Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Voti pagella supplente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
muccona



Messaggi : 93
Data d'iscrizione : 05.10.09

MessaggioOggetto: Voti pagella supplente   Lun Gen 20, 2014 3:32 pm

Chi deve mettere i voti sulla pagella se l'insegnante titolare e rientrata solo dopo le vacanze di natale?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47757
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Voti pagella supplente   Lun Gen 20, 2014 3:38 pm

L'insegnante in servizio. Naturalmente sarebbe buona norma che li concordasse con il supplente che ha avuto la classe, corretto le verifiche e ascoltato le interrogazioni durante il quadrimestre o trimestre.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7488
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Voti pagella supplente   Lun Gen 20, 2014 6:17 pm

per quello...basterebbe far la media dei voti segnati sul registro no!?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47757
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Voti pagella supplente   Lun Gen 20, 2014 8:36 pm

Veramente diciamo sempre che la proposta di voto non è la media matematica:-) Io credo che un confronto tra colleghi sia auspicabile; certo magari non sempre c'è disponibilità.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7488
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Voti pagella supplente   Lun Gen 20, 2014 9:18 pm

la proposta di voto deve comunque essere coerente con i voti scritti...
c'è poco da girarci intorno eddai...
l'arrotondamento ci sta ma fino ad un certo punto...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Voti pagella supplente   Lun Gen 20, 2014 10:10 pm

tellina ha scritto:
la proposta di voto deve comunque essere coerente con i voti scritti...
c'è poco da girarci intorno eddai...
l'arrotondamento ci sta ma fino ad un certo punto...
Scusami Tellina, ma concordo su quello che afferma Dec. Faccio un esempio: si svolgono 5 unità didattiche con relative verifiche sommative. Questi sono i voti di due alunni per ciascuna verifica sommativa:
A: 7, 7, 7, 5, 5
B: 2, 2, 6, 6, 6
L'alunno B fa altre due verifiche di recupero sulle prime due unità, ottenendo in entrambe la sufficienza. Situazione pre scrutinio:
A: 7, 7, 7, 5, 5 media: 6,2
B: 2, 2, 6, 6, 6, 6, 6 media: 4,8

Questi sono i voti riportati sul registro, senza nessuna informazione aggiuntiva. Certo sarebbe fortemente raccomandabile verbalizzare dettagliatamente nel registro il contesto reale a cui è associato ciascun voto.

Da un punto di vista matematico, l'alunno A è sufficiente (voto 6), l'alunno B è mediocre (voto 5). Personalmente, conoscendo bene il reale contesto, presenterei l'alunno A con 5 perché non ha raggiunto in pieno gli obiettivi, nonostante le buone potenzialità evidenziate, l'alunno B con 6 perché nonostante il percorso travagliato ha comunque raggiunto, alla fine, gli obiettivi.

Concordo perciò sul fatto che il docente chiamato a scrutinare l'alunno sia a conoscenza di tutti gli elementi che concorrono a produrre una valutazione congrua. E a mio parere i voti riportati sul registro possono dare informazioni insufficienti se non, addirittura, fuorvianti. Pertanto è opportuno (se non indispensabile) che due docenti che si sono avvicendati in un incarico si consultino al fine di acquisire tutte le informazioni.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7488
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Voti pagella supplente   Lun Gen 20, 2014 10:55 pm

...se poi vi fan ricorso come ve la cavate?
attenzione, non son polemica, sto proprio chiedendo.
preferisco pompare il voto di una verifica sapendo che per quel cinque in realtà l'alunno si è impegnato al massimo...e si merita un sei pieno.
in fondo, legalmente, possiamo/dobbiamo assegnare verifiche personalizzate ad ogni alunno...o meglio...dobbiamo tarare gli obiettivi rispetto alle personali e differenti situazioni di partenza valutando anche secondo reali possibilità e impegno...
gian...l'alunno A sa che la sua media è un 6...quindi obiettivi raggiunti, senza eccellere come avrebbe potuto...ma quel voto mica può abbassarsi...(si stesse parlando di mezzi punti invece è altro discorso...ci sarebbe più spazio di manovra insomma ;-)).
Tornare in alto Andare in basso
Laura70



Messaggi : 3220
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Voti pagella supplente   Lun Gen 20, 2014 11:42 pm

Chiedo come tellina.
Se la media matematica è 6,2 come fai a giustificare di aver messo sul registro un 5? lo faresti anche nel secondo quadrimestre?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Voti pagella supplente   Mar Gen 21, 2014 12:15 am

Laura70 ha scritto:
Chiedo come tellina.
Se la media matematica è 6,2 come fai a giustificare di aver messo sul registro un 5? lo faresti anche nel secondo quadrimestre?
Al primo quadrimestre si. Al secondo quadrimestre i nodi vengono sempre al pettine, se lo studente è un brocco la media matematica salta. In ogni caso non lascerei margine al mero calcolo e procederei con ulteriori verifiche prima della fine dell'anno.

A margine, mi viene un atroce dubbio: gli obiettivi didattici si raggiungono con la media matematica? Se la risposta è affermativa allora prendiamo atto che quello che si scrive nelle linee guida in ambito ministeriale, nei POF, nelle programmazioni generali, nelle programmazioni individuali è solo aria fritta.

Da parte mia, se un alunno, pur avendo una media matematica sufficiente e potenzialità adeguate, presenta lacune formative che pregiudicano le competenze acquisite nella disciplina specifica, non è sufficiente e propongo pertanto la sospensione del giudizio, lasciando al consiglio di classe la responsabilità di valutare l'opportunità di una sufficienza per voto di consiglio. Questa possibilità la prospetto sempre in sede di colloquio ad aprile e, nel mese di maggio, invito reiteratamente lo studente a "regolarizzare" la sua posizione. Famiglie e studente sanno benissimo e in largo anticipo che non potranno contare solo sulla media aritmetica.

PS: dimenticavo, in 23 anni non è mai stata contestata una mia valutazione finale negativa e tanto meno sono incappato in eventuali ricorsi. Al contrario, ho spesso lasciato sorprese in positivo.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7488
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Voti pagella supplente   Mar Gen 21, 2014 12:22 am

lo sanno davvero?
ne sei certo?
io ho visto cose che voi umani ecc...
genitori comprensibilmente inviperiti per voti inaspettati anche al primo quadrimestre...
ma perché cercar rogne, mi chiedo?
sei tu che dai i voti.
sono il tuo segnale diretto ad alunno e famiglie: ci siamo, ci siamo quasi, non ci siamo per nulla cambia rotta che è meglio.
il docente ha il dovere di dare valutazioni chiare, gli alunni hanno il diritto di considerare i voti ricevuti per quello che sono...non per ricevere poi giudizi che ai loro occhi saranno stati dati un po' a caso...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Voti pagella supplente   Mar Gen 21, 2014 12:54 am

tellina ha scritto:
lo sanno davvero?
ne sei certo?
io ho visto cose che voi umani ecc...
genitori comprensibilmente inviperiti per voti inaspettati anche al primo quadrimestre...
ma perché cercar rogne, mi chiedo?
sei tu che dai i voti.
sono il tuo segnale diretto ad alunno e famiglie: ci siamo, ci siamo quasi, non ci siamo per nulla cambia rotta che è meglio.
il docente ha il dovere di dare valutazioni chiare, gli alunni hanno il diritto di considerare i voti ricevuti per quello che sono...non per ricevere poi giudizi che ai loro occhi saranno stati dati un po' a caso...
Tellina, con i genitori e con gli studenti bisogna essere franchi e non nascondere la realtà prospettando false illusioni. Ho avuto antipatiche discussioni con genitori e studenti che si aspettavano una sufficienza perché al colloquio o verso la fine dell'anno gli era stato detto che non c'erano problemi da parte di colleghi che hanno preso un po' alla leggera la proiezione ottimistica.

Io parto sempre da una proiezione pessimista: non prometto nulla, anzi, gioco al ribasso per ottenere quel pizzico di impegno in più che possa giustificare un eventuale aiuto. Al colloquio primaverile sono spietatamente franco: si, suo figlio sarebbe anche sufficiente, ma se non mi recupera questo argomento lo presenterò con cinque. L'ho sempre fatto, talvolta (raramente, a dire il vero) imbarcandomi in discussioni penose, ma su questo aspetto sono irremovibile. In questi contesti, di solito la reazione è positiva, lo studente s'impegna per recuperare e, a prescindere dal risultato, premio comunque l'impegno, magari facendolo soffrire un po'. Certe mie interrogazioni di "recupero" sono temute dai miei studenti perché si protraggono per giorni e giorni ("no, non ci siamo ancora, ritorna martedì" e cosi via) prima di dare il sospirato sei.

Ci sono colleghi che pur di non contrariare i genitori durante il colloquio prospettano un finale roseo, lasciando poi amare sorprese allo scrutinio (almeno a detta di alcuni reclami che ho ricevuto). Io preferisco promettere lacrime e sangue e lasciare, semmai, una gradita sorpresa al momento dell'esito.
Tornare in alto Andare in basso
angie



Messaggi : 2469
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Voti pagella supplente   Mar Gen 21, 2014 7:31 am

Mi pare che il voto in pagella generato dal registro elettronico complichi tutto: famiglie e alunni si aspettano la media matematica, ma in realtà la valutazione deve tener conto di tanti aspetti, non credo che questo sarà compreso.Che ne pensate? Come si regolerà chi utilizza il registro elettronico?
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7488
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Voti pagella supplente   Mar Gen 21, 2014 7:54 am

gian...ho capito il tuo discorso ma lo vedo più applicabile alle superiori...
io insegno arte alle medie...ma siam seri, da me nemmeno vengono ai colloqui! (ultimamente noto minor affluenza e partecipazione anche nelle materie di serie a come lettere e matematica...son soddisfazioni, ehh come no...).
ecco angie ha toccato un punto sensibile: io arrivo da un anno di registro elettronico con voti costantemente controllabili da casa.
ora mi metto anche nei panni di un genitore: leggo una sfilza di voti...e quel voto finale mi aspetto! del resto le altre variabili, legalissime, intendiamoci, che utilizziam tutti di volta in volta, son comunque spesso molto...come dire...da interpretazione personale: il poco impegno ad esempio (spesso è realmente così ma non siamo infallibili, magari il poveraccio si è impegnato un sacco ma ha studiato male...o proprio non ha capito nulla!)
e continua anche a non sembrarmi un approccio sbagliato... gian ricorda/minaccia
Codice:
 si, suo figlio sarebbe anche sufficiente, ma se non mi recupera questo argomento lo presenterò con cinque
, ecco in quel caso, ad argomento non recuperato, scriverebbe a registro un voto non suff...che farebbe media con gli altri portsndo magari ad un 5 in pagella.
non sarebbe una sorpresa ma...logica conseguenza.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Voti pagella supplente   Mar Gen 21, 2014 9:16 am

tellina ha scritto:
gian...ho capito il tuo discorso ma lo vedo più applicabile alle superiori...
In effetti c'è stato un equivoco nel protocollo di comunicazione: tu sei alle medie io sono alle superiori. Contesti sicuramente differenti. In effetti mi baso sulla mia esperienza alle superiori e in contesti ambientali e sociali specifici. Non avendo esperienza di insegnamento nella scuola media ammetto che il mio approccio sarebbe sicuramente differente.

Citazione :
io insegno arte alle medie...ma siam seri, da me nemmeno vengono ai colloqui! (ultimamente noto minor affluenza e partecipazione anche nelle materie di serie a come lettere e matematica...son soddisfazioni, ehh come no...).
Anche in questo caso operiamo in contesti differenti. Quando ero al professionale per l'agricoltura c'era un'affluenza medio-bassa ai colloqui generali, tuttavia i contatti con le famiglie erano abbastanza regolari (vedi aforisma su Maometto e montagna), situazione facilitata dalle piccole dimensioni del bacino d'utenza, in termini sia numerici sia territoriali. Attualmente sono in una piccola scuola il cui bacino d'utenza è concentrato nel comune della scuola e in un comune limitrofo, tranne qualche eccezione borderline le relazioni con le famiglie sono piuttosto strette e improntate sulla cordialità e sulla fiducia. Con molti genitori ci incrociamo quotidianamente. Certo, capita qualche brutta sorpresa alla fine dell'anno, con relative lamentele, ma non riguarda me personalmente perché, come ho detto in precedenza, adotto un profilo basso e pessimistico per tutto il corso dell'anno.

Citazione :

ecco angie ha toccato un punto sensibile: io arrivo da un anno di registro elettronico con voti costantemente controllabili da casa.
ora mi metto anche nei panni di un genitore: leggo una sfilza di voti...e quel voto finale mi aspetto!  del resto le altre variabili, legalissime, intendiamoci, che utilizziam tutti di volta in volta, son comunque spesso molto...come dire...da interpretazione personale:
Il registro elettronico complica sicuramente le cose, pur essendo fortemente informatizzato da ormai 20 anni, sono fermamente contrario all'automazione estrema, quando si sostituisce alle relazioni personali. Non dimentichiamoci che operiamo con "sfere personali" che non possono essere ricondotte ai minimi termini sostituendo un'analisi complessa con un banale dato numerico o un sms! Una relazione a più entrate che coinvolge docente, studente e genitore non si può sintetizzare in un banale numero trasmesso a distanza. Chi lo pensa è mentalmente impedito (spero di non offendere nessuno, in tal caso chiedo scusa).

Citazione :
il  poco impegno ad esempio (spesso è realmente così ma non siamo infallibili, magari il poveraccio si è impegnato un sacco ma ha studiato male...o proprio non ha capito nulla!)
Attenzione, sicuramente mi sono espresso male, ma nella mia analisi faccio riferimento a ragazzi che hanno le potenzialità ma non le sfruttano. Quando riscontro l'impegno sono sempre orientato al garantismo in ultima istanza! Anche se nel corso dell'anno cerco comunque di spremere il limone.

Citazione :
e continua anche a non sembrarmi un approccio sbagliato...  gian ricorda/minaccia
Codice:
si, suo figlio sarebbe anche sufficiente, ma se non mi recupera questo argomento lo presenterò con cinque
Non minaccia, ma franchezza e onestà. Non mi piace prendere in giro le persone.

Citazione :
ecco in quel caso, ad argomento non recuperato, scriverebbe a registro un voto non suff...che farebbe media con gli altri portsndo magari ad un  5 in pagella.
non sarebbe una sorpresa ma...logica conseguenza.
Infatti (lo avevo detto), cerco sempre di risolvere in anticipo le ambiguità per essere sicuro di non tradire le aspettative. Non pensare che mi diverta ad abbassare i voti rispetto alle medie: credo di averlo fatto raramente in tanti anni perché faccio di tutto per evitare di arrivare ad una situazione di questo tipo (e le "minacce" aiutano molto, in tal senso).
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7488
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Voti pagella supplente   Mar Gen 21, 2014 9:37 am

dalla mia pochissima esperienza con il registro elettronico, utilizzato solo in due scuole (sempre e solo scuole di milano e prima provincia, ampi spazi, famiglie in costante movimento, arrivi da ogni parte del mondo, lingue e culture diverse ecc), temo tu abbia anticipato un futuro problema di cui ancora nemmeno si parla: la comunicazione scuola-famiglia nell'epoca dell'informatica (probabilmente ancor più importante alle medie che alle superiori proprio perchè l'età inferiore richiede dialoghi ancor più approfonditi senza limitarsi all'arido voto).
giá qui non vengono ai colloqui col registro normale...con quello elettronico han perso anche la motivazione principale: come va a scuola mio figlio? lo so come va...vedo i voti da casa...e chi ha tempo da perdere per andare anche a scuola!?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Voti pagella supplente   Mar Gen 21, 2014 5:40 pm

tellina ha scritto:
temo tu abbia anticipato un futuro problema di cui ancora nemmeno si parla: la comunicazione scuola-famiglia nell'epoca  dell'informatica

Mi auguro di non essere stato il solo a pensare a queste problematiche. Se così fosse devo dedurre che ai piani alti del ministero la pressione atmosferica è così bassa che provoca la sublimazione dei neurotrasmettitori. Ho già questo vago sospetto per tutte le leggende metropolitane inculcate a proposito delle nuove tecnologie.

Comunque non preoccuparti che quando il problema sarà sviscerato salterà fuori qualche decerebrato che s'inventerà l'ennesima BESti@lità per sopperire alla cronica incapacità degli insegnanti retrogradi di comunicare attraverso larrete con le famiglie neotecnologiche. Allora salteranno fuori i colloqui virtuali tra riproduzioni olografiche di docente e genitore oppure l'obbligo di elaborazione di una mappa concettuale digitale mensile sulle prestazioni dei virgulti da inviare in formato pipitì su un server in nuova zelanda, in modo che possa essere agevolmente scaricata dai genitori dotati di banda extralarge.
Tornare in alto Andare in basso
 
Voti pagella supplente
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Rientro del 1°suppl. dopo il 30 aprile....cosa succede al 2° supplente?
» supplente del supplente: chi avrà la proroga?
» pagata dal tesoro, e pagata meno...in che senso???
» maternità anticipata per supplente
» scrutini finali e supplente

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: