM. ha scritto:
Mi aggancio al vecchio discorso (per chi mi avesse seguito, sono il poverello che ha fatto un'approfondimento considerato 'violento') e scriverò qua per comodità, affinché anche altri colleghi riescano a reperire quest'informazione, qualora ne avessero bisogno.

Ho deciso di fare un compito in classe di storia domani in una 2º (gli ho avvisati oggi) e loro hanno esultato dicendo che consegneranno in bianco e senza nome.
Se così fosse, sarei costretto ad annullare quella verifica? Questa classe mi sta creando più problemi che altro!

Grazie a tutti coloro che mi risponderanno!
Annullare? Assolutamente no:
1) assegni il voto alla consegna, sulla base di un giudizio di piena negatività
2) riporti l'annotazione sul diario di classe evidenziando il rifiuto delle consegne da parte dell'intera classe
3) chiedi la convocazione d'urgenza del consiglio di classe con auspicando la presenza dei rappresentanti dei genitori e degli studenti
4) in sede di consiglio di classe sottolinea la posizione di conflitto e rifiuto adottata dalla classe, ma in seconda istanza mostrati aperto ad una riconciliazione che parta eventualmente dal reciproco riconoscimento degli errori commessi
5) sempre in sede di consiglio di classe mostrati aperto all'annullamento della valutazione qualora la classe si mostri propensa ad intraprendere un approccio di collaborazione
5) in caso di persistenza del conflitto dovuta al rifiuto di una riconciliazione chiedi una procedura disciplinare
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Consegnare in bianco e senza nome    Mar Ott 22, 2013 8:01 am

paniscus...da noi i voti messi sul registro elettronico passavan direttamente dal sistema al tabellone e da lì al voto in pagella.
le proposte di voto in pratica nemmeno c'eran più, si autogeneravano con i voti del registro.
sistemi blindati, un incubo, davvero...
non so se sia questa la norma, la media, l'usanza ecc...come detto ho avuto a che fare con questi sistemi solo due volte, programmi diversi in scuole differenti...tragedia uguale.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: Consegnare in bianco e senza nome    Mar Ott 22, 2013 8:33 am

tellina, ma se quel registro elettronico funzionava così, era semplicemente contro la legge. I voti vengono attribuiti dal consiglio di classe, con i criteri fissati autonomamente, NON dalla media del registro...
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Consegnare in bianco e senza nome    Mar Ott 22, 2013 8:40 am

in una scuola è quello che abbiam scritto e firmato, tutti, nella richiesta di modifica del programma...
il programmatore prese tempo...poi ne prese ancora...disse che avrebbe sistemato il problema...
e siamo arrivati agli scrutini nel delirio massimo.
nell'altra scuola invece avvertirono tutti i docenti del problema e praticamente noi  eravam costretti a fare prima a mente la media matematica che andavamo cercando...per poi adattare i voti dati di conseguenza.
schifo massimo (e per me che ho realmente grossi problemi con i numeri...un mal di testa costante, aggravato anche da una bella dose di frustrazione, lavorare così non è certo il massimo!).

aggiungo così rimaniamo anche in tema thread:
in un sistema simile, blindato e matematico...anche solo un voto minimo, causato da una verifica consegnata in bianco, avrebbe fatto una grossa differenza rispetto al voto finale!


Ultima modifica di tellina il Mar Ott 22, 2013 8:43 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Consegnare in bianco e senza nome    Mar Ott 22, 2013 8:43 am

Io ho avuto a che fare solo una volta con il registro elettronico: è vero che il sistema genera automaticamente una media dei voti registrati, ma in sede di scrutinio si può benissimo modificare il voto che appare e proporne un altro, almeno così abbiamo operato noi. Oltre ovviamente a portare a sufficienze i voti insufficienti per il voto del consiglio.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Consegnare in bianco e senza nome    Mar Ott 22, 2013 8:48 am

Mi sembra strano che si sia predisposto un software così rigido da non permettere la modifica del voto finale. Come dice paniscus, un software di questo tipo è incompatibile con le norme e le linee guida che regolano il funzionamento degli scrutini finali in quanto impedisce il pieno espletamento della funzione del consiglio di classe.

Se esiste davvero un software di questo tipo penso che la soluzione più naturale sia quella di considerare il tabellone finale prodotto automaticamente come una raccolta delle proposte di voto. A quel punto, con un'adeguata verbalizzazione, il consiglio di classe discute come si conviene ogni singolo caso applicando le modifiche di voto. Se il software non permette l'inserimento di queste modifiche allora si procede manualmente: lo scrutinio è regolare solo se sono attuati tutti i passi previsti dalle norme: recepimento delle proposte di voto, discussione, valutazione complessiva e collegiale dell'intero contesto di ogni singolo alunno, attribuzione dei voti, redazione e sottoscrizione degli atti. Non è invece regolare se vengono saltate una o più di queste fasi e, mi sembra di capire, attenersi rigidamente ai risultati calcolati dal software costituisce una grave violazione. A questo punto si dovrebbero abolire gli scrutini tradizionali e adottare gli scrutini elettronici d'ufficio. Solo il legislatore ha questo potere, non il singolo consiglio di classe.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Consegnare in bianco e senza nome    Mar Ott 22, 2013 8:56 am

sistemarono tutto (aprendo il sistema a singole manipolazioni) per il secondo quadrimestre così salvammo capra e cavoli... anche se comunque i problemi delle medie, matematiche, li ho riscontrati comunque in sede di esame, il voto finale, anche l'anno scorso, qui ho ricordi più freschi essendo passati pochi mesi, il voto finale dell'esame è comunque la media matematica degli scritti e dell'orale (questo è normale vero? però allora è comunque assurdo, per anni posso valutare una situazione in generale ma all'esame ti voto realmente per quanto vali in pratica e stop?! e non parlatemi di "pompare" il voto di presentazione...abbiamo ancora macelli in corso per questa scelta scellerata).
ma qui stiamo andando decisamente ot...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Consegnare in bianco e senza nome    Mar Ott 22, 2013 9:00 am

tellina ha scritto:
in una scuola è quello che abbiam scritto e firmato, tutti, nella richiesta di modifica del programma...
il programmatore prese tempo...poi ne prese ancora...disse che avrebbe sistemato il problema...
e siamo arrivati agli scrutini nel delirio massimo.
Credo che la più grossa responsabilità in merito l'abbia chi ha valutato il software in sede di acquisizione senza verificarne i limiti in una simulazione. Tipico esempio di come si rifilano strumenti taroccati alla pubblica amministrazione.

Citazione :
nell'altra scuola invece avvertirono tutti i docenti del problema e praticamente noi  eravam costretti a fare prima a mente la media matematica che andavamo cercando...per poi adattare i voti dati di conseguenza.
schifo massimo (e per me che ho realmente grossi problemi con i numeri...un mal di testa costante, aggravato anche da una bella dose di frustrazione, lavorare così non è certo il massimo!).
LOL, per fortuna in ogni consiglio di classe ci sono almeno due o tre colleghi che hanno familiarità con i numeri. Affidarsi a loro?

Citazione :

aggiungo così rimaniamo anche in tema thread:
in un sistema simile, blindato e matematico...anche solo un voto minimo, causato da una verifica consegnata in bianco, avrebbe fatto una grossa differenza rispetto al voto finale!
No, basta correggere il voto finale e verbalizzare adeguatamente. Operazione che può essere svolta dal docente in sede di proposta o dal consiglio di classe in sede di votazione. Ricordiamoci che la proposta di voto, allo stato attuale, è ancora formulata da un bipede pensante con una valutazione organica e non da uno stupido algoritmo incapace di acquisire tutti gli elementi necessari a formulare una valutazione.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Consegnare in bianco e senza nome    Mar Ott 22, 2013 9:06 am

eheh gian...mi son scelta apposta il marito con competenze opposte e complementari alle mie, i colleghi eran già incasinati senza le mie richieste di soccorso...aargh.
quanto alla verbalizzazione...potremmo scrivere un libro: la verbalizzazione, questa sconosciuta.
verbalizzare adeguatamente par quasi la ricerca del sacro graal... da sempre vedo che si fa di tutto per evitare questo passaggio.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Consegnare in bianco e senza nome    Mar Ott 22, 2013 10:03 am

tellina ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
le decisioni del Collegio sul 4 minimo, già orrendo così, si riferiscono al voto in pagella. Sul registro personale e sulle verifiche puoi mettere il voto che vuoi
ne sei, ne siete certi? normativa di riferimento?
no perchè in, vado a memoria, in sei, sette scuole medie tra le tante dove son stata, almeno una volta l'anno è saltato fuori questo problema... sollevato proprio da colleghi che avendo lavorato sempre alle superiori davano voti, come è giusto...ooopppss sarebbe giusto fare...davan voti dallo zero al dieci.
putiferio...colloquio dal preside...presentazione del pof e robe varie...

anche cercando in rete, in modo assolutamente casuale, il primo link che mi compare è quello di una scuola media di spoleto con tutti i criteri per l'assegnazione dei voti, copincollo:
-- La valutazione periodica e finale si attua con voti espressi in decimi (Artt.2 e 3 Decreto Legge n.169/2008), secondo la sottostante scala di misurazione.--
cosa si intende per "valutazione periodica"? comunque il voto minimo è questo:
4/10 Profitto gravemente insufficiente
Mancato raggiungimento degli obiettivi minimi
·        Esistenza di lacune gravi e diffuse
riguardo al voto finale che non deve esser media matematica...siam tutti in perfetto accordo.
tranne i vari programmi dei registri elettronici...abbiam fatto certi numeri da circo pur di forzare  il sistema ad abbandonare la media matematica...ho avuto a che fare solo con due programmi...ma lo ricordo come un vero incubo.


Perche, sei a conoscenza di una normativa che dica che il voto minimo alla scuola secondaria di primo grado è 4? Diventa 4 perchè il collegio, nel POF, sancisce i criteri di valutazione.
Riguardo al voto finale, a ben guardare noi non esprimiamo più nemmeno quello in sede di scrutinio, ma una "proposta di voto". Nulla impedisce a un voto di consiglio di trasformare il tuo 4 in un 8
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Consegnare in bianco e senza nome    Mar Ott 22, 2013 10:07 am

tellina ha scritto:
paniscus...da noi i voti messi sul registro elettronico passavan direttamente dal sistema al tabellone e da lì al voto in pagella.
le proposte di voto in pratica nemmeno c'eran più, si autogeneravano con i voti del registro.
sistemi blindati, un incubo, davvero...
non so se sia questa la norma, la media, l'usanza ecc...come detto ho avuto a che fare con questi sistemi solo due volte, programmi diversi in scuole differenti...tragedia uguale.

in genere nei registri elettronici che ho maneggiato io esiste sempre la possibilità di modificare la proposta di voto a prescindere dalla media aritmetica, altrimenti si cambia durante lo scrutinio sul tabellone: magari il sistema fosse così rigido! Ci si guadagnerebbe in serietà! Niente più senatori i cavalli
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Consegnare in bianco e senza nome    Mar Ott 22, 2013 10:14 am

lucetta10 ha scritto:
tellina ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
le decisioni del Collegio sul 4 minimo, già orrendo così, si riferiscono al voto in pagella. Sul registro personale e sulle verifiche puoi mettere il voto che vuoi
ne sei, ne siete certi? normativa di riferimento?
no perchè in, vado a memoria, in sei, sette scuole medie tra le tante dove son stata, almeno una volta l'anno è saltato fuori questo problema... sollevato proprio da colleghi che avendo lavorato sempre alle superiori davano voti, come è giusto...ooopppss sarebbe giusto fare...davan voti dallo zero al dieci.
putiferio...colloquio dal preside...presentazione del pof e robe varie...

anche cercando in rete, in modo assolutamente casuale, il primo link che mi compare è quello di una scuola media di spoleto con tutti i criteri per l'assegnazione dei voti, copincollo:
-- La valutazione periodica e finale si attua con voti espressi in decimi (Artt.2 e 3 Decreto Legge n.169/2008), secondo la sottostante scala di misurazione.--
cosa si intende per "valutazione periodica"? comunque il voto minimo è questo:
4/10 Profitto gravemente insufficiente
Mancato raggiungimento degli obiettivi minimi
·        Esistenza di lacune gravi e diffuse
riguardo al voto finale che non deve esser media matematica...siam tutti in perfetto accordo.
tranne i vari programmi dei registri elettronici...abbiam fatto certi numeri da circo pur di forzare  il sistema ad abbandonare la media matematica...ho avuto a che fare solo con due programmi...ma lo ricordo come un vero incubo.

Perche, sei a conoscenza di una normativa che dica che il voto minimo alla scuola secondaria di primo grado è 4? Diventa 4 perchè il collegio, nel POF, sancisce i criteri di valutazione.
Riguardo al voto finale, a ben guardare noi non esprimiamo più nemmeno quello in sede di scrutinio, ma una "proposta di voto". Nulla impedisce a un voto di consiglio di trasformare il tuo 4 in un 8
appunto...sono a conoscenza delle scelte del pof...e se dice che il voto minimo è 4 non metto 3 (mi stai confermando che comunque non potrei vero? non sto polemizzando...sto proprio chiedendo, sia chiaro...).
quanto alle medie matematiche...non so da voi ma se dovessimo basarci solo su quelle ci sarebbero classi da dimezzare con le bocciature (e sia chiaro, anche io non lo troverei del tutto sbagliato!), ma scegliendo di metter voti "meditati" alla fine si salvan tutti o quasi, vai cosí vival'itaggglia...
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Consegnare in bianco e senza nome    Mar Ott 22, 2013 11:01 am

il POF può stabilire soltanto il voto in pagella. Sulla valutazione sul tuo registro personale non c'è POF che tenga. Dimezziamo le classi: non vedo l'ora!
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Consegnare in bianco e senza nome    Mar Ott 22, 2013 11:20 am

ma allora perchè nel pof pescato a caso si parla di valutazioni periodiche?
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Consegnare in bianco e senza nome    Mar Ott 22, 2013 11:25 am

Non saprei, ma ti pare legittimo imporre un voto minimo alle tue valutazioni? E' un'imposizione che abbia qualche valore?
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: Consegnare in bianco e senza nome    Mar Ott 22, 2013 2:38 pm

tellina ha scritto:
ma allora perchè nel pof pescato a caso si parla di valutazioni periodiche?
Le valutazioni periodiche SONO le valutazioni in pagella.

Cosa pensavi che fossero?
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Consegnare in bianco e senza nome    Mar Ott 22, 2013 5:40 pm

Ire ha scritto:
Sono in linea di principio d'accordo con te. Lo faccio sempre per quello che mi riguarda. Se sbaglio cerco di non perseverare e lo ammetto.

In questo caso non so se sia buona cosa farlo ora.
Preferisco lo stratagemma di dare la verifica e dimostrare che con me non si ricatta per poi chiedere ai ragazzi la motivazione dell'eventuale consegna in bianco e se mi convincono con le loro motivazioni dire che per questa volta, visto che sono stati convincenti, non considererò il voto.

Questo, a parer mio, è molto, molto peggio ai fini della tua credibilità agli occhi degli studenti...ribadisco che è meglio chiarire prima non dopo!
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Consegnare in bianco e senza nome    Mar Ott 22, 2013 5:50 pm

lucetta10 ha scritto:
il POF può stabilire soltanto il voto in pagella. Sulla valutazione sul tuo registro personale non c'è POF che tenga. Dimezziamo le classi: non vedo l'ora!
Concordo in pieno, la mia griglia di valutazione è esplicitata nella mia programmazione dove chiarisco l'utilizzo di tutta la scala decimale, quindi anche 2 e 3, anche se nel POF questo potrebbe essere non contemplato
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Consegnare in bianco e senza nome    Mar Ott 22, 2013 6:29 pm

ma rifaccio la domanda diretta: voi alle medie date voti tipo 2 e 3? scritti sul diario? a casa da firmare?
io torno ora dai cdc...ho fatto formale domanda alla vicepreside: posso mettere voti inferiori a 4 nelle varie verifiche e, nel mio caso, nelle tavole più che altro quando queste nemmeno vengon consegnate? risposta secca: no, il consiglio di istituto ha votato come voto minimo il 4.
mi sembra corretto? no
mi sembra che la cosa possa avere senso? no
mi sembra di dover investire le mie energie combattendo un intero collegio docenti che a tal riguardo, chiedendo in giro, appare compatto? no, decisamente no, io come al solito l'anno prossimo sarò comunque altrove...ho deciso da una decina di anni di battermi solo per le battaglie che, seppur a fatica, posso vincere o dove almeno intravedo un futuro...
in questo caso, come sempre più spesso faccio, mi limiteró a fare in modo che i miei 4 sul registro rimangano tali anche in pagella. ...e so già che anche solo per questo avrò battaglie a non finire che mi bastano e avanzano.
Tornare in alto Andare in basso
 
Consegnare in bianco e senza nome
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 5Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
 Argomenti simili
-
» un mondo senza religioni
» Tanti aggiornamenti ma sono senza internet :(
» vorrei preparare io i biscotti senza uovo e glutine per la bambina..
» mi sono accorciata il nome
» ciclo senza ovulazione?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: