Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Cellulari durante le lezioni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
charman



Messaggi : 3081
Data d'iscrizione : 07.11.09
Località : san benedetto del tronto

MessaggioOggetto: Cellulari durante le lezioni   Lun Ott 28, 2013 1:27 pm

Promemoria primo messaggio :

Spero di aver postato nella giusta sezione. Sapete qualcosa relativamente all'uso dei cellulare da parte degli alunni durante le ore di lezione?
E' possibile chiedere loro di depositarli in una scatola per poi riprenderli a fine lezione?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
lucetta10



Messaggi : 5353
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Cellulari durante le lezioni   Mer Ott 30, 2013 2:59 pm

gian ha scritto:
vertigo ha scritto:
Una domanda? Ma il cellulare non è vietato a scuola? Mi sembra che sia una norma o sbaglio?
esattamente come è vietato superare un limite di velocità, parcheggiare in doppia fila, scrivere un SMS mentre si guida, fumare in un cortile scolastico, pasticciare il banco, evadere le tasse, installare una versione di windows senza aver acquistato la licenza, fotocopiare un capitolo del libro, scaricare un film dal mulo, ecc.
è vietato, ma qui si suggerisce che, si sa, siamo in Italia, i divieti non sono veri divieti...!
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5353
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Cellulari durante le lezioni   Mer Ott 30, 2013 3:00 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
infatti da un certo punto in poi alcune regole hanno cominciato a riportare la dicitura "SEVERAMENTE vietato"... che è molto sospetta perchè fa pensare che il semplice "vietato" (senza avverbio) non basti e anzi voglia dire che in pratica si tratta di un blando suggerimento più che di un vero divieto.

Ora però siamo quasi giunti al punto in cui il "severamente" è dappertutto (quando non c'è viene sostituito da un "tassativamente") e anche così le norme vengono disattese con molta disinvoltura.
Il concetto di legalità è diventato difficilissimo da insegnare, sopratutto a scuola (il che dovrebbe essere assurdo)!
... almeno però proviamoci: che dici? Quando ce lo chiedono fingiamo almeno di aver venduto cara la pelle!
Tornare in alto Andare in basso
vertigo



Messaggi : 134
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: Cellulari durante le lezioni   Mer Ott 30, 2013 5:17 pm

Beh, scusatemi, ma se anche gli insegnanti si mettono a fare discorsi tipo "siamo in Italia", siamo messi male. Se noi non cominciamo a rispettare le leggi per primi, i nostri alunni come possono farlo? Io non lo uso MAI, se ci fosse bisogno di qualcosa c'è il telefono della scuola... è così complicato?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Cellulari durante le lezioni   Mer Ott 30, 2013 5:34 pm

vertigo ha scritto:
Beh, scusatemi, ma se anche gli insegnanti si mettono a fare discorsi tipo "siamo in Italia", siamo messi male. Se noi non cominciamo a rispettare le leggi per primi, i nostri alunni come possono farlo? Io non lo uso MAI, se ci fosse bisogno di qualcosa c'è il telefono della scuola... è così complicato?
Il discorso tipo "siamo in Italia" non lo faccio per giustificare un atto, lo faccio per inquadrare un contesto di difficile, se non impossibile, controllo. C'è qualcuno che riesce a far rispettare la norma? Se la risposta è positiva, tanto di cappello, io non ci riesco, perciò punto ad un risultato più fattibile.
Tornare in alto Andare in basso
drifis_



Messaggi : 599
Data d'iscrizione : 21.08.10

MessaggioOggetto: Re: Cellulari durante le lezioni   Gio Ott 31, 2013 4:15 pm

gian ha scritto:
vertigo ha scritto:
Beh, scusatemi, ma se anche gli insegnanti si mettono a fare discorsi tipo "siamo in Italia", siamo messi male. Se noi non cominciamo a rispettare le leggi per primi, i nostri alunni come possono farlo? Io non lo uso MAI, se ci fosse bisogno di qualcosa c'è il telefono della scuola... è così complicato?
Il discorso tipo "siamo in Italia" non lo faccio per giustificare un atto, lo faccio per inquadrare un contesto di difficile, se non impossibile, controllo. C'è qualcuno che riesce a far rispettare la norma? Se la risposta è positiva, tanto di cappello, io non ci riesco, perciò punto ad un risultato più fattibile.
credevo ieri di avere risposto a questa discussione, evidentemente alla fine non l'ho fatto XD
comunque il succo del mio discorso sarebbe stato questo: nelle mie classi sarebbe impossibile pretendere che il cellulare rimanesse spento SEMPRE (anche a ricreazione). Alla fine piuttosto che combattere contro i mulini a vento preferisco anche io impormi per qualcosa di "fattibile".
Le scuole, i contesti, non sono tutti uguali, le leggi lo rimangono è vero ma ciò che si riesce a ottenere in un tranquillo liceo classico non è lo stesso che si ottiene nelle classi iniziali di un ITIS dove mi tocca puntualizzare che non si lanciano oggetti attraverso l'aula, non si battono le mani per le risposte corrette dei compagni, né si sottolinea con un coro di "oooOOh" il rimprovero che un docente rivolge a un compagno, non si mangia e si beve a piacere, ci si toglie il cappello in classe...
In una situazione del genere mi "accontento" che nelle mie ore il cellulare sia riposto nello zaino e mi limito a un rimprovero verbale se si sbircia "l'ora" sporadicamente, ovvio che se li becco a giocare o mandare messaggi glielo sequestro, ma dal momento che se lo consegnassi al vicepreside o alla preside mi guarderebbero come se fossi un marziano e lo restituirebbero allo studente dopo un ridicolo rabbuffo preferisco trattenerlo con me fino a fine giornata e riconsegnarlo io prima che vadano a casa.

p.s. il telefono lo tenevo sempre spento (per ben 10 anni di insegnamento), finché una volta non ho scoperto che l'asilo nido aveva chiamato per contattarmi perché mio figlio di 6 mesi aveva la febbre molto alta (e non possono somministrare antipiretici) e non si sa bene chi "non mi aveva trovato" (la segretaria l'ha detto al bidello che lo ha detto al bidello del piano etc. e non mi hanno "trovato" sebbene fossi, ovviamente, nella mia classe a fare lezione!): mio figlio è rimasto con la febbre a 39,5° fino al mio normale arrivo e da allora lo tengo acceso senza suoneria e nel passaggio tra un'aula e l'altra do una veloce sbirciatina. (per chiarire: il padre lavora in altra città e non c'è nessun altro a cui fare riferimento a parte me!)
Non tutti abbiamo la tempra di Tommaso Moro
Tornare in alto Andare in basso
crotone



Messaggi : 1883
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioOggetto: Re: Cellulari durante le lezioni   Gio Ott 31, 2013 11:50 pm

Io tengo sempre il cell spento in classe, e credo che questo debba essere l'esempio da dare agli alunni.

Altri discorsi non esistono a mio avviso. Poi se c'è una situazione d'emergenza si può capire uno strappo alla regola, ma deve essere un'eccezione
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Cellulari durante le lezioni   Ven Nov 01, 2013 12:35 am

http://www.normattiva.it/uri-res/N2Ls?urn:nir:stato:decreto.legge:2013;104

(Misure urgenti in materia di istruzione, università e ricerca - D.L. 104/2013 appena approvato dalla camera dei deputati: http://www.camera.it/leg17/465?tema=912&D.L.104%2F2013%3A+Interventi+per+istruzione%2C+universit%C3%A0+e+ricerca )

Cito l'articolo 11 Capo II (Disposizioni per le scuole):
Art. 11 (Wireless nelle scuole)
1. E' autorizzata la spesa di euro 5 milioni nell'anno  2013  e  di
euro 10  milioni  nell'anno  2014  per  assicurare  alle  istituzioni
scolastiche statali secondarie, prioritariamente di secondo grado, la
realizzazione  e  la  fruizione  della  connettivita'  wireless   per
l'accesso  degli  studenti  a  materiali  didattici  e  a   contenuti
digitali. Le risorse sono assegnate alle istituzioni  scolastiche  in
proporzione al numero di edifici scolastici.


Sono io troppo scemo o c'è un sostanziale conflitto tra il dispositivo normativo che vieta l'uso di dispositivi mobili all'interno delle scuole e quello che, al tempo stesso, intende promuovere e favorire ai dispositivi mobili degli studenti l'accesso alla rete attraverso la connettività wireless della scuola?

O vogliamo sognare un paradiso incantato in cui l'insegnante, ad un certo punto della lezione di biologia, si rivolge alla classe dicendo ed ora, da bravi bambini, accendete le vostre favolose macchinette e collegatevi su questo indirizzo di iutiub per vedere la simulazione in 3D della duplicazione del DNA?
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5353
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Cellulari durante le lezioni   Ven Nov 01, 2013 8:56 am

... adesso siamo arrivati alla ricerca di un appiglio normativo per sdoganare l'uso del cellulare in classe, dopo aver sostenuto che le norme vanno interpretate in senso elastico, poi che sic stantibus rebus non si possono proprio far rispettare. Davvero, la tua posizione, dalla prima pagina a ora ha subito una evoluzione imprevedibile, e a quanto vedo inarrestabile...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Cellulari durante le lezioni   Ven Nov 01, 2013 9:37 am

lucetta10 ha scritto:
... adesso siamo arrivati alla ricerca di un appiglio normativo per sdoganare l'uso del cellulare in classe, dopo aver sostenuto che le norme vanno interpretate in senso elastico, poi che sic stantibus rebus non si possono proprio far rispettare. Davvero, la tua posizione, dalla prima pagina a ora ha subito una evoluzione imprevedibile, e a quanto vedo inarrestabile...
Mistifica, mistifica. PLONK
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4694
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Cellulari durante le lezioni   Ven Nov 01, 2013 9:38 am

Le normative vietano "l'uso scorretto" dei cellulari, non il loro utilizzo in assoluto.

Esempi:

1) Esercitazione di matematica. "Prof, posso usare la calcolatrice che ho sul cellulare?" Sì.

2) Il collegamento Internet dell'aula non funziona e abbiamo bisogno di reperire una informazione. "Prof, io ho lo smartphone, posso cercarlo?" Sì.

3) Necessità di chiamare un familiare "Prof, stamani operano mia madre (mio padre, mio nonno, ecc.) posso chiamare per sapere com'è andata?" Sì.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5353
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Cellulari durante le lezioni   Ven Nov 01, 2013 10:07 am

mac67 ha scritto:
Le normative vietano "l'uso scorretto" dei cellulari, non il loro utilizzo in assoluto.

Esempi:

1) Esercitazione di matematica. "Prof, posso usare la calcolatrice che ho sul cellulare?" Sì.

2) Il collegamento Internet dell'aula non funziona e abbiamo bisogno di reperire una informazione. "Prof, io ho lo smartphone, posso cercarlo?" Sì.

3) Necessità di chiamare un familiare "Prof, stamani operano mia madre (mio padre, mio nonno, ecc.) posso chiamare per sapere com'è andata?" Sì.
e questo dove sta scritto scusa? E' forse il caso di cominciare a citare la norma (http://archivio.pubblica.istruzione.it/normativa/2007/allegati/prot30_07.pdf): "In via preliminare, è del tutto evidente (direi invece di no!!!) che il divieto di utilizzo del cellulare durante le ore di lezione risponda ad una generale norma di correttezza che, peraltro, trova una sua codificazione formale nei doveri indicati nello Statuto delle studentesse e degli studenti, di cui al D.P.R. 24 giugno 1998, n. 249... l'uso del cellulare (non leggo nessun "uso scorretto") e di altri dispositivi elettronici rappresenta un elemento di distrazione sia per chi lo usa che per i compagni, oltre che una grave mancanza di rispetto per il docente configurando, pertanto, un'infrazione disciplinare sanzionabile attraverso provvedimenti orientati non solo a prevenire e scoraggiare tali comportamenti ma anche, secondo una logica educativa propria dellíistituzione scolastica, a stimolare nello studente la consapevolezza del disvalore dei medesimi... La scuola continuerà, in ogni caso, a garantire, come è sempre avvenuto, la possibilità di una comunicazione reciproca tra le famiglie ed i propri figli, per gravi ed urgenti motivi, mediante gli uffici di presidenza e di segreteria amministrativa".
Seguono le sanzioni nei confronti degli studenti e gli obblighi di vigilanza di genitori e docenti.

per i docenti: "Il divieto di utilizzare telefoni cellulari durante lo svolgimento di attività di insegnamento/ apprendimento, del resto, opera anche nei confronti del personale docente (cfr. Circolare n. 362 del 25 agosto 1998), in considerazione dei doveri derivanti dal CCNL vigente e dalla necessità di assicurare all'interno della comunità scolastica le migliori condizioni per uno svolgimento sereno ed efficace delle attività didattiche, unitamente all'esigenza educativa di offrire ai discenti un modello di riferimento esemplare da parte degli adulti".

Quindi, alla luce della norma direi:
1. No. la prossima volta te la ricordi!
2. No. Quando qualcosa a scuola non funziona si cambia piano (pare che il 70% delle scuole italiane non abbiano connessione)
3. No. Vai in segreteria e chiama casa
Ne suggerisco una veramente incontestabile: "Prof, la scuola va a fuoco, siamo isolati dal resto dell'edificio abbandonato, nessuno sa che siamo qui, posso chiamare i pompieri con il mio cellulare? Si."


Ultima modifica di lucetta10 il Ven Nov 01, 2013 10:38 am, modificato 5 volte
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5353
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Cellulari durante le lezioni   Ven Nov 01, 2013 10:22 am

gian ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
... adesso siamo arrivati alla ricerca di un appiglio normativo per sdoganare l'uso del cellulare in classe, dopo aver sostenuto che le norme vanno interpretate in senso elastico, poi che sic stantibus rebus non si possono proprio far rispettare. Davvero, la tua posizione, dalla prima pagina a ora ha subito una evoluzione imprevedibile, e a quanto vedo inarrestabile...
Mistifica, mistifica. PLONK
motiva, motiva...
Che roba è "plonk"? Mi sfugge lo slang giovanilistico di voi docenti non autoritari di contesti "umani" che non combattete contro i mulini a vento
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4694
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Cellulari durante le lezioni   Ven Nov 01, 2013 11:08 am

Se continui a leggere la norma che tu stessa citi, troverai le seguenti testuali parole:

"è dunque necessario che nei regolamenti di istituto siano previste adeguate
sanzioni secondo il criterio di proporzionalità, ivi compresa quella del ritiro
temporaneo del telefono cellulare durante le ore di lezione, in caso di uso scorretto dello stesso.
Laddove se ne ravvisi l'opportunità, il regolamento di istituto potrà
prevedere le misure organizzative più idonee atte a prevenire,
durante le attività didattiche, il verificarsi del fenomeno di un utilizzo scorretto del telefonino.
Resta fermo che, anche durante lo svolgimento delle attività didattiche,
eventuali esigenze di comunicazione tra gli studenti e le famiglie, dettate da ragioni
di particolare urgenza o gravità, potranno sempre essere soddisfatte, previa autorizzazione del docente."
Tornare in alto Andare in basso
Carmen80



Messaggi : 325
Data d'iscrizione : 03.11.10

MessaggioOggetto: Re: Cellulari durante le lezioni   Ven Nov 01, 2013 11:39 am

Salve. Avendo a casa una situazione molto delicata di handicap, ho la necessità di essere facilmente reperibile. Cambiando di frequente le scuole, inizialmente memorizzavo, sul telefono dei miei, il numero della scuola: in caso di emergenza, era sufficiente che premessero il tasto. Il problema, però, risiedeva nel fatto che , come accade normalmente, il numero ufficiale della scuola era perennemente occupato. Allora ho dovuto provvedere diversamente, memorizzando il mio numero. Ho fatto presente ai vari Ds la situazione, dimostrando che il mio cellulare è senza soneria ma solo con vibrazione e nessuno di loro ha mai avuto da ridire alcunché. Questo chiarimento mi ha permesso, in due occasioni, di risolvere tempestivamente una situazione di reale emergenza.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5353
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Cellulari durante le lezioni   Ven Nov 01, 2013 11:59 am

mac67 ha scritto:
Se continui a leggere la norma che tu stessa citi, troverai le seguenti testuali parole:

"è dunque necessario che nei regolamenti di istituto siano previste adeguate
sanzioni secondo il criterio di proporzionalità, ivi compresa quella del ritiro
temporaneo del telefono cellulare durante le ore di lezione, in caso di uso scorretto dello stesso.
Laddove se ne ravvisi l'opportunità, il regolamento di istituto potrà
prevedere le misure organizzative più idonee atte a prevenire,
durante le attività didattiche, il verificarsi del fenomeno di un utilizzo scorretto del telefonino.
Resta fermo che, anche durante lo svolgimento delle attività didattiche,
eventuali esigenze di comunicazione tra gli studenti e le famiglie, dettate da ragioni
di particolare urgenza o gravità, potranno sempre essere soddisfatte, previa autorizzazione del docente."
E certo! è la parte che segue e che riguarda i regolamenti di istituto e indica alle scuole nella loro autonomia di applicare sanzioni per scongiurare comportamenti di cui si parla nella premessa, dove si ricordano gli episodi di bullismo che hanno determinato la circolare stessa.
Andiamo! Veramente ti pare plausibile una interpretazione che vieti l'uso dei cellulari in classe SOLTANTO se scorretto? Allora ti chiedo a questo punto cosa significa "scorretto"? Se se lo infilano nel naso?
Dimmi chiaramente: gli alunni e i docenti sono autorizzati dalla normativa a usare correttamente il cellulare in classe per ricevere comunicazioni? Anzi, il ministero si sarebbe a questo punto scomodato a scrivere una normativa in cui si autorizza l'uso lecito del telefono cellulare? Se lo avesse fatto, non avrebbe dovuto anche indicare una tassonomia o almeno una breve lista di comportamenti scorretti con il cellulare cui fare riferimento? Stiamo dando la stura a una interpretazione da Azzeccagarbugli. Ti pare plausibile? E la parte che ho citato, e che viene PRIMA (e nelle norme il "prima" equivale a principi generali e "dopo" a norme accessorie) di quella che citi? come la giustifichi? Perchè gli studenti dovrebbero andare a chiamare in segreteria se possono lecitamente usare il loro cellulare per comunicare con la famiglia?
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5353
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Cellulari durante le lezioni   Ven Nov 01, 2013 12:02 pm

Carmen80 ha scritto:
Salve. Avendo a casa una situazione molto delicata di handicap, ho la necessità di essere facilmente reperibile. Cambiando di frequente le scuole, inizialmente memorizzavo, sul telefono dei miei, il numero della scuola: in caso di emergenza, era sufficiente che premessero il tasto. Il problema, però, risiedeva nel fatto che , come accade normalmente, il numero ufficiale della scuola era perennemente occupato. Allora ho dovuto provvedere diversamente, memorizzando il mio numero. Ho fatto presente ai vari Ds la situazione, dimostrando che il mio cellulare è senza soneria ma solo con vibrazione e nessuno di loro ha mai avuto da ridire alcunché. Questo chiarimento mi ha permesso, in due occasioni, di risolvere tempestivamente una situazione di reale emergenza.

La tua cura e correttezza nel chiarire la tua situazione e nel chiedere una deroga al dirigente mi pare una ennesima conferma al fatto che il divieto generale esiste
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Cellulari durante le lezioni   Ven Nov 01, 2013 12:19 pm

lucetta10 ha scritto:

Che roba è "plonk"? Mi sfugge lo slang giovanilistico di voi docenti non autoritari di contesti "umani" che non combattete contro i mulini a vento
https://en.wikipedia.org/wiki/Plonk_%28Usenet%29
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: Cellulari durante le lezioni   Ven Nov 01, 2013 12:24 pm

Giovanilistico? Si usava sui primissimi gruppi di discussione usenet 25 anni fa!
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5353
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Cellulari durante le lezioni   Ven Nov 01, 2013 1:11 pm

Ora ho capito: significa che ribadisci che non mi vuoi più bene (o che non hai abbastanza argomenti per controbattere). Vado a elaborare il lutto
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5353
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Cellulari durante le lezioni   Ven Nov 01, 2013 1:12 pm

paniscus ha scritto:
Giovanilistico? Si usava sui primissimi gruppi di discussione usenet 25 anni fa!
faccio ammenda: 25 anni fa non avevo l'età per stare in un gruppo di discussione
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Cellulari durante le lezioni   Ven Nov 01, 2013 2:08 pm

bimba ha scritto:
Dec, io ho ricevuto chiamate di supplenza per un giorno di solo due ore (parlo di secondaria di primo grado), e dovevo essere a scuola nel più breve tempo possibile.
Se ti chiamano per un giorno e sei già in servizio in un'altra scuola, non puoi accettare. Qui si parlava di supplenze al 30 giugno.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4694
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Cellulari durante le lezioni   Ven Nov 01, 2013 2:13 pm

lucetta10 ha scritto:

E certo! è la parte che segue e che riguarda i regolamenti di istituto e indica alle scuole nella loro autonomia di applicare sanzioni per scongiurare comportamenti di cui si parla nella premessa, dove si ricordano gli episodi di bullismo che hanno determinato la circolare stessa.
Andiamo! Veramente ti pare plausibile una interpretazione che vieti l'uso dei cellulari in classe SOLTANTO se scorretto? Allora ti chiedo a questo punto cosa significa "scorretto"? Se se lo infilano nel naso?
Semplicissimo: "scorretto" significa che lo utlizzano senza avere avuto l'autorizzazione del docente. Il bullismo con l'uso della calcolatrice, della ricerca autorizzata su Internet e la telefonata autorizzata non c'entra ovviamente nulla.

lucetta10 ha scritto:

Dimmi chiaramente: gli alunni e i docenti sono autorizzati dalla normativa a usare correttamente il cellulare in classe per ricevere comunicazioni? Anzi, il ministero si sarebbe a questo punto scomodato a scrivere una normativa in cui si autorizza l'uso lecito del telefono cellulare? Se lo avesse fatto, non avrebbe dovuto anche indicare una tassonomia o almeno una breve lista di comportamenti scorretti con il cellulare cui fare riferimento?
Si sono limitati a dire, nero su bianco, che il cellulare in classe (inteso come telefono) non va utilizzato durante le lezioni, a meno che non siano autorizzati dal docente, e per di più hanno rimandato a regolamenti di istituto che le scuole si danno autonomamente. Evidente dunque che esiste uno spazio di discrezione a disposizione delle scuole nel formulare le loro regole al riguardo.

lucetta10 ha scritto:

E la parte che ho citato, e che viene PRIMA (e nelle norme il "prima" equivale a principi generali e "dopo" a norme accessorie) di quella che citi? come la giustifichi? Perchè gli studenti dovrebbero andare a chiamare in segreteria se possono lecitamente usare il loro cellulare per comunicare con la famiglia?
Guarda che non c'è scritto "gli alunni devono andare in segreteria per telefonare" ma "la scuola continuerà a garantire la possibilità di una comunicazione ..." (per esempio, alunno/a che non ha un cellulare).

Tra i due casi:

1. consento all'alunno/a di chiamare col suo cellulare
2. consento all'alunno/a di andare in segreteria o altro ufficio a chiamare

qual è quello più efficiente? Davvero li mandi in segreteria, aspettando magari 10 minuti il loro ritorno?

Il buon senso non bisogna mai metterlo da parte. Del resto, tu stessa hai fatto l'esempio dell'incendio. Buon senso, prima di tutto.

Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: Cellulari durante le lezioni   Ven Nov 01, 2013 2:38 pm

mac67 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:

Andiamo! Veramente ti pare plausibile una interpretazione che vieti l'uso dei cellulari in classe SOLTANTO se scorretto? Allora ti chiedo a questo punto cosa significa "scorretto"? Se se lo infilano nel naso?
Semplicissimo: "scorretto" significa che lo utlizzano senza avere avuto l'autorizzazione del docente.
Ma tu sei sicuro che la normativa preveda esplicitamente quello?

Ovvero, che l'autorizzazione all'uso del cellulare sia a discrezione del docente?

Francamente non mi risulta.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Cellulari durante le lezioni   Ven Nov 01, 2013 3:46 pm

paniscus ha scritto:
mac67 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:

Andiamo! Veramente ti pare plausibile una interpretazione che vieti l'uso dei cellulari in classe SOLTANTO se scorretto? Allora ti chiedo a questo punto cosa significa "scorretto"? Se se lo infilano nel naso?
Semplicissimo: "scorretto" significa che lo utlizzano senza avere avuto l'autorizzazione del docente.
Ma tu sei sicuro che la normativa preveda esplicitamente quello?

Ovvero, che l'autorizzazione all'uso del cellulare sia a discrezione del docente?

Francamente non mi risulta.
Siamo nell'ambito dell'interpretazione della norma. Ovvero stabilire la soglia che consente, a chi deve esercitare un libero arbitrio, la deroga di una norma specifica per rispettare una norma più estesa. Faccio l'esempio, per parallelo, del caso dei pescherecci siciliani che, per non incorrere nelle procedure penali previste dalla legge Bossi-Fini, commettono l'infrazione di una norma internazionale, quella dell'obbligo di soccorso ai naufraghi (o viceversa): qualsiasi scelta fatta per arbitrio dal comandante del peschereccio, in un senso o nell'altro, è sanzionabile e può essere risolta solo a posteriori in sede legale.

Il docente ha un certo margine di discrezionalità in quanto di momento in momento deve individuare, con un arbitrio, una priorità tra norme specifiche e norme generiche. La congruità della sua decisione naturalmente può essere valutata solo a posteriori e non necessariamente la valutazione a posteriori collima con la decisione attuata sul momento. Si tratta dei soliti casi borderline in cui, ad esprimersi, è un TAR o la Corte di Cassazione, le cui sentenze rientrano a tutti gli effetti nella giurisprudenza.

L'uso del cellulare per leggere gli ultimi messaggi su faccialibro durante la lezione è senza dubbio una violazione a cui, per dovere, l'insegnante deve opporsi facendo rispettare il divieto e applicando l'eventuale sanzione. L'uso del cellulare per chiamare il 118 durante la ricreazione in cortile in caso di imminente sospetto collasso cardiaco è senza dubbio una violazione giustificata dal buon senso. Fra questi due banali casi estremi c'è una miriade di casi borderline che possono generare un contenzioso legale o amministrativo, come ad esempio essere sanzionati per aver ricevuto una telefonata di sostegno psicologico dalla propria nonna durante il cambio d'ora. In questo caso, quale spazio ha la discrezionalità del docente che ne permette l'uso e quanto spazio ha l'abuso del docente che impedisce una comunicazione d'affetto tra familiari? Lo decide solo l'interpretazione della normativa in sede giudiziale.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5353
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Cellulari durante le lezioni   Ven Nov 01, 2013 4:37 pm

mac67 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:

E certo! è la parte che segue e che riguarda i regolamenti di istituto e indica alle scuole nella loro autonomia di applicare sanzioni per scongiurare comportamenti di cui si parla nella premessa, dove si ricordano gli episodi di bullismo che hanno determinato la circolare stessa.
Andiamo! Veramente ti pare plausibile una interpretazione che vieti l'uso dei cellulari in classe SOLTANTO se scorretto? Allora ti chiedo a questo punto cosa significa "scorretto"? Se se lo infilano nel naso?
Semplicissimo: "scorretto" significa che lo utlizzano senza avere avuto l'autorizzazione del docente. Il bullismo con l'uso della calcolatrice, della ricerca autorizzata su Internet e la telefonata autorizzata non c'entra ovviamente nulla.

lucetta10 ha scritto:

Dimmi chiaramente: gli alunni e i docenti sono autorizzati dalla normativa a usare correttamente il cellulare in classe per ricevere comunicazioni? Anzi, il ministero si sarebbe a questo punto scomodato a scrivere una normativa in cui si autorizza l'uso lecito del telefono cellulare? Se lo avesse fatto, non avrebbe dovuto anche indicare una tassonomia o almeno una breve lista di comportamenti scorretti con il cellulare cui fare riferimento?
Si sono limitati a dire, nero su bianco, che il cellulare in classe (inteso come telefono) non va utilizzato durante le lezioni, a meno che non siano autorizzati dal docente, e per di più hanno rimandato a regolamenti di istituto che le scuole si danno autonomamente. Evidente dunque che esiste uno spazio di discrezione a disposizione delle scuole nel formulare le loro regole al riguardo.

lucetta10 ha scritto:

E la parte che ho citato, e che viene PRIMA (e nelle norme il "prima" equivale a principi generali e "dopo" a norme accessorie) di quella che citi? come la giustifichi? Perchè gli studenti dovrebbero andare a chiamare in segreteria se possono lecitamente usare il loro cellulare per comunicare con la famiglia?
Guarda che non c'è scritto "gli alunni devono andare in segreteria per telefonare" ma "la scuola continuerà a garantire la possibilità di una comunicazione ..." (per esempio, alunno/a che non ha un cellulare).

Tra i due casi:

1. consento all'alunno/a di chiamare col suo cellulare
2. consento all'alunno/a di andare in segreteria o altro ufficio a chiamare

qual è quello più efficiente? Davvero li mandi in segreteria, aspettando magari 10 minuti il loro ritorno?

Il buon senso non bisogna mai metterlo da parte. Del resto, tu stessa hai fatto l'esempio dell'incendio. Buon senso, prima di tutto.


Io non credo proprio che concedere una tale discrezionalità (che letto così diventerebbe quasi arbitrio) ai docenti sia nelle intenzioni della norma e non leggo assolutamente questo. I principi generali mi sembrano molto chiari e biasimano apertamente l'uso del cellulare a scuola da parte di tutti. Che poi con l'autonomia scolastica si demandi sempre per l'applicazione particolare (demandare la fissazione di un regolamento che stabilisca le sanzioni per l'uso illecito, non significa che il semplice uso sia consentito) alle singole scuole, non significa che queste debbano disattendere le linee guida.  
Non ci si può appellare al buonsenso degli insegnanti, perchè non è detto che ne abbiano e non stiamo parlando di concedere l'uso del cellulare in situazioni estreme, è stato detto che se ne concede l'uso a ricreazione, il momento, converrai, a maggior rischio abuso! Continuare a fare esempi di situazioni al limite sposta l'attenzione dal tema principale.
Tra far usare il cellulare personale e mandare uno studente in segreteria, preferisco serenamente la segreteria: chiamo il collaboratore, gli affido il pargolo e me lo riporta ancora incelofanato dopo il tempo necessario. Anche i bambini della scuola materna e primaria si sentono male o hanno impellenze per chiamare casa, e sono senza cellulari, la segreteria, con gli IC, ormai è la stessa: come fanno le maestre in questi casi?
Se poi il bidello è morto nel crollo improvviso della rampa e la linea telefonica della scuola è stata vandalizzata da feroci tifosi di una squadra di calcio in trasferta, farò chiamare la nonnina con il telefono dell'alunno, ma confido nella possibilità di usufruire della segreteria nella maggior parte dei casi!
Tornare in alto Andare in basso
 
Cellulari durante le lezioni
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 4Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» cosa fare e non fare durante il pt?
» ..durante la preparazione per ovo..
» FAQ: durante la stimolazione
» Ma la cioccolata durante l'allattamento?
» Andare in malattia durante l'espletamento del protocollo ICSI

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: