Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 simboli nazisti sul compito in classe

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
laclefdesonges



Messaggi : 952
Data d'iscrizione : 18.05.12

MessaggioOggetto: simboli nazisti sul compito in classe    Mar Ott 22, 2013 12:22 pm

Nel mio compito di francese, in IV liceo linguistico, accanto al questionario di grammatica, ho avuto la malaugurata idea di far svolgere 5-8 righe di temino libero improntato come "biografia immaginaria" o anche reale, qualora gli studenti lo volessero, su varie tipologie di personaggi a loro scelta.

Mi ritrovo almeno 5 biografie copiate da Internet, da me scovate facilmente a posteriori tramite ricerca sul web - come avranno fatto, direte voi, bé con 28 alunni, il divieto ufficiale (da Preside) di toglierli i cellulari e pure solo di farglieli posare su un armadietto, e l'obbligo di fare tre appelli e di compilare nella prima e seconda ora di lezione sia il registro cartaceo elettronico, posto in modo che do le spalle alla classe (anche se per soli 3 minuti circa), la missione-copiatura non è proprio impossibile... (rimedierò la prossima volta imponendo la sola presenza di penna e foglio sul banco e creando compiti non soggetti a tali trucchi)

La cosa che mi fa più male è un'altra però : mi ritrovo due biografie non immaginarie, ma anzi molto precise. Una vera apologia di Priebke, salutato come martire della storiografia, e una del solito Mussolini, con tanto di scritte SS e DVX calligrafate esattamente come i rispettivi simboli (e dunque non in semplice alfabeto). Anzi che non mi hanno fatto pure la svastica...

Le segnalo e intento una discussione con i ragazzi - ragazzi sia educati che normalissimi, non naziskin insomma - cercando di cominciare a farli riflettere, ma loro sciorinano elogi su elogi e giudizi lapidari e aberranti che vi lascio immaginare, interrotta poi presto perché arriva la collega e ho un altro compito altrove. Torno a casa turbata e depressa, profondamente.

Come strutturereste un'unità didattica in modo da far riflettere i ragazzi su eventi di cui non hanno se non la conoscenza "miticizzata ed eroicizzata" che viene loro dalle famiglie ? Insegno francese, vorrei raccordarmi con la prof. di storia. I vostri consigli mi saranno di conforto.
Tornare in alto Andare in basso
Indignazione



Messaggi : 214
Data d'iscrizione : 11.04.12

MessaggioOggetto: Re: simboli nazisti sul compito in classe    Mar Ott 22, 2013 1:14 pm

Innanzitutto bisogna fotocopiare e CONSERVARE quelle verifiche! Per la prossima Giornata della Memoria dovranno essere affisse sui muri della scuola. Certo bisogna controllare bene le leggi sulla privacy, ma bisogna inchiodare pubblicamente quei ragazzi alle loro responsabilità ed evitare che si "riciclino" come protagonisti di qualche bella iniziativa contro le discriminazioni; fare il voltagabbana e il trasformista é uno degli sport più praticati in Italia.

Temo che i dibattiti e le unità didattiche elaborate per farli riflettere siano una perdita di tempo per l'insegnante. Quei ragazzi indecenti si divertirebbero e basta. Nella vostra scuola come si sono comportati durante la Giornata della Memoria? E con quali iniziative viene celebrata?

Forse potrebbe essere efficace ricordare come l'apologia di fascismo e nazismo siano reati e come la svastica sia proibita per legge. Aspettiamo che la legge contro il negazionismo sia approvata presto.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: simboli nazisti sul compito in classe    Mar Ott 22, 2013 1:20 pm

E se invece facessi un po' la tonta dicendo che ti hanno raccontato cose che non conoscevi e che desideri approfondire l'argomento? Procurati qualche testo storico che racconti un po' davvero come andarono le cose e leggete insieme qualche brano significativo oppure assegnate una ricerca su accadimenti francesi dell'epoca.

Non sanno, fai in modo che imparino. Probabilmente non hanno mai letto nulla, semplicemente arraffazonano di qua e di là sposando la teoria che sembra loro più contestatrice.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Woland



Messaggi : 126
Data d'iscrizione : 01.09.13

MessaggioOggetto: Re: simboli nazisti sul compito in classe    Mar Ott 22, 2013 1:23 pm

Puoi mostrare loro il processo a Klaus Barbie - il boia di Lione -, disponibile in versione integrale, in francese. Sul sito del musée de la résistance di Lione troverai utili informazioni al riguardo (http://www.chrd.lyon.fr/chrd/sections/fr/espace_pedagogique). Ci sono poi libri molto belli e accessibili sulle malefatte dei nazisti durante l'occupazione, tra cui  Un enfant à Auschwitz, di Maurice Cling. E, naturalmente, una ricca messe di film francesi (d'autore) sull'argomento, a partire dal celeberrimo Arrivederci ragazzi. Non trascurerei, però, anche il problema disciplinare.
Tornare in alto Andare in basso
laclefdesonges



Messaggi : 952
Data d'iscrizione : 18.05.12

MessaggioOggetto: Re: simboli nazisti sul compito in classe    Mar Ott 22, 2013 6:57 pm

grazie a tutti dei consigli e dei link !
Provengono pure da famiglie filo-naziste che li hanno condizionati, purtroppo.
Il fan di Priebke è, come mi ha detto lui, figlio di un poliziotto che gli ha svelato la "vera" storia di questo criminale, facendoglielo apparire come una sorta di martire... certo, pure i ragazzi ci mettono del proprio, questo è evidente.

Io sono supplente annuale, li conosco da pochissimo e non li rivedrò nemmeno il prossimo anno. Intanto, ne avevo parlato con la Preside e ho segnato sui loro compiti "simboli anti-costituzionali".
Aspetto davvero anche io con ansia che la legge contro il negazionismo sia approvata !
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: simboli nazisti sul compito in classe    Mar Ott 22, 2013 7:27 pm

Indignazione ha scritto:
Innanzitutto bisogna fotocopiare e CONSERVARE quelle verifiche! Per la prossima Giornata della Memoria dovranno essere affisse sui muri della scuola. Certo bisogna controllare bene le leggi sulla privacy, ma bisogna inchiodare pubblicamente quei ragazzi alle loro responsabilità ed evitare che si "riciclino" come protagonisti di qualche bella iniziativa contro le discriminazioni; fare il voltagabbana e il trasformista é uno degli sport più praticati in Italia.
Fai una cosa del genere e finisci sui giornali per aver esposto alla gogna pubblica un gruppo di ragazzi per le loro idee (a prescindere dal merito). I contenuti trattati in un compito in classe sono oggetto di tutela della privacy ( http://www.istruzione.it/urp/privacy_tra_banchi.shtml ). Cito:
Temi in classe
Non lede la privacy l'insegnante che assegna ai propri alunni lo svolgimento di temi in classe riguardanti il loro mondo personale. Sta invece nella sensibilità dell'insegnante, nel momento in cui gli elaborati vengono letti in classe, trovare l'equilibrio tra esigenze didattiche e tutela della riservatezza, specialmente se si tratta di argomenti delicati.

Se il compito in classe lascia trasparire le idee personali di un ragazzo, a mio parere contiene dati personali che non possono essere resi pubblici, a prescindere dal merito delle idee (alle quali diamo comunque un giudizio soggettivo). Non ci troviamo nel caso in cui un ragazzo stia propagandando la sua ideologia: quando la riporta in un compito in classe la sta esponendo in forma privata. Rendere pubblici questi compiti in classe implica una violazione della privacy.

Citazione :
Temo che i dibattiti e le unità didattiche elaborate per farli riflettere siano una perdita di tempo per l'insegnante. Quei ragazzi indecenti si divertirebbero e basta. Nella vostra scuola come si sono comportati durante la Giornata della Memoria? E con quali iniziative viene celebrata?

Forse potrebbe essere efficace ricordare come l'apologia di fascismo e nazismo siano reati e come la svastica sia proibita per legge. Aspettiamo che la legge contro il negazionismo sia approvata presto.
Stiamo attenti a tirare in ballo reati inesistenti. Il reato di apologia sussiste se l'esaltazione dei principi del fascismo e del nazismo viene fatta pubblicamente, ma, nei fatti, la Costituzione non pone limiti alle idee personali, fintanto che tali idee restino personali. Dichiarare in classe "il fascismo è bene" è apologia perché si propaganda l'idea, scrivere in un compito in classe "il fascismo è bene" non è apologia perché il compito in classe è un documento privato (e proprio per questo motivo i suoi contenuti non possono essere resi pubblici).

Ricordiamoci, infine, che il docente non deve inculcare un'ideologia ai ragazzi, ma deve porli nelle condizioni di sviluppare autonomamente la propria ideologia fornendogli input oggettivi. Penso che sia il confine sottile che separa il plagio dall'educazione.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: simboli nazisti sul compito in classe    Mar Ott 22, 2013 7:49 pm

laclefdesonges ha scritto:
Provengono pure da famiglie filo-naziste che li hanno condizionati, purtroppo.
Il fan di Priebke è, come mi ha detto lui, figlio di un poliziotto che gli ha svelato la "vera" storia di questo criminale, facendoglielo apparire come una sorta di martire... certo, pure i ragazzi ci mettono del proprio, questo è evidente.
E' evidente che se un ragazzo, oggi, ha idee naziste è stato oggetto di plagio. Da parte della famiglia, dell'ambiente che frequenta, dei media. Non dimentichiamo che da alcuni decenni è in atto un tentativo di revisione della Storia che sta producendo danni incommensurabili. A tutti i livelli, anche legislativi. Ancora più grave è la veicolazione di principi attraverso fonti d'informazione a cui i ragazzi si rivolgono facilmente. Leggetevi le pagine di discussione di alcune voci di Wikipedia, per intenderci. Faccio alcuni esempi: https://it.wikipedia.org/wiki/Attentato_di_via_Rasella o https://it.wikipedia.org/wiki/Guerra_civile_in_Italia_%281943-1945%29 . Sono voci in cui si sono svolte vere e proprie battaglie tra fazioni e in cui sono coinvolte o sono state coinvolte anche persone che fanno militanza attiva negli ambienti neofascisti (potrei fare nomi e cognomi). Proprio quegli ambienti che, nei giorni scorsi, hanno provato a portare Priebke al ruolo di simbolo di un riscatto. Argomenti delicatissimi, eppure sappiamo tutti quanto Wikipedia sia usata come fonte indiscutibile dai nostri ragazzi.

Non stupiamoci se poi questi ragazzi sviluppano idee abominevoli: è sconcertante, ma non dimentichiamoci che i ragazzi, nel loro processo evolutivo, sono facile bersaglio del plagio.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: simboli nazisti sul compito in classe    Mar Ott 22, 2013 8:33 pm

Indignazione ha scritto:
ma bisogna inchiodare pubblicamente quei ragazzi alle loro responsabilità ed evitare che si "riciclino" come protagonisti di qualche bella iniziativa contro le discriminazioni; fare il voltagabbana e il trasformista é uno degli sport più praticati in Italia.
Quindi tu neghi a priori, per principio, la possibilità che quei ragazzi possano ritrovarsi un giorno a fare delle riflessioni diverse e magari anche a cambiare idea? Da quello che scrivi tu, sembri sicurissimo che, se mai un giorno dovessero ritrovarsi a sostenere opinioni diverse, allora meriteranno per sempre di non essere creduti, e bisognerebbe addirittura IMPEDIRGLIELO?

Scusa, a me questa determinazione di un adulto nel bollare dei diciassettenni come reprobi irecuperabili a vita, dei quali nessuno dovrà mai più fidarsi, qualsiasi percorso facciano in seguito, sembra molto più agghiacciante che il temino cialtrone su Priebke.

Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: simboli nazisti sul compito in classe    Mar Ott 22, 2013 8:40 pm

Ah, aggiungo: la legge sul negazionismo, casomai dovesse davvero passare, sarebbe inevitabilmente destinata a fare molti più danni che aiuti, alla "causa" dell'antifascismo e della democrazia.

Le affermazioni storiche false (e io penso DAVVERO che le affermazioni dei negazionisti siano false, intendiamoci) si combattono con le prove, con la ricerca seria e con le argomentazioni razionali, non con la minaccia della galera.

Se dovessimo considerare reato ogni volta che uno spara una conclamata affermazione falsa storica o scientifica, allora tutti i nostri alunni sarebbero sotto processo per qualsiasi castronata scrivono nei temi, altro che apologia di Priebke. Per non parlare di chi sostiene la veridicità dell'oroscopo, del reiki, dei nodi geomagnetici, dellle scie chimiche o dei rapimenti alieni, che invece di metterlo al gabbio lo fanno vicedirettore di una rete televisiva nazionale...

Diventerò favorevole alla punibilità per legge della negazione dello sterminio nazista, solo quando, coerentemente, sarà punita per legge anche la negazione dell'evoluzione delle specie biologiche, che come falsità storica e scientifica è ancora più enorme e ancora più influente.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: simboli nazisti sul compito in classe    Mar Ott 22, 2013 8:55 pm

paniscus ha scritto:
Ah, aggiungo: la legge sul negazionismo, casomai dovesse davvero passare, sarebbe inevitabilmente destinata a fare molti più danni che aiuti, alla "causa" dell'antifascismo e della democrazia.
[...]
Diventerò favorevole alla punibilità per legge della negazione dello sterminio nazista, solo quando, coerentemente, sarà punita per legge anche la negazione dell'evoluzione delle specie biologiche, che come falsità storica e scientifica è ancora più enorme e ancora più influente.
Concordo in pieno
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: simboli nazisti sul compito in classe    Mar Ott 22, 2013 10:11 pm

Ma sul serio, a parte tutte le polemiche spicciole, c'è qualcuno che pensa davvero che si possa convincere un ragazzo a "smetterla di essere fascista" e ad ammettere di aver avuto torto...  

...esponendolo alla gogna pubblica, additandolo come un mostro, facendolo umiliare dai compagni, martellandogli in testa che si deve vergognare dei propri genitori (se quelle idee arrivano da loro), e soprattutto inserendolo in una vera e propria lista di proscrizione ed escludendolo da qualsiasi iniziativa di riflessione comune (perché qui qualcuno ha detto chiaramente che, se anche il ragazzo in questione dovesse cambiare idea, il suo ravvedimento non potrebbe comunque essere credibile, e meriterebbe sempre il sospetto infamante di essere una messinscena da "voltagabbana" o da "trasformista" con chissà quali secondi fini)?

Ma in che mondo vivete?

L.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: simboli nazisti sul compito in classe    Mar Ott 22, 2013 10:27 pm

paniscus ha scritto:
Ma sul serio, a parte tutte le polemiche spicciole, c'è qualcuno che pensa davvero che si possa convincere un ragazzo a "smetterla di essere fascista" e ad ammettere di aver avuto torto...
Io non l'ho mai pensato, ma sono anche cosciente del fatto che un ragazzo è facilmente plagiabile. Per questo motivo scorporo completamente l'ideologia (politica e religiosa) dal mio lavoro. Come insegnante di scienze e scienze agrarie, invece, entro invece nel merito di alcuni ambiti come ad esempio l'evoluzionismo, di cui sono un feroce sostenitore e bollo senza mezzi termini qualsiasi anelito creazionista.
Tornare in alto Andare in basso
laclefdesonges



Messaggi : 952
Data d'iscrizione : 18.05.12

MessaggioOggetto: Re: simboli nazisti sul compito in classe    Gio Ott 24, 2013 2:28 pm

ciao a tutti, oggi ho riportato i compiti ai ragazzi.
C'era solo il filofascista, il filonazista invece mancava (ho scoperto anche che ha tatuato da qualche parte SS, così pare almeno...).

Ci sto parlando in maniera tranquilla per provare a gettare le basi per una discussione in cui possano diventare coscienti della realtà storica, etica e quant'altro legata al fascismo e al nazismo - o per lo meno, ci provo. Poi, ovvio, bisogna vedere su quale terreno si semina, per prendere una metafora agraria cara a gian...

Intanto, questo ragazzo non ha protestato dinanzi alla mia segnalazione della sua scritta come anticostituzionale. Ho anche aggiunto che, fra le altre cose, mio nonno è stato a un campo di lavoro e che parleremo meglio di tutto ciò. Lui era d'accordo e anche di animo tranquillo, in tutto ciò. Vedremo poi come reagirà il supporter di Priebke.

E' già un passo. Vorrei parlare con i colleghi del consiglio di classe perché la questione va affrontata da più docenti, secondo me. So che non è facile trattenersi, io sono vivamente antifascista, ma ergere il muro adesso non mi avrebbe portata a nulla e li avrebbe solo incancreniti nelle loro posizioni.

Tanto più che - SORPRESA - i due ragazzi sono fra i candidati rappresentanti di istituto.... l'ho saputo ieri, e nel loro programma è anche prevista una giornata sulle foibe e sul nazismo !....

Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: simboli nazisti sul compito in classe    Gio Ott 24, 2013 7:32 pm

Penso che quello che stai intraprendendo sia il miglior approccio: se c'è una propensione al dialogo da parte di quei ragazzi è possibile che possa scaturire qualcosa di buono, almeno inculcare il dubbio sulla congruenza delle proprie convinzioni, che alla loro età è spesso frutto di un'infarinatura inculcata ad arte.
Se dovessi riuscire a fargli riconsiderare con senso critico le loro idee, il tuo sarebbe un successone. Tanti auguri.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4691
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: simboli nazisti sul compito in classe    Gio Ott 24, 2013 7:53 pm

La cosa migliore probabilmente è fare un giro largo.

Pochi giorni fa è venuta fuori questa storia di un poltico ungherese antisemita che ha scoperto di avere avi ebrei. Come spunto di riflessione non è male.

Leggere e commentare scritti su come venivano considerati gli emigrati italiani in USA o altrove (libri di Gianantonio Stella, per esempio) potrebbe essere un altro spunto di riflessione.

Insomma, al cambiamento ci si dovrebbe arrivare come naturale conseguenza di un processo di conoscenza.
Tornare in alto Andare in basso
laclefdesonges



Messaggi : 952
Data d'iscrizione : 18.05.12

MessaggioOggetto: Re: simboli nazisti sul compito in classe    Ven Ott 25, 2013 4:41 pm

grazie a tutti... vi farò sapere. Speriamo bene.
Tornare in alto Andare in basso
 
simboli nazisti sul compito in classe
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» foto del compito messa su fb...
» Simboli atei
» Embrioni classe b
» Classe A40
» Su facebook foto scattate in classe

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: