Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 voto condotta

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
angie



Messaggi : 2469
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: voto condotta   Sab Feb 01, 2014 2:37 am

Promemoria primo messaggio :

So che il coordinatore deve proporre il voto in condotta, vorrei sapere se deve farlo in sede di consiglio con gli altri colleghi oppure esprimere ancor prima del consiglio la sua valutazione sul registro elettronico?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: voto condotta   Gio Feb 13, 2014 9:04 am

Dec ha scritto:
lucetta10 ha scritto:

Molti collegi stabiliscono un minimo per l'insufficienza in pagella, in genere 4, che vale comunque come insufficienza grave e ha il valore che avrebbero un 3 o un 2 in sede di scrutinio (fatto salvo il voto del CdC, prima della Gelmini la proposta di voto non c'era, tutto era diverso!).
Mi spieghi il senso dell'affermazione che ho evidenziato? Le proposte di voto e il voto di consiglio ci sono sempre stati, almeno a mia memoria.


nel senso che prima il cdc non aveva il potere di cambiare una proposta di voto, non sto parlando di quello in condotta ovviamente che è sempre stato collegiale. Sbaglio? Io ho sempre fatto con il post, non ho ricordi dei tempi che furono. Li idealizzo?


Ultima modifica di lucetta10 il Gio Feb 13, 2014 9:12 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: voto condotta   Gio Feb 13, 2014 9:10 am

giovanna onnis ha scritto:
lucetta10 ha scritto:

.....La legge prevede il voto in decimi e d'altra parte non esiste nemmeno l'1 in pagella (anche di 2 non ne ho mai visti), e senza delibera di Collegio...

Questo non è vero Lucetta, non esistono norme che impediscono l'1 in pagella, quindi esiste!
Per quanto riguarda il 2 forse se ne vedono pochi alle medie, ma ti garantisco che, purtroppo, alle superiori non è così!!

volevo dire proprio questo.
Non esiste una norma scritta, ma una consuetudine che ha fatto sì che l'1 non esista anche se in una scala in decimi dovrebbe essere previsto, è la stessa cosa che si fa con il 4 alle medie, solo che lo si ratifica il CD.
So bene che alle superiori esistono altri voti, ho insegnato lì fino a ieri, ma alle medie (molte, moltissime, quasi tutte) si è tradotto il giudizio in voto numerico utilizzando gli stessi descrittori disponibili prima: insufficiente = 4 mediocre = 5 sufficiente = 6 ecc... Non c'era nulla al di sotto di insufficiente e quindi si è ridotta la scala decimale.
Lo ribadisco, sono assolutamente contraria, anche perchè, venendo dalle superiori e non avendo mai adottato il giudizio ma solo il voto numerico, mi trovo male a non poter distinguere tra un 3 e un 4 (che vale poi solo per la pagella, non per le singole prove), ma la maggior parte dei colleghi (e la maggior parte dei DS) erano abituati diversamente e hanno adottato un criterio conservativo
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: voto condotta   Gio Feb 13, 2014 10:57 am

lucetta10 ha scritto:
Dec ha scritto:
lucetta10 ha scritto:

Molti collegi stabiliscono un minimo per l'insufficienza in pagella, in genere 4, che vale comunque come insufficienza grave e ha il valore che avrebbero un 3 o un 2 in sede di scrutinio (fatto salvo il voto del CdC, prima della Gelmini la proposta di voto non c'era, tutto era diverso!).
Mi spieghi il senso dell'affermazione che ho evidenziato? Le proposte di voto e il voto di consiglio ci sono sempre stati, almeno a mia memoria.


nel senso che prima il cdc non aveva il potere di cambiare una proposta di voto, non sto parlando di quello in condotta ovviamente che è sempre stato collegiale. Sbaglio? Io ho sempre fatto con il post, non ho ricordi dei tempi che furono. Li idealizzo?
"Prima" quando Lucetta? Io insegno da 28 anni e ti garantisco che il voto di consiglio c'è sempre stato anche per le materie di studio e non solo per la condotta!
A quale periodo ti riferisci?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: voto condotta   Gio Feb 13, 2014 6:32 pm

Gli esempi che sono stati riportati sono chiari.
I docenti possono mettersi d'accordo e scegliere di utilizzare solo un certo range. Dal 4 al 10 o dal 5 al 10 o dal 3 al 7 o quel che parrà più opportuno (la giustificazione, ipotizzo, è che la legge impone valore minimo e massimo e finché si resta all'interno di questi limiti non si fa una cosa illegale). Questo lo comprendo e, in un certo senso, è normale che i docenti cerchino dei correttivi ad una norma che reputano iniqua (ipotizzo sia questo il motivo per cui si tenta di cambiarla).

Resta la domanda di base circa la normativa per la condotta.
Sapevo che sono necessari dei passaggi preliminari e credo che, anche in assenza di una specifica norma, sia doveroso dare dei segnali perentori prima di arrivare a bocciare un ragazzino.
Quello che chiedevo però è diverso. Vorrei sapere se esiste qualche riferimento normativo che definisca, per la condotta, un range di valori diverso da quello utilizzato per le altre discipline.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: voto condotta   Gio Feb 13, 2014 7:40 pm

giovanna onnis ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Dec ha scritto:
lucetta10 ha scritto:

Molti collegi stabiliscono un minimo per l'insufficienza in pagella, in genere 4, che vale comunque come insufficienza grave e ha il valore che avrebbero un 3 o un 2 in sede di scrutinio (fatto salvo il voto del CdC, prima della Gelmini la proposta di voto non c'era, tutto era diverso!).
Mi spieghi il senso dell'affermazione che ho evidenziato? Le proposte di voto e il voto di consiglio ci sono sempre stati, almeno a mia memoria.


nel senso che prima il cdc non aveva il potere di cambiare una proposta di voto, non sto parlando di quello in condotta ovviamente che è sempre stato collegiale. Sbaglio? Io ho sempre fatto con il post, non ho ricordi dei tempi che furono. Li idealizzo?
"Prima" quando Lucetta? Io insegno da 28 anni e ti garantisco che il voto di consiglio c'è sempre stato anche per le materie di studio e non solo per la condotta!
A quale periodo ti riferisci?


quindi è sempre esistita la possibilità che un singolo voto 5 in scrutinio passasse per voto di consiglio a 6?
credevo diversamente
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: voto condotta   Gio Feb 13, 2014 9:01 pm

probabilmente prima non c'era la storia che una materia insuff bastasse per essere bocciati, per cui molti cd hanno deliberato che sino a 3 insuff si è promossi, per gli altri casi si vede
poi in realtà restano i 6 con la nota delle carenze per le materie più gravi mentre magari altre due insuff sono state portate a 6 per voto di consiglio per non bocciare l'alunno e di qs insuff non rimane traccia
prima si promuoveva anche con le insuff, a seconda dei casi
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: voto condotta   Ven Feb 14, 2014 5:36 pm

forza ha scritto:
probabilmente prima non c'era la storia che una materia insuff bastasse per essere bocciati, per cui molti cd hanno deliberato che sino a 3 insuff si è promossi, per gli altri casi si vede
poi in realtà restano i 6 con la nota delle carenze per le materie più gravi mentre magari altre due insuff sono state portate a 6 per voto di consiglio per non bocciare l'alunno e di qs insuff non rimane traccia
prima si promuoveva anche con le insuff, a seconda dei casi
Forse alla scuola media Forza, sicuramente non alle superiori, dove c'erano gli studenti promossi, bocciati e rimandati a settembre. Con l'abolizione degli esami di riparazione, sono comparse le carenze, con il 6 rosso o 6 con asterisco, le carenze sono poi state sostituite dai debiti formativi e sospensione del giudizio, ma mai, in nessun caso si poteva deliberare per la promozione con insufficienze in pagella
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: voto condotta   Dom Feb 16, 2014 12:31 pm

alle medie sì
ricordo casi con 5, 6 insuff promossi per i più svariati motivi
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: voto condotta   Dom Feb 16, 2014 1:30 pm

Il voto di consiglio credo che esista ALMENO dalla metà degli anni settanta, con l'introduzione della normativa sugli organi collegiali, ma forse anche da prima!
Tornare in alto Andare in basso
vittoria.girardi.37



Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 25.09.12
Località : Trieste

MessaggioOggetto: Re: voto condotta   Mer Giu 25, 2014 2:44 pm

Per attribuire il 10 in condotta (scuola superiore di II grado) è indispensabile avere l'unanimità o basta la maggioranza del consiglio di classe?

Grazie
Tornare in alto Andare in basso
disorientata71



Messaggi : 254
Data d'iscrizione : 14.01.14

MessaggioOggetto: Re: voto condotta   Mer Giu 25, 2014 3:00 pm

Nella mia scuola si è sempre proceduto con una normale votazione: con la maggioranza si attribuisce il voto, anche il10
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47875
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: voto condotta   Ven Giu 27, 2014 7:29 pm

E' così in tutte le scuole.
Tornare in alto Andare in basso
 
voto condotta
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» ADHD NELLA DIDATTICA
» Insegnate di Alternativa IRC e voto in condotta
» voto in 100 o 110...per i moderatori
» abolizione voto minimo laurea
» emendamento Cofferati, per spingere voto maggiorato

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: