Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Alunno fa male a un altro alunno... quanto male sono messo?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
ProfessorPanza



Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Alunno fa male a un altro alunno... quanto male sono messo?   Gio Nov 28, 2013 8:53 pm

Promemoria primo messaggio :

Ciao amici, vi scrivo per chiedere consigli (e soprattutto per essere rassicurato e consolato!) su una brutta faccenda che mi è capitata oggi.
Insegno matematica in una seconda media piuttosto impegnativa: ragazzi rom, disabili di vario "ordine", DSA, BES, iperattivi, ragazzi senegalesi che parlano a stento l'italiano e fanno fatica a contare fino a cinque, formiche giganti, mosche carnivore... Vi lascio immaginare il leggerissimo caos!
Per evitare che mi lancino i banchi addosso cerco di dare a ogni "caso difficile" un lavoro individuale e ogni giorno porto in classe materiale (in genere fotocopie) da distribuire a ciascuno. Di solito passo fra i banchi ma oggi, chissà perché, decido di chiamare alla cattedra, fornire il materiale, spiegare brevemente il lavoro da svolgere.
Un ragazzo ha la brillante idea di tornare al suo posto scavalcando il banco in stile spot di olio cuore, non so se lo avete presente. Mi precipito a rimproverarlo di brutto (già sapendo di ricevere una bella risata in faccia come risposta) e mi accorgo che il suo compagno di banco si massaggia la schiena con aria sofferente. È uno dei pochi ragazzini tranquilli, uno scricciolo che peserà al massimo 20 kg vestito.
Cosa è successo? Mi dice che il ragazzo salterino lo ha utilizzato come punto di appoggio per la sua acrobazia... Oggesù... È avvenuto tutto con una tale rapidità che non me ne sono neanche accorto!
Il dolore alla schiena non passa e viene chiamato il papà che lo porta via.
Nel pomeriggio è previsto il rientro e noto che il ragazzo infortunato è presente. Probabilmente è stato al pronto soccorso: mi dice che gli hanno trovato "qualcosa che si è spostato nella spalla ma ora è tutto a posto". Voglio morire...
Secondo voi come è la mia situazione? I colleghi e il vice preside mi hanno rassicurato in ogni modo possibile (e per questo sono loro immensamente grato). Farò una breve relazione sull'accaduto.
Tuttavia non mi sento per niente sereno: alcuni genitori (tra cui il papà dell'infortunato) si sono già lamentati per la confusione, mi hanno detto che i loro poveri figlioli non riescono a seguire per il caos imperante. Caos che non è esclusivo della mia ora, ma i miei colleghi riescono ad aggirare il problema con più disinvoltura...
Temo che il solerte genitore consideri l'incidente come la proverbiale "ultima goccia" e possa far causa alla scuola oppure a me direttamente. Come posso dimostrare di aver fatto tutto il possibile perché l'incidente non avvenisse? Di sicuro l'alunno acrobata si è comportato in quel modo perché non sono stato in grado di imporre la disciplina in classe...
Vi è mai capitata una situazione analoga? Cosa potrei fare per cercare di tutelarmi almeno un po'? Cosa fareste se vostro figlio fosse vittima di una situazione del genere? Ditemi che andrà tutto bene!
Nel frattempo ho visto che cercano un allievo panificatore all'Esselunga... non mi sembra male.
Bene, se siete arrivati a leggere fin qui vi ringrazio di cuore e vi saluto!

Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno fa male a un altro alunno... quanto male sono messo?   Ven Nov 29, 2013 9:27 pm

paolacl84 ha scritto:


sarebbe bello poter prevenire ogni atteggiamento violento, poter fare laboratori dove anche i ragazzini "con problemi", (includo sia gli stranieri, sia quelli disagiati, sia quelli che non hanno i genitori, sia quelli che… continuate voi la lista) possano trovare una gratificazione o uno stimolo per andare avanti (o iniziare) a studiare…ma questo rimane un miraggio….
beh, proprio un miraggio no... non facile ma non un miraggio.

Ho fatto questa mattina la conclusione di due laboratori in due classi di scuola media.
Nel primo, mentre spiegavo alcune cose sui bulli, cercavo di far capire alcune motivazioni che li spingono ad agire, un ragazzino ha alzato la mano e mi ha detto:
signora, io sono come dice lei. Faccio così perchè voglio che i miei compagni mi considerino. Ma adesso ci ho pensato e mi sono stancato di fare così perchè ho visto che posso fare molto male e che allora loro poi non vogliono stare con me.


Nel secondo invece nei questionari di gradimento un ragazzino ha scritto: mi è piaciuto moltissimo perchè mi hanno fatto partecipare e mi hanno fatto dire cosa mi era successo e mi hanno ascoltato. Ho capito che bisogna raccontare e chiedere aiuto.

Parlando alla fine del lavoro con gli insegnanti hanno espresso il loro stupore sia per l'ammissione serena del primo ragazzino sia per l'intervento del secondo che a quanto pare era la prima volta che alzava la mano e parlava-

Si può, non è un miraggio. Certo noi siamo entrati nelle classi proprio con lo scopo preciso di cercare di farli ragionare sulla violenza, di farli parlare, di dare qualche idea di soluzione.
Un insegnante non può farlo, non ha tempo e probabilmente non è nemmeno troppo conciliabile il suo ruolo all'interno della classe con questo tipo di interventi.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno fa male a un altro alunno... quanto male sono messo?   Ven Nov 29, 2013 9:30 pm

Ma certo poverino, diamogli un'altra occasione per perfezionare l'opera. Cosa volete che sia una lussazione ridotta?

A quanto pare abbiamo una nuova disciplina sportiva : il salto sul compagno.

Citius, altius, fortius.







[/quote]

puoi spiegarmi, perchè proprio non lo capisco, da cosa hai dedotto che io intedessi quello che hai scritto?
Dal fatto che ho parlato di lussazione pregressa? Non stavo affatto minimizzando la gravità del salto e dell'incidente assolvendo il ragazzino che l'ha provocato, stavo solo cercando di tranquillizzare il tuo collega facendogli capire che il danno subito non è tanto grave da dover temere conseguenze per il ragazzino ferito.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Alunno fa male a un altro alunno... quanto male sono messo?   Ven Nov 29, 2013 9:33 pm

Ire ha scritto:
paolacl84 ha scritto:


sarebbe bello poter prevenire ogni atteggiamento violento, poter fare laboratori dove anche i ragazzini "con problemi", (includo sia gli stranieri, sia quelli disagiati, sia quelli che non hanno i genitori, sia quelli che… continuate voi la lista) possano trovare una gratificazione o uno stimolo per andare avanti (o iniziare) a studiare…ma questo rimane un miraggio….
beh, proprio un miraggio no... non facile ma non un miraggio.

Ho fatto questa mattina la conclusione di due laboratori in due classi di scuola media.
Nel primo, mentre spiegavo alcune cose sui bulli, cercavo di far capire alcune motivazioni che li spingono ad agire, un ragazzino ha alzato la mano e mi ha detto:
signora, io sono come dice lei. Faccio così perchè voglio che i miei compagni mi considerino. Ma adesso ci ho pensato e mi sono stancato di fare così perchè ho visto che posso fare molto male e che allora loro poi non vogliono stare con me.


Nel secondo invece nei questionari di gradimento un ragazzino ha scritto: mi è piaciuto moltissimo perchè mi hanno fatto partecipare e mi hanno fatto dire cosa mi era successo e mi hanno ascoltato. Ho capito che bisogna raccontare e chiedere aiuto.

Parlando alla fine del lavoro con gli insegnanti hanno espresso il loro stupore sia per l'ammissione serena del primo ragazzino sia per l'intervento del secondo che a quanto pare era la prima volta che alzava la mano e parlava-

Si può, non è un miraggio.  Certo noi siamo entrati nelle classi proprio con lo scopo preciso di cercare di farli ragionare sulla violenza, di farli parlare, di dare qualche idea di soluzione.
Un insegnante non può farlo, non ha tempo e probabilmente non è nemmeno troppo conciliabile il suo ruolo all'interno della classe con questo tipo di interventi.
Bello Ire!!! proprio bello!! che tipo di intervento è?raccontami…
cmq si, una insegnate non può fare tutto!
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Alunno fa male a un altro alunno... quanto male sono messo?   Ven Nov 29, 2013 9:40 pm

paolacl84 ha scritto:
@Lucetta10 perché sono arrabbiati e non capiscono la "correttezza" e il rigore del sospensione…e perché per il 99% delle volte non hanno genitori in grado di spiegargli i perché e i per come…e anzi, a casa, gli parlano male degli insegnati...

Rassegniamoci: i genitori non sono responsabilità nostra e saranno sempre più come dici!
Ma se i genitori non sono fermi, la scuola non dovrebbe mostrarsi ancora più ferma? Se la sospensione in singoli casi può non funzionare, adottiamo pure diversi provvedimenti disciplinare, ma non si può arretrare nel rigore e confermare i modello lassista familiare!
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno fa male a un altro alunno... quanto male sono messo?   Ven Nov 29, 2013 9:44 pm

@ Paola
Lavoriamo moltissimo sulla responsabilità personale nel benessere comune.
Facciamo notare con alcune attività come quello che succede ad un appartenente al gruppo volenti o nolenti abbia ricaduta anche su tutti gli altri.
Lavoriamo molto sul riconoscimento delle emozioni
Diamo molto spazio alle domande che hanno in merito a cose che hanno sentito dire, di cui hanno letto o che hanno vissuto tramite amici o anche che sono capitate loro.
Parlano sempre moltissimo.

Li accompagnamo nella scoperta dell'esistenza di soluzione ai problemi perchè spesso li troviamo come rassegnati e già vincolati dal ruolo che si sono scelti o che è stato loro attribuito all'interno del gruppo classe / squadra sportiva
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
balanzoneXXI



Messaggi : 665
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Alunno fa male a un altro alunno... quanto male sono messo?   Ven Nov 29, 2013 9:48 pm


Mi riferivo ai tuoi dubbi sull'opportunità di una sospensione del giovane acrobata. Ormai conosco le tue idee in proposito.

I non fumatori che coartano la libertà del fumatore che vuole fumare in ascensore. :-)


"signora, io sono come dice lei. Faccio così perchè voglio che i miei compagni mi considerino. Ma adesso ci ho pensato e mi sono stancato di fare così perchè ho visto che posso fare molto male e che allora loro poi non vogliono stare con me"


Anche a me piace la fantascienza, ma questa è troppo sbrigliata. :-)

Non voglio negare che sia successo, ma qualche dubbio che quel ragazzo ti prendesse per i fondelli non ti è venuto? Una presa di coscienza così precoce mi sembra una situazione fantascientifica o almeno eccezionale.

Se fosse cosi facile noi insegnanti ci autotasseremmo per pagare riprogrammatori sì portentosi.







Tornare in alto Andare in basso
carmen65



Messaggi : 330
Data d'iscrizione : 27.10.09

MessaggioOggetto: Re: Alunno fa male a un altro alunno... quanto male sono messo?   Ven Nov 29, 2013 9:53 pm

ma non hai fatto la denuncia dell'infortunio? c'è un modulo apposito in ogni scuola, da compilare subito  questo tutela prima te e poi la scuola perché c'è un'assicurazione e tu devi dichiarare quello che è successo l'ora, i primi soccorsi e che sono stati avvertiti i genitori e anche se loro hanno deciso di portare il ragazzo al pronto soccorso, poi verrà allegato il referto dell'ospedale,  anche se ci fossero ripercussioni legali questa denuncia ti preserva da molte rogne è da fare  anche per un graffio.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno fa male a un altro alunno... quanto male sono messo?   Ven Nov 29, 2013 9:59 pm

Una presa di coscienza così straordinaria ha stupito tutti, me per prima.
Non mi era mai successo.
E' senz'altro stato un impulso sull'onda della profonda partecipazione che si crea durante i laboratori.

Domani il ragazzino ricomincerà senz'altro.
Ma intanto abbiamo ragionato insieme alla classe che il compagno ha chiesto aiuto, in realtà è stato coraggiosissimo, forse mi ha presa in giro, ma si è fatto vedere "umano" ha aperto uno squarcio. Gli altri compagni ora sanno quella corazza ha una crepa e ci possono lavorare.

A rischio (nella certezza) di apparirti autocelebrante ti posso assicurare che nel corso degli anni mi è capitato di raddrizzare o riorientare diversi ragazzini.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
ProfessorPanza



Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Alunno fa male a un altro alunno... quanto male sono messo?   Sab Nov 30, 2013 12:31 am

Ciao a tutti, vi racconto come stanno andando le cose.
Ho scritto una relazione seguendo anche i consigli che mi avete dato qui e l'ho consegnata al preside che mi ha detto di stare tranquillo, anche se mi ha congedato con un agghiacciante "vediamo ora cosa succede"...
La vittima sta benissimo, oggi era presente come non fosse successo niente. Gli ho chiesto come si sentisse e lui mi ha risposto "tutto ok". Il colpevole invece era assente... che abbia deciso di auto-sospendersi? Alla fine non ho fatto cenno all'accaduto, ma nel corso della giornata il coordinatore e il vice preside hanno fatto visita alla classe con dei bei pistolotti sulla legalità, il rispetto dei compagni, ecc. ecc.
Probabilmente verrà indetto un cdc straordinario e probabilmente l'acrobata verrà sospeso: mi sembra di aver capito che i genitori pretendano una punizione esemplare.
Non so niente riguardo a moduli di infortunio e assicurazioni, qualcuno potrebbe darmi delle informazioni al riguardo? Credo che chiederò anche in segreteria. La mia scuola sembra parecchio strana, e ha norme bizzarre che non mi convincono del tutto...
Devo dire però che ho trovato molta solidarietà da parte di tutti i colleghi e, sinceramente, non me lo aspettavo.
Tornare in alto Andare in basso
Big MEC



Messaggi : 279
Data d'iscrizione : 16.01.13

MessaggioOggetto: Re: Alunno fa male a un altro alunno... quanto male sono messo?   Sab Nov 30, 2013 6:26 am

@Ire
Sono Funzione Strumentale Cittadinanza del mio Istituto. Posso chiederti se lavori con un'associazione, che tipo di interventi portate avanti, con quali tempi e costi (che comunque potremmo difficilmente affrontare uf!)? Saresti eventualmente disponibile, se lasciassi qui la mia mail, a contattarmi? Magari conosci gruppi di esperti che operano nel mio territorio (che ti specificherei in privato). Sono serissima e ti sarei molto grata della tua cortese collaborazione.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Alunno fa male a un altro alunno... quanto male sono messo?   Sab Nov 30, 2013 8:40 am

I genitori vogliono una punizione esemplare…???i genitori troveranno nel regolamento della scuola la "punizione" conforme all'atto fatto!!
comunque ProfessorPanza, come docenti, dovremmo essere tutelati per quanto avviene in classe...
Tornare in alto Andare in basso
carmen65



Messaggi : 330
Data d'iscrizione : 27.10.09

MessaggioOggetto: Re: Alunno fa male a un altro alunno... quanto male sono messo?   Sab Nov 30, 2013 8:51 am

il modulo sull'infortunio si trova in segreteria, mi sembra strano che non te lo abbiano fatto compilare, eventualmente se il ragazzo deve essere sottoposto a trattamenti che hanno un costo questo viene  pagato dall'assicurazione e non da te o la scuola, serve anche se dopo un po di tempo viene fuori che per quell'incidente il ragazza ha avuto dei problemi fisici  la denuncia dell'infortunio chiarisce se i problemi sono legati a quell'incidente, molti fanno questo per ottenere un indennizzo economico. I genitori che chiedono una punizione esemplare? credo che la scuola interviene nel modo opportuno e non per richiesta di altri genitori che dell' episodio non hanno niente a che vedere, la punizione non deve essere esemplare ma adeguata al percorso del ragazzo eventualmente chiamando i genitori d e concordando con loro la linea educativa
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno fa male a un altro alunno... quanto male sono messo?   Sab Nov 30, 2013 1:25 pm

@BigMac, si, ti contatto senz'altro-
Lavoro con una associazione. Ti racconto tutto in privato, molto volentieri.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Big MEC



Messaggi : 279
Data d'iscrizione : 16.01.13

MessaggioOggetto: Re: Alunno fa male a un altro alunno... quanto male sono messo?   Sab Nov 30, 2013 1:29 pm

Grande Ire, grazie!


Ultima modifica di Big MEC il Sab Nov 30, 2013 1:53 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno fa male a un altro alunno... quanto male sono messo?   Sab Nov 30, 2013 1:33 pm

Ok, ti ho risposto, e ho preso nota dell'indirizzo. Cancellalo pure se credi.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
AlchimistaBO



Messaggi : 115
Data d'iscrizione : 31.05.11

MessaggioOggetto: Re: Alunno fa male a un altro alunno... quanto male sono messo?   Lun Dic 02, 2013 7:44 pm

Ire ha scritto:
@BigMac, si, ti contatto senz'altro-
Lavoro con una associazione. Ti racconto tutto in privato, molto volentieri.
Ire, avrei bisogno anch'io di contattarti per suggerimenti su come strutturare interventi in una classe simile a quella descritta all'inizio di questo post. Grazie!
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno fa male a un altro alunno... quanto male sono messo?   Lun Dic 02, 2013 8:19 pm

se vuoi lasciarmi la mail, ora che sono qui la annoto e la puoi cancellare come ha fatto big mac.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
AlchimistaBO



Messaggi : 115
Data d'iscrizione : 31.05.11

MessaggioOggetto: Re: Alunno fa male a un altro alunno... quanto male sono messo?   Lun Dic 02, 2013 8:22 pm

Ire ha scritto:
se vuoi lasciarmi la mail, ora che sono qui la annoto e la puoi cancellare come ha fatto big mac.
Grazie!


Ultima modifica di AlchimistaBO il Lun Dic 02, 2013 8:24 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno fa male a un altro alunno... quanto male sono messo?   Lun Dic 02, 2013 8:23 pm

ok. se vuoi cancella. ho preso nota. ti contatto
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Atene



Messaggi : 2436
Data d'iscrizione : 30.12.11

MessaggioOggetto: Re: Alunno fa male a un altro alunno... quanto male sono messo?   Mar Dic 03, 2013 3:13 pm

ire, anch'io ti contatterei volentieri. tra l'altro se non ricordo male siamo nella stessa provincia...



Ultima modifica di Atene il Mar Dic 03, 2013 3:30 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno fa male a un altro alunno... quanto male sono messo?   Mar Dic 03, 2013 3:24 pm

eccomi. ti mando subito la risposta.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Alunno fa male a un altro alunno... quanto male sono messo?   Lun Gen 06, 2014 4:32 pm

ProfessorPanza ha scritto:
Sai niente di assicurazioni per gli insegnanti che coprano costi di eventuali grane legali?
Alle superiori (Torino ) ogni anno le segreterie propongono per pochi euro un'assicurazione RC per noi insegnanti; credo che includa anche l'assistenza legale; è della Reale Mutua.
Confermo che è discriminante il fatto che tu fossi presente e non in giro a cazzeggiare.
Tornare in alto Andare in basso
 
Alunno fa male a un altro alunno... quanto male sono messo?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» L'allievo supera sempre il maestro
» AHAH!!!! Sono più forte io.
» Barcollo ma non mollo: ma quanto male fa?!
» esami per ICSI quanto tempo sono validi?
» Isteroscopia e perdite..

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: