Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Bimba semi-obesa che a mensa chiede bis e "tris"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
tata matilda



Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 25.10.11

MessaggioOggetto: Bimba semi-obesa che a mensa chiede bis e "tris"   Dom Ott 27, 2013 11:54 am

È educativo dare bis e tris in mensa a bambini in sovrappeso?


Ultima modifica di tata matilda il Lun Mar 17, 2014 3:00 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8347
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Bimba semi-obesa che a mensa chiede bis e "tris"   Dom Ott 27, 2013 12:35 pm

Senza l'aiuto della mamma il vostro intervento è pù dannoso che altro.
Non dandole il cibo che chiede glielo fate desiderare di più, le fate pensare che non le volete bene, la spingete a prenderlo di nascosto.

E' possibile studiare il modo di dividerle la porzione iniziale?
in modo che alla richiesta del bis le venga completata la razione prevista.

Se non chiede il bis e mangia un po' meno non le fa certo male.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
antos



Messaggi : 185
Data d'iscrizione : 08.07.11

MessaggioOggetto: Re: Bimba semi-obesa che a mensa chiede bis e "tris"   Dom Ott 27, 2013 12:43 pm

Se la madre è poco interessata credo possiate fare poco, provate prima a sensibilizzare lei.
Potete cercare nel frattempo di fare un cicli di lezioni a tutti gli alunni di educazione alimentare, chissà non si sensibilizzi prima la figlia e poi la madre
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 676
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Bimba semi-obesa che a mensa chiede bis e "tris"   Lun Ott 28, 2013 2:51 pm

Se ancora non è obesa?

80 KG a nove anni ?

E la mamma dice che sua figlia è "un po' in carne"?

Alla faccia dell'ottimismo!

Io segnalerei il caso al dirigente

"E' possibile studiare il modo di dividerle la porzione iniziale?
in modo che alla richiesta del bis le venga completata la razione prevista"

Con i mangioni tali stratagemmi mi sa che funzionano poco.

Tornare in alto Andare in basso
Maryangel



Messaggi : 2902
Data d'iscrizione : 16.02.13

MessaggioOggetto: Re: Bimba semi-obesa che a mensa chiede bis e "tris"   Lun Ott 28, 2013 3:03 pm

La dieta della mensa e le porzioni sono calibrate per quantità e calorie e quindi adatte all'età e al necessario apporto calorico dei bambini. Non si deve dare il bis, anche se sono bambini normopeso.
Come fate a sapere che la bambina pesa 80 Kg?
Tornare in alto Andare in basso
laclefdesonges



Messaggi : 952
Data d'iscrizione : 18.05.12

MessaggioOggetto: Re: Bimba semi-obesa che a mensa chiede bis e "tris"   Lun Ott 28, 2013 3:40 pm

a me fa tenerezza, povera bambina. Sarà che chi mangia molto mi è sempre stato simpatico.
Bé penso che una stima del peso a occhio si possa fare tranquillamente. Meglio un bis di cibo della mensa o lasciare che compensi da sola o con l'aiuto della mamma, magari con merendine snack e quant'altro di più dannoso di un piatto di pasta ?

Se la mamma dice di fare come si vuole io propenderei per la soluzione meno dannosa per lei, ossia bis della mensa, magari come scrive Ire con lo stratagemma delle porzioni.

Comunque anche mia madre era obesa a nove anni. Dai 14 anni a tuttora, ha una linea invidiabile.
Idem mio fratello. Questo lo scrivo solo per tranquillizzare un po' :-)
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 676
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Bimba semi-obesa che a mensa chiede bis e "tris"   Lun Ott 28, 2013 4:30 pm

laclefdesonges ha scritto:
a me fa tenerezza, povera bambina. Sarà che chi mangia molto mi è sempre stato simpatico.
Bé penso che una stima del peso a occhio si possa fare tranquillamente. Meglio un bis di cibo della mensa o lasciare che compensi da sola o con l'aiuto della mamma, magari con merendine snack e quant'altro di più dannoso di un piatto di pasta ?

Se la mamma dice di fare come si vuole io propenderei per la soluzione meno dannosa per lei, ossia bis della mensa, magari come scrive Ire con lo stratagemma delle porzioni.

Comunque anche mia madre era obesa a nove anni. Dai 14 anni a tuttora, ha una linea invidiabile.
Idem mio fratello. Questo lo scrivo solo per tranquillizzare un po' :-)

E Truman vendeva cravatte....

Sono le classiche eccezioni alla regola.

Avviene molto più spesso il contrario.

Tornare in alto Andare in basso
Persefone Fuxia



Messaggi : 440
Data d'iscrizione : 07.10.12

MessaggioOggetto: Re: Bimba semi-obesa che a mensa chiede bis e "tris"   Lun Ott 28, 2013 4:38 pm

Ho una collega alla scuola dell'infanzia che ha avuto lo stesso problema ed anche lì i genitori hanno minimizzato l'evidente. Lei e le sue colleghe hanno deciso di concedere alla bimba il bis solo di verdure e frutta, non del primo né di carne, pesce o uova.
Tornare in alto Andare in basso
Maryangel



Messaggi : 2902
Data d'iscrizione : 16.02.13

MessaggioOggetto: Re: Bimba semi-obesa che a mensa chiede bis e "tris"   Lun Ott 28, 2013 4:41 pm

Persefone Fuxia ha scritto:
Ho una collega alla scuola dell'infanzia che ha avuto lo stesso problema ed anche lì i genitori hanno minimizzato l'evidente. Lei e le sue colleghe hanno deciso di concedere alla bimba il bis solo di verdure e frutta, non del primo né di carne, pesce o uova.
La frutta contiene zuccheri, non bisogna eccedere.
Ma che bisogno c'è di fare il bis quando il pasto è completo?
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8347
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Bimba semi-obesa che a mensa chiede bis e "tris"   Lun Ott 28, 2013 5:28 pm

Il bisogno diventa psicologico.
O il bis lo fai per tutti, o non lo fai per nessuno. Nemmeno per il più mingherlino dei mingherlini.

Il cibo è molto di più di un nutrimento del corpo, lo sai maryangel, il cibo è attenzione, cura, coccola o punizione. Non è un discorso da affrontare alla leggera soprattutto in una bimba già un po' grassottella che evidentemente non ha la giusta attenzione da parte della mamma (non direbbe che è troppo piccola per portarla dal dietologo).
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: Bimba semi-obesa che a mensa chiede bis e "tris"   Lun Ott 28, 2013 5:55 pm

Una ragazza che conosco, molti anni fa, si ritrovò a superare i 100 chili a 14 anni.

E più o meno per le stesse identiche ragioni, ossia l'avere una mamma inconsapevole e indecisa che non si rendeva minimamente conto della gravità del problema, che passava il tempo a piagnucolare per il dispiacere sull'aspetto della figlia ma che poi non aveva il coraggio di metterle nessun limite all'alimentazione... e che dal dietologo ce l'aveva anche portata, ma che poi dopo avercela portata NON le faceva seguire seriamente le indicazioni, perché mettendola a dieta aveva paura di mortificarla troppo e di farla sentire troppo sacrificata.

Morale della favola, la ragazzina, ormai adolescente, si impose da un giorno all'altro di mettersi a dieta da sola, perché era venuta a scoprire per puro caso (magari sentendolo dire in televisione, o leggendolo su un articolo superficiale di una rivista), e mettendosi una gran paura, che la sua condizione fisica non era solo un problema estetico, ma poteva essere oggettivamente pericolosa per la salute. Perché fino a quel momento nessuno gliel'aveva mai detto...

Adesso, da adulta, ha una corporatura normale, ma ha sempre ammesso di non aver mai ritrovato un rapporto sereno ed equilibrato col cibo, e di aver sempre continuato a pensare all'alimentazione come a qualcosa di ansiogeno e di preoccupante...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Bimba semi-obesa che a mensa chiede bis e "tris"   Lun Ott 28, 2013 8:06 pm

Non c'è niente da fare in una situazione del genere, a meno che voi non siate disposti a oltrepassare i limiti del buon gusto (no pun intended). Perché, in effetti, trattarla diversamente da come trattate gli altri bambini mi sembra appunto questo - e dovesse succedere davanti ai compagni (per esempio, se lei chiede una seconda che le viene negata) sarebbe mortificante e quindi ancor più grave. O si concede il bis a tutti gli interessati, o non lo si concede a nessuno, non c'è una mezza via, sarebbe scorretto. Idem per varie "manipolazioni" della sua (e solo sua!) porzione iniziale o regolette improvvisate (se solo per lei) tipo il bis di verdura va bene e quello di pasta non va bene - è un approccio che si potrebbe adottare a casa, ma non a scuola.

E poi assolutamente sconsiglio un qualsiasi approccio "velato", come dire, per esempio facendole una domanda tipo se è sicura di voler quel bis o di averne bisogno, o altre domande "innocue" di questo tipo che spesso per chi le capisce risultano più mortificanti di un confronto diretto.

Al limite si potrebbe fare un'unità di educazione alimentare a tutta la classe, ma sinceramente non sono sicura che la aiuterebbe molto. Le nozioni di base sull'alimentazione le avrà già incontrate, le differenze fisiche tra se stessa e gli altri le vede perfettamente da sola (e se ne accorge forse in una maniera acuta durante le ore di educazione motoria, o durante la ricreazione); insomma non direi che questo sarebbe un problema di ignoranza che si dovrebbe curare facendole notare queste cose. Non so se mi spiego: a volte trattare come se fosse un problema di ignoranza ciò che non lo è - facendo notare, insegnando, parlandone ecc. - può anche causare danni, con tutta la buona volontà che ci si mette.

Mi chiedo se sia "autentica" la reazione della madre e il suo scarso interesse - dire per una bambina che praticamente pesa il doppio di quanto dovrebbe che è "un po' in carne" mi sembra o una straordinaria illusione, o un modo più o meno garbato di dire a qualcuno che non son affari suoi. Anzi, ipotizzerei quest'ultima possibilità: la madre comunque consapevole del problema, che le è probabilmente stato accennato diverse volte, magari anche già stufa di sentirselo dire o implicare, ma che ovviamente non riesce a gestire la situazione.

La bambina andrebbe aiutata da una persona qualificata, le dimensioni del problema mi sembrano tali da necessitare l'aiuto di un medico che le pianifichi la dieta, che le suggerisca attività sportive, che dia consigli alla famiglia di cosa fare nello specifico, nella vita quotidiana e famigliare, e soprattutto che segua la bambina durante il processo.
Non è un compito che la scuola può assumere a sé di propria iniziativa. La scuola può essere di appoggio in una situazione in cui la famiglia si è già assunta le sue responsabilità, di sua iniziativa, e vuole cambiare le cose. Allora si possono coordinare certe cose con la scuola. Ma senza quell'ingrediente principale - la famiglia - temo che intervenire in qualche modo possa anche provocare danni.

Forse potreste provare a parlare con la madre di nuovo dopo un po' e/o adottare l'approccio "niente bis" per tutti i bambini, ma effettivamente ciò che conta di più, a quell'età, è l'atteggiamento dei genitori e i limiti che loro (non) impongono.
Tornare in alto Andare in basso
laclefdesonges



Messaggi : 952
Data d'iscrizione : 18.05.12

MessaggioOggetto: Re: Bimba semi-obesa che a mensa chiede bis e "tris"   Mar Ott 29, 2013 3:37 pm

balanzoneXXI ha scritto:
laclefdesonges ha scritto:
a me fa tenerezza, povera bambina. Sarà che chi mangia molto mi è sempre stato simpatico.
Bé penso che una stima del peso a occhio si possa fare tranquillamente. Meglio un bis di cibo della mensa o lasciare che compensi da sola o con l'aiuto della mamma, magari con merendine snack e quant'altro di più dannoso di un piatto di pasta ?

Se la mamma dice di fare come si vuole io propenderei per la soluzione meno dannosa per lei, ossia bis della mensa, magari come scrive Ire con lo stratagemma delle porzioni.

Comunque anche mia madre era obesa a nove anni. Dai 14 anni a tuttora, ha una linea invidiabile.
Idem mio fratello. Questo lo scrivo solo per tranquillizzare un po' :-)
E Truman  vendeva cravatte....

Sono le classiche eccezioni alla regola.

Avviene molto più spesso il contrario.

Cioè che i secchi poi ingrassano ? In effetti, io a nove anni ero più magra di ora...
Molti, anzi moltissimi bambini cicciottelli o anche decisamente grassi che conoscevo sono dimagriti in modo sano da adolescenti o da adulti. Per questo dico di prendere comunque la vicenda con tranquillità e serenità - che mi pare manchi - e anche con la consapevolezza che il nostro intervento, per quanto efficace, è per forza di cose limitato a un momento (il pranzo) che può essere tranquillamente vanificato da quanto accade fuori scuola.

Non sappiamo quanto è alta la bambina e quanto effettivamente pesi, ci sono questi 80 chili ma sono calcolati a vista d'occhio. Mancano le analisi del sangue, inoltre... Ci vorrebbe insomma un riscontro e un eventuale intervento medico, conosco bene sia l'obesità che l'anoressia da un punto di vista clinico, e se questo è il problema che afflige la bambina, non guarirà certo né con una porzione in meno, né con una porzione ridotta.

Forse, ripensandoci, ha ragione Chocolate quando dice che bisogna evitare di adottare qualsiasi soluzione di testa propria. Si può entrare nella vita degli altri sino a un certo punto. Questo dovremmo tenerlo ben presente, anche se a volte le situazioni ci fanno rabbia o ci sentiremmo chiamati a intervenire, specie dinanzi all'indifferenza o alla sottovalutazione dei genitori.
Ma non sono figli nostri, anzi bisogna pure stare attenti a non invadere il campo e a non creare situazioni di iniquità o, peggio ancora, dannose, seppur condotte con le migliori delle intenzioni.

PS: Hoover invece vendeva aspirapolveri.... giusto ???
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8347
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Bimba semi-obesa che a mensa chiede bis e "tris"   Mar Ott 29, 2013 3:50 pm

E' proprio vero quello che dici laclef

compreso il lavoro di Hoover :-)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
viduran



Messaggi : 1000
Data d'iscrizione : 12.09.12

MessaggioOggetto: Re: Bimba semi-obesa che a mensa chiede bis e "tris"   Mer Ott 30, 2013 9:27 am

@ tata matilda

Quando chiede il bis io le risponderei NO spiegandole che mangiare troppo a lei fa male perchè è sovrappeso .
Nella mia esperienza di genitore, con i bambini più i messaggi sono chiari, semplici e diretti più li si aiuta a capire e se possibile ad affrontare i piccoli grandi problemi che hanno .
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8347
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Bimba semi-obesa che a mensa chiede bis e "tris"   Mer Ott 30, 2013 12:10 pm

Un genitore può anche fare un discorso del genere, che pur ritengo sbagliato come messaggio, un insegnante no.

Il genitore che voglia chiaramente e semplicemente spiegare il rifiuto del bis lo dovrebbe motivare con discorsi sull'apporto calorico, sul consumo di energie mai con un giudizio sulla persona.

Sei in sovrappeso detto ad una bambina è come una scritta laser: incide nella sua mente una immagine di rifiuto di sè che le durerà tutta la vita.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
viduran



Messaggi : 1000
Data d'iscrizione : 12.09.12

MessaggioOggetto: Re: Bimba semi-obesa che a mensa chiede bis e "tris"   Mer Ott 30, 2013 12:44 pm

hai figli ? mi sa di no ...

PS
se lei è in sovrappeso lo so già, non è che se lo dice l'insegnante o il genitore diventa una novità catastrofica e NON E' un giudizio ma una constatazione .

Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8347
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Bimba semi-obesa che a mensa chiede bis e "tris"   Mer Ott 30, 2013 12:53 pm

Ne ho tre di figli :-)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
alis



Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 21.07.11

MessaggioOggetto: Re: Bimba semi-obesa che a mensa chiede bis e "tris"   Mer Ott 30, 2013 1:01 pm

Secondo me non è solo giusto ma anche DOVEROSO non concedere il bis alla bambina . Magari fate belle porzioni abbondanti ai suoi vicini "magri" , in modo che questi ultimi non abbiano a loro volta motivo di chiedere il bis e in modo che, qualora dovessero comunque chiedere, potrete rispondere: "avevi già una bella porzione in partenza".
Tornare in alto Andare in basso
Maryangel



Messaggi : 2902
Data d'iscrizione : 16.02.13

MessaggioOggetto: Re: Bimba semi-obesa che a mensa chiede bis e "tris"   Mer Ott 30, 2013 5:16 pm

viduran ha scritto:
hai figli ?  mi sa di no ...

PS
se lei è in sovrappeso lo so già,  non è che se lo dice l'insegnante o il genitore diventa una novità catastrofica e NON E'  un giudizio ma una constatazione .

A 9 anni? Non credo proprio che a quell'età abbiano coscienza delle dimensioni del proprio corpo.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Bimba semi-obesa che a mensa chiede bis e "tris"   Mer Ott 30, 2013 5:35 pm

Ma voi veramente trattereste la bambina in modo palesemente diverso da come trattate gli altri bambini - le dareste porzioni visibilmente meno abbondanti e/o non le concedereste quel bis concedendolo al contempo agli altri interessati, il tutto davanti ai compagni? E le spieghereste il perché, anche davanti ai compagni? :/

A me sembra potenzialmente una di quelle vie dell'inferno lastricate di buone intenzioni, se non è un progetto in cui è coinvolta tutta la famiglia (e un medico!). Potrebbero verificarsi situazioni mortificanti, la bimba potrebbe chiudersi in sé stessa, potrebbe provare un certo risentimento (che forse non sarà in grado di gestire, a quell'età, non essendo capace di formularlo bene forse), gli altri bambini potrebbero considerarsi moralmente superiori a lei e permettersi di assumere lo stesso atteggiamento nei suoi confronti ("badando" alle sue porzioni ecc.) perché vedono i docenti che lo fanno, e così via. Io avrei paura di scatenare dinamiche di questo tipo.
Tornare in alto Andare in basso
arsenio



Messaggi : 173
Data d'iscrizione : 22.09.11

MessaggioOggetto: Re: Bimba semi-obesa che a mensa chiede bis e "tris"   Mer Ott 30, 2013 5:51 pm

Ecco perchè al ministero hanno finito i soldi....li spendono tutti per la bambina!
Tornare in alto Andare in basso
viduran



Messaggi : 1000
Data d'iscrizione : 12.09.12

MessaggioOggetto: Re: Bimba semi-obesa che a mensa chiede bis e "tris"   Mer Ott 30, 2013 6:39 pm

Ire hai tre figli complimenti, devo ammettere allora che abbiamo decisamente approcci diversi nell'educazione .

Maryangel non sto parlando di estetica ma a nove anni una bambina lo capisce benissimo che il suo corpo ha qualcosa che non va, se ne accorge semplicemente al mare  o in palestra quando non riesce a fare certi movimenti che altri bambini riescono a fare o quando vorrebbe correre dietro ad un compagno in giardino o magari perchè la prendono in giro altri bambini, ecc ecc
L'obesità può diventare un problema vero che alcuni  bambini  se non aiutati sul serio rischiano di portarsi dietro tutta la vita  .
Ovviamente io sto parlando del caso in cui i genitori sono "assenti" come mi sembra avesse indicato tata matilda. Poi qui si parlava d non concedere il bis e  non di cambiare dieta o fare pasti su misura, a me sembra veramente il minimo che si debba fare spiegandole ovviamente il perchè .


Ultima modifica di viduran il Mer Ott 30, 2013 6:41 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
viduran



Messaggi : 1000
Data d'iscrizione : 12.09.12

MessaggioOggetto: Re: Bimba semi-obesa che a mensa chiede bis e "tris"   Mer Ott 30, 2013 6:39 pm

arsenio ha scritto:
Ecco perchè al ministero hanno finito i soldi....li spendono tutti per la bambina!
:-)
Tornare in alto Andare in basso
Maryangel



Messaggi : 2902
Data d'iscrizione : 16.02.13

MessaggioOggetto: Re: Bimba semi-obesa che a mensa chiede bis e "tris"   Mer Ott 30, 2013 6:58 pm

viduran ha scritto:
Ire hai tre figli complimenti, devo ammettere allora che abbiamo decisamente approcci diversi nell'educazione .

Maryangel non sto parlando di estetica ma a nove anni una bambina lo capisce benissimo che il suo corpo ha qualcosa che non va, se ne accorge semplicemente al mare  o in palestra quando non riesce a fare certi movimenti che altri bambini riescono a fare o quando vorrebbe correre dietro ad un compagno in giardino o magari perchè la prendono in giro altri bambini, ecc ecc
L'obesità può diventare un problema vero che alcuni  bambini  se non aiutati sul serio rischiano di portarsi dietro tutta la vita  .
Ovviamente io sto parlando del caso in cui i genitori sono "assenti" come mi sembra avesse indicato tata matilda. Poi qui si parlava d non concedere il bis e  non di cambiare dieta o fare pasti su misura, a me sembra veramente il minimo che si debba fare spiegandole ovviamente il perchè .
Secondo me non si deve dare il bis a nessuno. I pasti sono completi e stabiliti da esperti dell'alimentazione, in base all'età e alle necessità di nutrimento dei bambini.
Tornare in alto Andare in basso
 
Bimba semi-obesa che a mensa chiede bis e "tris"
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» La vita non ti chiede mai di cosa hai voglia o no!
» Marrazzo chiede perdono al papa...
» E' nata una splendida bimba...
» usare il gel in stile smalto semi permanente?
» regalo per la mia bimba

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: