Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Incidente nel cambio dell'ora

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
megumi



Messaggi : 331
Data d'iscrizione : 12.05.11

MessaggioOggetto: Incidente nel cambio dell'ora   Mer Feb 05, 2014 2:50 pm

Promemoria primo messaggio :

Sono preoccupata per un episodio accaduto nel cambio dell'ora successivo alla mia.
Giacché insegno in due plessi distaccati, vicini un minuto tra loro ma in cui le campanelle suonano a due minuti di distanza, al suono della campanella ho atteso due minuti il cambio; il collega dell'ora successiva non era ancora arrivato, ma l'altra classe (in cui era già suonata da alcuni minuti) mi attendeva scoperta. Quindi sono andata nell'altro plesso.

Appena mi sono allontanata uno dei ragazzi è uscito dall'aula, è andato in bagno e lì si è consumata una rissa.

Vorrei capire se rischio qualcosa. Sono nell'anno di prova e anche a prescindere da questo sono molto preoccupata.

Non sono stata contattata ancora da nessuno, ma vorrei essere preparata, nel caso.

Grazie.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
mac67



Messaggi : 4689
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Incidente nel cambio dell'ora   Dom Feb 09, 2014 10:45 pm

Che bello se noi docenti avessimo le nostre aule e le nostre responsabilità di sorveglianza si limitassero a quando gli alunni sono con noi.
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: Incidente nel cambio dell'ora   Dom Feb 09, 2014 11:38 pm

“la responsabilità dell’amministrazione scolastica non può essere limitata all’orario delle lezioni, posto che la permanenza nella scuola (intesa come edificio e pertinenze) si estende anche al periodo che decorre dal momento nel quale è consentito l’ingresso e termina con l’uscita, comprendendo quindi l’attesa per l’entrata, la ricreazione, le pause ed il tragitto dall’aula all’uscita” (Trib. Venezia, sez. III, 26 marzo 2008, n. 739, Redazione Giuffrè, 2008),

il c.d. cambio dell'ora (con conseguente responsabilità, dell'istituto scolastico, in conseguenza, ad esempio, del pugno inferto da un compagno di classe ud altro allievo, durante i minuti in cui gli allievi erano stati lasciati affidati a sè stessi),

“la presunzione di responsabilità, di cui all'art. 2048 c.c., trova applicazione non solo nel caso di danni causati dall'allievo, ma anche per i danni subiti da quest'ultimo. Nel caso di danni subiti dall'allievo di un istituto scolastico, quest'ultimo va esente da responsabilità soltanto ove dimostri di avere adottato tutte le misure organizzative idonee ad impedire il fatto. L'istituto scolastico è responsabile del danno subito da un allievo, in conseguenza del pugno infertogli da un compagno di classe durante il "cambio dell'ora", durante i minuti in cui gli allievi erano stati lasciati affidati a sè stessi” (Trib. Roma 30 gennaio 2002, GRom, 2002, 212),

http://www.personaedanno.it/index.php?option=com_content&view=article&id=43369&catid=83

al cambio dell'ora si lascia un bidello e si va nella classe successiva

i colleghi liberi l'ora prima devono trovarsi pronti ad entrare
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7488
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Incidente nel cambio dell'ora   Lun Feb 10, 2014 10:25 am

si lascia un bidello...
non si lascia la classe libera di mostrare al mondo la maturità raggiunta, appunto.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Incidente nel cambio dell'ora   Lun Feb 10, 2014 2:03 pm

La regola è che durante il cambio se la classe non è sorvegliata la responsabilità è di chi l'ha lasciata incustodita, quindi nessuno dovrebbe lasciare l'aula finchè il collega non gli da il cambio. Il che vuol dire che a ogni cambio dell'ora tutti aspettano il cambio, e nessuno lo da, si può rimanere bloccati all'infinito... o si gioca ai quattro cantoni?
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: Incidente nel cambio dell'ora   Lun Feb 10, 2014 3:59 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
La regola è che durante il cambio se la classe non è sorvegliata la responsabilità è di chi l'ha lasciata incustodita, quindi nessuno dovrebbe lasciare l'aula finchè il collega non gli da il cambio. Il che vuol dire che a ogni cambio dell'ora tutti aspettano il cambio, e nessuno lo da, si può rimanere bloccati all'infinito... o si gioca ai quattro cantoni?

la responsabilità è dell'istituto

si lascia un bidello, anche a guardia dell'intero corridoio

intanto chi era libero l'ora prima si fa trovare già pronto, così si evitano i 4 cantoni
Tornare in alto Andare in basso
Persefone Fuxia



Messaggi : 440
Data d'iscrizione : 07.10.12

MessaggioOggetto: Re: Incidente nel cambio dell'ora   Lun Feb 10, 2014 4:16 pm

Proprio settimana scorsa abbiamo fatto il corso sulla sicurezza e ci hanno detto esattamente quello che ha detto Giulia Boffa:
- se il docente l'ora prima è libero, deve farsi trovare davanti alla porta al suono della campana
- alla campana, tu devi spostarti celermente nella tua classe successiva: quello che succede nella classe che lasci è responsabilità del DS: sta a lui provvedere che ci sia un collaboratore scolastico sul piano che sorvegli
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Incidente nel cambio dell'ora   Lun Feb 10, 2014 5:22 pm

giovanna onnis ha scritto:
E' una sperimentazione del MIUR, Ire, Docenti dotati di superpoteri e la scuola di Tellina è quella fortunata!! :-)


Drone-teachers wow :-D
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Woland



Messaggi : 126
Data d'iscrizione : 01.09.13

MessaggioOggetto: Re: Incidente nel cambio dell'ora   Lun Feb 10, 2014 5:44 pm

Persefone Fuxia ha scritto:
alla campana, tu devi spostarti celermente nella tua classe successiva: quello che succede nella classe che lasci è responsabilità del DS: sta a lui provvedere che ci sia un collaboratore scolastico sul piano che sorvegli

Quindi è come dicevo io? Se così fosse, mi sentirei (relativamente) sollevato.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7488
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Incidente nel cambio dell'ora   Lun Feb 10, 2014 5:53 pm

...io sulla responsabilità del ds ci conto proprio poco...
i quattro cantoni comunque son davvero gioco raro, rarissimo...(e quindi risolvibili anche con l'unico bidello presente o con il collega volante -identificato!- cvi!)
più spesso il problema è dato dal collega costantemente in ritardo o da quelli, sempre i soliti, che durante il cambio dell'ora si fermano serenamente a chiacchierare (giammai di argomenti scolastici!)
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Incidente nel cambio dell'ora   Lun Feb 10, 2014 9:04 pm

Giulia, non ci sono i bidelli..... uno per piano al massimo, ma su un piano da noi ci sono 3 corridoi.... hos empre l'ansia ai cambi dell'ora....
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: Incidente nel cambio dell'ora   Lun Feb 10, 2014 9:23 pm

forza ha scritto:
Giulia, non ci sono i bidelli..... uno per piano al massimo, ma su un piano da noi ci sono 3 corridoi.... hos empre l'ansia ai cambi dell'ora....

non puoi salvare il mondo

se ne deve parlare con il ds, la responsabilità in primis è la sua
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Incidente nel cambio dell'ora   Lun Feb 10, 2014 9:26 pm

scusatemi, so che è un commento poco significativo ma...............

ecchecavolo!!!

certo che se ne deve parlare col ds.

Guadagna un tot più di voi, anche per assumersi e risolvere questi grattacapi
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
stefy1879



Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 31.05.11

MessaggioOggetto: Re: Incidente nel cambio dell'ora   Lun Feb 10, 2014 10:01 pm

Durante uno degli ultimi collegi il nostro DS ha affermato che "è la vigilanza che in primo luogo connota la professionalità docente".Ha proprio ragione, pensate un po uno può essere un docente bravo, preparato ecc., e poi commette una sciocchezza a livello di vigilanza e può quasi rovinarsi carriera e credibilità , oltre ad avere enormi grattacapi. Quindi occhi aperti, purtroppo gli incidenti sono questione di un attimo e alcuni genitori non aspettano altro che rivalersi sulle varie assicurazioni.
Tornare in alto Andare in basso
drifis_



Messaggi : 599
Data d'iscrizione : 21.08.10

MessaggioOggetto: Re: Incidente nel cambio dell'ora   Dom Feb 16, 2014 11:48 am

Mah, a me sembra che i quattro cantoni siano invece la norma, soprattutto dalla terza ora in poi è difficile che un collega entri a 4 a 5 o a 6 ora! Quindi chi deve venire in classe è quasi sempre proveniente da altra classe (tranne, forse, e comunque non sempre alle prime tre ore).
Continuo a sottolineare comunque che c'è un controsenso nella possibilità dei genitori di far andare i propri pargoli ovunque senza "scorta" e addirittura a 14 anni possono fornirgli mezzo di trasporto autonomo (con quello di responsabilità che ne consegue) e a scuola sia contemplato che non possano essere lasciati soli nemmeno per gli spostamenti tecnici NECESASARI in una scuola. Perchè possiamo prenderci in giro finchè vogliamo ma se TUTTI facessimo come Tellina e non muovessimo piede fino all'arrivo di un collega/guardiano vorrei sapere quante situazioni di stallo e quante ore di lezione i ragazzi finirebbero con il perdere in tempi morti.
Per quella che è la mia esperienza, alle superiori almeno, in tutte le scuole dove sono stata, si cambia cercando di essere il più celeri possibile a meno di classi "particolari" o problematiche che si evita di lasciare scoperte!

N.B. qualche giorno fa, proprio per non lasciare scoperta una prima "difficile", sono rimasta in attesa 5min del collega di religione che doveva sopraggiungere. Al mio arrivo nella seconda in cui sono arrivata, ovviamente in ritardo, ho trovato la bidella sconvolta perché uno dei miei alunni aveva perso conoscenza (da indagini nel cambio dell'ora ha pensato bene di "farsi strozzare" da un compagno per un gioco pericoloso...) scusate, ma io mi sento molto responsabile della cosa, non riesco a lavarmi la coscienza con il fatto che ero di guardia alla classe precedente perché comunque, secondo me, era nella mia seconda che avrei dovuto essere da 5 minuti!
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7488
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Incidente nel cambio dell'ora   Dom Feb 16, 2014 4:00 pm

se ci pensi bene però... se tutti facessero come me...:
A tutti imparerebbero a non perder tempo durante i cambi d'ora
B  in assenza di ipotesi A....dopo un bel po' di minuti/ore perse a causa dei cambi ritardati... i genitori, forse chissà, inizierebbero a protestare fino a costringere il miur ad aumentare il numero dei bidelli così da aver cambi e sostituzioni a portata di mano. ;-)
e insisterò finchè ho voce ooops falangette, a dire, scrivere e sottolineare: scuole superiori e medie accolgono e si ritrovano a dover gestire età differenti con problematiche diverse.
se alle superiori tu stessa ammetti la possibilità di avere la "classe particolare" metti pure in conto che alle medie son realmente tutte classi particolari...la vostra eccezione da noi è norma.
bambini spesso proprio piccoli in prima media...sbruffoni fuor di melone in seconda...potenziali killer in terza....senza considerare poi le mine vaganti e destabilizzanti dei vari pluribocciati nelle varie classi e dei vari ragazzini stranieri di primo inserimento, ovunque, spessissimo nemmeno scolarizzati...
alle medie le classi non si lascian sole nemmeno per due minuti, mai.
per nessun motivo.
Tornare in alto Andare in basso
Mrs.Hudson



Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 18.02.14

MessaggioOggetto: Re: Incidente nel cambio dell'ora   Mar Feb 18, 2014 3:39 pm

jenny63 ha scritto:
..da quello che leggo non dovresti avere problemi,noi docenti non abbiamo il dono dell'ubiquità...ma ti consiglio di contattare  al più presto la famiglia del ragazzo per rassicurarti sul suo stato di salute, è importante che i genitori sentano la vicinanza della scuola.Inoltre spiega chiaramente al Preside com'è andata e sono sicura che tutto andrà per il meglio


La risposta più sensata. Avresto dovuto chiamare la famiglia il giorno stesso, e far sentire la tua vicinanza e anche fare le tue scuse, nel caso. E fare entro il giorno dopo la dichiarazione d'incidente (modulo in segreteria), dichiarando che il ragazzo è andato in bagno e lì è avvenuta la rissa.

Io consiglio anche una assicurazione aggiuntiva: con 70 euro l'anno si dormono sonni tranquilli.
L'esperienza mi ha insegnato che mi tutela molto più un atto di cortesia, la sincerità e il buonsenso che mille leggi.
Certo, la scuola non ti tutela.
Tornare in alto Andare in basso
IsabelFlorance



Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 04.11.13

MessaggioOggetto: Re: Incidente nel cambio dell'ora   Mar Feb 18, 2014 7:25 pm

Per Megumi: se non lo hai fatto, nel verbale scrivi sempre la formula 'impossibilitata a prevenire l'evento'' . Te lo dico perché un anno venne un avvocato, in una scuola dove prestavo servizio, e ci raccontò che tale formula , omessa, ha spesso rivoltato la situazione a sfavore del docente.
Tornare in alto Andare in basso
 
Incidente nel cambio dell'ora
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» la web community dei professionisti dell'estetica
» La legge dell'attrazione...
» monnalisa e il magico mondo dell'andrologia....
» I passi dell'amore
» LA TEORIA DELL'EVOLUZIONE

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: