Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 scusate:fino a che punto il Preside può contestare la valutazione?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
evagalo60



Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 18.11.13

MessaggioOggetto: scusate:fino a che punto il Preside può contestare la valutazione?   Lun Nov 18, 2013 10:27 am

Buongiorno, perdonate una domanda
insegno fisica in un istituto tecnico nelle seconde. sono solito effettuare le interrogazioni proponendo a gli studenti degli esercizi dettati o scritti alla lavagna che poi gli stessi allievi interrogati dovranno svolgere in un foglio il quale, debitamente firmato, datato e corretto e riportante la valutazione, invito loro a conservare nel quaderno per eventuali riscontri. ieri a seguito di una valutazione insufficiente( un 5 ) un mio studente contestandomi la stessa, esprimeva l'intensione di volersi rivolgere al Preside, adducendo a motivazione il fatto che nel testo dell'esercizio mancasse un dato. allo stesso spiegavo che lo svolgimento dell'esercizio prevedesse per il raggiungimento della sufficienza due step, dei quali il primo non individuato dallo studente il secondo errato.
comunque mi chiedo se lo studente dovesse rivolgersi al preside, cosa che farà sicuramente, cosa mi consigliate di rispondere?
grazie in anticipo a chi vorrà intervenire
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: scusate:fino a che punto il Preside può contestare la valutazione?   Lun Nov 18, 2013 10:38 am

Che non sono cose nelle quali può mettere bocca, soprattutto se non ne sa nulla di fisica.
Se però non te la senti di dire così spiegherai quello che hai spiegato qui.
Tranquillo.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
evagalo60



Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 18.11.13

MessaggioOggetto: Re: scusate:fino a che punto il Preside può contestare la valutazione?   Lun Nov 18, 2013 10:56 am

Ire ha scritto:
Che non sono cose nelle quali può mettere bocca, soprattutto se non ne sa nulla di fisica.
Se però non te la senti di dire così spiegherai quello che hai spiegato qui.
Tranquillo.
grazie Ire
si infatti il Ds è di lettere.
si infatti non credo sia il mio caso di rispondere così( sono un supplente anche sa da graduatoria permanente) ma spiegherò come ho spiegato qui
ciao :-)
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4689
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: scusate:fino a che punto il Preside può contestare la valutazione?   Lun Nov 18, 2013 1:59 pm

Se è per questo, già il notare che manca un dato può essere elemento di valutazione positiva.

Mica devono solo imparare regolette da usare a occhi chiusi.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: scusate:fino a che punto il Preside può contestare la valutazione?   Lun Nov 18, 2013 2:25 pm

Il preside non può in alcun modo intervenire nelle valutazioni di un insegnante. Può però controllare che esse rispettino la normativa e cioè che esse siano trasparenti e tempestive.
Bisogna quindi innanzitutto comunicare sempre i voti agli alunni (e questo già lo fai se ho capito bene). Poi bisogna che la valutazione rispetti dei criteri, chiari e definiti. A tal fine si possono inserire nella programmazione delle griglie di riferimento da utilizzare quando si attribuisce un voto. Se non hai preparato le griglie con i criteri di riferimento ti consiglio dunque di provvedere subito.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: scusate:fino a che punto il Preside può contestare la valutazione?   Lun Nov 18, 2013 2:30 pm

Fino a nessun punto. La valutazione è compito tuo, al massimo potrebbe mettere in discussione la procedura in sede di scrutini...

Ti do un consiglio: se l'esercizio era incompleto, non valutare su quell'esercizio così da non far sentire l'alunno vittima di un'ingiustizia. Nel corso dell'anno ci sono così tante occasioni di valutare... mentre invece le occasioni per insegnare non bastano mai
Tornare in alto Andare in basso
A0quarantasette



Messaggi : 2948
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Re: scusate:fino a che punto il Preside può contestare la valutazione?   Lun Nov 18, 2013 2:36 pm

evagalo60 ha scritto:
Buongiorno, perdonate una domanda
insegno fisica in un istituto tecnico nelle seconde. sono solito effettuare le interrogazioni proponendo a gli studenti degli esercizi dettati o scritti alla lavagna che poi gli stessi allievi interrogati dovranno svolgere in un foglio il quale, debitamente firmato, datato e corretto e riportante la valutazione, invito loro a conservare nel  quaderno per eventuali riscontri. ieri a seguito di una valutazione insufficiente( un 5 ) un mio studente contestandomi la stessa, esprimeva l'intensione di volersi rivolgere al Preside, adducendo a motivazione il fatto che nel testo dell'esercizio mancasse un dato. allo stesso spiegavo che lo svolgimento dell'esercizio prevedesse per il raggiungimento della sufficienza due step, dei quali il primo non individuato dallo studente il secondo errato.
comunque mi chiedo se lo studente dovesse rivolgersi al preside, cosa che farà sicuramente, cosa mi consigliate di rispondere?
grazie in anticipo a chi vorrà intervenire
1. il preside non può entrare nel merito della valutazione
2. se l'alunno ha minacciato di rivolgersi al preside o ci sono dei precedenti (quindi aspettati ingerenze dal DS) o l'alunno ha fiutato che sei inesperto e sta tentando di barare

In ogni caso non cedere: l'insegnante sei tu e tu decidi il voto
Tornare in alto Andare in basso
Monna lisa



Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: scusate:fino a che punto il Preside può contestare la valutazione?   Sab Dic 14, 2013 3:37 pm

Salve, io ho il medesimo problema sono stata convocata dal preside per chiarimenti sulle valutazioni di un alunno, il cui genitore ha richiesto copia delle prove scritte e delle valutazioni. Premetto che sono coordinatrice delle classe in cui è presente l'alunno, in sede di udienze con il genitore si è parlato della situazione didattica, poi così all'improvviso senza alcuna avvisaglia mi richiede la documentazione. Sono un pò sconcertata, è la prima volta in tanti anni che mi capita, sono anche preoccupata non è piacevole avere sottili atti di accusa. credevo di svolgere bene il mio compito ma adesso non ne sono più sicura. Vorrei sapere cosa ne pensate e se quacuno può confortarmi.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: scusate:fino a che punto il Preside può contestare la valutazione?   Sab Dic 14, 2013 3:53 pm

Beh, se è solo un chiarimento e tu hai seguito la normativa, non ti devi preoccupare. Magari vuol fare seguire il figlio a ripetizioni e vuol capire dove è più debole. O aiutarlo a trovare un metodo di studio efficace. Perché metterti in discussione a priori? Aspetta almeno di sapere cosa vuole! ;-)
Tornare in alto Andare in basso
Monna lisa



Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: scusate:fino a che punto il Preside può contestare la valutazione?   Sab Dic 14, 2013 4:14 pm

Vedremo se sarà solo un chiarimento. Per normativa ti riferisci alla griglia di valutazione?
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: scusate:fino a che punto il Preside può contestare la valutazione?   Sab Dic 14, 2013 4:19 pm

Sì. Valutazione trasparente e tempestiva, quindi comunicare sempre i voti e esplicitare i criteri di valutazione per gli obiettivi previsti dalla normativa. Per il resto nessuno può dirti nulla. Tieni presente che i genitori contestatori ci sono dappertutto, quindi non ti demoralizzare!
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: scusate:fino a che punto il Preside può contestare la valutazione?   Sab Dic 14, 2013 4:20 pm

Il preside si è voluto preparare ad affrontare la situazione.
Davanti ad un genitore che chiede la documentazione ufficiale (cosa cui ha assoluto diritto in base alla legge sulla trasparenza degli atti amministrativi) vuole capire se ci potrebbero essere problemi.

E' un dirigente previdente.

Tranquilla, molto probabilmente è come dice Valerie.

Inoltre, a meno di assoluti voli da parte tua nei quali un compito perfetto sia magari stato valutato con un 3, la contestazione di una valutazione e soprattutto l'ottenere ragione, è la cosa più difficile in assoluto per una famiglia. Te lo dice chi l'ha fatto una volta (non per un figlio - ora non massacratemi, eh ;-) )
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Monna lisa



Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: scusate:fino a che punto il Preside può contestare la valutazione?   Sab Dic 14, 2013 4:30 pm

Grazie per le parole di conforto. Ho sempre comunicato le valutazioni ai ragazzi ed esplicitato con loro eventuali dubbi.
Tornare in alto Andare in basso
Monna lisa



Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: scusate:fino a che punto il Preside può contestare la valutazione?   Sab Dic 14, 2013 4:31 pm

Anche per questo sono un pò sorpresa.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: scusate:fino a che punto il Preside può contestare la valutazione?   Sab Dic 14, 2013 6:20 pm

Monna lisa ha scritto:
Grazie per le parole di conforto. Ho sempre comunicato le valutazioni ai ragazzi ed esplicitato con loro eventuali dubbi.
Quindi non devi preoccuparti Monna Lisa. Quest'anno è capitato anche a me che una mamma venisse a scuola "agguerrita", chiedendomi con un tono non proprio gentile di vedere la verifica della figlia perchè "non le tornavano i conti sul voto negativo", dal momento che la figlia aveva studiato con lei ed era "preparatissima". Non ho avuto problemi nel cercare il compito e accontentare la sua richiesta, visionarlo è stato per lei molto utile, il suo atteggiamento si è "ridimensionato" perdendo completamente l'arroganza iniziale...anzi prima di andar via si è scusata per i suoi modi non proprio gentili!!
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: scusate:fino a che punto il Preside può contestare la valutazione?   Sab Dic 14, 2013 7:05 pm

alle volte sbatterci contro serve più di mille spiegazioni :-)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Monna lisa



Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: scusate:fino a che punto il Preside può contestare la valutazione?   Dom Dic 15, 2013 12:08 pm

Quello che mi insospettisce di più è che tale genitore abbia chiesto anche la griglia di valutazione.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: scusate:fino a che punto il Preside può contestare la valutazione?   Dom Dic 15, 2013 1:48 pm

Senza la griglia come si fa a capire il voto?
Pensa che io le mie griglie le pubblico su internet e poi invito genitori e alunni a prenderne visione, a inizio anno e in occasione di ogni valutazione che ricevono.
Tornare in alto Andare in basso
Monna lisa



Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: scusate:fino a che punto il Preside può contestare la valutazione?   Dom Dic 15, 2013 2:37 pm

E allora non mi resta altro da dire che forse sono io un pò troppo agitata e a vedere oscure trame. Vedremo! e poi vi dirò.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: scusate:fino a che punto il Preside può contestare la valutazione?   Dom Dic 15, 2013 2:42 pm

La griglia è utile a noi, ma anche agli studenti e, perchè no, anche ai genitori!! Penso che la tua agitazione sia eccessiva Monna Lisa, vedrai che andrà tutto bene
Tornare in alto Andare in basso
Monna lisa



Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: scusate:fino a che punto il Preside può contestare la valutazione?   Dom Dic 15, 2013 2:49 pm

evagalo60 ha scritto:
Buongiorno, perdonate una domanda
insegno fisica in un istituto tecnico nelle seconde. sono solito effettuare le interrogazioni proponendo a gli studenti degli esercizi dettati o scritti alla lavagna che poi gli stessi allievi interrogati dovranno svolgere in un foglio il quale, debitamente firmato, datato e corretto e riportante la valutazione, invito loro a conservare nel  quaderno per eventuali riscontri. ieri a seguito di una valutazione insufficiente( un 5 ) un mio studente contestandomi la stessa, esprimeva l'intensione di volersi rivolgere al Preside, adducendo a motivazione il fatto che nel testo dell'esercizio mancasse un dato. allo stesso spiegavo che lo svolgimento dell'esercizio prevedesse per il raggiungimento della sufficienza due step, dei quali il primo non individuato dallo studente il secondo errato.
comunque mi chiedo se lo studente dovesse rivolgersi al preside, cosa che farà sicuramente, cosa mi consigliate di rispondere?
grazie in anticipo a chi vorrà intervenire

Secondo me, nell'ipotesi che il dato sia veramente mancante, quanto questa carenza abbia contribuito ad alterare il risultato relativo al primo step o al secondo step e se i due step concorrevano ad un unico risultato.
Tornare in alto Andare in basso
russele



Messaggi : 493
Data d'iscrizione : 06.03.12

MessaggioOggetto: Re: scusate:fino a che punto il Preside può contestare la valutazione?   Lun Dic 16, 2013 4:19 pm

A volte tanti anni di insegnamento nelle scuole paritarie servono eccome!! :-))
La mia preside (laica ed ex docente di lungo corso) di allora insisteva perchè tutte le verifiche, i documenti ed i registri fossero sempre perfettamente in ordine. Nelle centinaia di contestazioni, denunce, ricorsi che abbiamo subito (e sto parlando di una scuola seria, serissima e non di un diplomificio) gli avvocati della controparte si sono sempre fermati alla presentazione delle carte perchè nessun giudice, ispettore o quant'altro entrerà mai nel merito della valutazione ma analizzerà sempre e solo l'atto formale.
Potrebbero esserci delle eccezioni, ma da che sto a scuola, pubblica compreso, non mi è mai capitato che alcun collega fosse allontanato per una verifica. Al massimo mobbing, ma questa è un'altra storiaccia!!
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: scusate:fino a che punto il Preside può contestare la valutazione?   Lun Dic 16, 2013 5:01 pm

Il giudice fa come dici tu russele, senza ombra di dubbio, a meno che i genitori insieme all'avvocato non si siano premurati di ottenere un giudizio sulla valutazione da parte di un superesperto della materia in caso di palesissimi errori del docente.

Ma questo ricorre davvero uno su diecimila.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: scusate:fino a che punto il Preside può contestare la valutazione?   Lun Dic 16, 2013 5:44 pm

Ire ha scritto:
Il giudice fa come dici tu russele, senza ombra di dubbio, a meno che i genitori insieme all'avvocato non si siano premurati di ottenere un giudizio sulla valutazione da parte di un superesperto della materia in caso di palesissimi errori del docente.

Ma questo ricorre davvero uno su diecimila.

Superesperto della materia "VALUTAZIONE"????? Quale figura potrebbe rappresentarlo Ire?
Tornare in alto Andare in basso
Monna lisa



Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: scusate:fino a che punto il Preside può contestare la valutazione?   Mer Dic 18, 2013 1:22 pm

Vi aggiorno in merito al mio caso, la richiesta di documentazione degli elaborati corretti, con giudizio insufficiente deriva dalla situazione pregressa dell'alunno che nelle scuole medie aveva un'ottima valutazione. I genitori non riescono a capire come mai alle superiori il figlio non riesce a raggiungere i medesimi risultati. Ed è palese, per loro, che la colpa sia mia.
Tornare in alto Andare in basso
 
scusate:fino a che punto il Preside può contestare la valutazione?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» argomenti per un dibattito Ateo-Religioso, dal punto di vista storico.
» vediamo di fare il punto della situazione
» Punto d'Impatto (Film Ateo)
» Progynova fino a quando?
» per chi c'è passata: cortisone fino a quando???

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: