Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Ah, che bella la LIM...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Ah, che bella la LIM...   Gio Nov 21, 2013 4:00 pm

Secondo alcuni la Lavagna Interattiva Multimediale è decisamente sopravvalutata. Sono fra questi. È comoda, è vero, ma è sopravvalutata.

Però può capitare che esistano scuole in cui, quando si brucia la lampada del proiettore, dato che la sostituzione della lampada richiede soldi che non ci sono o sono stati spesi in altro modo, ti appendono dietro la schiena una bella lavagna in ardesia: rimedio e monitor.

Fuor di polemica: sapete suggerirmi una reazione proficua? che cosa fareste?
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4694
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Ah, che bella la LIM...   Gio Nov 21, 2013 4:21 pm

Reazione a che? Al fatto che non ci sono soldi per comprare la lampada? Fuori dalle nostre competenze.
Tornare in alto Andare in basso
vale0506



Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 02.09.11

MessaggioOggetto: Re: Ah, che bella la LIM...   Gio Nov 21, 2013 5:00 pm

Professore, non ho capito la domanda, ma dirò la mia.

LIM, Lurido Infernale Marchingegno (questa l'ha inventata un compagno di mio nipote di terza madia) è un altro esempio di come la nostra civiltà stia sostituendo la forma alla sostanza, confondendo il fine (nobile) della cultura e della formazione umana con il mezzo (prosaico e banalotto) della cosiddetta multimedialità.

La cosa che mi altera di più è che, sembra, la LIM sia un mezzo per andare incontro ai bisogni dei DSA e degli ADHD.
Secondo me sortisce esattamente l'effetto opposto: offrire ai DSA e agli ADHD, già deboli nell'organizzazione delle informazioni, un mezzo che le organizza da solo, le presenta già bell'e confezionate, le riduce al mero dato nozionistico, significa ridurre ancora di più le poche possibilità di sviluppare un minimo di capacità logiche e di organizzazione della realtà.

Per non parlare degli ADHD, la cui condizione, nella mia esperienza, è esasperata dall'eccessiva esposizione ai mezzi informatici (lo sappiamo tutti, i nostri GiamburrADHDsca sono dei fenomeni con la Playstation e i vari giochini elettronici che trovano su internet, e se non sono in grado nemmeno di far merenda stando 2 minuti fermi, vi faranno vedere che possono trascorrere anche 3 ore davanti a un videogioco e mantenere una concentrazione da maestri yoga). Per gli ADHD, dicevo, la LIM non è affatto il mezzo per imparare l'inglese o la scienza, come noi ingenuamente ci illudiamo, ma è solo una meravigliosa macchina fatta di lucine, suoni e immagini lampeggianti che aumentano il loro livello di serotonina e li ipnotizzano per un po', fino a quando spegni la LIM e loro ne escono più fritti di prima.

A volte cerco di immaginare questi nostri ragazzi, soprattutto i DSA e gli ADHD, alle prese con la vita vera, quella senza LIM. Li immagino a fare la spesa, riempiendo il carrello e andando a pagare senza avere la minima idea dell'ordine di spesa che li aspetta.
Li immagino alla stazione a calcolare il tempo di percorrenza di un treno.
Oppure in sartoria a chiedere di modificare la taglia del vestito.
O a scrivere una mail all'amministratore di condominio per argomentare qualcosa che ritengono ingiusto.
Mi chiedo se con questa LIM che fa tutto lei e splende come un albero di Natale non stiamo facendo loro del male...
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4694
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Ah, che bella la LIM...   Gio Nov 21, 2013 5:21 pm

Interventi come quelli di vale0506 mi fanno chiedere "ma per che cosa la usate?"
Tornare in alto Andare in basso
vale0506



Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 02.09.11

MessaggioOggetto: Re: Ah, che bella la LIM...   Gio Nov 21, 2013 5:22 pm

Ho detto forse che la uso?
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5360
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Ah, che bella la LIM...   Gio Nov 21, 2013 5:48 pm

Non la usi e non sai cosa fartene? Mandala da me! Nella mia scuola ce n'è una soltanto e ora si è anche rotta. Un'ora di lezione alla LIM, anche con gli stessi contenuti, ne vale 10 con l'ardesia. Con i nativi digitali (e non solo con loro) la forma è sostanza purtroppo: attenzione doppia, condivisione di un linguaggio comune... Se la usassi te ne renderesti conto. Faccio soltanto l'esempio delle mappe concettuali, che usiamo continuamente. Fatte alla LIM è tutta un'altra cosa! Per non parlare della possibilità di reperire immediatamente immagini e testi (i classici del'arte e della letteratura sono tutti in rete, ma non tutti sui libri). Ti sarà sicuramente capitato di far riferimento a qualche cosa che non avevi sotto mano, con la LIM si può ovviare.  
Un appunto: se non sai come usarla e non la usi, come puoi dire che è sopravvalutata?


Ultima modifica di lucetta10 il Gio Nov 21, 2013 5:51 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 5360
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Ah, che bella la LIM...   Gio Nov 21, 2013 5:50 pm

P.S. Qualcuno è a conoscenza di un modo per questuare delle LIM? Nella mia regione c'è stato un bando per l'innovazione tecnologica, ma scaduto da mesi, quando io ero in altra sede!
Tornare in alto Andare in basso
Online
mac67



Messaggi : 4694
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Ah, che bella la LIM...   Gio Nov 21, 2013 5:58 pm

vale0506 ha scritto:
Ho detto forse che la uso?
Ah, ecco, ora capisco.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Ah, che bella la LIM...   Gio Nov 21, 2013 6:36 pm

mac67 ha scritto:
Reazione a che? Al fatto che non ci sono soldi per comprare la lampada? Fuori dalle nostre competenze.
Sacrosanto. Ma mi dispiace per gli alunni.
In realtà speravo in qualche escamotage per motivare la dirigenza a cercare con più attenzione... o a fare più attenzione in futuro.
Trovo disarmante che tutti i sogni e le speranze di rinnovamento che tanti ripongono nelle "nuove" tecnologie si infrangano in una lampada bruciata. Tanto più che non è un mistero che le lampade abbiano una durata limitata, indicata dalle stesse case produttrici.
La situazione è grottesca anche perché abbiamo un sistema che, tra computer, LIM e proiettore, sarà costato circa 2500 euro. Una cifrona considerando i chiari di luna degli ultimi anni. Bene, tutto questo resterà inutilizzato perché non riusciamo ad affrontare una manutenzione ordinaria per un importo di circa 100 euro o poco più.

Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4602
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Ah, che bella la LIM...   Gio Nov 21, 2013 6:57 pm

lucetta10 ha scritto:
Non la usi e non sai cosa fartene? Mandala da me! Nella mia scuola ce n'è una soltanto e ora si è anche rotta. Un'ora di lezione alla LIM, anche con gli stessi contenuti, ne vale 10 con l'ardesia. Con i nativi digitali (e non solo con loro) la forma è sostanza purtroppo: attenzione doppia, condivisione di un linguaggio comune... Se la usassi te ne renderesti conto. Faccio soltanto l'esempio delle mappe concettuali, che usiamo continuamente. Fatte alla LIM è tutta un'altra cosa! Per non parlare della possibilità di reperire immediatamente immagini e testi (i classici del'arte e della letteratura sono tutti in rete, ma non tutti sui libri). Ti sarà sicuramente capitato di far riferimento a qualche cosa che non avevi sotto mano, con la LIM si può ovviare.  
Un appunto: se non sai come usarla e non la usi, come puoi dire che è sopravvalutata?
Quoto tutto e aggiungo che per l'insegnamentodelle lingue straniere è eccezionale: ascolti, video, filmati, flashcards, canzoni, immagini di ogni genere, materiale autentico di ogni tipo reperibile in qualche secondo con un click, senza fare un briciolo di fotocopie. Certo, per ndersene conto bisogna prima usarla e soprattutto saperla usare, non tecnicamente, ma metodologicamente.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5360
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Ah, che bella la LIM...   Gio Nov 21, 2013 7:03 pm

mi viene però il dubbio che spesso, chi non sa o non vuole risolvere problemi con il "tecnicamente" si inventi un "metodologicamente" inutile...
Tornare in alto Andare in basso
Online
Laura70



Messaggi : 3222
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Ah, che bella la LIM...   Gio Nov 21, 2013 7:13 pm

Valerie ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Non la usi e non sai cosa fartene? Mandala da me! Nella mia scuola ce n'è una soltanto e ora si è anche rotta. Un'ora di lezione alla LIM, anche con gli stessi contenuti, ne vale 10 con l'ardesia. Con i nativi digitali (e non solo con loro) la forma è sostanza purtroppo: attenzione doppia, condivisione di un linguaggio comune... Se la usassi te ne renderesti conto. Faccio soltanto l'esempio delle mappe concettuali, che usiamo continuamente. Fatte alla LIM è tutta un'altra cosa! Per non parlare della possibilità di reperire immediatamente immagini e testi (i classici del'arte e della letteratura sono tutti in rete, ma non tutti sui libri). Ti sarà sicuramente capitato di far riferimento a qualche cosa che non avevi sotto mano, con la LIM si può ovviare.  
Un appunto: se non sai come usarla e non la usi, come puoi dire che è sopravvalutata?
Quoto tutto e aggiungo che per l'insegnamentodelle lingue straniere è eccezionale: ascolti, video, filmati, flashcards, canzoni, immagini di ogni genere, materiale autentico di ogni tipo reperibile in qualche secondo con un click, senza fare un briciolo di fotocopie. Certo, per ndersene conto bisogna prima usarla e soprattutto saperla usare, non tecnicamente, ma metodologicamente.
sì, ma molte volte le fotocopie sono importanti per dare il tempo agli alunni di rielaborare ciò che si è fatto, non tutti riescono a capire alla stessa velocità.

io ho trovato tante cose interessanti sul sito del british council.

Certo che ci sono tantissime risorse, ma quanto tempo impieghi per trovarle? io ho passato delle serate intere...

Cmq adesso siamo senza collegamento Internet e volevo iniziare il past simple con un video di questo sito e non posso...
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7521
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Ah, che bella la LIM...   Gio Nov 21, 2013 7:31 pm

sono andata avanti anni senza lim e son sopravvissuta...
certo, ora che mi ci sono abituata e mi son programmata parecchie lezioni con immagini varie...quando non la trovo mi manca.
l'anno scorso c'era in 3 classi ma solo una aveva il collegamento ad internet (ok meglio di nulla...).
nella scuola di quest'anno...su nove delle mie classi...nemmeno una ha la lim.
argh
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Ah, che bella la LIM...   Gio Nov 21, 2013 7:35 pm

Valerie ha scritto:
... per l'insegnamento delle lingue straniere è eccezionale: ascolti, video, filmati, flashcards, canzoni, immagini di ogni genere, materiale autentico di ogni tipo reperibile in qualche secondo con un click, senza fare un briciolo di fotocopie. Certo, per rendersene conto bisogna prima usarla e soprattutto saperla usare, non tecnicamente, ma metodologicamente.
Mutatis mutandis, insegno lettere, ne faccio un uso analogo e ormai faccio fatica a farne a meno.
Ma torniamo in topic: entri in classe e scopri che ti hanno montato, a mo' di monitor, una lavagna di ardesia. "Perché la lampada del proiettore si è bruciata" ti spiega il referente per le LIM. Sul momento pensi ad una battuta, ad uno scherzo. Poi aggiunge che "No, la situazione non cambierà perché i soldi non ci sono".
Ti rimetti a fare fotocopie (considera che nel frattempo la fotocopiatrice "si è rotta") o pensi che si possa tentare qualche altra strada?

(in questi casi mi viene sempre in mente Ho visto un re)
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Ah, che bella la LIM...   Gio Nov 21, 2013 7:53 pm

Ah! il fascino di un bastoncino di solfato di calcio idrato che scivola su una superficie di ardesia. Meglio ancora di quei puzzolenti pennarelli.
La LIM? se ce ne fosse una, a scuola, e di dimensioni accettabili, penso che la userei come lavagna o per proiettare i file in formato PDF o grafico che mi preparo a casa. Non ho alcuna intenzione di cambiare sistema operativo per dover dipendere da chi impone software proprietario e formati blindati.
Tornare in alto Andare in basso
farm80



Messaggi : 811
Data d'iscrizione : 28.07.12

MessaggioOggetto: Re: Ah, che bella la LIM...   Gio Nov 21, 2013 8:17 pm

gian ha scritto:
Ah! il fascino di un bastoncino di solfato di calcio idrato che scivola su una superficie di ardesia. Meglio ancora di quei puzzolenti pennarelli.
La LIM? se ce ne fosse una, a scuola, e di dimensioni accettabili, penso che la userei come lavagna o per proiettare i file in formato PDF o grafico che mi preparo a casa. Non ho alcuna intenzione di cambiare sistema operativo per dover dipendere da chi impone software proprietario e formati blindati.
A dirla tutta non sarebbe solfato di calcio (di cui invece è costituito il gesso vero e proprio, usato nell'edilizia) ma carbonato di calcio (lo stesso del calcare o del marmo)....scusate, deformazione professionale!
Personalmente ho usato la LIM e non è necessario usare i pennarelli che, d'altronde, non sono di quelli puzzolenti ma sono quelli ottici e comunque c'è sempre il fantastico "touch", con un tocco delle dita.... via, si parte.....si possono aprire pagine e schemi in contemporanea, usare mappe interattive ed usare nello stesso tempo simulazioni virtuali in 3D! C'è davvero da rimanere affascinati! I ragazzi si perdono e la classe è in pugno! Se ci fosse in ogni aula, al posto della vecchia cara "ardesia", sarebbe una rivoluzione didattica, credetemi!!!!! Altro che lampadina bruciata.....Che tristezza!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Ah, che bella la LIM...   Gio Nov 21, 2013 8:44 pm

ci sono pro e contro come per tutto…
pro:
- rendere attuali tante nozioni che sono molte volte poco tangibili per i ragazzi
- poter usare il web in modo costruttivo
- insegnare ad usare una ppt o un foglio di word nel modo migliore
-con la lim (cn molte) puoi salvare l'immagine proiettata con le possibili ulteriori scritte e quindi poi stamparla
-…

e contro:
- troppe poche lim
- tanto lavoro per un docente (innegabile)
- saper usare un computer in modo fluente (tutti i vostri colleghi sono bravi?)
-poter incappare in qualche file o immagine senza parental control

a me piace…usarla è cmq impegnativo
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Ah, che bella la LIM...   Gio Nov 21, 2013 9:06 pm

farm80 ha scritto:

A dirla tutta non sarebbe solfato di calcio (di cui invece è costituito il gesso vero e proprio, usato nell'edilizia) ma carbonato di calcio (lo stesso del calcare o del marmo)....scusate, deformazione professionale!
No! mi fai crollare un mito. Convintissimo si trattasse di gesso. Ma anche le vecchie bacchette squadrate sono di calcare?

Citazione :
Personalmente ho usato la LIM e non è necessario usare i pennarelli che, d'altronde, non sono di quelli puzzolenti ma sono quelli ottici e comunque c'è sempre il fantastico "touch", con un tocco delle dita....
C'è un malinteso: mi riferivo alle lavagne in plastica con i pennarelli vetrografici, non a quelli della LIM. Conosco bene la LIM, l'ho usata anni fa per una decina di giorni

Citazione :
via, si parte.....si possono aprire pagine e schemi in contemporanea, usare mappe interattive ed usare nello stesso tempo simulazioni virtuali in 3D! C'è davvero da rimanere affascinati! I ragazzi si perdono e la classe è in pugno! Se ci fosse in ogni aula, al posto della vecchia cara "ardesia", sarebbe una rivoluzione didattica, credetemi!!!!! Altro che lampadina bruciata.....Che tristezza!
con classi interessate lavoro benissimo a prescindere dallo strumento. In genere uso un portatile con proiettore ma dato che ne abbiamo solo uno lascio la priorità ai colleghi per evitare di appropriarmene sempre e allora ripiego su altri strumenti ordinari: gesso e lavagna oppure, se devo proiettare qualcosa di complesso rimedio con una lavagna luminosa e i vecchi trasparenti. L'importante è non dipendere da un unico strumento che non hai sempre a disposizione.

Per quanto riguarda la LIM, la mia avversità risiede nel fatto che io uso esclusivamente la Slackware (una distribuzione Linux storica) e rigorosamente su pc fisso. Quindi, se dovessi avere a che fare con una LIM, non ne sfrutterei mai le potenzialità perché mi costringerebbe ad usare a casa sistemi operativi e software che non uso da più da 10 anni. Gli approcci con Windows li ho solo a scuola e non mi trovo assolutamente a mio agio.

Certo che se avessi la possibilità di fruire di un desktop KDE anche in classe, senza dovermi portare il pc da casa, il mio approccio con le "nuove tecnologie" sarebbe ben diverso per le materie che insegno perché potrei usare anche in classe grafica vettoriale, 3D e animazione. Invece sono costretto a convertire tutto in file grafici standard o in PDF e appiattire l'integrazione multimediale.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4694
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Ah, che bella la LIM...   Gio Nov 21, 2013 9:22 pm

gian ha scritto:

Per quanto riguarda la LIM, la mia avversità risiede nel fatto che io uso esclusivamente la Slackware (una distribuzione Linux storica) e rigorosamente su pc fisso. Quindi, se dovessi avere a che fare con una LIM, non ne sfrutterei mai le potenzialità perché mi costringerebbe ad usare a casa sistemi operativi e software che non uso da più da 10 anni. Gli approcci con Windows li ho solo a scuola e non mi trovo assolutamente a mio agio.

Guarda che non sei mica obbligato a usare il software proprietario. Io insegno matematica e fisica. Uso Geogebra e file PDF, simulazioni Java. Non mi sogno nemmeno di perdere tempo a preparare materiale con software che poi non sono presenti sulla lavagna che uso ora o potrei usare in futuro. E poi altri software hanno anche la versione portable da mettere su USB e portarti dietro per ogni evenienza.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4602
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Ah, che bella la LIM...   Gio Nov 21, 2013 9:28 pm

Idem.
Inoltre potresti collegare il tuo portatile alla LIM. O installi ciò che vuoi sul desktop della classe, magari con una partizione.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4602
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Ah, che bella la LIM...   Gio Nov 21, 2013 9:36 pm

Per Rosso
Chiedi, chiedi, chiedi. Rompi le scatole, scrivi mail, lettere, raccomandate, alla dirigenza, alla segreteria, al DSGA, al comune, al provveditorato. Arriveranno al punto che piuttosto che sopportarti ti compreranno la lampada!
Io ho fatto così per avere la connessione a internet. ;-)
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8321
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Ah, che bella la LIM...   Gio Nov 21, 2013 9:58 pm

lucetta10 ha scritto:
mi viene però il dubbio che spesso, chi non sa o non vuole risolvere problemi con il "tecnicamente" si inventi un "metodologicamente" inutile...

Evvaiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii !!

Decisamente quoto.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
vertigo



Messaggi : 134
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: Ah, che bella la LIM...   Gio Nov 21, 2013 10:01 pm

Io lo urlo ai quattro venti "Ah che bella la LIM", ormai è lo strumento che uso più spesso nelle mie lezioni... C'è in tutte le mie classi e la adoro!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8321
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Ah, che bella la LIM...   Gio Nov 21, 2013 10:03 pm

scrivete a qualche Lions club, magari hanno qualche risorsa da dedicarvi.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Laura70



Messaggi : 3222
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Ah, che bella la LIM...   Gio Nov 21, 2013 10:05 pm

ma come avete fatto a diventare esperti di LIM?

tu vertigo cosa insegni?
Tornare in alto Andare in basso
 
Ah, che bella la LIM...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 4Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» che bella sorpresa...sono contentissima!! prodotti paggysage info su glossy e smalto
» altra bella scossa di terremoto....
» Ma che bella giornata ieri!! Ikea...Shopping e................
» che bella emozione
» malaga è bella????

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: