Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Cambio codice classe di concorso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
danypuccy



Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 23.02.11
Età : 36
Località : Catania

MessaggioOggetto: Cambio codice classe di concorso   Ven Mar 18, 2011 3:37 pm

Salve, ho appena visto un vostro articolo che parla di un cambio di codice per classe di concorso... parlando di vecchio codice io sono abilitata per la classe A022, questa è stata trasformata in A15 (se non erro), ma ho notato che è stata accorpata alla D61..ciò vuol dire che la mia abitazione è valida anche per le materie di D61? e viceversa..? per cui A15 = A022+ D61?
Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Cambio codice classe di concorso   Ven Mar 18, 2011 3:39 pm

danypuccy ha scritto:
Salve, ho appena visto un vostro articolo che parla di un cambio di codice per classe di concorso... parlando di vecchio codice io sono abilitata per la classe A022, questa è stata trasformata in A15 (se non erro), ma ho notato che è stata accorpata alla D61..ciò vuol dire che la mia abitazione è valida anche per le materie di D61? e viceversa..? per cui A15 = A022+ D61?

Al momento si tratta di una bozza per il cambio delle classi: ancora presto per dire come sarà la normativa che disciplinerà il passaggio.

Però, considerando come sono avvenuti in passato eguali accorpamenti, è probabile che potrai accedere a cattedre ex D061 in quanto confluenti nella nuova A-15 nella quale ti troverai abilitata.
Tornare in alto Andare in basso
danypuccy



Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 23.02.11
Età : 36
Località : Catania

MessaggioOggetto: Re: Cambio codice classe di concorso   Ven Mar 18, 2011 3:41 pm

Albith ha scritto:
danypuccy ha scritto:
Salve, ho appena visto un vostro articolo che parla di un cambio di codice per classe di concorso... parlando di vecchio codice io sono abilitata per la classe A022, questa è stata trasformata in A15 (se non erro), ma ho notato che è stata accorpata alla D61..ciò vuol dire che la mia abitazione è valida anche per le materie di D61? e viceversa..? per cui A15 = A022+ D61?

Al momento si tratta di una bozza per il cambio delle classi: ancora presto per dire come sarà la normativa che disciplinerà il passaggio.

Però, considerando come sono avvenuti in passato eguali accorpamenti, è probabile che potrai accedere a cattedre ex D061 in quanto confluenti nella nuova A-15 nella quale ti troverai abilitata.

OK!GRAZIE..TANTO..SI AVEVO VISTO CHE è ANCORA UNA BOZZA..è SOLO PER COMINCIARE A CAPIRE..
GRAZIE ANCORA!
Tornare in alto Andare in basso
miu miu



Messaggi : 1377
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Cambio codice classe di concorso   Ven Mar 18, 2011 6:29 pm

Albith ha scritto:
danypuccy ha scritto:
Salve, ho appena visto un vostro articolo che parla di un cambio di codice per classe di concorso... parlando di vecchio codice io sono abilitata per la classe A022, questa è stata trasformata in A15 (se non erro), ma ho notato che è stata accorpata alla D61..ciò vuol dire che la mia abitazione è valida anche per le materie di D61? e viceversa..? per cui A15 = A022+ D61?

Al momento si tratta di una bozza per il cambio delle classi: ancora presto per dire come sarà la normativa che disciplinerà il passaggio.

Però, considerando come sono avvenuti in passato eguali accorpamenti, è probabile che potrai accedere a cattedre ex D061 in quanto confluenti nella nuova A-15 nella quale ti troverai abilitata.
Ciao, siccome questa cosa interessa anche a me, dopo il meraviglioso regalo di Tremonti sui tagli e Gelmini poi con gli accorpamenti delle classi di concorso io direi di attendere maggiori delucidazoni a quando si decideranno, perchè ancora non sappiamo se pur essendo abilitati in una sola classe di concorso con la storia degli accorpamenti potremo insegnare anche nelle altre classi di concorso da non abilitati Questo evento straordinario, per noi, sarà in futuro un vero rompicapo perchè oltre ad avere quindi la professione rovinata ci toccherà fare i conti anche con docenti di ruolo che perderanno la loro cattera sulla loro classe di concorso e li sposteranno come x magia, non so, su altre classi di concorso pur non avendo fatto un determinato percorso di studio specifico (questo non è assolutamente corretto, anche perchè se i docenti di ruolo da abilitati in una c/c e da non abilitati in un'altra c/c e li spostano comunque su quella c/c se non l'hanno già spostati pur non avendo quei titoli validi non sarebbe ripeto "CORRETTO" per tutti quei docenti anche di ruolo che mi auguro vivamente che almeno loro facciano ricorso su questo e quindi anche i precari che su alcune classi di concorso specifiche per poter insegnare quella determinata classe di concorso hanno appunto acquisito dei titoli specifici di ndirizzo dove appunto ci voleva solo quel diploma di maturità congiunto alla laurea e all'abilitazione poi, quindi hanno fatto un percorso di formazione molto specifico ripeto di "indirizzo" ora mi verrebbe solo da piangere perchè dopo la riforma, spero solo che si diano una regolata, anche perchè le opportunità di lavoro a noi precari abilitati ce li stanno togliendo piano piano se non l'hanno già fatto. Uffi.
Tornare in alto Andare in basso
MonicaGuido



Messaggi : 506
Data d'iscrizione : 13.01.11

MessaggioOggetto: Re: Cambio codice classe di concorso   Ven Mar 18, 2011 7:50 pm

Dove posso trovare la bozza delle classi di concorso?
La ex 43a sarà accorpata alla 50a e 51a?
Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Cambio codice classe di concorso   Ven Mar 18, 2011 8:11 pm

@MonicaGuido

L'articolo di OrizzonteScuola è questo:

http://www.orizzontescuola.it/node/14485

Le tabelle sono collegate a un link da dove le puoi scaricare (è un file zip con 5 allegati: in uno ci sono le tabelle).

@miu miu

Gli accorpamenti delle classi di concorso sono avvenuti più volte e quando ciò accade è giocoforza che chi è abilitato in una delle classi che poi vengono accorpate, di fatto poi acceda alle cattedre indicate con il nuovo codice. L'accorpamento è proprio questo: un'ulteriore forma di taglio di posti, anche se la chiamano razionalizzazione.

Tuttavia, una volta che si è proceduto, non avrebbe senso dire: tu che sei abilitato nella ex classe A022 non puoi accedere in questa cattedra ex D061 perché il titolo di accesso tuo non è quello richiesto per questa classe. Nel momento in cui la A022 e la D061 confluissero nella nuova classe A-15, non esiste più distinzione (altrimenti, se distinzione dovesse rimanere, che senso avrebbe accorparle?).

Su una legge del genere, inoltre, faccio presente che non ci sono margini né per un ricorso amministrativo (è una legge: il TAR non ha giurisdizione sul Parlamento), e nemmeno per un ricorso alla Consulta (non è immaginabile che sia incostituzionale che il MIUR prenda decisioni sulla sua materia di totale competenza, quale è appunto anche la determinazione della tipologia dei posti di lavoro e dei titoli di accesso per essi, anzi, è proprio la sua specifica attività costituzionale). Altrimenti si dovrebbero considerare incostituzionali almeno altri due accorpamenti e cambi di classi di insegnamento avvenuti a mia memoria (ma suppongo che ce ne siano stati parecchi altri).

Non vorrei tornare ai regi decreti... potremmo scoprire che i nostri titoli non sono nemmeno contemplati nell'Ottocento :-)
Tornare in alto Andare in basso
miu miu



Messaggi : 1377
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Cambio codice classe di concorso   Sab Mar 19, 2011 6:21 pm

@miu miu @ Albith
Gli accorpamenti delle classi di concorso sono avvenuti più volte e quando ciò accade è giocoforza che chi è abilitato in una delle classi che poi vengono accorpate, di fatto poi acceda alle cattedre indicate con il nuovo codice. Sì purtroppo. L'accorpamento è proprio questo: un'ulteriore forma di taglio di posti, anche se la chiamano razionalizzazione. Ed è proprio questa cosa che non dovremmo più condividere ma che si decidessero una buona volta prima... ti fanno abilitare con titoli validi solo per quell'abilitazione e poi non ti fanno più lavorare perchè su quella classe di concorso spostano docenti di ruolo che neanche conoscono quella disciplina è veramente assurdo ma poi tu questa cosa la chiameresti "Qualità Didattica"? Ora senza nulla togliere ai docenti di ruolo che anche loro poverini si sono visti aprire improvvisamente un libro su di una disciplina a loro assolutamente sconosciuta pensa il loro sconcerto. Io questa situazione non la chiamerei ne merito e ne qualità didattica anzi.
Tuttavia, una volta che si è proceduto, non avrebbe senso dire: tu che sei abilitato nella ex classe A022 non puoi accedere in questa cattedra ex D061 perché il titolo di accesso tuo non è quello richiesto per questa classe. Nel momento in cui la A022 e la D061 confluissero nella nuova classe A-15, non esiste più distinzione (altrimenti, se distinzione dovesse rimanere, che senso avrebbe accorparle?).Lo sappiamo.
Su una legge del genere, inoltre, faccio presente che non ci sono margini né per un ricorso amministrativo (è una legge: il TAR non ha giurisdizione sul Parlamento), e nemmeno per un ricorso alla Consulta per i tagli si si può fare ricorso ma questo devono capirlo prima i docenti di ruolo (non è immaginabile che sia incostituzionale che il MIUR prenda decisioni sulla sua materia di totale competenza competenza ma scherziamo???Ma quale competenza: sbagliano, per alcuni anni di seguito, con le tracce che hanno presentato agli Esami di Stato, ultimamente si sono confusi ad aiosa con le classi di concorso della secondaria il cui mescola e rimescola è uscito fuori un minestrone che neanche la strega di Biancaneve avrebbe mai digerito, quale è appunto anche la determinazione della tipologia dei posti di lavoro e dei titoli di accesso per essi, anzi, è proprio la sua specifica attività costituzionale). Altrimenti si dovrebbero considerare incostituzionali almeno altri due accorpamenti e cambi di classi di insegnamento avvenuti a mia memoria (ma suppongo che ce ne siano stati parecchi altri).Ma perchè allora non fu fatto presente e perchè tutti tacciono?
Non vorrei tornare ai regi decreti... potremmo scoprire che i nostri titoli non sono nemmeno contemplati nell'Ottocento :-)E no io su questo non generalizzerei troppo[/quote][u]
Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Cambio codice classe di concorso   Dom Mar 20, 2011 1:15 am

Sulla "competenza" intendevo dire che è compito del MIUR definire gli ambiti disciplinari delle classi di insegnamento. Che poi se ne occupino nella fattispecie persone capaci, è altro discorso.

Sul fatto che sui tagli (quale che sia la loro origine) si possa fare ricorso, non saprei: fosse possibile per vie giudiziarie, mi sa che si sarebbe già provveduto, non credi? Sospetto invece che anche questo rientri nelle prerogative costituzionali dei ministeri (in questo caso MIUR e MEF). Come spesso ripeto, ricordiamocene alle prossime elezioni.

Ovviamente i regi decreti erano una battuta :-)

Tornare in alto Andare in basso
 
Cambio codice classe di concorso
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» CAMBIO CODICE PERSONALE
» Codice esenzione
» ESAMI INFETTIOLOGICI, VDRL, ANTI HIV SONO ESENTI CON CODICE MOO O A PAGAMENTO?
» Cambio dottore cambiato tutto?
» 03 - Codice Penale del Regno delle Due Sicilie

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: