Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 oggi ho annullato una nota e ora mi sento una nullità...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
miss sparrow



Messaggi : 1232
Data d'iscrizione : 09.06.11

MessaggioOggetto: oggi ho annullato una nota e ora mi sento una nullità...   Mer Nov 20, 2013 3:56 pm

ciao a tutti, oggi per me a scuola è stata una pessima giornata...una delle mie classi è stata pessima (come quasi sempre)...all'ennesimo richiamo ho dato una nota a un ragazzo e lì si è scatenato il finimondo da parte della classe dicendo che sono stata ingiusta e bla bla bla, addiritura mi pare mi aver sentito anche un "si vergogni" (non ne son sicura, in ogni modo ho continuato il mio discorso senza chiedere se qualcuno avesse detto questa frase, anche per non gettare ulteriore benzina sul fuoco). il motivo della nota è stato che un ragazzo faceva i dispetti a una ragazza (prendeva il suo astuccio ecc...). Tutta la classe a dirmi che questa nota era del tutto fuori luogo, che questo ragazzo non aveva fatto niente per tutta l'ora e che per una mossa sola è stato sanzionato, mentre c'era chi la meritava davvero (la nota) e non l'ho messa...è vero, forse ho sbagliato ad essere troppo tollerante, poi sapete come va a finire...si cumula, si cumula e alla fine si esplode e ci rimette magari chi ha "meno colpe" in quel momento...non so, mi hanno convinta, forse sentivo troppo addosso la pressione di un'intera classe (non voglio giustificarmi per carità!), fatto sta che questa nota l'ho tolta...a mio favore vorrei dire che anche in un'altra classe mi hanno chiesto di togliere la nota, cosa che non ho fatto, ovviamente...
non so perchè vi sto scrivendo queste righe sconclusionate, non voglio chiedervi un parere, perchè so che ho sbagliato (me ne sono resa conto a mente fredda appena uscita da scuola), ma avevo bisogno di sfogarmi, vi giuro questo gesto ora mi fa sentire una nullità, ci sto male!
Tornare in alto Andare in basso
Ale78



Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 02.11.10

MessaggioOggetto: Re: oggi ho annullato una nota e ora mi sento una nullità...   Mer Nov 20, 2013 4:10 pm

Hai doppiamente sbagliato, sia a mettere la nota per un atto di minore gravità (prendere l'astuccio) sia ancor peggio per aver annullato la nota, poiché la classe ha voluto dimostrare che tu potevi essere manovrata come meglio credevi.
Ora aspettati il peggio, d'ora in poi qualsiasi provvedimento sarà contestato finchè non acconsentirai ad annullarlo, e se non lo fai ti diranno:"Perchè allora l'altra volta avevi annullato la nota'", andrà sempre peggio, lo dico per esperienza personale, MAI cedere a queste contestazioni, sono i classici trucchi fatti dalle classi terribili per piegare il docente e renderlo lo zimbello della classe.
Tornare in alto Andare in basso
miss sparrow



Messaggi : 1232
Data d'iscrizione : 09.06.11

MessaggioOggetto: Re: oggi ho annullato una nota e ora mi sento una nullità...   Mer Nov 20, 2013 4:39 pm

si purtroppo me lo immagino...ti giuro mi sento davvero una nullità...in futuro mi guarderò bene dal commettere un simile errore...
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: oggi ho annullato una nota e ora mi sento una nullità...   Mer Nov 20, 2013 5:01 pm

Io invece non sono d'accordo con ale.

Penso tu possa girarla a tuo favore se si dovesse ripetere che ti chiedono di annullare una nota.
Potrai spiegare (purchè ti mantenga serena e sorridente) che la volta precedente l'avevi tolta perchè eri consapevole che il metterla era stato proprio conseguente ad un accumulo di tensione dato dal loro cattivo comportamento e che in realtà il ragazzo non la meritava. Ora invece non la togli perchè è sacrosanta e giustissima.

Per me hai ancora una possibilità se riesci a gestirla in questo modo e se conti sempre fino a 15 prima di mettere note di colmo  ;-)

Eddai, su, sbagliando si impara e non tutto il male viene per nuocere.

So che tutti contesteranno quello che ho detto, ma io sono dell'idea, sempre, che non bisogna prendere in giro nessuno, che è meglio farsi vedere per quello che si è che è necessario spiegare come stanno le cose soprattutto ai ragazzi che percepiscono 100 + 1 di come stiamo e di cosa facciamo
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Maryangel



Messaggi : 2902
Data d'iscrizione : 16.02.13

MessaggioOggetto: Re: oggi ho annullato una nota e ora mi sento una nullità...   Mer Nov 20, 2013 5:08 pm

Invece io conto solo fino a tre! Nel senso che non tollero più di due comportamenti scorretti e li annoto sulla mia agenda, al terzo metto la nota. Cerco di fargli capire che devono contenersi entro certi limiti, perché si può sbagliare, ma dopo scatta la nota.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: oggi ho annullato una nota e ora mi sento una nullità...   Mer Nov 20, 2013 5:11 pm

stai scrivendo qui in cerca di assoluzione...
stai scrivendo qui seguendo la linea che vede nella condivisione pubblica del dolore...un primo passo per il superamento del lutto...
stai scrivendo qui sperando nel racconto simile di altri colleghi che forse scriveranno in risposta, cercando quindi un "mal comune mezzo gaudio"...
stai scrivendo qui perché non hai avuto la forza di scrivere altrove...

da me non riceverai nessuna assoluzione e nessun racconto simile in cambio.
condivisione del dolore e comprensione per l'errore fatto...sì.
errore umano, umanissimo.
se ti può consolare...per esperienza sul campo, maturata con lo studio e l'osservazione dei tantissimi colleghi che ho incontrato negli ultimi quindici anni di precariato...
ormai ho poche certezze, tra queste ti assicuro: chi è certo di non sbagliar mai...spesso fa peggio di altri (certo però vive meglio perché non se ne accorge!).
i colleghi granitici nelle loro certezze e nelle loro decisioni...non per questo sono i migliori e i più bravi...anzi.
la prossima volta prima di scrivere una nota sull'onda emotiva dell'esasperazione...ci penserai...ed altrettanro farai prima di levarla.
siamo umani...impariamo anche dai nostri e dagli altrui errori.
(i primi anni di supplenza avevo il panico da registro bianco, scrivevo solo note a matita per ripassarle a penna appena prima della fine dell'ora o per cancellarle con la gomma in cambio di un comportamento perfetto per l'ora successiva...;-) ).
dillo pure alla classe, hai cancellato per questa volta...ma siccome la cosa ti ha lasciato un retrogusto amaro...che non sperino in un bis.
Tornare in alto Andare in basso
miss sparrow



Messaggi : 1232
Data d'iscrizione : 09.06.11

MessaggioOggetto: Re: oggi ho annullato una nota e ora mi sento una nullità...   Mer Nov 20, 2013 5:19 pm

grazie, cari colleghi! mi sento meglio leggendo i vostri post
Tornare in alto Andare in basso
Maryangel



Messaggi : 2902
Data d'iscrizione : 16.02.13

MessaggioOggetto: Re: oggi ho annullato una nota e ora mi sento una nullità...   Mer Nov 20, 2013 5:21 pm

miss sparrow ha scritto:
grazie, cari colleghi! mi sento meglio leggendo i vostri post


; )
Tornare in alto Andare in basso
ALE 78



Messaggi : 3008
Data d'iscrizione : 13.02.13

MessaggioOggetto: Re: oggi ho annullato una nota e ora mi sento una nullità...   Mer Nov 20, 2013 5:30 pm

Ciao.
Comprendo la tua amarezza,il tuo sentirti delusa dal tuo stesso comportamento...ma il tuo sentirti una nullita',questo proprio no!
Sentirsi vuoti,sterili e inutili come il nulla,è uno stato emotivo che dovrebbe derivare da ben altre situazioni,da tutt'altre cose...che poco o niente hanno a che fare con il tuo gesto(di cui,comunque,capisco che non vai fiera).
C'è gente che picchia i bambini all'asilo nido e torna a casa senza un rimorso,senza farsi una domanda...quelle si che sono nullita'(a dir poco!).
Tu,quindi,va' pure fiera di cio' su cui ti interroghi...delle sensazioni negative che hai su te stessa e di te stessa,perchè ti renderanno ,giorno dopo giorno,un'insegnante migliore di tanti/e altri/e.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: oggi ho annullato una nota e ora mi sento una nullità...   Mer Nov 20, 2013 5:37 pm

Cara Miss, credo sia proprio arrivato il momentod i leggere questo:
http://www.amazon.it/Larte-insegnare-Consigli-insegnanti-Vallardi-ebook/dp/B00E5BJGZ0/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1384965424&sr=8-1&keywords=Isabella+milani
Per me è stata una manna.
Tornare in alto Andare in basso
Ale78



Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 02.11.10

MessaggioOggetto: Re: oggi ho annullato una nota e ora mi sento una nullità...   Mer Nov 20, 2013 6:36 pm

in realtà bisogna tenere presente questo: gli alunni dicono di cancellare la nota solo per mettere alla prova il docente, ma dentro di loro sanno che le note sono giuste, meritate, vogliono però mettere alla prova il docente per vedere fino a che punto possono arrivare, sanno bene che stressando l'insegnante (e le persone in genere) spesso si ottiene quello che si vuole e se lo ottengono dentro di loro pensano: "Che fesso il prof., ora posso imbrogliarlo come voglio.........", spero di aver reso l'idea.
Tornare in alto Andare in basso
nazzaro



Messaggi : 936
Data d'iscrizione : 18.11.11

MessaggioOggetto: Re: oggi ho annullato una nota e ora mi sento una nullità...   Mer Nov 20, 2013 6:46 pm

Io ne metto una marea e a volte sospendiamo pure. Purtroppo i ragazzi vanno prima educati, visto che molti genitori non lo fanno, e poi istruiti, con qulunque mezzo buono o cattivo che sia. E' questo il mestiere dell'insegnante educare e far crescere mentalmente gli alunni.
Tornare in alto Andare in basso
Ale78



Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 02.11.10

MessaggioOggetto: Re: oggi ho annullato una nota e ora mi sento una nullità...   Mer Nov 20, 2013 6:52 pm

Non bisogna solo educare, ma soprattutto tenere presente che vogliono impostare la relazione in termini di CONFLITTO, non di collaborazione. Siamo di fronte ad un cambiamento epocale: il rapporto tra scuola-alunni/famiglia è passato dal paradigma della collaborazione a quello del conflitto, ma è un conflitto cattivo, distruttivo, contestare solo per il gusto di farlo.
Questa tensione poi genera il burn-out, che in pratica è un destino quasi ineluttabile del docente, il burn-out insomma è il risultato naturale del clima tremendo di conflitto in cui la scuola è piombata.
Tornare in alto Andare in basso
miss sparrow



Messaggi : 1232
Data d'iscrizione : 09.06.11

MessaggioOggetto: Re: oggi ho annullato una nota e ora mi sento una nullità...   Mer Nov 20, 2013 10:20 pm

beh che dire colleghi, oggi è proprio una giornata no per me! appena reduce da un consiglio di classe, ne sono uscita mortificata. a parte la considerazione nulla che alcuni colleghi più "maturi" hanno mostrato nei confronti dei prof giovani (me compresa). nel momento in cui entra il rappresentante dei genitori, l'unica lamentela che rivolge è nei confronti della sottoscritta, perchè pare che durante la mia ora la situazione sia ingestibile...io mi son limitata a rispondere che forse questa situazione c'era all'inizio dell'anno, ma che ora non mi risulta e anzi la ritengo una buona classe.
vi giuro, mi sono sentita e lo sono tuttora mortificata, avrei voluto sprofondare, soprattutto perchè è la classe che ritengo sia la migliore, una classe in cui lavoro bene, ragazzi educati che non mi hanno mai rivolto lamentele e che anzi mi han chiesto di accompagnare in gita...poi vado al consiglio e c'è questa doccia fredda!mi sento tradita e pugnalata alle spalle. all'inizio dell'anno sicuramente c'era confusione in classe, ma per confusione si intende che i ragazzi parlavo tra di loro, nonostante io li richiamassi di continuo....ma nelle ultime settimane si è instaurato feeling, lavoravo bene con i ragazzi, seguivano....poi oggi al consiglio si dice questa cosa....mortificata e delusa, anche perchè se arriva una lamentela al consiglio di classe è perchè in genere non si è risolta la cosa nonostante sia stata fatta presente, invece i ragazzi non si sono mai lamentati di niente e poi nei primi giorni erano loro che chiacchieravano, quindi erano loro a creare confusione (che poi dire che è una situazione ingestibile ce ne corre)....non so, è stata davvero una doccia fredda e sono veramente a terra (già lo ero, ma ora di più!)
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: oggi ho annullato una nota e ora mi sento una nullità...   Mer Nov 20, 2013 10:30 pm

ma dai, questo genitore ha parlato con i figli e con i colleghi genitori ad inizio anno e si era segnato di fare la voce grossa al primo consiglio senza prima verificare come sia la situazione attuale.

Ma lascia perdere, non ti abbattere per cose del genere. Situazione ingestibile da parte di chi? per quale motivo la lamentela? da che punto di vista ingestibile? immagino che tu non abbia avuto la prontezza di rispondere ma ti sia sentita solo attaccata e desiderosa di negare ciò che era stato detto.

Su, non è nulla, capita a tutti di incontrare genitori non aggiornati sulla situazione e tanto scemi da combattere una battaglia di due mesi fa senza nemmeno rendersene conto.

Prendi una tisana, fai un bagno caldo e vai a nanna. E' solo una brutta giornata. Domani sarà migliore :-)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: oggi ho annullato una nota e ora mi sento una nullità...   Mer Nov 20, 2013 11:03 pm

Miss, ora è tardi, ma domani ti racconto la mia esperienza con quella terribile terza media il mio primo anno di insegnamento. I genitori mi avevano convocata per una riunione contro di me!
In ogni caso ora, a genitori e colleghi, rispondo così: è normale che ci sia casino nello ore di francese, i ragazzi stanno imparando una lingua 'viva'! Tiè!
Tornare in alto Andare in basso
miss sparrow



Messaggi : 1232
Data d'iscrizione : 09.06.11

MessaggioOggetto: Re: oggi ho annullato una nota e ora mi sento una nullità...   Gio Nov 21, 2013 6:27 am

in ogni caso siccome mi sono sentita tradita da una classe di cui mi fidavo e che con me son sempre stati gentili, dalla settimana prossima con me non avranno pace: dovranno stare in assoluto silenzio e il primo che parla si becca la nota! oltrettutto non li farò andare via fin quando non mi diranno il motivo per cui hanno detto una cosa del genere, come se nella mia ora accadessero le peggiori cose, quando invece - soprattutto all'inizio - parlavano troppo (come accade in tutte le classi con tutti i docenti, anche quelli di lungo corso) nonostante io li richiamassi sempre!
Tornare in alto Andare in basso
cricco84



Messaggi : 489
Data d'iscrizione : 26.12.12

MessaggioOggetto: Re: oggi ho annullato una nota e ora mi sento una nullità...   Gio Nov 21, 2013 7:45 am

io non chiedereispiegazioni a loro sul perchè hanno fatto così altrimenti ti mostri debole.
agisci come credi senza chiedere ne' dare spiegazioni
magari se fossi in te sii più intransigente: verifiche ogni 2 settimane, spiegazioni a tape
peto, controllo dei compiti fatti a casa a campionatura con relativa valutazione
e inizia a far volare i 2....
insegno nella primaria ma ho ricordi di me da studente. un mio prof faceva così: lo temevamo, aveva il nostro rispetto. mi ha insegnato tanto della sua materia ma poco umanamente. ma alla fine si deve sopravvivere o no?
Tornare in alto Andare in basso
Bai Xue



Messaggi : 348
Data d'iscrizione : 18.09.11

MessaggioOggetto: Re: oggi ho annullato una nota e ora mi sento una nullità...   Gio Nov 21, 2013 8:00 am

cricco84 ha scritto:

magari se fossi in te sii più intransigente: verifiche ogni 2 settimane, spiegazioni a tape
peto, controllo dei compiti fatti a casa a campionatura con relativa valutazione
e inizia a far volare i 2....?
Io sto facendo così in una prima liceo linguistico, ma se c'è qualche problema i rappresentanti di classe vanno immediatamente dal preside!

Che stress! Io non sono assolutamente così dura, ma non c'è altra soluzione.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: oggi ho annullato una nota e ora mi sento una nullità...   Gio Nov 21, 2013 8:11 am

miss sparrow ha scritto:
in ogni caso siccome mi sono sentita tradita da una classe di cui mi fidavo e che con me son sempre stati gentili, dalla settimana prossima con me non avranno pace: dovranno stare in assoluto silenzio e il primo che parla si becca la nota! oltrettutto non li farò andare via fin quando non mi diranno il motivo per cui hanno detto una cosa del genere, come se nella mia ora accadessero le peggiori cose, quando invece -  soprattutto all'inizio -  parlavano troppo (come accade in tutte le classi con tutti i docenti, anche quelli di lungo corso) nonostante io li richiamassi sempre!
Non la devi prendere così. Davvero, ragiona sul fatto che può essere stato anche un genitore che una volta ha tartassato il figlio per cercare qualcuno da crocifiggere perchè magari il ragazzo non va benissimo a scuola.
Macchè ti sei sentita tradita! Loro sono ragazzi, tu sei adulta, non metterti emotivamente al loro piano o non ce la fai ad uscirne.

Non chiedere perchè hanno detto così perchè proprio magari nessuno ha davvero detto così. Puoi forse chiedere ma senza farla tanto lunga se qualcuno ha qualche difficoltà durante le lezioni, se preferirebbe che i compagni stessero più in silenzio (nota la sottigliezza: non se ritengono che tu non sappia gestire la classe) spiega pure che il rappresentante di classe ha sollevato il problema e che quindi chiedi a tutti di impegnarsi per fare maggiore silenzio e non disturbare i compagni. Sono ragazzi miss, te li puoi rigirare. Non ti sentire in colpa, battili in astuzia.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: oggi ho annullato una nota e ora mi sento una nullità...   Gio Nov 21, 2013 1:05 pm

Sono d'accordo con Ire. Al 100%. Tu devi essere te stessa e basta. Non giocare di ripicca.
Tieni anche presente che spesso i rappresentanti dei genitori non sono le persone più in gamba della classe, ma semplicemente quelli che hanno più tempo da 'perdere'. Inoltre a volte si sentono insigniti di un potere che li fa parlare a nome di tutti mentre in realtà la cosa riguarda solo loro. Due anni fa una mamma è venuta da me in qualità di rappresentante per dire che insegnavo ai figli a mentire ed ero diseducativa. Quando poi ho chiesto agli altri genitori, mi han detto che non ne sapevano nulla. Ah, secondo quella mamma ero diseducativa perché dicevo ai ragazzi che all'esame nel descrivere la propria famiglia o la propria giornata abituale non dovevano dire per forza la verità, ma quello che si ricordavano meglio in francese! E la signora in questione ha confuso una strategia didattica riguardante la produzione orale in francese con un insegnamento etico! Roba da chiodi!
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 665
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: oggi ho annullato una nota e ora mi sento una nullità...   Gio Nov 21, 2013 1:16 pm

miss sparrow ha scritto:
beh che dire colleghi, oggi è proprio una giornata no per me! appena reduce da un consiglio di classe, ne sono uscita mortificata. a parte la considerazione nulla che alcuni colleghi più "maturi" hanno mostrato nei confronti dei prof giovani (me compresa). nel momento in cui entra il rappresentante dei genitori, l'unica lamentela che rivolge è nei confronti della sottoscritta, perchè pare che durante la mia ora la situazione sia ingestibile...io mi son limitata a rispondere che forse questa situazione c'era all'inizio dell'anno, ma che ora non mi risulta e anzi la ritengo una buona classe.
vi giuro, mi sono sentita e lo sono tuttora mortificata, avrei voluto sprofondare, soprattutto perchè è la classe che ritengo sia la migliore, una classe in cui lavoro bene, ragazzi educati che non mi hanno mai rivolto lamentele e che anzi mi han chiesto di accompagnare in gita...poi vado al consiglio e c'è questa doccia fredda!mi sento tradita e pugnalata alle spalle. all'inizio dell'anno sicuramente c'era confusione in classe, ma per confusione si intende che i ragazzi parlavo tra di loro, nonostante io li richiamassi di continuo....ma nelle ultime settimane si è instaurato feeling, lavoravo bene con i ragazzi, seguivano....poi oggi al consiglio si dice questa cosa....mortificata e delusa, anche perchè se arriva una lamentela al consiglio di classe è perchè in genere non si è risolta la cosa nonostante sia stata fatta presente, invece i ragazzi non si sono mai lamentati di niente e poi nei primi giorni erano loro che chiacchieravano, quindi erano loro a creare confusione (che poi dire che è una situazione ingestibile ce ne corre)....non so, è stata davvero una doccia fredda e sono veramente a terra (già lo ero, ma ora di più!)


Te la prendi troppo .

Ormai il caos nelle scuole è un fatto normale, non è solo un problema tuo e non ci sono manuali per docenti che tengano.

Certo, hai subito un vero golpe lasciandoti prevaricare per stanchezza; ora prova a fare un controgolpe, come nel 2002 riuscì a Chavez ( che però è finito male lo stesso, ma tu non hai a che fare con le "forze oscure" del pianeta ma solo con quattro sbarbatelli :-)).


Nei consigli di classe non essere remissiva, il che non significa essere isterica.
Se i rappresentanti dei genitori ti attaccano pesantemente, fai loro notare che forse sono stati degli educatori inadeguati.


Per quanto riguarda la classe "buona", abituati a queste docce fredde, anzi se ti abitui non saranno nemmeno tanto fredde.

Non ti aspettare molto da questi ragazzi e nemmeno dai colleghi. Capita nel nostro mestiere di essere convinti di fare bene o almeno decentemente, poi arriva qualche collega saccente o qualche genitore indisponente a disilluderti.


Lo so che è una questione caratteriale, ma cerca di apparire il più distaccata possibile e quando ti senti una nullità pensa a quel verso di una canzone dei Queen che dice:"Nothing really matters, nothing really matters to me
Anyway the wind blows". Un po' di sano nichilismo in questi tempi squallidi non guasta. :-)


Comincia a fregartene e continua a mettere le note.Esse non servono ad intimidire i ragazzi, che spesso se ne fanno un vanto, ma a registrare , giorno per giorno, le intemperanze dei pargoli per potere documentare la richiesta di provvedimenti disciplinari.

" in ogni caso siccome mi sono sentita tradita da una classe di cui mi fidavo e che con me son sempre stati gentili, dalla settimana prossima con me non avranno pace: dovranno stare in assoluto silenzio e il primo che parla si becca la nota! oltretutto non li farò andare via fin quando non mi diranno il motivo per cui hanno detto una cosa del genere, come se nella mia ora accadessero le peggiori cose, quando invece - soprattutto all'inizio - parlavano troppo (come accade in tutte le classi con tutti i docenti, anche quelli di lungo corso) nonostante io li richiamassi sempre!"

Però evita atteggiamenti melodrammatici ("mi sono sentita tradita da voi" , "è stata una pugnalata alle spalle") e vendicativi con dei ragazzini: non servono a niente, anzi peggiorano la situazione.

E creati qualche interesse fuori dalla scuola (o "implementalo" : noi che siamo imparati abbiamo questa opportunità che ai figli del caos è negata :-)












Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 665
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: oggi ho annullato una nota e ora mi sento una nullità...   Gio Nov 21, 2013 1:18 pm

Valerie ha scritto:
Sono d'accordo con Ire. Al 100%. Tu devi essere te stessa e basta. Non giocare di ripicca.
Tieni anche presente che spesso i rappresentanti dei genitori non sono le persone più in gamba della classe, ma semplicemente quelli che hanno più tempo da 'perdere'. Inoltre a volte si sentono insigniti di un potere che li fa parlare a nome di tutti mentre in realtà la cosa riguarda solo loro. Due anni fa una mamma è venuta da me in qualità di rappresentante per dire che insegnavo ai figli a mentire ed ero diseducativa. Quando poi ho chiesto agli altri genitori, mi han detto che non ne sapevano nulla. Ah, secondo quella mamma ero diseducativa perché dicevo ai ragazzi che all'esame nel descrivere la propria famiglia o la propria giornata abituale non dovevano dire per forza la verità, ma quello che si ricordavano meglio in francese! E la signora in questione ha confuso una strategia didattica riguardante la produzione orale in francese con un insegnamento etico! Roba da chiodi!
E tu non le hai dato un paio di sberle o almeno dell'idiota? :-)
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: oggi ho annullato una nota e ora mi sento una nullità...   Gio Nov 21, 2013 2:00 pm

Tieni anche presente che spesso i rappresentanti dei genitori non sono le persone più in gamba della classe, ma semplicemente quelli che hanno più tempo da 'perdere'.

Ma Valerie, come ti permetti?

Non sono per niente d'accordo.

Visto che io sono un rappresentante dei genitori, SO, chi sono i rappresentanti dei genitori!

Il 98%delle volte sono quelli che vedono in questo incarico la via privilegiata per perorare la causa dei figli!

:-D credevi eh, che ti stessi chiamando a discutere con me sull'onestà intellettuale di questa categoria ;-)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: oggi ho annullato una nota e ora mi sento una nullità...   Gio Nov 21, 2013 6:43 pm

Sei un mito Ire!

P.s. Nella scuola dei miei figli sono rappresentante dei genitori: le maestre mi adorano! ;-))
Tornare in alto Andare in basso
 
oggi ho annullato una nota e ora mi sento una nullità...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Oggi al posto al sole
» Oggi il mio piccolo compie 3 mesi
» oggi mi sento felice!!!!!
» Buona domenica:cosa cucinate oggi?
» oggi la mia collega....

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: