Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Nuovo iban

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
miria



Messaggi : 641
Data d'iscrizione : 09.05.11

MessaggioTitolo: Nuovo iban   Sab Gen 25, 2014 9:01 pm

Per avere l'accredito dello stipendio in un nuovo conto, basta solo cambiare l'iban online sul sito noipa? non va comunicato in segreteria? il vecchio conto non lo disattiverò, tuttavia non vorrei che nonostante questo, visto i disagi che vi sono con i pagamenti, vi siano ulteriori ritardi, con questo cambio in questo periodo. Il massimo che potrebbe succedere dovrebbe essere che lo accreditino ancora nel vecchio conto, giusto? grazie
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Nuovo iban   Sab Gen 25, 2014 9:34 pm

miria ha scritto:
Per avere l'accredito dello stipendio in un nuovo conto, basta solo cambiare l'iban online sul sito noipa? non va comunicato in segreteria? il vecchio conto non lo disattiverò, tuttavia non vorrei che nonostante questo, visto i disagi che vi sono con i pagamenti, vi siano ulteriori ritardi, con questo cambio in questo periodo. Il massimo che potrebbe succedere dovrebbe essere che lo accreditino ancora nel vecchio conto, giusto? grazie

Non so se ancora ci sia erogazione diretta di emolumenti da parte delle scuole attraverso una propria tesoreria. Ormai, per quanto riguarda i dipendenti delle scuole, passa tutto attraverso la RTS. Però non so quale prassi si segue, ad esempio, per emolumenti che provengono da finanziamenti particolari di progetti specifici. Nel dubbio, nulla ti vieta di comunicare l'IBAN anche alla segreteria della tua scuola.

Per quanto riguarda la possilità di disguidi nel cambio del conto corrente, ti consiglio di mantenere acceso il vecchio conto finché non sei sicura. Io l'ho fatto l'anno scorso: quando mi è arrivato l'accredito sul nuovo conto ho estinto il vecchio. Credo che non ci sarebbe bisogno perché se non ricordo male, attualmente l'istituto bancario presso cui avevi un conto che hai estinto debba dirottare i flussi sul conto aperto presso un altro istituto. Però non vorrei sparare corbellerie, perciò la cosa più sicura è mantenere ancora aperto il vecchio conto.
Tornare in alto Andare in basso
marcob



Messaggi : 1629
Data d'iscrizione : 12.08.11

MessaggioTitolo: Re: Nuovo iban   Sab Gen 25, 2014 10:58 pm

Basta cambiarlo su Noipa. Io avevo chiesto in segreteria e mi avevano detto che va cambiato da lì.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Nuovo iban   Sab Gen 25, 2014 11:09 pm

marcob ha scritto:
Basta cambiarlo su Noipa. Io avevo chiesto in segreteria e mi avevano detto che va cambiato da lì.
Se lo fai in questi giorni sicuramente, ma per evitare prudenzialmente eventuali disguidi è consigliabile mantenere anche il vecchio conto aperto almeno fino a quando hai accertato, nel prossimo cedolino, quello di febbraio, che l'acquisizione del nuovo IBAN è operativa.
Tornare in alto Andare in basso
Disillusa



Messaggi : 8158
Data d'iscrizione : 01.05.11

MessaggioTitolo: Re: Nuovo iban   Dom Gen 26, 2014 8:28 am

vai in segreteria e verifica che anche a loro risulti il nuovo iban
Tornare in alto Andare in basso
JamesWilson

avatar

Messaggi : 490
Data d'iscrizione : 22.03.11

MessaggioTitolo: Re: Nuovo iban   Dom Gen 26, 2014 8:57 am

L'Iban si cambia in NOIPA, ma. per effettuare la variazione, devi avere il PIN specifico, che va richiesto in Segreteria (della tua scuola).  Questo PIN sarà tuo (la segreteria lo richiederà e ti arriverà, via mail, dal sistema noipa). Devi conservare questo PIN. che sarà sconosciuto alla Segreteria, per sempre, perchè, una volta ottenuto, dovrai usare sempre quello per qualsiasi ulteriore variazione dell'Iban.
Inoltre devi comunicare il nuovo IBAN ANCHE alla scuola (per ricevere eventuali pagamenti dal fondo d'istituto, come per es. sostituzioni a pagamento)... Se sei precario/a, comunica alla precedente scuola di servizio il tuo nuovo iban, per poter riscuotere eventuali compensi NON pagati direttamente dal Tesoro (sostituzioni, incarichi da coordinatore...). Se devi ancora ricevere un tfr (in caso di sospensione del tuo servizio nell'estate passata) non dimenticare che esso va pagato da 6 a 9 mesi DOPO il tuo licenziamento, quindi, in questo caso, aspetta di averlo ricevuto prima di chiudere il vecchio conto corrente (perchè NON sei più in tempo per modificare in quanto è GIA' stato predisposto).
Attendi, come ti consigliano tutti, prima di chiudere il vecchio c.c., che le tue variazioni siano andate a buon fine.
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18245
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Nuovo iban   Dom Gen 26, 2014 9:06 am

JamesWilson ha scritto:

Inoltre devi comunicare il nuovo IBAN ANCHE alla scuola (per ricevere eventuali pagamenti dal fondo d'istituto, come per es. sostituzioni a pagamento)... Se sei precario/a, comunica alla precedente scuola di servizio il tuo nuovo iban, per poter riscuotere eventuali compensi NON pagati direttamente dal Tesoro (sostituzioni, incarichi da coordinatore...).

Tutte le attività (ore eccedenti, incarichi, progetti, ....) vengono ora pagate con cedolino unico del tesoro.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Nuovo iban   Dom Gen 26, 2014 9:46 am

fradacla ha scritto:
JamesWilson ha scritto:

Inoltre devi comunicare il nuovo IBAN ANCHE alla scuola (per ricevere eventuali pagamenti dal fondo d'istituto, come per es. sostituzioni a pagamento)... Se sei precario/a, comunica alla precedente scuola di servizio il tuo nuovo iban, per poter riscuotere eventuali compensi NON pagati direttamente dal Tesoro (sostituzioni, incarichi da coordinatore...).

Tutte le attività (ore eccedenti, incarichi, progetti, ....) vengono ora pagate con cedolino unico del tesoro.

Fradacia, chiedo lumi su una curiosità OT. Nel caso di pagamenti derivanti da progetti particolari con finanziamenti di provenienza estranea alla PA centrale o all'UE, si passa sempre dal Tesoro? Parlo ad esempioi di finanziamenti con fondi regionali o provinciali o privati.
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18245
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Nuovo iban   Dom Gen 26, 2014 3:19 pm

gian ha scritto:
Nel caso di pagamenti derivanti da progetti particolari con finanziamenti di provenienza estranea alla PA centrale o all'UE, si passa sempre dal Tesoro? Parlo ad esempioi di finanziamenti con fondi regionali o provinciali o privati.

No, il cedolino unico elabora solo stipendi e compensi accessori classici.

Che io sappia, attività finanziate con fondi estranei al MIUR vengono liquidate dalle rispettive fonti.
La conferma potrebbe venire dai colleghi che lavorano, ad esempio, ai progetti regionali.
Tornare in alto Andare in basso
JamesWilson

avatar

Messaggi : 490
Data d'iscrizione : 22.03.11

MessaggioTitolo: Re: Nuovo iban   Lun Gen 27, 2014 8:03 am

fradacla ha scritto:
JamesWilson ha scritto:

Inoltre devi comunicare il nuovo IBAN ANCHE alla scuola (per ricevere eventuali pagamenti dal fondo d'istituto, come per es. sostituzioni a pagamento)... Se sei precario/a, comunica alla precedente scuola di servizio il tuo nuovo iban, per poter riscuotere eventuali compensi NON pagati direttamente dal Tesoro (sostituzioni, incarichi da coordinatore...).

Tutte le attività (ore eccedenti, incarichi, progetti, ....) vengono ora pagate con cedolino unico del tesoro.

A una mia collega che l'anno scorso era in un'altra scuola e che aveva sostituito una docente, prima in maternità obbligatoria e poi FACOLTATIVA, le ore di sostituzione e l'incarico da coordinatore sono stati pagati durante l'anno scolast. 2013-2014; il relativo cedolino, in noipa, riporta il nome della scuola vecchia e la voce "pagamenti vari". Solo le "ferie non godute" relative al periodo di sostituzione della maternità obbligatoria (quindi a carico del Ministero) le sono arrivate ( il 23.1.14) dal Ministero stesso, ma col nome della scuola nuova.
Ho appena cambiato l'Iban e a scuola, oltre all'iter per il PIN, mi hanno richiesto comunicazione SCRITTA del nuovo Iban (e io sono a t.i.). Lo stesso iter è stato chiesto a un mio parente (insegnante in altra provincia).
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Nuovo iban   Lun Gen 27, 2014 8:38 am

fradacla ha scritto:
gian ha scritto:
Nel caso di pagamenti derivanti da progetti particolari con finanziamenti di provenienza estranea alla PA centrale o all'UE, si passa sempre dal Tesoro? Parlo ad esempioi di finanziamenti con fondi regionali o provinciali o privati.

No, il cedolino unico elabora solo stipendi e compensi accessori classici.

Che io sappia, attività finanziate con fondi estranei al MIUR vengono liquidate dalle rispettive fonti.
La conferma potrebbe venire dai colleghi che lavorano, ad esempio, ai progetti regionali.

Come pensavo, quindi è consigliabile segnalare l'IBAN anche alla segreteria della scuola.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Nuovo iban   Lun Gen 27, 2014 8:43 am

JamesWilson ha scritto:

A una mia collega che l'anno scorso era in un'altra scuola e che aveva sostituito una docente, prima in maternità obbligatoria e poi FACOLTATIVA, le ore di sostituzione e l'incarico da coordinatore sono stati pagati durante l'anno scolast. 2013-2014; il relativo cedolino, in noipa, riporta il nome della scuola vecchia e la voce "pagamenti vari". Solo le "ferie non godute" relative al periodo di sostituzione della maternità obbligatoria (quindi a carico del Ministero) le sono arrivate ( il 23.1.14) dal Ministero stesso, ma col nome della scuola nuova.
L'apparente incongruenza è dovuta sicuramente al fatto che i due emolumenti (sostituzione e FIS da un lato e ferie non godute dall'altro) hanno "capitolati" differenti. La sostituzione e il FIS sono contabilizzati nei fondi della scuola a cui si riferiscono.
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18245
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Nuovo iban   Lun Gen 27, 2014 9:45 am

JamesWilson ha scritto:
fradacla ha scritto:
JamesWilson ha scritto:

Inoltre devi comunicare il nuovo IBAN ANCHE alla scuola (per ricevere eventuali pagamenti dal fondo d'istituto, come per es. sostituzioni a pagamento)... Se sei precario/a, comunica alla precedente scuola di servizio il tuo nuovo iban, per poter riscuotere eventuali compensi NON pagati direttamente dal Tesoro (sostituzioni, incarichi da coordinatore...).

Tutte le attività (ore eccedenti, incarichi, progetti, ....) vengono ora pagate con cedolino unico del tesoro.

A una mia collega che l'anno scorso era in un'altra scuola e che aveva sostituito una docente, prima in maternità obbligatoria e poi FACOLTATIVA, le ore di sostituzione e l'incarico da coordinatore sono stati pagati durante l'anno scolast. 2013-2014; il relativo cedolino, in noipa, riporta il nome della scuola vecchia e la voce "pagamenti vari". Solo le "ferie non godute" relative al periodo di sostituzione della maternità obbligatoria (quindi a carico del Ministero) le sono arrivate ( il 23.1.14) dal Ministero stesso, ma col nome della scuola nuova.
Ho appena cambiato l'Iban e a scuola, oltre all'iter per il PIN, mi hanno richiesto comunicazione SCRITTA del nuovo Iban (e io sono a t.i.). Lo stesso iter è stato chiesto a un mio parente (insegnante in altra provincia).

Non ho capito la tua obiezione, se di obiezione si tratta.

Che cosa c'entra la comunicazione dell'IBAN con i capitoli di provenienza delle somme che vengono erogate ai docenti?

L'IBAN su cui arrivano gli accrediti con Cedolino Unico (quindi sia per i supplenti temporanei che per i docenti di ruolo) è quello registrato nel database del CED Latina.
Quando un docente lo ha inserito/modificato online nella pagina di Noipa, che la scuola glielo chieda anche cartaceo è superfluo ai fini dei pagamenti disposti con Cedolino Unico.

PS L'espressione Cedolino Unico indica appunto l'innovazione per la quale le scuole non rilasciano propri cedolini ai docenti.
Tornare in alto Andare in basso
JamesWilson

avatar

Messaggi : 490
Data d'iscrizione : 22.03.11

MessaggioTitolo: Re: Nuovo iban   Lun Gen 27, 2014 3:20 pm

Si trattava, e si tratta, di obiezione.
Come dice gian, "la sostituzione e il FIS sono contabilizzati nei fondi della scuola a cui si riferiscono".

Ma l'ho scritto per aiutare...
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18245
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Nuovo iban   Lun Gen 27, 2014 5:54 pm

JamesWilson ha scritto:
Si trattava, e si tratta,  di obiezione.
Come dice gian, "la sostituzione e il FIS sono contabilizzati nei fondi della scuola a cui si riferiscono".

Ma l'ho scritto per aiutare...

Contabilizzati sì, ma liquidati dal sistema centrale.
Tornare in alto Andare in basso
mastranna



Messaggi : 300
Data d'iscrizione : 24.01.14

MessaggioTitolo: Re: Nuovo iban   Mer Ott 04, 2017 10:55 am

Ho cambiato iban su noipa e risulta tutto correttamente, la scuola non ha mai avuto il vecchio iban.. nonostante ciò lo stipendio sarà disposto sul vecchio iban! Com'è possibile? Sapete aiutarmi?
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18245
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Nuovo iban   Mer Ott 04, 2017 5:51 pm

Da quando hai cambiato IBAN su Noipa? Ci sono tempi tecnici per la variazione.
Tornare in alto Andare in basso
mastranna



Messaggi : 300
Data d'iscrizione : 24.01.14

MessaggioTitolo: Re: Nuovo iban   Mer Ott 04, 2017 9:58 pm

A luglio. Risulta ok da agosto e mi hanno risposto per email dicendo che il tutto risulta regolarmente.. soltanto che nella sezione dati stipendio di iol( contratti t.d.) c è ancora il vecchio, sebbene sia la prima volta che lavoro in questa scuola e avendo comunicato solo il nuovo.
Tornare in alto Andare in basso
 
Nuovo iban
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Ferie, assenze, permessi, stipendi, cedolini, disoccupazione-
Andare verso: