Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 rifiuto disposizione DS

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
puer



Messaggi : 740
Data d'iscrizione : 27.04.11

MessaggioOggetto: rifiuto disposizione DS   Gio Gen 16, 2014 12:51 am

Un docente entra in classe e, mentre firma il registro, la classe assume un atteggiamento un po' vivace. Proprio in quel momento il dirigente scolastico si trova a passare fuori dall'aula e, udendo la vivacità dei ragazzi, entra in classe e chiede al docente di assegnare una nota alla classe. Può l'insegnante, se non reputa opportuno scrivere la nota, rifiutarsi di farlo o deve comunque attenersi alla disposizione del suo superiore? Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15806
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: rifiuto disposizione DS   Gio Gen 16, 2014 1:48 am

Non credo possa dare questo genere di ordini, ma visto che le note di classe non valgono nulla, perchè cercarsi rogne ? Se vuoi un buon motivo per litigare col dirigente sono sicuro che non avrai problemi a trovarne; questo è futile.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5357
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: rifiuto disposizione DS   Gio Gen 16, 2014 9:24 am

Non capisco perchè il DS, presidente del cdc e suo membro a tutti gli effetti non abbia messo direttamente lui la nota, che non a caso va sul registro alla voce "disposizioni del dirigente scolatico"!
Mi pare una uscita infelice, non vedo nessun obbligo da parte del docente. Forse farlo notare a quattr'occhi sarebbe in questo caso la soluzione migliore
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 663
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: rifiuto disposizione DS   Gio Gen 16, 2014 1:15 pm

Secondo me scrivere o non scrivere le note disciplinari rientra nelle prerogative del docente.

Tuttavia Puer riporta un caso che nella scuola odierna è più unico che raro: un dirigente che, invece di sdrammatizzare, deplora il comportamento di una classe.

Io non lo sprecherei.

Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: rifiuto disposizione DS   Gio Gen 16, 2014 1:49 pm

io avrei scritto il Dirigente ritiene che.... e poi di seguito le motivazioni per cui la classe era vivace :-)

il Dirigente ha sicuramente sbagliato metodo, ma in un certo senso ti ha voluto fare capire che devi imparare a gestire anche questo momento, cioè cosa fanno gli alunni (di quale ordine di scuola parliamo) mentre firmi sul registro (quanti minuti puoi avere impiegato?)

Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: rifiuto disposizione DS   Gio Gen 16, 2014 2:38 pm

balanzoneXXI ha scritto:
Secondo me  scrivere o non scrivere le note disciplinari rientra nelle prerogative del docente.

Tuttavia Puer riporta un caso che nella scuola odierna è più unico che raro: un dirigente che, invece di sdrammatizzare, deplora il comportamento di una classe.

Il dirigente, DI FATTO non ha per nulla "deplorato il comportamento della classe", ma ha approfittato di una comoda occasione per sminuire il comportamento dell'insegnante davanti alla classe stessa... insinuando chiaramente, in presenza degli studenti, che il docente non è in grado di tenere la disciplina.

E anzi, ha messo l'insegnante in una situazione totalmente imbarazzante e senza uscita: se fa la nota, ci fa la figura di quello che ha il coraggio di sanzionare le scorrettezze solo perché gli è stato ordinato, perché altrimenti da solo non ci riuscirebbe; se invece non la fa, ci fa la figura di quello che consente ai ragazzi di fare tutto quello che vogliono, rendendosi attivamente complice delle loro scorrettezze.

Per cui, tutto 'sto effetto positivo non ce lo vedo proprio, anzi, l'esatto contrario!
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15806
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: rifiuto disposizione DS   Gio Gen 16, 2014 2:55 pm

lallaorizzonte ha scritto:
io avrei scritto il Dirigente ritiene che.... e poi di seguito le motivazioni per cui la classe era vivace :-)

il Dirigente ha sicuramente sbagliato metodo, ma in un certo senso ti ha voluto fare capire che devi imparare a gestire anche questo momento, cioè cosa fanno gli alunni (di quale ordine di scuola parliamo) mentre firmi sul registro (quanti minuti puoi avere impiegato?)

Volendosi cercare rogne gratis .....
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: rifiuto disposizione DS   Gio Gen 16, 2014 4:39 pm

E' da ieri che cerco di inquadrare questo contesto e non riesco a trovare la quadra. C'è una sola certezza: da dirigente, mai avrei fatto un'azione del genere, sicuramente avrei cercato di indagare in privato e parlarne con il docente, ma non sarei andato a imporre la scrittura di una nota disciplinare da parte del docente.

Ergo:
1) se avesse voluto interferire avrebbe potuto scrivere lui la nota. Una nota del DS ha sicuramente un impatto più consistente sulla glasse.
2) se non avesse voluto interferire si sarebbe consultato in privato con il docente e avrebbe dato le sue disposizioni o suggerimenti.

Insomma, a che pro?

Alla fine penso che avrei scritto qualcosa del tipo "Su disposizione del DS ecc.". Oppure avrei ignorato il DS.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: rifiuto disposizione DS   Gio Gen 16, 2014 8:43 pm

paniscus ha scritto:
E anzi, ha messo l'insegnante in una situazione totalmente imbarazzante e senza uscita: se fa la nota, ci fa la figura di quello che ha il coraggio di sanzionare le scorrettezze solo perché gli è stato ordinato, perché altrimenti da solo non ci riuscirebbe; se invece non la fa, ci fa la figura di quello che consente ai ragazzi di fare tutto quello che vogliono, rendendosi attivamente complice delle loro scorrettezze.
Io direi di mettere questa nota e di metterne anche altre se dovesse capitare l'occasione (quindi dimostri di avere il coraggio anche senza l'ordine del ds); il ds non potrà certo criticarti per questo, dopo avertelo suggerito lui stesso; così rovesceresti la situazione a tuo favore.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1779
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: rifiuto disposizione DS   Gio Gen 16, 2014 8:47 pm

La nota è una osservazione che può portare ad una sanzione disciplinare, la quale viene comunque comminata dal dirigente.
Visto che il dirigente era lì, e gli sembrava opportuno prendere un provvedimento, perchè non lo ha fatto lui stesso?
Premesso che sono noto per i miei atteggiamenti poco propensi all'ubbidienza e diciamo pure "da ribelle" al posto del docente, d'istinto, avrei risposto al preside "prego lo faccia lei stesso" porgendogli la penna
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
rifiuto disposizione DS
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Messa a disposizione
» Conseguenze Rifiuto Supplenza da GI
» un ateo può rifiutare di giurare sulla bibbia??
» sostegno senza abilitazione
» Utilizzazione a disposizione

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: