Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 ore da recuperare. chi decide come?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
gresporcellanato



Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 27.01.14

MessaggioOggetto: ore da recuperare. chi decide come?   Lun Gen 27, 2014 9:22 am

salve a tutti,
lo so che il titolo non è molto esplicativo. cerco di essere più chiaro.
a settembre il collegio docenti ha deciso, solo in relazione al corso serale dell'istituto, di fare ore da 50 minuti. i rimanenti 10 minuti sarebbero stati accantonati in un monte ore da recuperare durante l'anno scolastico. premettendo che a verbale del collegio docenti risulta solo la dicitura: "...per il serale le ore saranno di 50 minuti, il resto del tempo andrà recuperato".
domande:
1) era in quel collegio docenti che si sarebbe dovuto decidere le modalità di recupero (lezioni extraorario, supplenze?)
2) era necessario mettere a verbale le modalità del recupero?
3) oppure è compito di ogni singolo consiglio di classe?
4) posso decidere io come recuperare? per esempio, ricordando che l'orario è serale, posso organizzare delle lezioni di mattina?
5) devo recuperarle di mia spontanea volontà oppure devo aspettare un ordine di servizio? non vorrei che dopo mi sentissi dire "chi te l'ha detto di recuperare le ore a tuo piacimento?"

se si potesse, vorrei i riferimenti normativi alle risposte. grazie.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: ore da recuperare. chi decide come?   Lun Gen 27, 2014 2:22 pm

Tutto illegale dall'inizio alla fine.

La riduzione delle ore a 50 minuti è di due specie completamente diverse: quella per motivi di "sperimentazione didattica", che comporta un semplice riassestamento e redistribuzione dei normali tempi di lezione secondo moduli diversi; e quella per motivi logistici, pratici, di trasporti, pendolarismo, eccetera.

Nel primo caso, la ratifica della decisione spetta unicamente al collegio dei docenti, nella seconda spetta al consiglio di istituto.

Ma nel primo caso, trattandosi di motivazioni didattiche, le ore NON POSSONO essere ridotte e poi recuperate per fare altro: devono essere semplicemente ridistribuite in altro modo, ma sulle stesse classi di titolarità, e per svolgere le stesse attività della didattica ordinaria.

Nel secondo caso, invece (e immagino che sia questo, perché trattandosi di un serale sarà stata sollevata l'esigenza di non fare troppo tardi a notte fonda), la legge dice chiaramente che non è dovuto alcun recupero, e che comunque la delibera NON SPETTA al collegio dei docenti.

In pratica, se il collegio delibera la riduzione oraria per motivi didattici, il recupero è dovuto sia per gli insegnanti che per gli studenti; se invece il consiglio di istituto delibera la riduzione oraria per motivi logistici, allora non è dovuto nessun recupero né per gli insegnanti né per gli studenti.

Ma la modalità di ridurre le ore per gli studenti per costringere poi gli insegnanti a recuperarle in altro modo, NON ESISTE e non è prevista da nessuna normativa.

Se quel collegio l'ha approvata, ha approvato una delibera completamente illegale.

Tornare in alto Andare in basso
gresporcellanato



Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 27.01.14

MessaggioOggetto: grazie per la risposta. chiarisco meglio.   Lun Gen 27, 2014 2:47 pm

paniscus ha scritto:
Tutto illegale dall'inizio alla fine.

nel verbale del collegio docenti c'è solo la dicitura
"...per il serale le ore saranno di 50 minuti, il resto del tempo andrà recuperato".
faccio notare che non è motivata l'adozione dei 50 minuti. è stata solo decisa.

la mia perplessità è dovuta al fatto che

1) il ccnl parla di "ore di lezione settimanali". quindi avrei dovuto avere un ordine di servizio nelle settimane in questione e non accantonare quel monte ore per eventuali recuperi futuri ?

2) alcuni colleghi stanno usando quel monte ore per convocare gruppi di studenti, e non tutta la classe, per svolgere le interrogazioni. in pratica a quelle ore di recupero non è presente tutta la classe (che ne avrebbe diritto in quanto è un'ora di lezione a tutti gli effetti). quindi i miei colleghi convocando solo una parte della classe commettono un illecito nel non garantire, a quelli che restano a casa, la presenza all'interrogazione? se poi l'assenza di una parte degli studenti fosse volontaria comunque dovrebbero risultare assenti?

3) devo recuperare le ore durante la settimana di mia spontanea volontà oppure è il dirigente scolastico (o il coordinatore del serale) che deve emettere un ordine di servizio ogni settimana per ogni docente?
in questo caso è chiaro che non serve a nulla fare le ore da 50 minuti per iniziare alle 18 per poi fartele recuperare e iniziare comunque alle 17.

4) nel caso di un ordine di servizio del tipo "la prossima settimana mi devi recuperare 5 ore accumulate in passato", che faccio? le faccio e nel frattempo chiamo il sindacato? chiamo direttamente il sindacato e faccio sbrigare a loro la questione?
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: ore da recuperare. chi decide come?   Lun Gen 27, 2014 2:50 pm

Io ti consiglierei di chiamarlo anche PRIMA, il sindacato, e di mostrare quella delibera che sarebbe comunque irregolare di per sé, anche prima ancora che arrivi qualsiasi ordine di servizio.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15802
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: ore da recuperare. chi decide come?   Lun Gen 27, 2014 3:30 pm

Oppure falle e poi chiedine il pagamento.
Tornare in alto Andare in basso
Online
clamar79



Messaggi : 465
Data d'iscrizione : 03.09.11

MessaggioOggetto: Re: ore da recuperare. chi decide come?   Lun Gen 27, 2014 7:08 pm

PANISCUS....potrei cortesemente chiederti quale riferimento normativi indirettamente citi nell'affermazione:"Nel secondo caso, invece (e immagino che sia questo, perché trattandosi di un serale sarà stata sollevata l'esigenza di non fare troppo tardi a notte fonda), la legge dice chiaramente che non è dovuto alcun recupero, e che comunque la delibera NON SPETTA al collegio dei docenti.".....quale legge? Mi interessa molto perchè sta accadendo la stessa cosa nella mia scuola col sabato libero per tutti, quindi chiusura scuola decretata dalla provincia per esigenze di spending reviw (riscaldamento+trasporti). grazie mille!
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: ore da recuperare. chi decide come?   Lun Gen 27, 2014 8:49 pm

Ma nel caso della tua scuola c'è una riduzione oraria effettiva o no?

Perché se si decide di fare il sabato libero, ma con l'orario più lungo negli altri giorni, in maniera che il totale sia rispettato, allora non c'entra niente con le riduzioni orarie.

Se invece, per poter lasciare il sabato libero, hanno completamente tagliato 4 o 5 ore di lezione alla settimana, imponendo le ore da 50 minuti e poi pretendendo che gli insegnanti le recuperino mentre gli studenti no, credo che sia totalmente illegale!

I primi riferimenti che trovo sono qui:

http://www.cesp-pd.it/spip/spip.php?article230

http://www.flcgil.it/scuola/riduzione-ore-di-lezione-a-50-minuti-per-pendolarismo.-non-c-e-obbligo-di-recupero-per-i-docenti

Sono di un paio d'anni fa, ma non credo che sia cambiata la normativa!

L.
Tornare in alto Andare in basso
clamar79



Messaggi : 465
Data d'iscrizione : 03.09.11

MessaggioOggetto: Re: ore da recuperare. chi decide come?   Mar Gen 28, 2014 10:35 am

in effetti fanno i pomeriggi e cmq il collega che ha 18 ore deve recuperare 45 minuti a settimana
Tornare in alto Andare in basso
gresporcellanato



Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 27.01.14

MessaggioOggetto: Re: ore da recuperare. chi decide come?   Mer Gen 29, 2014 3:22 pm

allora, per chiarire ulteriormente, vi scrivo quello che è riportato nel verbale...
"per quanto concerne l'orario settimanale, questo verrà svolto in 6 giorni, dalle 8,05 alle 14,00 per il diurno e dalle 18.30 alle 22.40 per il serale (le ore saranno di 50' con recupero per i docenti)."

tralasciamo il fatto che viene scritto "verrà svolto in 6 giorni" e non viene specificato che per il serale sono 5 giorni.

notiamo che:
1) manca la motivazione del perchè sono state ridotte le ore da 60 a 50 minuti.
2) la dicitura "le ore saranno di 50' con recupero per i docenti", può sottintendere che i minuti da recuperare vadano a finire in un monte ore che dovrò obbligatoriamente svolgere quando a qualcuno verrà in mente che non le ho svolte oppure, trattandosi di "orario settimanale" una volta finita la settimana e non mi è stato chiesto di recuperarle mi vengono abbuonate?

in pratica non vorrei ritrovarmi un ordine di servizio che mi obbliga dal prossimo mese a fare 3 ore in più al giorno fino a quando non ho restituito le ore non svolte.

per rispondere a paniscus: l'orario settimanale viene svolto nella sua interezza, nel senso che il corso serale prevede 28 ore di lezione a settimana per ogni classe. il problema è che quelle ore sono da 50 e non da 60. da li nasce la dicitura "con recupero per i docenti".
Tornare in alto Andare in basso
 
ore da recuperare. chi decide come?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» PUOI CERCARE DI PREVENIRE ... MA POI E' LA VITA CHE DECIDE
» per recuperare la ricotta: idea per aperitivo
» Creare un Contatore Click
» su quali basi si decide il tipo di progesterone?
» Il diamante brucia?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: