Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 bambino di tre anni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
carmen65



Messaggi : 330
Data d'iscrizione : 27.10.09

MessaggioOggetto: bambino di tre anni    Ven Nov 29, 2013 5:57 pm

chiedo a chiunque ha esperienza nella scuola dell'infanzia suggerimenti per gestire un bambino di tre anni straniero quindi parla poco l'italiano e a me sembra anche un bambino "iperattivo" uso questo termine per far capire il problema non conoscendo la lingua anche se gli si dice che di non picchiare un bambino dice di si ma poi si gira e lo fa con un altro, ne combina di tutti i colori in classe, ho provato varie strategie il rinforzo quando si comporta bene , ho cercato di coinvolgerlo in attività per distrarlo, l'ho sgridato facendogli capire che ero arrabbiata moltissimo, ma non ho ottenuto niente, e soprattutto in questa ultima settimana sembra peggiorato, oggi ha tentato varie volte di uscire dalla classe, correndo via, dal colloquio con i genitori è venuto fuori che quando si comporta così in famiglia viene picchiato, abbiamo chiesto loro di sgridarlo soltanto e cercare di adottare lo stesso metodo di noi insegnanti, e abbiamo fissato anche un colloquio con la psicologa, dico ancora che la mia collega va giù di brutto ad urlare ma io non ci riesco ho provato a dire alla mia collega di non urlare perché poi quando non c'è lei io mi ritrovo un bambino ingestibile, che quasi non riconosce la mia "autorità"chi può darmi qualche consiglio ?
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: bambino di tre anni    Ven Nov 29, 2013 9:11 pm

bah, a me per un bambino di tre anni vengono solo in mente tante coccole con dei no precisi e secchi quando si comporta male. No detto intanto che lo si accompagna per mano lontano dal punto in cui sta facendo guai e per il resto tanti tanti sorrisi, tanto calore e tanta rappresentazione gestuale di quello che gli si chiede.

Questo piccino si trova in un ambiente che non conosce e non capisce, viene intrattenuto con attività che gli sono probabilmente estranee. Ci sta che cerchi di andare via e ci sta che abbia talmente tanto spavento dentro da volere picchiare tutti (soprattutto se è l'unica modalità di interazione che gli insegnano a casa).

Provate a chiedere alla famiglia quali giochi usano in casa loro, con cosa intrattengono i bimbi, come passano il tempo e magari proponetegli qualcosa di famigliare, di vicino alla sua cultura. Fategli sentire musica cui è magari abiutato, ridategli un pochino della sua sicurezza.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
carmen65



Messaggi : 330
Data d'iscrizione : 27.10.09

MessaggioOggetto: Re: bambino di tre anni    Ven Nov 29, 2013 9:37 pm

non l'ho scritto ma di coccole gliene faccio, tante anche, cerco di rassicurarlo ma poi non posso stare solo con lui ho anche altri bimbi, e in quel momento che viene fuori la sua iperattività che a volte sfocia in aggressività verso i compagni spesso lo prendo per mano gli faccio capire che l'altro bambino piange perché gli ha fatto male e lui dice scusa, la mia collega usa un metodo repressivo e non mi aiuta in questa specie di dialogo che sto cercando dei instaurare con lui, e sta venendo fuori questo: con lei sta seduto( più o meno), mentre con me viene fuori la sua iperattività, con la mia collega abbiamo avuto anche uno scontro sul suo metodo lei dice che io sono debole, perché cerco di capire e avvicinarmi ai bambini, questo è quello che vorrei capire è giusto comportarmi così tenendo presente tutte le varie esigenze dei bambini oppure reprimere sul nascere quello che la mia collega chiama capricci? la classe è formata da 28 bambini di età mista e quasi la metà è straniera
Tornare in alto Andare in basso
lucia.z



Messaggi : 97
Data d'iscrizione : 29.01.12

MessaggioOggetto: Re: bambino di tre anni    Ven Nov 29, 2013 9:43 pm

La descrizione che fai di questo bambino coincide con quella della bimba di 4 anni che mi hanno affidato come insegnante di sostegno l'anno scorso e che seguo anche quest'anno. All'epoca anche lei nn parlava, è straniera, usciva dalla classe, sembrava nn capire..le hanno diagnosticato uno disturborbo dello sviluppo nn altrimenti specificato, nell'area dello spettro autistico....nn sono un medico ma posso dire che si tratta di problemi di linguaggio, la bambina ha iniziato a parlare, a comunicare...doveva adattarsi al nuovo ambiente e alla lingua, io ho utilizzato l'agenda visiva soprattutto l'anno scorso. Ti consiglio di usare immagini o foto per comunicare le attività che farete, lavoro con rapporto 1 a 1 o in piccolo gruppo...ha bisogno di tempo.In bocca al lupo!
Tornare in alto Andare in basso
carmen65



Messaggi : 330
Data d'iscrizione : 27.10.09

MessaggioOggetto: Re: bambino di tre anni    Ven Nov 29, 2013 10:03 pm

grazie il problema è che abbiamo tanti bambini e il bambino in questione come hai detto tu ha bisogno di un rapporto 1:1 o lavorare a piccoli gruppi i genitori hanno deciso di parlare con la psicologa della scuola speriamo che si arrivi a qualcosa di buono per la serenità del bambino
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: bambino di tre anni    Ven Nov 29, 2013 10:08 pm

Personalmente penso che abbia ragione tu. Carmen.
Certo è che questo bambino forse trova nella modalità della tua collega un approccio più simile a quello cui è abituato.

Sono sempre convinta che mantenere buone le persone con lo spavento alla fine non paghi.
Certo, convincere che sia bene essere bravi perchè si sta meglio tutti richiede tempo ma è una consapevolezza che poi dura per la vita.
Dagli tempo e fai con lui quello che ti senti di fare.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
carmen65



Messaggi : 330
Data d'iscrizione : 27.10.09

MessaggioOggetto: Re: bambino di tre anni    Ven Nov 29, 2013 10:17 pm

Ire quello che tu dici è vero lui è abituato a questa modalità di comportamento a casa se combina pasticci viene punito e picchiato, a scuola la mia collega gli urla e lo riprende anche se fa un passo in più, io sono quella che cerca di parlare e questo lo porta in confusione
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: bambino di tre anni    Ven Nov 29, 2013 10:34 pm

Non lo so, sbaglierò ma io a tre anni cercherei proprio di "parlare"
Non mi sembra un criminale incallito che non può cambiare atteggiamento.

Naturalmente non si concedono capricci, ma questi suoi non sono capricci.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
carmen65



Messaggi : 330
Data d'iscrizione : 27.10.09

MessaggioOggetto: Re: bambino di tre anni    Ven Nov 29, 2013 10:43 pm

il problema è che due metodi diversi lo mandano in confusione, a me fa tenerezza quando cerca di spiegare qualcosa credo che ci vorrebbe un po di tempo in più da dedicargli,i problemi nel bambino non sono tanto i capricci ma è l'aggressività verso gli altri bambini e l'iperattività
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: bambino di tre anni    Ven Nov 29, 2013 10:54 pm

sì l'ho capito qual'è il problema.
Questo bimbo non ha un riferimento univoco.

Il fatto è che per come la vedo io sia l'aggressività verso gli altri bimbi che l'iperattività sono problemi generati dall'esterno verso di lui.
E' aggressivo perchè ha paura e si sente a disagio ed è iperattivo per lo stesso motivo.
Certo che ci vorrebbe tempo in più con lui.

Riesci a far cambiare idea alla tua collega? Mi sa di no.
Speriamo che la psicologa ti dia manforte.
Non avviate il piccolo nel campo delle problematiche. Gli date una etichetta che a 3 anni, onestamente, si dovrebbe evitare.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
 
bambino di tre anni
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» è possibile? un bambino di 10 anni???
» che cosa dovrebbe saper fare un bambino di quattro anni?
» e-book -> Piero Angela - Da Zero A Tre Anni, La Nascita Della Mente
» MAMMA IN PREDA AL PANICO DEI DUE TERRIBILI ANNI
» [Articolo] Il bambino "troppo" amato - Processo a mamma e nonni

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: