Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 corsi di recupero

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
vale123



Messaggi : 281
Data d'iscrizione : 14.09.10

MessaggioOggetto: corsi di recupero   Mer Mar 30, 2011 6:00 pm

Qualcuno conosce la normativa relativa alla obbligatorietà dei corsi di recupero nella scuola di secondo grado.
Alcuni colleghi e dirigenti sostengono che non è possibile non ammettere uno studente alla classe successiva se non sono stati attivati corsi di recupero in tutte le materie dove lo studente è carente.
Altri sostengono che il docente può decidere di svolgere un recupero in itinere e che non c'è nessun obbligo legale. A me sembra di ricordare di una circolare ministeriale di un paio d'anni fa che affermava che se il docente ritiene che l'insufficienza dell'allievo sia imputata ad uno scarso impegno può decidere di non attivare il corso. Non riesco però a trovare il documento.
Personalmente penso che il nostro sia un lavoro di responsabilità e che prima di bocciare una persona bisogna fare tutto il possibile per evitarlo. Allo stesso tempo noto che talvolta la storia del recupero è utilizzato un po' come spauracchio per obbligarci a salvare chi non lo merita. Purtroppo a volte anche i dirigenti avvallano questa logica. Per questo credo che tutti noi docenti dovremmo essere ben informati sulla normativa e non affidarci alle voci di corridoio.
qualcuno sa dirmi dove reperire la normativa aggiornata sulla questione?
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 16463
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioOggetto: Re: corsi di recupero   Mer Mar 30, 2011 6:51 pm

vale123 ha scritto:
Qualcuno conosce la normativa relativa alla obbligatorietà dei corsi di recupero nella scuola di secondo grado.
Alcuni colleghi e dirigenti sostengono che non è possibile non ammettere uno studente alla classe successiva se non sono stati attivati corsi di recupero in tutte le materie dove lo studente è carente.
Altri sostengono che il docente può decidere di svolgere un recupero in itinere e che non c'è nessun obbligo legale. A me sembra di ricordare di una circolare ministeriale di un paio d'anni fa che affermava che se il docente ritiene che l'insufficienza dell'allievo sia imputata ad uno scarso impegno può decidere di non attivare il corso. Non riesco però a trovare il documento.
Personalmente penso che il nostro sia un lavoro di responsabilità e che prima di bocciare una persona bisogna fare tutto il possibile per evitarlo. Allo stesso tempo noto che talvolta la storia del recupero è utilizzato un po' come spauracchio per obbligarci a salvare chi non lo merita. Purtroppo a volte anche i dirigenti avvallano questa logica. Per questo credo che tutti noi docenti dovremmo essere ben informati sulla normativa e non affidarci alle voci di corridoio.
qualcuno sa dirmi dove reperire la normativa aggiornata sulla questione?
Che io sappia, la fonte normativa è l'OM 92/2007, richiamata dalla CM linkata qui
http://www.istruzione.it/alfresco/d/d/workspace/SpacesStore/11bc59d8-8619-4b92-84d7-3d2c4216dd94/cm12_09.pdf
Se tutti i docenti conoscessero con chiarezza le (poche) norme indispensabili e vi si attenessero scrupolosamente, non ci sarebbe spazio per i giochetti di qualche DS o di qualche collega più realista del re.
L'autonomia esiste anche per questo: la scuola deve dimostrare di aver previsto attività di sostegno e recupero, che possono essere anche pause didattiche, non necessariamente corsi strutturati, e di averle messe in pratica. Fatto questo, può legittimamente decidere che l'alunno Tizio non ha recuperato le carenze e deve ripetere l'anno o sottoporsi a verifica integrativa a settembre.
Tornare in alto Andare in basso
vale123



Messaggi : 281
Data d'iscrizione : 14.09.10

MessaggioOggetto: Re: corsi di recupero   Mer Mar 30, 2011 8:41 pm

grazie fradacia, proprio quello che cercavo.
Se qualcuno è a conoscenza di circolari successive che forniscano ulteriori precisazioni può indicarle su questo topic.
Credo sia un argomento che interessa molti insegnanti. Si potrebbe aggiungere una guida nel sito di OS.
Magari c'è già... io non l'ho trovata
Tornare in alto Andare in basso
 
corsi di recupero
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» corsi di recupero
» Nuovo disegno di legge e corsi per onicotecnici
» corsi lcn.............
» Corsi Brill Bird per città
» Corsi di specializzazione ricostruzione unghie nail-art ..."Napoli"

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: