Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 3 DOMANDE AI DOCENTI DI SOSTEGNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
pulce76



Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 24.09.13

MessaggioOggetto: 3 DOMANDE AI DOCENTI DI SOSTEGNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO   Mar Ott 22, 2013 4:39 pm

Promemoria primo messaggio :

PONGO 3 DOMANDE A TUTTI COLORO CHE INSEGNANO NEL SOSTEGNO ALLE SUPERIORI:
1) QUALE E' LA VOSTRA AREA DI RIFERIMENTO?AD01-AD02-AD04-AD03?
2) ASSISTETE L'ALUNNO SOLO SULLE MATERIE AFFERENTI ALLA VOSTRA AREA?
3) UN SINGOLO ALUNNO DISABILE, NELLA VS SCUOLA, PUO' AVERE ASSEGNATO PIU' DI UN INSEGNANTE DI SOSTEGNO?

..............RISPONDETE ONESTAMENTE ALLE 3 DOMANDE E CREDO CHE TROVERETE COSì TUTTE LE MOTIVAZIONI VALIDE PER ISTITUIRE L'AREA UNICA ANCHE ALLE SUPERIORI.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
pulce76



Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 24.09.13

MessaggioOggetto: Re: 3 DOMANDE AI DOCENTI DI SOSTEGNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO   Gio Ott 24, 2013 5:38 pm

AlianteMagico ha scritto:
mystika ha scritto:
Io sono ad02.
Mi è capitato sia di coprire tutte le materie, sia di lavorare in scuole in cui c'era una rigida divisione per aree.
Fino a quando non mi è capitato, pensavo che lavorare solo sulla mia area sarebbe stato più facile. Invece, almeno nel mio caso, ma non voglio generalizzare, lavorare solo sulla mia area non è stato costruttivo. Proprio perchè in quella scuola la divisione era molto rigida, tanto da essere ridicola. Eravamo veramente in 3 o 4 docenti di sostegno per ogni alunno, col risultato che io avevo 7 alunni diversi in 6 classi. Risultato: la follia. Non riesci mai a instaurare un rapporto con l'alunno, vedendolo così poco, e non riesci a impostare un metodo, ecc.
Non è vero, anche con 3 ora la settimana si riesce a capire bene le richieste dell'alunno. E poi sai che noia seguire sempre lo stesso alunno, in piu ore consecutive, nella stessa classe!  E' bello cambiare ogni ora classe, ti passa di più.
quindi, i docenti dell'AD04 , per avere una cattedra dovrebbero coprire 9 alunni? un alunno disabile...( magari introverso, problematico)...dovrebbe avere 3/4 insegnanti di sostegno, oltre quelli di classe, che si alternano durante la mattinata? sarà piu' divertente per Qualcuno...ma lo trovo veramente destabilizzante per chiunque...!!! la figura dell'insegnante di SOS è così delicata..funge da raccordo col consiglio di classe, è un mediare continuo tra l'alunno dis, i docenti curricolari , gli assistenti all'autonomia ....Spesso, per comprendere le reali difficoltà/esigenze degli alunni div abili ci vogliono mesi!!!....ma come si può immaginare una simile Torre di Babele e prospettarla come sistema ottimale?
Tornare in alto Andare in basso
AlianteMagico



Messaggi : 671
Data d'iscrizione : 22.02.11

MessaggioOggetto: Re: 3 DOMANDE AI DOCENTI DI SOSTEGNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO   Gio Ott 24, 2013 6:05 pm

pulce76 ha scritto:
AlianteMagico ha scritto:
mystika ha scritto:
Io sono ad02.
Mi è capitato sia di coprire tutte le materie, sia di lavorare in scuole in cui c'era una rigida divisione per aree.
Fino a quando non mi è capitato, pensavo che lavorare solo sulla mia area sarebbe stato più facile. Invece, almeno nel mio caso, ma non voglio generalizzare, lavorare solo sulla mia area non è stato costruttivo. Proprio perchè in quella scuola la divisione era molto rigida, tanto da essere ridicola. Eravamo veramente in 3 o 4 docenti di sostegno per ogni alunno, col risultato che io avevo 7 alunni diversi in 6 classi. Risultato: la follia. Non riesci mai a instaurare un rapporto con l'alunno, vedendolo così poco, e non riesci a impostare un metodo, ecc.
Non è vero, anche con 3 ora la settimana si riesce a capire bene le richieste dell'alunno. E poi sai che noia seguire sempre lo stesso alunno, in piu ore consecutive, nella stessa classe!  E' bello cambiare ogni ora classe, ti passa di più.
quindi, i docenti dell'AD04 , per avere una cattedra dovrebbero coprire 9 alunni? un alunno disabile...( magari introverso, problematico)...dovrebbe avere 3/4 insegnanti di sostegno, oltre quelli di classe, che si alternano durante la mattinata? sarà piu' divertente per Qualcuno...ma lo trovo veramente destabilizzante per chiunque...!!! la figura dell'insegnante di SOS è così delicata..funge da raccordo col consiglio di classe, è un mediare continuo tra l'alunno dis, i docenti curricolari , gli assistenti all'autonomia ....Spesso, per comprendere le reali difficoltà/esigenze degli alunni div abili ci vogliono mesi!!!....ma come si può immaginare una simile Torre di Babele e prospettarla come sistema ottimale?
Gli AD04 dovrebbero seguire ragazzi con scarsa autonomia e mobilità, non essendo laureati nno hanno grosse competenze in materie curricolari
Tornare in alto Andare in basso
A0quarantasette



Messaggi : 2948
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Re: 3 DOMANDE AI DOCENTI DI SOSTEGNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO   Gio Ott 24, 2013 6:07 pm

Nella mia provincia non c'è neanche una cattedra intera di AD04. Nella mia scuola c'è uno spezzone di 4 ore.
Tornare in alto Andare in basso
pulce76



Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 24.09.13

MessaggioOggetto: Re: 3 DOMANDE AI DOCENTI DI SOSTEGNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO   Gio Ott 24, 2013 6:42 pm

A0quarantasette ha scritto:
Nella mia provincia non c'è neanche una cattedra intera di AD04. Nella mia scuola c'è uno spezzone di 4 ore.
un motivo in piu' x l'area unica: i docenti laureati e specializzati devono lavorare in base al punteggio ( titoli+servizi) e non in base alle aree!!!!!
p.s. almeno voi dell'ad04 potete lavorare con l'area unica ad00 alle MEDIE..a noi non è concesso neanche di insegnare in un ordine di istruzione inferiore ( per grado intendo);il paradosso è che possiamo insegnare dove le competenze richieste sono maggiori ( secondaria di II grado) ma non dove sono inferiori!!!!...alla faccia della LOGICA!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
AlianteMagico



Messaggi : 671
Data d'iscrizione : 22.02.11

MessaggioOggetto: Re: 3 DOMANDE AI DOCENTI DI SOSTEGNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO   Gio Ott 24, 2013 7:08 pm

pulce76 ha scritto:
A0quarantasette ha scritto:
Nella mia provincia non c'è neanche una cattedra intera di AD04. Nella mia scuola c'è uno spezzone di 4 ore.
un motivo in piu' x l'area unica: i docenti laureati e specializzati devono lavorare in base al punteggio ( titoli+servizi) e non in base alle aree!!!!!
p.s. almeno voi dell'ad04 potete lavorare con l'area unica ad00 alle MEDIE..a noi non è concesso neanche di insegnare in un ordine di istruzione inferiore ( per grado intendo);il paradosso è che possiamo insegnare dove le competenze richieste sono maggiori ( secondaria di II grado) ma non dove sono inferiori!!!!...alla faccia della LOGICA!!!!!
Certo...perchè non eliminiamo le classi di concorso? Non è giusto che uno di lettere con 200 punti non passi di ruolo mentre uno di matem con 90 si!
omunque con le nuove abilitazione non esisterà piu la suddivisione in aree, è ovvio però che la situazione attuale non si tocca.
Tornare in alto Andare in basso
mystika



Messaggi : 2539
Data d'iscrizione : 13.10.09
Località : Milano

MessaggioOggetto: Re: 3 DOMANDE AI DOCENTI DI SOSTEGNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO   Gio Ott 24, 2013 7:11 pm

ps: uno di lettere con 200 punti è già entrato in ruolo con 90 punti alle medie
per un'iperbole più efficace basta citare a019, a037, a036, a061
i colleghi di lettere, buon per loro, si salvano comunque, anche se di greco, grazie al salvagente delle medie e di ad00 a cascata
Tornare in alto Andare in basso
A0quarantasette



Messaggi : 2948
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Re: 3 DOMANDE AI DOCENTI DI SOSTEGNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO   Gio Ott 24, 2013 7:16 pm

pulce76 ha scritto:
A0quarantasette ha scritto:
Nella mia provincia non c'è neanche una cattedra intera di AD04. Nella mia scuola c'è uno spezzone di 4 ore.
un motivo in piu' x l'area unica: i docenti laureati e specializzati devono lavorare in base al punteggio ( titoli+servizi) e non in base alle aree!!!!!
p.s. almeno voi dell'ad04 potete lavorare con l'area unica ad00 alle MEDIE..a noi non è concesso neanche di insegnare in un ordine di istruzione inferiore ( per grado intendo);il paradosso è che possiamo insegnare dove le competenze richieste sono maggiori ( secondaria di II grado) ma non dove sono inferiori!!!!...alla faccia della LOGICA!!!!!
Per logica gli insegnanti dell'area tecnica non dovrebbero esistere o dovrebbero essere un decimo di quelli che esistono adesso, visto che le classi di concorso che afferiscono all'area tecnica sono tutte in esubero.
Come mai vi hanno dato l'abilitazione all'insegnamento?
Non vedo perché dovrebbero essere penalizzati gli studenti e gli insegnanti delle altre aree, per far posto a voi.
Tornare in alto Andare in basso
tauzzipatrizia



Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 30.08.13

MessaggioOggetto: Re: 3 DOMANDE AI DOCENTI DI SOSTEGNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO   Gio Ott 24, 2013 8:37 pm

Perché 19 anni fa la mia classe di concorso non era in esubero!Perché facciamo lo stesso lavoro e da più tempo!
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: 3 DOMANDE AI DOCENTI DI SOSTEGNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO   Gio Ott 24, 2013 9:44 pm

infatti. tutte le riforme hanno potenziato la professionalita' della scuola togliendo le materie professionalizzanti! economia negli itc, cucina e sala negli alberghieri, meccanica e elettrotecnica negli Iti e nei prof. industriali. fate voi i conti.
cmq. ancora nessuno mi risponde. il docente dell'ad04, di preciso, che fa?
Tornare in alto Andare in basso
sistermidnight



Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Re: 3 DOMANDE AI DOCENTI DI SOSTEGNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO   Gio Ott 24, 2013 9:57 pm

1) Ad02
2) Sì
3) è la norma

garantisco che già "filtrare" tedesco/fracese/spagnolo conosciuti all'acqua di rose (anche a un professionale), recuperare latino, psicologia, storia dell'arte anche a "percorsi B" dell'ultimo anno di liceo non è per me, A037, la cosa più immediata del mondo. ma forse son folle io, a pretendere di studiare e sapere ciò che filtro. vi dirò, studiare e conoscere cose nuove mi stimola, ma mi faccio bastare le discipline della mia area.
so che su chimica farei danni come la grandine, tanto per dire. e non solo con i percorsi A, ché ritengo anzi sia più semplice "seguire" il curriculare che stabilire interventi, obiettivi etc in discipline estranee alla mia area e formazione.
concludo dicendo che sì, da me i docenti della Ad04 (pochi), stanno 18h ore in palestra e hanno 9 alunni.
dimenticavo: ho esperienza diretta di colleghi della Ad03 laureati in giurisprudenza finiti all'istituto d'arte che impazzivano nel tentativo di "filtrare" disegno geometrico, metalli, tessuti, design etc a studenti anche con percorsi differenziati ma dotati, magari, di buone capacità tecniche e conoscenze specifiche avanzate.
Semmai, a mio avviso, nella Ad03 confluiscono fin troppe classi di concorso. Specificherei ancora, a dire il vero. figuriamoci unificare.

Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: 3 DOMANDE AI DOCENTI DI SOSTEGNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO   Gio Ott 24, 2013 10:00 pm

bene, a fare cosa in palestra?
Tornare in alto Andare in basso
sistermidnight



Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Re: 3 DOMANDE AI DOCENTI DI SOSTEGNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO   Gio Ott 24, 2013 10:06 pm

immagino a lavorare sull'integrazione, prevalentemente.
o a modulare la lezione pratica per il ragazzino con deficit sensoriali o capacità motorie limitate.
va da sé che (ti parlo della mia esperienza) il sostegno in ad04 lo abbiano pochissimi ragazzi. dei miei, quest'anno, nemmeno uno, pur avendo 3 comma 3, che vengono coperti da assistenza generica nelle ore di ed.fisica. anzi, nessuna cattedra in tutta la scuola, a ben vedere.
in passato (magari 4/5 anni fa, quando la situazione era più florida), avevano ad04 ragazzini con disturbi psichiatrici, sindromi di down, sordità, ritardi gravi, emiparesi... naturalmente, il dislessico o il ritardo lieve non era"coperto".
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: 3 DOMANDE AI DOCENTI DI SOSTEGNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO   Gio Ott 24, 2013 10:45 pm

in tutte le scuole dove ho lavorato la regola era che i ragazzi con gravita' fossero coperti in educazione fisica, dall'educatore che infatti lavora prevalentemente per l'integrazione e l'educazione, essendo solo di supporto per la sfera didattica (la didattica infatti spetta prevalentemente ai docenti). quando mi si dice che il docente della psicomotoria lavora con ragazzi con capacita' fisiche limitate in palestra mi vengono i brividi. chiedete a qualsiasi terapista o psicomotricista (che non sia un ciarlatano) se un docente di educazione fisica possa autonomamente e senza specializzazione fisioterapica propinare esercizi su ragazzi che fanno Etc, Bobath o Vojta e vi rideranno in faccia.
Tornare in alto Andare in basso
pulce76



Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 24.09.13

MessaggioOggetto: Re: 3 DOMANDE AI DOCENTI DI SOSTEGNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO   Ven Ott 25, 2013 9:47 am

carla75 ha scritto:
infatti. tutte le riforme hanno potenziato la professionalita' della scuola togliendo le materie professionalizzanti! economia negli itc, cucina e sala negli alberghieri, meccanica e elettrotecnica negli Iti e nei prof. industriali. fate voi i conti.
cmq. ancora nessuno mi risponde. il docente dell'ad04, di preciso, che fa?
Carla75 sei un mito!!!! che pochezza mentale chi dice che qualche collega di altra area non dovrebbe insegnare: se questi docenti hanno alti punteggi ( e sarà per questo che probabilmente ti danno tanto fastidio) 2 sono le cose: hanno lavorato prima e da piu' anni di te e hanno piu' titoli di te!!!! sei proprio un  meschinello....
Se il Miur se ne è servito per tanti anni è anche ora che li immetta in ruolo come meritano prima di qualche saputello di altra area con 40 punti ed il ciucciotto in tasca!!!!
Tornare in alto Andare in basso
kypa57



Messaggi : 100
Data d'iscrizione : 25.11.10

MessaggioOggetto: Re: 3 DOMANDE AI DOCENTI DI SOSTEGNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO   Ven Ott 25, 2013 10:35 am

mi scuso fin d'ora ma permettetemi un piccolo sfogo O.T.
non posso dire la mia sulla convenienza o meno dell'unificazione delle aree del sostegno perché non sono abilitata sul sos, ma posso dire di essere davvero sconcertata e preoccupata da un altro fenomeno e cioè che le scuole a causa dell'esaurimento delle graduatorie AD03 (roma) siano costrette a convocare da graduatorie incorciate docenti non abilitati! io sono a casa che mi rigiro i pollici aspettando la convocazione giusta nella mia cdc e nel frattempo ho avuto il coraggio e il buon senso di rifiutare convocazioni per cattedre al 30 giugno sul sos perché penso che i ragazzi che necessitano del sostegno meritino insegnanti qualificati e preparati a cio'! ma mi chiedo: in quanti avranno il buon senso di rifiutare?
Tornare in alto Andare in basso
AlianteMagico



Messaggi : 671
Data d'iscrizione : 22.02.11

MessaggioOggetto: Re: 3 DOMANDE AI DOCENTI DI SOSTEGNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO   Ven Ott 25, 2013 1:50 pm

pulce76 ha scritto:
carla75 ha scritto:
infatti. tutte le riforme hanno potenziato la professionalita' della scuola togliendo le materie professionalizzanti! economia negli itc, cucina e sala negli alberghieri, meccanica e elettrotecnica negli Iti e nei prof. industriali. fate voi i conti.
cmq. ancora nessuno mi risponde. il docente dell'ad04, di preciso, che fa?
Carla75 sei un mito!!!! che pochezza mentale chi dice che qualche collega di altra area non dovrebbe insegnare: se questi docenti hanno alti punteggi ( e sarà per questo che probabilmente ti danno tanto fastidio) 2 sono le cose: hanno lavorato prima e da piu' anni di te e hanno piu' titoli di te!!!! sei proprio un  meschinello....
Se il Miur se ne è servito per tanti anni è anche ora che li immetta in ruolo come meritano prima di qualche saputello di altra area con 40 punti ed il ciucciotto in tasca!!!!
I docenti AD04 non sono laureati ma semplici diplomati, quindi dire che possano svolgeregli stessi compiti di docenti di altre aree non è giusto
Tornare in alto Andare in basso
marcob



Messaggi : 1626
Data d'iscrizione : 12.08.11

MessaggioOggetto: Re: 3 DOMANDE AI DOCENTI DI SOSTEGNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO   Ven Ott 25, 2013 2:38 pm

AlianteMagico ha scritto:
I docenti AD04  non sono laureati ma semplici diplomati, quindi dire che possano svolgeregli stessi compiti di docenti di altre aree non è giusto
Ma che dici? Per ottenere l'abilitazione in A029 (Educazione fisica nelle scuole e negli istituti di istruzione secondaria di secondo grado) serve la Laurea in Scienze Motorie, già dal 1998. Prima c'era L'ISEF che, per quanto non fosse un'Università nel senso proprio del termine, era ad essa equiparabile.
I colleghi precari che lavorano su AD04 sono ormai quasi tutti laureati in Scienze Motorie, perché quelli provenienti dall'ISEF sono ormai stati per la maggior parte immessi in ruolo.
Tornare in alto Andare in basso
runaway



Messaggi : 422
Data d'iscrizione : 14.07.13

MessaggioOggetto: Re: 3 DOMANDE AI DOCENTI DI SOSTEGNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO   Ven Ott 25, 2013 3:43 pm

Testo dell'emendamento al Decreto istruzione

"Gli elenchi relativi alle graduatorie d'istituto di prima fascia e alle graduatorie provinciali, a meno che non siano esauriti all'atto dell'aggiornamento da effettuarsi in relazione al triennio 2014/2015-2016/2017 di cui sopra, sono unificati all'atto dell'aggiornamento per il successivo triennio 2017/2018-2019/2020. Gli aspiranti, muniti del titolo di specializzazione, sono collocati in un unico elenco e graduati secondo i rispettivi punteggi e rispettando la divisione in fasce delle predette graduatorie.
Tornare in alto Andare in basso
AlianteMagico



Messaggi : 671
Data d'iscrizione : 22.02.11

MessaggioOggetto: Re: 3 DOMANDE AI DOCENTI DI SOSTEGNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO   Ven Ott 25, 2013 3:48 pm

marcob ha scritto:
AlianteMagico ha scritto:
I docenti AD04  non sono laureati ma semplici diplomati, quindi dire che possano svolgeregli stessi compiti di docenti di altre aree non è giusto
Ma che dici? Per ottenere l'abilitazione in A029 (Educazione fisica nelle scuole e negli istituti di istruzione secondaria di secondo grado) serve la Laurea in Scienze Motorie, già dal 1998. Prima c'era L'ISEF che, per quanto non fosse un'Università nel senso proprio del termine, era ad essa equiparabile.
I colleghi precari che lavorano su AD04 sono ormai quasi tutti laureati in Scienze Motorie, perché quelli provenienti dall'ISEF sono ormai stati per la maggior parte immessi in ruolo.
il termine laurea ormai è molto inflazionato! Comunque è sempre triennale..ed è già una anomalia! comunque sempre ginnastica  fate!
Tornare in alto Andare in basso
runaway



Messaggi : 422
Data d'iscrizione : 14.07.13

MessaggioOggetto: Re: 3 DOMANDE AI DOCENTI DI SOSTEGNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO   Ven Ott 25, 2013 4:36 pm

AlianteMagico, il fatto che siano stati attivati i licei sportivi ti dovrebbe far rendere conto di quanto sterili e prive di fondamento siano le tue rimostranze. Anche con il conservatorio si consegue un diploma, ma mai direi ad un collega, "vabè, tanto il tuo un diploma è, cosa pretendi?".......Davvero considerazioni di basso livello, a dimostrazione che non basta una laurea......per non essere ignoranti.
Tornare in alto Andare in basso
AlianteMagico



Messaggi : 671
Data d'iscrizione : 22.02.11

MessaggioOggetto: Re: 3 DOMANDE AI DOCENTI DI SOSTEGNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO   Ven Ott 25, 2013 5:06 pm

runaway ha scritto:
AlianteMagico, il fatto che siano stati attivati i licei sportivi ti dovrebbe far rendere conto di quanto sterili e prive di fondamento siano le tue rimostranze. Anche con  il conservatorio si consegue un diploma, ma mai direi ad un collega, "vabè, tanto il tuo un diploma è, cosa pretendi?".......Davvero considerazioni di basso livello, a dimostrazione che non basta una laurea......per non essere ignoranti.
E lo so...putroppo in Italia il merito è relativo...ognuno pretende anche per il troppo poco che fa o ha fatto!
Tornare in alto Andare in basso
runaway



Messaggi : 422
Data d'iscrizione : 14.07.13

MessaggioOggetto: Re: 3 DOMANDE AI DOCENTI DI SOSTEGNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO   Ven Ott 25, 2013 5:39 pm

AlianteMagico ha scritto:
runaway ha scritto:
AlianteMagico, il fatto che siano stati attivati i licei sportivi ti dovrebbe far rendere conto di quanto sterili e prive di fondamento siano le tue rimostranze. Anche con  il conservatorio si consegue un diploma, ma mai direi ad un collega, "vabè, tanto il tuo un diploma è, cosa pretendi?".......Davvero considerazioni di basso livello, a dimostrazione che non basta una laurea......per non essere ignoranti.
E lo so...putroppo in Italia il merito è relativo...ognuno pretende anche per il troppo poco che fa o ha fatto!

Ma il troppo poco rispetto a cosa?
Lo sapevi che per essere eletto presidente della Repubblica non è necessario avere una laurea?
Tornare in alto Andare in basso
paolopaolo



Messaggi : 3104
Data d'iscrizione : 12.10.10

MessaggioOggetto: Re: 3 DOMANDE AI DOCENTI DI SOSTEGNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO   Mer Ott 30, 2013 8:32 pm

tauzzipatrizia ha scritto:
Perché  19 anni fa la mia classe di concorso non era in esubero!Perché  facciamo lo stesso lavoro e da più  tempo!
strano che tu non sia entrata in ruolo 19 anni fa, se, come dici, la tua classe di concorso non era in esubero
Tornare in alto Andare in basso
 
3 DOMANDE AI DOCENTI DI SOSTEGNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Mobilita' sostegno
» Domande di Logica e Paradossi
» Domande pervenute a Taranto SCUOLA PRIMARIA SOSTEGNO
» Vigilanza alunni uscita scuole medie
» Vi segnalo questo interessante articolo sulla salute delle donne (aborto, legge 40 e chi più ne ha più ne metta)

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: