Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Chiedo un parere "tecnico" (per colleghi di biologia)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Chiedo un parere "tecnico" (per colleghi di biologia)   Mer Gen 15, 2014 9:22 pm

È la prima volta che faccio una verifica di biologia sul biochimismo della respirazione cellulare. Sto correggendo gli elaborati, sono a metà e ho voti superiori alle aspettative (per ora nessuna insufficienza). I voti sono superiori alle aspettative non tanto per la classe quanto per l'argomento di per sé ostico, si tratta di una classe che segue e partecipa ed è interessata alla materia.

Non potendo fare una comparazione con precedenti esperienze non capisco se il risultato positivo sia dovuto ad lavoro proficuo della classe o ad un'eccessiva facilità dei quesiti. La classe è una quarta Scienze applicate comprendente anche alcuni buoni elementi ma mediamente dotata di capacità ben lontane dall'eccellenza. Proprio per questo motivo ho puntato su quesiti dedicati agli aspetti fondamentali più che al dettaglio del biochimismo, anche perché le competenze di base in chimica e, soprattutto in chimica organica, sono ancora elementari (effetto Gelmini).

La verifica consisteva in otto quesiti a risposta aperta breve (con libertà d'impostazione della lunghezza e dell'approfondimento). Alla classe ho distribuito 4 blocchi di quesiti equivalenti ma differenti (per contenere le scopiazzature).
Vorrei un parere sul grado di accessibilità/difficoltà della verifica:
Citazione :

Blocco A
1) Quale scopo ha la respirazione polmonare in relazione alla respirazione cellulare?
2) Che ruolo ha avuto l'evoluzione della fotosintesi sulla respirazione cellulare?
3) Quali sono i prodotti della glicolisi?
4) Scrivi l'equazione chimica della respirazione
5) Quali sono i composti di partenza della decarbossilazione dell'acido piruvico?
6) Dove si svolge la decarbossilazione dell'acido piruvico?
7) Quante moli di FADH2 si producono nel ciclo di Krebs?
Cos'è l'acetil-CoA?

Blocco B
1) Quale scopo ha la respirazione cellulare?
2) Cosa sono gli organismi eterotrofi?
3) Quante moli di NADH sui producono a partire da una mole di glucosio?
4) Scrivi l'equazione chimica della respirazione
5) Quanti atomi di carbonio ci sono nell'acido piruvico?
6) A cosa si lega il Coenzima A nella decarbossilazione dell'acido piruvico?
7) Quante moli di ATP si producono nel ciclo di Krebs?
Dove viene prodotta la CO2 nel processo ossidativo del glucosio?

Blocco C
1) Cos'è la respirazione cellulare?
2) Cosa s'intende per fermentazione?
3) Quali sono i composti di partenza impiegati nella glicolisi?
4) Scrivi l'equazione chimica della respirazione
5) Dove si svolge la glicolisi?
6) Quali sono i prodotti della decarbossilazione dell'acido piruvico?
7) Quante moli di CO2 si producono nel ciclo di Krebs?
Quali sono i composti che vengono ridotti nel ciclo di Krebs?

Blocco D
1) Quali gas vengono scambiati nella respirazione?
2) In quali organismi si svolge la respirazione cellulare?
3) Quante moli di ATP si producono nella glicolisi a partire da una mole di glucosio?
4) Scrivi l'equazione chimica della respirazione
5) Quale composto viene ridotto nella decarbossilazione dell'acido piruvico?
6) Dove si svolge il ciclo di Krebs?
7) Quante moli di NADH si producono nel ciclo di Krebs?
Che ruolo hanno i coenzimi trasportatori di elettroni prodotti dalla glicolisi e dal ciclo di Krebs?

Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Chiedo un parere "tecnico" (per colleghi di biologia)   Gio Gen 16, 2014 10:07 am

Escludendo il caso di copiatura, direi che non si può rispondere senza avere studiato. Sul grado di difficoltà delle domande, non so esprimermi. In genere io (insegno matematica e fisica) metto sempre qualcosa che sia difficile e corrispondente al livello avanzato delle competenze (esercizio o domanda mai affrontata in classe, ma gli alunni hanno tutte le conoscenze necessarie per rispondere) proprio per evitare di dovere dare 9 e 10 a tanti alunni.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: Chiedo un parere "tecnico" (per colleghi di biologia)   Gio Gen 16, 2014 2:18 pm

mac67 ha scritto:
Escludendo il caso di copiatura, direi che non si può rispondere senza avere studiato. Sul grado di difficoltà delle domande, non so esprimermi. In genere io (insegno matematica e fisica) metto sempre qualcosa che sia difficile  e corrispondente al livello avanzato delle competenze (esercizio o domanda mai affrontata in classe, ma gli alunni hanno tutte le conoscenze necessarie per rispondere) proprio per evitare di dovere dare 9 e 10 a tanti alunni.

Beato te che hai il "problema" di dover dare troppi 9 e 10 a troppa gente! Solitamente è l'esatto contrario... :-)
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Chiedo un parere "tecnico" (per colleghi di biologia)   Gio Gen 16, 2014 2:25 pm

paniscus ha scritto:
mac67 ha scritto:
Escludendo il caso di copiatura, direi che non si può rispondere senza avere studiato. Sul grado di difficoltà delle domande, non so esprimermi. In genere io (insegno matematica e fisica) metto sempre qualcosa che sia difficile  e corrispondente al livello avanzato delle competenze (esercizio o domanda mai affrontata in classe, ma gli alunni hanno tutte le conoscenze necessarie per rispondere) proprio per evitare di dovere dare 9 e 10 a tanti alunni.

Beato te che hai il "problema" di dover dare troppi 9 e 10 a troppa gente! Solitamente è l'esatto contrario...  :-)

Non intendevo dire che ce l'ho, ma che se non si tara bene la prova si rischia di ritrovarsi in questa situazione. Una prova che contiene solo ciò che è sul libro o che è stato discusso in classe (esercizi o domande) presenta sempre questo rischio.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Chiedo un parere "tecnico" (per colleghi di biologia)   Gio Gen 16, 2014 4:27 pm

mac67 ha scritto:
Escludendo il caso di copiatura, direi che non si può rispondere senza avere studiato. Sul grado di difficoltà delle domande, non so esprimermi. In genere io (insegno matematica e fisica) metto sempre qualcosa che sia difficile  e corrispondente al livello avanzato delle competenze (esercizio o domanda mai affrontata in classe, ma gli alunni hanno tutte le conoscenze necessarie per rispondere) proprio per evitare di dovere dare 9 e 10 a tanti alunni.

È quello che faccio di norma, le domande non sono tutte dello stesso livello. Non ho dato nessun 10, altre volte in questa classe l'ho fatto, ma al massimo riguardava un solo alunno e si tratta di alunni che in genere viaggiano, come voti, fra il sette e il nove. Ho dato un solo nove, preso da un ragazzo che, quando va male, prende otto, in compenso ci sono stati parecchi otto e sette, mentre quelli "deboli" hanno preso sei. Nessuna insufficienza, caso capitato una sola volta, sempre quest'anno, nella stessa classe. E mai nell'arco di 24 anni in tutte le classi che ho avuto.

L'argomento è stato sviscerato a lezione in tre salse diverse: alcune lezioni introduttive, un altro gruppo di lezioni in cui sono entrato in dettaglio con due slideshow, infine alcune lezioni di ripasso svolte attraverso una lettura in classe del libro di testo. Come per altre unità didattiche. La classe ha seguito bene l'argomento, anche perché era parecchio spaventata.

Già dall'anno scorso ho un'ottima percezione di questa classe, tant'è che la considero la mia preferita nell'ambito di tutta la carriera, nonostante abbiamo avuto un approccio traumatico tre anni fa, l'ho vista migliorare sensibilmente, oltre le mie aspettative. Tuttavia evito di dormire sugli allori e continuo a pormi i dubbi del pignolo. Insomma, è la seconda volta, solo quest'anno, che non assegno un solo voto insufficiente, cosa mai successa, perciò preferisco mettermi nella posizione dello scettico e chiedermi se sono tutte rose.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Chiedo un parere "tecnico" (per colleghi di biologia)   Gio Gen 16, 2014 4:30 pm

paniscus ha scritto:
mac67 ha scritto:
Escludendo il caso di copiatura, direi che non si può rispondere senza avere studiato. Sul grado di difficoltà delle domande, non so esprimermi. In genere io (insegno matematica e fisica) metto sempre qualcosa che sia difficile  e corrispondente al livello avanzato delle competenze (esercizio o domanda mai affrontata in classe, ma gli alunni hanno tutte le conoscenze necessarie per rispondere) proprio per evitare di dovere dare 9 e 10 a tanti alunni.

Beato te che hai il "problema" di dover dare troppi 9 e 10 a troppa gente! Solitamente è l'esatto contrario...  :-)

Infatti :-)
Comunque, anche se non assegno tutti 9 e 10, in questa classe ho una media piuttosto alta. Tolto qualche votaccio occasionale, i voti viaggiano dal cinque in su con un'alta percentuale di voti sufficienti o più che sufficienti.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Chiedo un parere "tecnico" (per colleghi di biologia)   Gio Gen 16, 2014 5:38 pm

e allora .... goditela! Difficile che ti ricapiti!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Chiedo un parere "tecnico" (per colleghi di biologia)   Gio Gen 16, 2014 10:30 pm

mac67 ha scritto:
e allora .... goditela! Difficile che ti ricapiti!
Non mi lamento certo, anzi... Più che altro mi sarebbe stato utile conoscere il parere di un collega della della stessa disciplina in merito al grado di difficoltà/facilità della prova per regolarmi in un futuro
Tornare in alto Andare in basso
 
Chiedo un parere "tecnico" (per colleghi di biologia)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Ieri da Gandolfi...vi chiedo un parere
» Richiesta parere
» flori ti chiedo scusa di cuore
» Chiedo Gentilmente un suo parere...Ultimo Spermiogramma!!!
» Napoli - Biologia della Riproduzione "Crm - Napoli" presso casa di cura Villa del Sole

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: