Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 giustificazione assenza giorno di sciopero

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Maryangel



Messaggi : 2899
Data d'iscrizione : 16.02.13

MessaggioOggetto: giustificazione assenza giorno di sciopero   Mer Nov 20, 2013 8:56 pm

Salve,
ho firmato la giustificazione per mio figlio per l'assenza del giorno 15 novembre con motivazione "partecipazione alla manifestazione studentesca". Ritornato a casa ho controllato il libretto e c'era la motivazione cerchiata. Controllo il sito della scuola che utilizza il registro elettronico e alla voce "giustificazioni", mentre quelle riferite alle giornate di assenze precedenti c'è scritto "giustifica", su quella del 15/11 non c'è scritto nulla.
Mi chiedo se un alunno si assenta per partecipare a una manifestazione studentesca, indetta in tutta Italia, cosa deve scrivere sul libretto per giustificare l'assenza?
Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: giustificazione assenza giorno di sciopero   Mer Nov 20, 2013 9:49 pm

motivi famigliari
visita medica

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
mannero



Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 21.10.13

MessaggioOggetto: Re: giustificazione assenza giorno di sciopero   Mer Nov 20, 2013 9:54 pm

Ciao a noi c'è il libretto con la parte apposita delle "Assenza non giustificabili" che viene usato apposta per le manifestazioni studentesche oppure per casi stabiliti dal preside. In alternativa scrivi come ti ha detto Ire una cosa così tanto non gliene importa più di tanto a loro della motivazione.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: giustificazione assenza giorno di sciopero   Mer Nov 20, 2013 10:09 pm

Ma le assenze non giustificabili, poi, risultano sempre non giustificate anche se firmate dal genitore?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
mannero



Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 21.10.13

MessaggioOggetto: Re: giustificazione assenza giorno di sciopero   Mer Nov 20, 2013 10:16 pm

No allora burocraticamente tu le hai giustificate e quindi non devi portare nient'altro però loro non te la danno come giustifica buona perché non c'era un motivo valido. Per renderla più facile da capire ad esempio uno non studia e il giorno dopo chiede di giustificarsi e il professore non accetta la giustifica.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: giustificazione assenza giorno di sciopero   Mer Nov 20, 2013 10:24 pm



Se il prof non accetta la giustifica, ti interroga e te fai quello che puoi.
Se la scuola non ti giustifica l'assenza che il genitore ha giustificato ed è burocraticamente regolare a che serve?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
mannero



Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 21.10.13

MessaggioOggetto: Re: giustificazione assenza giorno di sciopero   Mer Nov 20, 2013 10:28 pm

Non ne ho la più pallida idea ma i professori dicono che le assenze non giustificate le fanno pesare di più sul voto in condotta rispetto a quelle normali.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: giustificazione assenza giorno di sciopero   Mer Nov 20, 2013 10:33 pm

ci sarebbe un mondo da dire sulla faccenda!!

la prima che viene in mente è quella di avere tanti "motivi famigliari". Chi è quell'onest'uomo che sapendo una cosa del genere dichiara di aver partecipato alla manifestazione?


Grazie per aver risposto alle mie domande, mannero :-)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
mannero



Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 21.10.13

MessaggioOggetto: Re: giustificazione assenza giorno di sciopero   Mer Nov 20, 2013 10:40 pm

In effetti non so sia regolare dividere le due assenze e considerarle diverse però così ce l'abbiamo e così ce lo dobbiamo tenere. Oltretutto con questa scuola fatiscente (sia nel mio paese e sia nella scuola Italiana in generale) non si può più lottare per avere anche qualche risposta positiva sui minimi problemi.

Quest'anno si è deciso che oltre i 3 giorni di giustifica non portata a scuola si sarebbero chiamati i genitori e si sarebbe comunicata la faccenda. Come non detto ci sono i soliti spavaldi che fanno quello che vogliono e non danno le giustifiche perché hanno fatto x.

Prego. E' bello confrontarsi
Tornare in alto Andare in basso
Maryangel



Messaggi : 2899
Data d'iscrizione : 16.02.13

MessaggioOggetto: Re: giustificazione assenza giorno di sciopero   Mer Nov 20, 2013 11:37 pm

Io resto dell'idea che sia un diritto quello degli studenti di partecipare a una manifestazione. Se il DS non accetta la giustificazione all'assenza, di fatto sta limitando la loro libertà d'espressione.

Tornare in alto Andare in basso
Maryangel



Messaggi : 2899
Data d'iscrizione : 16.02.13

MessaggioOggetto: Re: giustificazione assenza giorno di sciopero   Mer Nov 20, 2013 11:39 pm

Ire ha scritto:
motivi famigliari
visita medica

Passi per motivi familiari, ma visita medica sarebbe una dichiarazione falsa!
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: giustificazione assenza giorno di sciopero   Gio Nov 21, 2013 12:53 am

Ma c'è veramente qualcuno che le legge davvero, le motivazioni delle giustificazioni?????

Io allibisco.

Dalle mie parti quasi tutti si limitano a scrivere "motivi personali", o al massimo "motivi familiari", e nessuno fa una piega...

Cosa c'entri il concetto di "manifestazione" con quello di "sciopero", però, vorrei proprio capirlo. Lo sciopero degli studenti mica esiste, per legge...
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: giustificazione assenza giorno di sciopero   Gio Nov 21, 2013 1:05 am

Maryangel ha scritto:
Io resto dell'idea che sia un diritto quello degli studenti di partecipare a una manifestazione. Se il DS non accetta la giustificazione all'assenza, di fatto  sta limitando la loro libertà d'espressione.
Ma perché? Non li sta mica danneggiando, punendo o buttando fuori dalla scuola! Sta semplicemente esercitando le sue funzioni, in un contesto in cui è libero di scegliere come regolarsi (anzi, voglio sperare che non sia una decisione unilaterale del DS, ma che sia un criterio generale votato dal collegio!).

I ragazzi hanno diritto di partecipare alla manifestazione, questo è sicuro, ma non hanno il diritto di partecipare alla manifestazione avendo la garanzia di non incorrere in nessuna conseguenza di nessun genere. Questa non mi sembra affatto libertà di espressione, ma capriccio egoistico e immaturo. I ragazzi hanno diritto di partecipare alla manifestazione, ma hanno anche il dovere di assumersi le proprie eventuali reponsabilità per la scelta fatta, e anche la scuola ha il diritto di decidere se accettare la giustificazione o no.

Non sta affatto limitando la loro libertà di espressione, perché a nessuno è stato impedito di andare davvero alla manifestazione, e l'assenza l'hanno effettivamente fatta, senza rischiare nessuna conseguenza concreta. Se lo studente ritiene davvero che andare a quella manifestazione sia una cosa importantissima, mi pare giusto che ci vada, e mi pare anche giusto che si faccia un bel bilancio dei pro e dei contro, e che accetti di andarci anche sapendo che potrebbe beccarsi qualche conseguenza (che poi sarà sempre irrisoria).

Esattamente come noi, quando facciamo sciopero, lo sappiamo benissimo che ci tolgono la giornata di stipendio, ma se per noi è importante lo facciamo lo stesso, accettando quella conseguenza, mentre se riteniamo di non poterelo permettere, rinunciamo. Ma non andiamo certo a piagnucolare rivendicando il diritto di fare sciopero ma di avere la giornata pagata lo stesso, perché altrimenti "stanno limitando la nostra libertà di espressione".

Non venite a dirmi che a qualcuno sia mai stato abbassato davvero il voto di condotta per aver fatto un'unica occasionale assenza per partecipare a una manifestazione, e siamo seri!

La minaccia di far pesare le assenze sul voto di condotta diventa concreta quando si tratta di ragazzi che di assenze hanno l'abitudine di farne tante, senza effettivi motivi gravi, e in particolare di approfittare in modo futile di qualsiasi scusa arrivata dall'esterno. Se ogni settimana mezza classe sparisce perché deve andare a qualche manifestazione, mi sembra giustissimo che la scuola prenda provvedimenti e che faccia pesare tale comportamento sul voto di condotta. Ma se si tratta di un'unica volta occasionale, dove sta il problema?

L
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1771
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: giustificazione assenza giorno di sciopero   Gio Nov 21, 2013 7:24 am

Bisogna scrivere : "manifestazione studentesca"
Lo scopo della giustifica non è quello di SPIEGARE alla scuola cosa faceva l'alunno quel giorno, ma quello di garantire che il genitore è a conoscenza dell'assenza e quindi il ragazzo si trova sotto la sua responsabilità!
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: giustificazione assenza giorno di sciopero   Gio Nov 21, 2013 8:47 am

Il genitore che firma sa quali fossero i motivi famigliari di quel giorno.

@maryangel, nel caso di tuo figlio anche motivi famigliari sarebbe dichiarazione falsa.


Perdonatemi eh, ma mi sembra alle volte che ci complichiamo la vita proprio perchè non abbiamo altro cui pensare!

Questo problema di indicare il motivo dell'assenza, o di preoccuparsi se visita medica sia dichiarazione falsa, mi sembra lo stesso di chi si preoccupava di togliere o no le scarpine ai bimbi quando fanno il riposo pomeridiano............... e se c'è il terremoto o un incendio durante il sonno e non si ha il tempo di rimettere le scarpine?

Suvviaaa!

Per come la vedo io la scuola non deve nemmeno chiedere il motivo. Deve bastare la firma del genitore che attesti la sua conoscenza dell'assenza.

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
laclefdesonges



Messaggi : 952
Data d'iscrizione : 18.05.12

MessaggioOggetto: Re: giustificazione assenza giorno di sciopero   Gio Nov 21, 2013 10:40 am

posso dirti alcune delle motivazioni che misi io all'epoca in cui andavo a scuola : "puntura di insetto sul labbro". "Raffica di vento". "Malore improcastinabile". "Raffreddore intermittente".
Ovviamente, solo la prima rispecchiava la realtà. Ricordo anche che un compagno, più ardito, scrisse "morte apparente".

Non ho mai avuto problemi. Magari i miei prof. avevano senso dell'umorismo. Fra l'altro, fui l'unica ad uscire con il massimo dei voti, questo per dire che non ero del tutto sregolata.

In sostanza, concordo con Ire. Aspettiamo che vadano al lavoro, prima di far scervellare i ragazzi su come giustificare le assenze :-)
Tornare in alto Andare in basso
laclefdesonges



Messaggi : 952
Data d'iscrizione : 18.05.12

MessaggioOggetto: Re: giustificazione assenza giorno di sciopero   Gio Nov 21, 2013 10:41 am

ovviamente si sta parlando di alunni che fanno un numero di assenze normale e accettabile, sia chiaro... tanto per precisare e prevenire eroici furori :-)
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: giustificazione assenza giorno di sciopero   Gio Nov 21, 2013 11:15 am

ed anche di ragazzi che fanno davvero firmare ai genitori e non si dilettano in copie artistiche ;-)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: giustificazione assenza giorno di sciopero   Gio Nov 21, 2013 11:16 am

la morte apparente mi fa..................... morire :-D
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Maryangel



Messaggi : 2899
Data d'iscrizione : 16.02.13

MessaggioOggetto: Re: giustificazione assenza giorno di sciopero   Gio Nov 21, 2013 11:31 am

Ire ha scritto:
Il genitore che firma sa quali fossero i motivi famigliari di quel giorno.

@maryangel, nel caso di tuo figlio anche motivi famigliari sarebbe dichiarazione falsa.  


Perdonatemi eh, ma mi sembra alle volte che ci complichiamo la vita proprio perchè non abbiamo altro cui pensare!  Potrei dire lo stesso di te!

Questo problema di indicare il motivo dell'assenza, o di preoccuparsi se visita medica sia dichiarazione falsa, mi sembra lo stesso di chi si preoccupava di togliere o no le scarpine ai bimbi quando fanno il riposo pomeridiano............... e se c'è il terremoto o un incendio durante il sonno e non si ha il tempo di rimettere le scarpine?  

Suvviaaa!

Per come la vedo io la scuola non deve nemmeno chiedere il motivo. Deve bastare la firma del genitore che attesti la sua conoscenza dell'assenza.  Su questo concordo!

Mi considero una persona onesta: se mio figlio se sta male lo giustifico per malattia, se devo fare una visita medica lo giustifico con tale motivazione, se partecipa ad un corteo lo giustifico con partecipazione a manifestazione studentesca. Avrei potuto scrivere sul libretto motivi di famiglia, dato che alla manifestazione ho partecipato anch'io.
Però se la scuola mi dà un libretto delle giustificazioni da compilare con scritto "la sottoscritta dichiara che l'alunno ..... della classe .... sez. ..... è stato assente dalle lezioni dal ..... al ..... per il seguente motivo ...... e ne chiede la riammissione alle lezioni. Data e firma. Visto del Ds"

Come lo considerate? Una dichiarazione dove si può scrive di tutto o la motivazione che scrivo sul libretto deve essere veritiera?
Tornare in alto Andare in basso
laclefdesonges



Messaggi : 952
Data d'iscrizione : 18.05.12

MessaggioOggetto: Re: giustificazione assenza giorno di sciopero   Gio Nov 21, 2013 12:47 pm

Personalmente, la considero come una dichiarazione dove si può scrivere di tutto a patto di accettare le conseguenze di quel che si scrive. Se avessi incontrato dei prof. più rigidi, avrei dovuto rifarla e sostituirla con un banale "raffreddore", anche se non avrei saputo come cavarmela con la puntura di insetto (che effettivamente avevo, e mi faceva sembrare come quel personaggio di Fantozzi, "labbro di lepre"....)

Direi, il fatto che poi la tua autorità di genitore, il quale dà il proprio consenso al fatto che il figlio manchi per manifestare, può poi venire inficiata da chi si arroga il diritto di giudicare che il suddetto motivo di assenza non è valido, dimostra che tutto è sempre soggettivo.
Verità, iperboli, metro di giudizio su cosa è giusto o cosa non è giusto. Per te è giusta la manifestazione, ma hai scoperto che per il prof. non è così. Si finirà a comparare il codice civile e il loro regolamento di istituto per questo, e lì saprai chi ha ragione e chi no.

Poi si può non essere d'accordo con me, è ovvio.

Ma questa storia a mio parere dimostra bene l'assurdità kafkiana dell'edificio-legge e la salubrità, qualche volta, di prendere tutto con un po' di leggerezza, specie se si parla di ragazzi bravi e diligenti, che magari sperimentano le prime esperienze formative a livello non-istituzionale (come, appunto, la manifestazione).

Comunque io le scrivevo da sola le mie giustificazioni, sempre - sia da minorenne, con mia madre che le firmava dicendo "prima o poi ti diranno qualcosa!", che da maggiorenne. Non a caso, ero forte in italiano e sono diventata una scrittrice :-)
Tornare in alto Andare in basso
laclefdesonges



Messaggi : 952
Data d'iscrizione : 18.05.12

MessaggioOggetto: Re: giustificazione assenza giorno di sciopero   Gio Nov 21, 2013 12:50 pm

ps : e quel giorno, c'era effettivamente il vento, così violento che io, già semiammalata, decisi di rimanere a casa... "Raffica" era poetico. E si ricollegava a un brano spagnolo appena studiato in cui compariva l'espressione "una ràfaga de aire".

Certo, forse il mio amico esagerò nel poetizzare una sua probabile sbronza con la "morte apparente".
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: giustificazione assenza giorno di sciopero   Gio Nov 21, 2013 12:59 pm

Bah, si vede che io per evitare ste scemenze (non le tue ma quelle di un ds che non giustifica qualcosa che io giustifico - qualcosa di questo tipo, intendiamoci) metto sempre motivi famigliari, sono una persona disonesta.

In realtà non faccio male a nessuno e firmo sempre io le assenze di mio figlio col quale prima eventualmente ho provveduto a discuterne l'opportunità, l'unica cosa che interessa alla scuola è che il genitore sia a conoscenza. Andrò all'inferno. (va bene, dicono che ci si diverta di più :-) )

Poi che ognuno abbia il proprio personalissimo modo di complicarsi la vita è quasi un dogma.
Io vedo quello degli altri (e il mio ma me ne accorgo sempre tardi) voi vedrete il mio. Che vuoi che ti dica, Maryangel? :-)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Maryangel



Messaggi : 2899
Data d'iscrizione : 16.02.13

MessaggioOggetto: Re: giustificazione assenza giorno di sciopero   Gio Nov 21, 2013 1:05 pm

Ire ha scritto:
Bah, si vede che io per evitare ste scemenze (non le tue ma quelle di un ds che non giustifica qualcosa che io giustifico - qualcosa di questo tipo, intendiamoci) metto sempre motivi famigliari, sono una persona disonesta. Non ho detto questo, se rileggi il post precedente ho detto proprio che in effetti avrei potuto giustificarlo per motivi di famiglia. E come hai detto tu ognuno sa i propri.

In realtà non faccio male a nessuno e firmo sempre io le assenze di mio figlio col quale prima eventualmente ho provveduto a discuterne l'opportunità, l'unica cosa che interessa alla scuola è che il genitore sia a conoscenza. Su questo, ribadisco, concordo con te.  Andrò all'inferno.  (va bene, dicono che ci si diverta di più  :-)  )

Poi che ognuno abbia il proprio personalissimo modo di complicarsi la vita è quasi un dogma.
Io vedo quello degli altri (e il mio ma me ne accorgo sempre tardi) voi vedrete il mio. Che vuoi che ti dica, Maryangel?   :-)  Te lo dico io: che sai finire sempre con diplomazia e questo lo apprezzo! ; )
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: giustificazione assenza giorno di sciopero   Gio Nov 21, 2013 1:10 pm

:-)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
 
giustificazione assenza giorno di sciopero
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» giustificazione assenza giorno di sciopero
» Sciopero trasporti e assenza
» sanzioni per assenza da visita fiscale
» Perdonate l'assenza...
» quesito del giorno

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: