Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 stare sempre in cattedra o girare tra i banchi?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
miss sparrow



Messaggi : 1232
Data d'iscrizione : 09.06.11

MessaggioOggetto: stare sempre in cattedra o girare tra i banchi?   Mar Dic 03, 2013 8:39 pm

ciao a tutti, vorrei una vostra opinione o comunque sentire le vostre esperienze: credete che sia meglio fare lezione in cattedra, senza mai girare tra i banchi o, al contrario, stare tra i banchi, quindi tra i ragazzi?
Ve lo chiedo perchè io adotto sempre quest'ultimo metodo, però una mia collega mi consiglia di stare sempre in cattedra, in modo da tenere maggiormente la classe sotto controllo e dare un tocco di autorevolezza in più all'insegnante...cosa ne pensate?
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: stare sempre in cattedra o girare tra i banchi?   Mar Dic 03, 2013 8:45 pm

In genere diffido dalle ricette didattiche assolute. A me serve la lavagna, quindi posso girare ben poco (sorveglianza compiti a parte). Vuoi girare? gira. Vuoi sederti in mezzo a loro? Si può fare. Valuta tu.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: stare sempre in cattedra o girare tra i banchi?   Mar Dic 03, 2013 8:45 pm

miss sparrow ha scritto:
ciao a tutti, vorrei una vostra opinione o comunque sentire le vostre esperienze: credete che sia meglio fare lezione in cattedra, senza mai girare tra i banchi o, al contrario, stare tra i banchi, quindi tra i ragazzi?
Ve lo chiedo perchè io adotto sempre quest'ultimo metodo, però una mia collega mi consiglia di stare sempre in cattedra, in modo da tenere maggiormente la classe sotto controllo e dare un tocco di autorevolezza in più all'insegnante...cosa ne pensate?
io sono troppo esagitato per stare seduto. In genere non mi siedo neppure per compilare il registro
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8337
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: stare sempre in cattedra o girare tra i banchi?   Mar Dic 03, 2013 8:58 pm

ho l'impressione che spiegare camminando tra i banchi aumenti la confusione per i ragazzi che devono girarsi per vederti. Se ti piace camminare potresti usare lo spazio davanti a tutti i banchi.

Mi piace l'idea di sedersi tra di loro.

Dovresti comunque provare un po' di soluzioni in ogni classe che hai ed adottare quella che ti sembra sia la migliore per la specifica realtà-
(che poi è specifica, a volte, solo per la durata di una giornata, e l'indomani magari succede qualcosa e cambia tutto ;-) )
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: stare sempre in cattedra o girare tra i banchi?   Mar Dic 03, 2013 9:10 pm

classi affollate, poco spazio e tantifianchi.
se giro rischio di incastrarmici tra quei banchi...
spiego alla lavagna, spiego in piedi davanti alla cattedra...
Tornare in alto Andare in basso
Online
Valerie



Messaggi : 4611
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: stare sempre in cattedra o girare tra i banchi?   Mer Dic 04, 2013 4:08 pm

Idem come Gian
Tornare in alto Andare in basso
Online
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: stare sempre in cattedra o girare tra i banchi?   Mer Dic 04, 2013 5:06 pm

Io faccio un pò di tutto, sto alla cattedra, giro per la classe, mi siedo tra i ragazzi, mi siedo sulla cattedra e quando mando alla lavagna uno studente mi piace molto sedermi nel suo posto, vicino ai suoi compagni. No ho mai avuto problemi e non ho perso credibilità agli occhi dei ragazzi, la mia autorevolezza è rimasta inalterata...quando lavoriamo non è importante da quale "postazione" lo facciamo, ma come lo facciamo e crearsi problemi sul versante "cattedra o tra i banchi" mi sembra decisamente esagerato!
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4611
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: stare sempre in cattedra o girare tra i banchi?   Mer Dic 04, 2013 6:02 pm

Mi ritrovo in quello che racconti, Giovanna.
Credo che la cosa più importante sia essere se stessi, per essere credibili.
Tornare in alto Andare in basso
Online
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: stare sempre in cattedra o girare tra i banchi?   Gio Dic 05, 2013 3:09 pm

Esatto Valerie, "essere se stessi", perchè se "recitiamo" gli studenti prima o poi se ne accorgono!! Stare sempre in cattedra non serve per "dare un tocco di autorevolezza in più all'insegnante.." come sostiene la collega di miss Sparrow, l'atorevolezza si conquista in altro modo!!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: stare sempre in cattedra o girare tra i banchi?   Gio Dic 05, 2013 4:05 pm

giovanna onnis ha scritto:
Esatto Valerie, "essere se stessi", perchè se "recitiamo" gli studenti prima o poi se ne accorgono!! Stare sempre in cattedra non serve per "dare un tocco di autorevolezza in più all'insegnante.." come sostiene la collega di miss Sparrow, l'atorevolezza si conquista in altro modo!!
pienamente d'accordo
Tornare in alto Andare in basso
Laura70



Messaggi : 3232
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: stare sempre in cattedra o girare tra i banchi?   Gio Dic 05, 2013 4:06 pm

giovanna onnis ha scritto:
Esatto Valerie, "essere se stessi", perchè se "recitiamo" gli studenti prima o poi se ne accorgono!! Stare sempre in cattedra non serve per "dare un tocco di autorevolezza in più all'insegnante.." come sostiene la collega di miss Sparrow, l'atorevolezza si conquista in altro modo!!
quando avrò scoperto come, sarà l'ora di andare in pensione ;-)
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: stare sempre in cattedra o girare tra i banchi?   Gio Dic 05, 2013 4:07 pm

Non essere così pessimista Laura !! :-)
Tornare in alto Andare in basso
Laura70



Messaggi : 3232
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: stare sempre in cattedra o girare tra i banchi?   Gio Dic 05, 2013 4:12 pm

cmq anche io sto ovunque, anche in piedi appoggiata alla cattedra. 
Seduta, in piedi da una parte, dall'altra, appoggiata al calorifero (!) ecc. ecc, anche se sto alla cattedra sto spesso in piedi per vederli meglio.
Ai miei tempi c'era la pedana, ora cattedra e banchi sono allo stesso livello
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: stare sempre in cattedra o girare tra i banchi?   Gio Dic 05, 2013 6:27 pm

Laura70 ha scritto:
Ai miei tempi c'era la pedana, ora cattedra e banchi sono allo stesso livello
Fai una foto alla cattedra, un giorno ti sarà utile per raccontare
Tornare in alto Andare in basso
Laura70



Messaggi : 3232
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: stare sempre in cattedra o girare tra i banchi?   Gio Dic 05, 2013 6:31 pm

gian ha scritto:
Laura70 ha scritto:
Ai miei tempi c'era la pedana, ora cattedra e banchi sono allo stesso livello
Fai una foto alla cattedra, un giorno ti sarà utile per raccontare
eh? racconto ai nipoti?

ma mi ricordo ancora quando appoggiavo il piede sulla pedana durante le interrogazioni... quando si interrogava di storia, di scienze, di tante materie in cui ora si fanno verifiche scritte... ah di latino! che incubo!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: stare sempre in cattedra o girare tra i banchi?   Gio Dic 05, 2013 8:17 pm

Laura70 ha scritto:
eh? racconto ai nipoti?
No, era un modo generico di fare ironia sulle "innovazioni". Prima o poi salterà fuori qualche imbecille esperto di pedagogia che sentenzierà che la cattedra è un'icona simbolo delle angherie di vecchie querce contorte nei confronti dei teneri virgulti e causa di frustrazioni e traumi che si perpetueranno per l'intero corso della vita. Del resto, una volta passati ai voti messi sulle macchinette non serve più neppure ad appoggiarci i registri. Meglio eliminare questo vetusto simbolo, l'ultimo muro di berlino. Anzi, prima o poi sarà il caso di eliminare pure l'insegnante :-)
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: stare sempre in cattedra o girare tra i banchi?   Ven Dic 06, 2013 5:29 pm

Che "nessuno" ti senta Gian...possono prendere spunto dalle tue osservazioni!!!! :-)
Tornare in alto Andare in basso
spielrein



Messaggi : 962
Data d'iscrizione : 14.11.12

MessaggioOggetto: Re: stare sempre in cattedra o girare tra i banchi?   Ven Dic 06, 2013 5:55 pm

Ogni volta che sto per entrare in classe mi riprometto di restare seduta alla cattedra almeno un po' e ogni volta, sistematicamente, mi ritrovo seduta su (sic) qualche banco, o accanto ai ragazzi, o a passeggiare. C'è come una forza di attrazione che mi spinge a stare più vicina ai ragazzi, con l'unico accorgimento di non privilegiare alcun gruppo e di distribuire l'attenzione su tutti (a parte quelli che fanno casino o che parlano o fanno altro, ma questa è una mia precisa strategia educativa) ma non ho ancora capito se sia una cosa positiva o no. Unica eccezione, quando scrivo alla lavagna, ma di solito faccio schemi molto sintetici e, per spiegarli, mi siedo su qualche sedia libera.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: stare sempre in cattedra o girare tra i banchi?   Ven Dic 06, 2013 6:54 pm

giovanna onnis ha scritto:
Che "nessuno" ti senta Gian...possono prendere spunto dalle tue osservazioni!!!! :-)
purtroppo c'è chi, ad inventare corbellerie, riesce ad avere più fantasia di me :-\
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: stare sempre in cattedra o girare tra i banchi?   Ven Dic 06, 2013 10:30 pm

Se dovessi stare seduta alla cattedra... primo, non potrei materialmente spiegare nulla, perché ho assoluto bisogno della lavagna, e secondo, mi annoierei a morte io prima ancora di annoiare gli studenti!
Tornare in alto Andare in basso
Tabeta



Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 10.10.10
Età : 47

MessaggioOggetto: Re: stare sempre in cattedra o girare tra i banchi?   Mar Dic 17, 2013 6:16 pm

Non credo che la credibilità dipenda dalla posizione. Poi dipende. Insegno inglese. Io spesso mi siedo SULLA cattedra. A volte faccio mettere tutti in circolo (quando voglio usare la lezione per fare conversazione) e mi ci metto pure io (solo con le sedie). Altre volte, come Giovanna, mando qualcuno alla lavagna e mi siedo in uno dei banchi. Non credo sia un problema, sai? Penso che la tua collega che ti dà quei consigli abbia qualche problema di autorevolezza e si appigli a atteggiamenti formali. Ho un collega che arriva in giacca e cravatta, che sta in cattedra e che urla tantissimo e non riesce nemmeno a tenerli seduti. Io arrivo con i jeans, mi siedo sulla cattedra e con me stanno buoni. Quasi sempre.
Tornare in alto Andare in basso
mark12



Messaggi : 137
Data d'iscrizione : 20.12.13

MessaggioOggetto: Re: stare sempre in cattedra o girare tra i banchi?   Sab Dic 21, 2013 2:23 pm

Personalmente in ormai parecchi anni da studente (terzo liceo) preferisco un insegnante che sta in piedi ma nella zona della lavagna, mentre mi innervosisce se si mette a girare in mezzo ai banchi... Per fortuna quasi mai succede.

Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: stare sempre in cattedra o girare tra i banchi?   Sab Dic 21, 2013 3:34 pm

ultimamente la mia posizione in classe risente molto della mia mole, sono quasi al sesto mese di gravidanza è ho un bel carico sporgente sul davanti. Sto quindi spesso seduta in cattedra, e speriamo veramente non la sacrifichino sull'altare, peraltro affollatissimo, della riduzione del trauma didattico: nei banchi dei ragazzi quelle come me proprio non entrano. Spesso giro raminga tra i banchi (quando non sono affollate dalle cartelline di qualche disciplina), mi capita anche di sedermi sui banchi liberi (finchè riesco a scalarli). Non mi pare che si distraggano se vago un po'. Sono la dimostrazione tangibile che l'autorevolezza non dipende da dove e come siamo seduti. Se così fosse, vista la mia attuale goffezza e lo sbuffo che mi esce spontaneo quando mi alzo per raggiungere la lavagna, non riuscirei a fare lezione, invece i ragazzi sembrano indifferenti come non ci fosse nulla di strano, e anzi mi sono stupita nel vedere come si alzano immediatamente a raccogliere qualunque cosa mi cada di mano e che, se dipendesse da me, rimarrebbe dov'è!
Tornare in alto Andare in basso
mark12



Messaggi : 137
Data d'iscrizione : 20.12.13

MessaggioOggetto: Re: stare sempre in cattedra o girare tra i banchi?   Sab Dic 21, 2013 3:40 pm

@lucetta10  mi stupirei se non ti aiutassero... Voglio dire siamo tutti esseri umani alla fine .. Anche se in classe stabiliamo rapporti che diversificano il prof dal dirigente e dallo studente alla fine abbiamo tutti uno spirito di umnanita'.

In più essendo incinta viene spontaneo aiutarti immagino, anzi e' anche gratificante aiutare sapendo che comunque eviti uno sforzo a una donna che aspetta un bambino.


Sono contento :')

Io la penso cosi
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: stare sempre in cattedra o girare tra i banchi?   Sab Dic 21, 2013 3:46 pm

Non bisogna però nemmeno sottovalutare il fatto che la lezione in classe ha pur sempre un aspetto scenico e che l'efficacia dipende anche dalla prossemica e dal nostro modo di "danzare" (il mio non molto aggraziato) tra i ragazzi.
Ricordo un corso di formazione che qualche anno fa mi fece sorridere e anche un po' indignare (anche ora veramente), in cui un ragazzotto di accademia voleva insegnare a degli aspiranti insegnanti come atteggiare la curva delle sopracciglia per incutere rispetto! Folklore, del tanto che gravita intorno all'insegnamento!
Tornare in alto Andare in basso
 
stare sempre in cattedra o girare tra i banchi?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» MAMMA IN PREDA AL PANICO DEI DUE TERRIBILI ANNI
» c'ho la sciatica,la gamba mi fa male...non posso stare a letto..
» L'allievo supera sempre il maestro
» e continuerò per sempre a dire grazie alla vita
» la testa va sempre lì

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: