Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Verifica del recupero - Da quanto si può considerare conseguito?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
tigerman



Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 30.08.10

MessaggioOggetto: Verifica del recupero - Da quanto si può considerare conseguito?   Lun Mar 03, 2014 5:52 pm

Il mio dirigente ha previsto una verifica scritta che attestasse l'avvenuto recupero o meno dei ragazzi con insufficienze nella prima parte dell'anno.
Per i ragazzi che hanno conseguito risultati tra il 5 e 1/2 e il 6- devo considerare il recupero conseguito? non conseguito? è a mia discrezione?
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Verifica del recupero - Da quanto si può considerare conseguito?   Lun Mar 03, 2014 5:57 pm

Sei tu il docente e sarai tu ad attestare il recupero nella tua disciplina
Tornare in alto Andare in basso
tigerman



Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 30.08.10

MessaggioOggetto: Re: Verifica del recupero - Da quanto si può considerare conseguito?   Lun Mar 03, 2014 6:32 pm

Ok. L'obiezione che ti pongo è allora perché la necessità di una verifica scritta con risultati oggettivi,se poi puoi esserci discrezionalità da parte del docente?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15814
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Verifica del recupero - Da quanto si può considerare conseguito?   Lun Mar 03, 2014 6:49 pm

La sufficienza è il 6, è recuperato se hanno raggiunto il 6.
Mi piacerebbe però che ti chiedessi se sei veramente così bravo nella tua capacità di valutare, tanto da riuscire a discriminare un 6- da un 6 da un 6+.
Io questi voti non li ho mai capiti e non li ho mai dati, e quando ero alle superiori e me li davano non li ho mai presi in considerazione.
Anche il 5.5 spero sia figlio di un algoritmo preciso (in tal caso va bene) e non solo di un "sentimento".

Comunque non vedo il problema, se uno non ha recuperato che fai ? Lo bocci ? Già al primo quadrimestre ?
Il voto del recupero può influire sul voto finale, attraverso un processo di media o con altri meccanismi scelti da te; il giudizio "recuperato non recuperato" non aggiunge nulla (oltre quello che aggiunge il voto da cui discende) al voto di fine anno che è l'unico che conti qualcosa.
Tornare in alto Andare in basso
tigerman



Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 30.08.10

MessaggioOggetto: Re: Verifica del recupero - Da quanto si può considerare conseguito?   Lun Mar 03, 2014 7:10 pm

Grazie per l'intervento, ovviamente il problema si pone perché ho scelto delle prove a riposta multipla con una rigorosa assegnazione matematica del punteggio. Discordo con te invece sul poco significato dei voti intermedi che sono invece a mio avviso il modo più democratico equilibrato e giusto di giudicare gli alunni.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1785
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Verifica del recupero - Da quanto si può considerare conseguito?   Lun Mar 03, 2014 8:08 pm

Nello stabilire il metodo di assegnazione del punteggio stabilisci anche quale è il punteggio minimo per considerare recupero effettuato.
Oppure, come faccio io, a chi ritieni abbia recuperato dai 6, a chi no dai meno.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5365
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Verifica del recupero - Da quanto si può considerare conseguito?   Lun Mar 03, 2014 8:17 pm

Se la prova è oggettiva e devi valutare se è superata o no, e non semplicemente stabilire il voto, dovresti anche decidere l'arrotondamento, visto che dare i mezzi voti non ha più senso.
Da 5.5 in su = 6; 5.4 = 5 e prova non superata
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Verifica del recupero - Da quanto si può considerare conseguito?   Lun Mar 03, 2014 8:36 pm

tigerman ha scritto:
Ok. L'obiezione che ti pongo è allora perché la necessità di una verifica scritta con risultati oggettivi,se poi puoi esserci discrezionalità da parte del docente?

La verifica scritta è una prassi che molte scuole hanno adottato per documentare l'effettiva concessione di una possibilità di recupero. D'altra parte ritengo che anche la verifica del recupero rientri a tutti gli effetti nella metodologia di verifica prevista dal docente in sede di programmazione. In sede di consiglio di classe il docente dovrà comunque dichiarare se i debiti sono stati colmati o meno.

Aggiungo che la data di scadenza per la verifica dei debiti è, sempre a mio parere, un non senso. Infatti io mi pongo il termine dell'anno scolastico come scadenza e preferisco che il recupero sia diluito fino al termine dell'anno.

Per quanto riguarda i mezzi voti, i più e i meno, sappi che non hanno alcun valore: i voti devono essere interi, tant'è che in sede di ricorso presso il TAR non vengono considerati. Peraltro, detto tra noi, quale consiglio di classe negherebbe la sufficienza ad un sei meno?
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6161
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Verifica del recupero - Da quanto si può considerare conseguito?   Lun Mar 03, 2014 8:53 pm

gian ha scritto:
Aggiungo che la data di scadenza per la verifica dei debiti è, sempre a mio parere, un non senso. Infatti io mi pongo il termine dell'anno scolastico come scadenza e preferisco che il recupero sia diluito fino al termine dell'anno.

E se ti impongono l'obbligo (ad esempio) entro il 30 di marzo di comunicare formalmente alle famiglie se l'insufficienza del primo quadrimestre è stata rimediata o no, tu che fai? Dici che ancora non lo sai e che ci penserai a giugno?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15814
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Verifica del recupero - Da quanto si può considerare conseguito?   Lun Mar 03, 2014 9:52 pm

tigerman ha scritto:
Grazie per l'intervento, ovviamente il problema si pone perché ho scelto delle prove a riposta multipla con una rigorosa assegnazione matematica del punteggio. Discordo con te invece sul poco significato dei voti intermedi che sono invece a mio avviso il modo più democratico equilibrato e giusto di giudicare gli alunni.
Si ma a tutto c'è un limite, Ok il mezzo voto, se la prova è strutturata può anche venire fuori il quarto di voto, ma pensi davvero che chi ha conseguito 7.75 padroneggi di più la disciplina di chi ha conseguito 7.5 ? Anche la casualità ha il suo peso, è inevitabile, ed è superiore al quarto di punto (a volte anche superiore al punto).
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Verifica del recupero - Da quanto si può considerare conseguito?   Lun Mar 03, 2014 9:54 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
gian ha scritto:
Aggiungo che la data di scadenza per la verifica dei debiti è, sempre a mio parere, un non senso. Infatti io mi pongo il termine dell'anno scolastico come scadenza e preferisco che il recupero sia diluito fino al termine dell'anno.

E se ti impongono l'obbligo (ad esempio) entro il 30 di marzo di comunicare formalmente alle famiglie se l'insufficienza del primo quadrimestre è stata rimediata o no, tu che fai? Dici che ancora non lo sai e che ci penserai a giugno?

Espongo la realtà
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Verifica del recupero - Da quanto si può considerare conseguito?   Mar Mar 04, 2014 4:01 pm

tigerman ha scritto:
Ok. L'obiezione che ti pongo è allora perché la necessità di una verifica scritta con risultati oggettivi,se poi puoi esserci discrezionalità da parte del docente?
Io non credo che esista normativa che possa imporre al docente una verifica scritta. Se la materia è soltanto orale, mi chiedo e ti chiedo CHI può impedirmi di effettuare la verifica di recupero del debito del 1° quadrimestre con un'interrogazione??
Tornare in alto Andare in basso
Gariel



Messaggi : 971
Data d'iscrizione : 02.08.12

MessaggioOggetto: Re: Verifica del recupero - Da quanto si può considerare conseguito?   Mar Mar 04, 2014 5:41 pm

Io non ho mai effettuato verifiche di recupero del debito, riconoscendone l'ontologica assurdità!
Ho poi giustificato la cosa dicendo che dipendeva unilateralmente dal mio gudizio. Mai trovato nessuno che abbia obiettato niente.
Tornare in alto Andare in basso
precary80



Messaggi : 2011
Data d'iscrizione : 26.08.10

MessaggioOggetto: Re: Verifica del recupero - Da quanto si può considerare conseguito?   Mar Mar 04, 2014 9:07 pm

Gariel ha scritto:
Io non ho mai effettuato verifiche di recupero del debito, riconoscendone l'ontologica assurdità!
Ho poi giustificato la cosa dicendo che dipendeva unilateralmente dal mio gudizio. Mai trovato nessuno che abbia obiettato niente.

E nessuno ti ha fatto mai notare che così facendo sei fuori regole?
http://www.google.it/url?sa=t&source=web&cd=1&ved=0CCoQFjAA&url=http%3A%2F%2Farchivio.pubblica.istruzione.it%2Fnormativa%2F2007%2Fallegati%2Fom92_07.pdf&ei=GTEWU-PhAeT-ygPmw4KQDw&usg=AFQjCNE7tUNax5UR9bpbq0FtaHgTkStbzA

(art 4 e 5)
Tornare in alto Andare in basso
Gariel



Messaggi : 971
Data d'iscrizione : 02.08.12

MessaggioOggetto: Re: Verifica del recupero - Da quanto si può considerare conseguito?   Mar Mar 04, 2014 9:29 pm

Mica vero!
In piena ottemperanza dell'articolo 2 punto 6, abbiamo stabilito come consiglio di classe di non fare la classica verifica scritta, ma di basarsi su un'osservazione del progresso del ragazzo.
Questo per gli intermedi ovviamenti.
Citami altrimenti dove si dice che io sia obbligato a dare un giudizio che derivi da verifica SCRITTA o interrogazione.
Tornare in alto Andare in basso
precary80



Messaggi : 2011
Data d'iscrizione : 26.08.10

MessaggioOggetto: Re: Verifica del recupero - Da quanto si può considerare conseguito?   Mer Mar 05, 2014 8:16 am

Gariel ha scritto:
Mica vero!
In piena ottemperanza dell'articolo 2 punto 6, abbiamo stabilito come consiglio di classe di non fare la classica verifica scritta, ma di basarsi su un'osservazione del progresso del ragazzo.
Questo per gli intermedi ovviamenti.
Citami altrimenti dove si dice che io sia obbligato a dare un giudizio che derivi da verifica SCRITTA o interrogazione.

Ci mancherebbe, fate come ritenete giusto ma...

Articolo 5 Verifiche intermedie 1. Al termine di ciascun intervento di recupero realizzato nel corso dell’anno scolastico, i docenti delle discipline interessate svolgono verifiche documentabili, volte ad accertare l’avvenuto superamento delle carenze riscontrate. Le modalità di realizzazione delle succitate verifiche sono deliberate dai consigli di classe che, in relazione alla natura della o delle discipline oggetto degli interventi di recupero, possono prevedere verifiche scritte o scrittografiche e/o orali.

Vero che dice poi che il CDC può deliberare....basta documentare. Già per chi fa gli orali sarei curioso di vedere quanti documentano la prova con una griglia di valutazione della prova orale, e non con un semplice numero nella casella del registro.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15814
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Verifica del recupero - Da quanto si può considerare conseguito?   Mer Mar 05, 2014 10:07 am

Non sono sicurissimo, ma un orale il cui voto è riportato sul registro personale di un insegnante è verifica documentabile; il documento è il registro ed è affidabile perché compilato da un pubblico ufficiale preposto allo scopo.
Tornare in alto Andare in basso
precary80



Messaggi : 2011
Data d'iscrizione : 26.08.10

MessaggioOggetto: Re: Verifica del recupero - Da quanto si può considerare conseguito?   Mer Mar 05, 2014 11:38 am

avidodinformazioni ha scritto:
Non sono sicurissimo, ma un orale il cui voto è riportato sul registro personale di un insegnante è verifica documentabile; il documento è il registro ed è affidabile perché compilato da un pubblico ufficiale preposto allo scopo.

Ho qualche dubbio che sia così facile. Con questo ragionamento una prova documentabile sarebbe una qualunque con voto sul registro. Secondo me non sta in piedi. Documentabile vuol dire che la prova può essere fisicamente presa in mano e letta, correzione compresa. Per questo, secondo me, già l'orale fa acqua (uno ne esce solo se documenta bene con una griglia di valutazione e trascrive le domande fatte...).
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4698
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Verifica del recupero - Da quanto si può considerare conseguito?   Mer Mar 05, 2014 12:56 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Non sono sicurissimo, ma un orale il cui voto è riportato sul registro personale di un insegnante è verifica documentabile; il documento è il registro ed è affidabile perché compilato da un pubblico ufficiale preposto allo scopo.

Vero. Basta naturalmente che sia scritto anche sul registro di classe. Meglio ancora se sul registro personale o di classe alla voce "argomenti del giorno" compare "verifica di recupero del debito del primo quadrimestre" o simile.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15814
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Verifica del recupero - Da quanto si può considerare conseguito?   Mer Mar 05, 2014 2:52 pm

Quando un vigile fa la multa, scrive un foglio e basta, se è divieto di sosta non deve fare filmati o cose simili.
Ci si deve fidare del pubblico ufficiale, salvo prova contraria (a quel punto l'ufficiale se la vede brutta con il falso in atto pubblico).

C'è chi dice che le interrogazioni debbano essere fatte in presenza di un testimone (uno degli alunni).

Mi chiedo se sia vero.
Tornare in alto Andare in basso
precary80



Messaggi : 2011
Data d'iscrizione : 26.08.10

MessaggioOggetto: Re: Verifica del recupero - Da quanto si può considerare conseguito?   Mer Mar 05, 2014 3:07 pm

Scusate ma da voi anche le verifiche di recupero a settembre vanno così? Un orale e un numero come voto?
Tornare in alto Andare in basso
Gariel



Messaggi : 971
Data d'iscrizione : 02.08.12

MessaggioOggetto: Re: Verifica del recupero - Da quanto si può considerare conseguito?   Mer Mar 05, 2014 10:01 pm

Sì, per le materie orali. Come storia e la parte orale di italiano ad esempio.
Tornare in alto Andare in basso
precary80



Messaggi : 2011
Data d'iscrizione : 26.08.10

MessaggioOggetto: Re: Verifica del recupero - Da quanto si può considerare conseguito?   Gio Mar 06, 2014 8:04 am

Gariel ha scritto:
Sì, per le materie orali. Come storia e la parte orale di italiano ad esempio.

Ma un registro/verbale dell'interrogazione lo fate scusa? Intendo a settembre
Tornare in alto Andare in basso
caminante



Messaggi : 2017
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioOggetto: Re: Verifica del recupero - Da quanto si può considerare conseguito?   Sab Mar 08, 2014 2:38 pm

Ciao, io l'anno scorso alle superiori ho fatto attività di recupero - 1h in classe + schede preparate da fare a casa e consegnare, io poi le correggevo e le riconsegnavo - su obiettivi minimi di tutti gli argomenti insufficienti del primo quadrimestre, poi ho fatto una prova scritta o orale con voto 5 (non recuperato) o 6 o 7 (recuperato) - segnato nel secondo quadrimestre - che rientrava nella media di fine anno.

Quest'anno alle medie niente verifiche aggiuntive per gli insufficienti ma un supporto mirato nel secondo quadrimestre verso i più fragili, durante i momenti di esercizio. Se riesco qualche scheda di recupero la voglio preparare per i più fragili della terza, in vista dell'esame.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15814
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Verifica del recupero - Da quanto si può considerare conseguito?   Sab Mar 08, 2014 2:45 pm

caminante ha scritto:
Ciao, io l'anno scorso alle superiori ho fatto attività di recupero - 1h in classe + schede preparate da fare a casa e consegnare, io poi le correggevo e le riconsegnavo - su obiettivi minimi di tutti gli argomenti insufficienti del primo quadrimestre, poi ho fatto una prova scritta o orale con voto 5 (non recuperato) o 6 o 7 (recuperato) - segnato nel secondo quadrimestre - che rientrava nella media di fine anno.

Quest'anno alle medie niente verifiche aggiuntive per gli insufficienti ma un supporto mirato nel secondo quadrimestre verso i più fragili, durante i momenti di esercizio. Se riesco qualche scheda di recupero la voglio preparare per i più fragili della terza, in vista dell'esame.
Un' ora molto intensa !
Avranno recuperato tutti immagino.
Tornare in alto Andare in basso
 
Verifica del recupero - Da quanto si può considerare conseguito?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» quanto costa adottare un bambino?
» Prezzo delle fedi: quanto avete speso?
» Test: quanto sei cattolico?
» Quanto "sopravvive" lo sperma fuori dal corpo?
» In quanto tempo le beta si azzerano?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: