Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Lettera di ammonizione al consiglio di classe

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
barbie



Messaggi : 430
Data d'iscrizione : 15.10.10
Età : 47
Località : Roma

MessaggioOggetto: Lettera di ammonizione al consiglio di classe   Ven Mar 14, 2014 10:53 pm

Ciao a tutti. Oggi ho ricevuto una lettera di ammonizione intestata al consiglio di classe di cui faccio parte, consegnata però singolarmente ad ogni insegnante. Vi spiego i fatti di cui sono venuta a conoscenza solo il giorno dopo, in quanto il giorno "incriminato" non ero in servizio in quella classe. Una ragazza, offesa dall'insufficienza in matematica, fotografa il suo voto e lo pubblica immediatamente su Facebook. In pochi minuti fa il giro della scuola e, al cambio dell'ora, la collega si sente raccontare l'episodio da un'alunna di un altra classe. (Preciso siamo alle medie, e la collega è uscita dalla classe della "furbona" digitale per entrare subito dopo in quella dell'altra alunna.) la collega riesce a farsi dire come la ragazza fosse venuta a conoscenza del fatto senza entrare in contatto con la compagna. Scatta immediata la sospensione di tre giorni per la colpevole. Fin qui niente da obiettare se non che il regolamento preveda 5 giorni di sospensione per tali infrazioni. Oggi mi vedo recapitare questa lettera di ammonizione secondo la quale il tutto è accaduto perché tutto il CDC non avrebbe ottemperato alla regola del ritiro preventivo ad inizio lezioni del telefonino. Allora, sorvolando sul fatto che non ero in servizio in quella classe e che non ho mai le prime ore, mi spiegate come avrei potuto accertarmi che mi avesse consegnato il telefono, visto che è vietato dalla legge perquisire gli zaini? E se mi avesse consegnato un secondo telefono? E se avesse fotografato e pubblicato il compito o con l'iPod collegato a internet? O anche mi avesse detto di averlo consegnato, io come avrei fatto ad accertarmi che ci fosse anche il suo telefono? Non ci mettiamo certo a contarli, li chiudiamo a chiave in una cassettiera e basta... Ci sono anche alunni che non portano il telefono a scuola.
Come reagire quindi a questo sopruso per una mancanza di cui non mi sento minimamente responsabile? Avete riferimenti di legge che io possa citare nella lettera di risposta in cui chiederò l'annullamento della sanzione perché non coinvolta? È come se arrestassero me per una rapina fatta da mio fratello, solo perché faccio parte della stessa famiglia! Ringrazio tutti
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Lettera di ammonizione al consiglio di classe   Ven Mar 14, 2014 11:13 pm

Mi sfugge una cosa: chi ha inviato la lettera di ammonizione?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Lettera di ammonizione al consiglio di classe   Sab Mar 15, 2014 1:30 am

Immagino che la lettera arrivi dal preside.
E' scritta su carta morbida ? Sai cosa farne !
E' scritta su carta dura ? Restituiscila al preside e digli cosa farne !

Tu sei tu, non sei il consiglio di classe, le colpe collettive esistono solo per le associazioni a delinquere (la legge in questo caso parla di "solidarietà passiva"); non mi risulta che il cdc sia un'associazione a delinquere.

Come hai ben fatto notare non hai gli strumenti per gestire l'obbligo di "sequestro" del telefonino, non puoi perquisire nè gli zaini nè gli studenti; ti devi affidare alla loro onestà ed evidentemente quell'alunna era disonesta.

Ignora la lettera; se non vuoi ignorarla vai in un sindacato e fai vertenza.

PS la lettera l'ha ricevuta solo il consiglio di classe ? Perchè non tutto il collegio docenti ? La mail ha girato per varie classi no ?
Tornare in alto Andare in basso
barbie



Messaggi : 430
Data d'iscrizione : 15.10.10
Età : 47
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: Lettera di ammonizione al consiglio di classe   Sab Mar 15, 2014 7:43 am

Si, certo che la lettera l'ha inviata il DS. NON VOGLIO IGNORARLA. Non mi sembra giusto, non mi prendo un rimprovero senza motivo e non voglio che vada nel fascicolo. Se cambio scuola, come dimostro che non ero colpevole di negligenza? Purtroppo, a parte la legge sulla privacy non trovo le circolari ministeriali che chiariscono la questione. Vorrei citarle nella lettera di risposta così da dimostrare che la lettera è nulla perché non l'inosservanza non sussiste. Mi aiutate? Forse a mente fredda ė più facile trovare i riferimenti.
Tornare in alto Andare in basso
mark12



Messaggi : 137
Data d'iscrizione : 20.12.13

MessaggioOggetto: Re: Lettera di ammonizione al consiglio di classe   Sab Mar 15, 2014 11:48 am

Non ho capito bene, è stata sospesa perche ha fatto una foto al voto e l ha pubblicata?

Non sapevo fosse reato pubblicare la foto di un numero scritto su un foglio.


O è stata sospesa per aver usato il cellulare?  

Cioè non ho capito bene , non voglio polemizzare
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Lettera di ammonizione al consiglio di classe   Sab Mar 15, 2014 12:18 pm

Mi spiegate come si fa ad avere un obbligo contrattuale a sequestrare i cellulari e tenerli in custodia?
Il collegio ha approvato una regola del genere?
Perchè non se ne fa carico il DS? La mattina alla prima ora fa il giro delle classi con il cestino e raccoglie! Siamo alla follia!
Rivolgiti all'RSU
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Lettera di ammonizione al consiglio di classe   Sab Mar 15, 2014 12:38 pm

http://archivio.pubblica.istruzione.it/normativa/2007/allegati/prot30_07.pdf ha scritto:


in base a quanto scritto qui il sequestro del telefonino può essere misura sanzionatoria di un uso scorretto, a condizione che tale misura sia inserita nel regolamento di istituto.

Non è previsto il sequestro preventivo dello strumento in quanto il divieto verte sull'uso e non sul possesso.

Puoi risponderre in questi termini al ds ricordando che il cdc ha ottemperato in pieno prendendo tutte le misure per sanzionare l'uso scorretto che è stato fatto (che no è stato quello di pubblicare il voto ma di usare il telefono a scuola - dove è vietato . per farlo)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
barbie



Messaggi : 430
Data d'iscrizione : 15.10.10
Età : 47
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: Lettera di ammonizione al consiglio di classe   Sab Mar 15, 2014 2:08 pm

Grazie ire, cercavo proprio quel tipo di riferimento e non riuscivo a trovarlo. Evidentemente sono troppo arrabbiata per avere la mente lucida. Non riesco neanche a trovare dove sta scritto che, solo perché faccio parte del cdc, debbo essere ammonita per un episodio accaduto in un giorno in cui non prestavo servizio in quella classe. Io sapevo che il cdc è responsabile in solido delle decisioni prese in sede di consiglio, non sapevo di essere responsabile anche dell'operato dei colleghi durante il loro servizio. Mi sbaglio?


Ultima modifica di barbie il Sab Mar 15, 2014 2:21 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6131
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Lettera di ammonizione al consiglio di classe   Sab Mar 15, 2014 2:17 pm

mark12 ha scritto:
Non ho capito bene, è stata sospesa perche ha fatto una foto al voto e l ha pubblicata?

Non sapevo fosse reato pubblicare la foto di un numero scritto su un foglio.

Ma che c'entra l'essere un REATO o meno?

Si stava parlando di violazioni del regolamento interno della scuola, mica necessariamente di reati!
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3568
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Lettera di ammonizione al consiglio di classe   Sab Mar 15, 2014 2:54 pm

barbie ha scritto:
Ciao a tutti. Oggi ho ricevuto una lettera di ammonizione intestata al consiglio di classe di cui faccio parte, consegnata però singolarmente ad ogni insegnante. Vi spiego i fatti di cui sono venuta a conoscenza solo il giorno dopo, in quanto il giorno "incriminato" non ero in servizio in quella classe......
Secondo il principio di cui sopra se un ragazzo si fa male in classe nel giorno X sono COMUNQUE responsabili TUTTI i docenti del CdC, anche se non in servizio in quel giorno.
Consigliate al vostro DS un buon psichiatra.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Lettera di ammonizione al consiglio di classe   Sab Mar 15, 2014 3:47 pm

Ritengo molto dipenda da cosa c'è scritto sull'ammonimento e da che finalità voleva perseguire.

Dato per scontato che non potete sequestrare in anticipo i cellulari.

L'ammonimento può essere inteso da questo ds non come "richiamo" inserito in una sanzione disciplinare nei vostri confronti ma solo come invito ai docenti a ricordarsi quello che devono fare.

Non sto dicendo sia una cosa fatta bene, sto cercando di capire insieme a voi la ragione per la quale anche un docente non in servizio ha ricevuto questo ammonimento.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Paolo Santaniello



Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Lettera di ammonizione al consiglio di classe   Sab Mar 15, 2014 4:49 pm

Esiste una regola per il sequestro preventivo del cellulare? Non ne ero a conoscenza, lo sento ora per la prima volta. E' già praticamente impossibile anche il sequestro al momento in cui se ne sorprende l'uso, figuriamoci quello "preventivo"!!! Io ho un sacco di note sul registro che finiscono con la frase "si rifiuta di consegnare il cellulare al docente".

Seconda cosa: 5 giorni di sospensione per l'uso del telefonino? Mi sembra un po' eccessivo, nelle scuole che conosco io se la regola fosse questa sarebbero sospesi tutti gli allievi per tutto l'anno, e anche i docenti
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Lettera di ammonizione al consiglio di classe   Sab Mar 15, 2014 4:55 pm

barbie ha scritto:
Grazie ire, cercavo proprio quel tipo di riferimento e non riuscivo a trovarlo. Evidentemente sono troppo arrabbiata per avere la mente lucida. Non riesco neanche a trovare dove sta scritto che, solo perché faccio parte del cdc, debbo essere ammonita per un episodio accaduto in un giorno in cui non prestavo servizio in quella classe. Io sapevo che il cdc è responsabile in solido delle decisioni prese in sede di consiglio, non sapevo di essere responsabile anche dell'operato dei colleghi durante il loro servizio. Mi sbaglio?


Il fatto è che immagino che la regola del sequestro sia stata votata dal collegio docenti. Sbaglio?
Hai ragione sulla responsabilità rispetto al singolo fatto, il cdc non c'entra
Tornare in alto Andare in basso
barbie



Messaggi : 430
Data d'iscrizione : 15.10.10
Età : 47
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: Lettera di ammonizione al consiglio di classe   Sab Mar 15, 2014 6:03 pm

Il regolamento di istituto dice che i telefonini debbono essere consegnati ad inizio lezione. Però, come voi sottolineate, se non c'è lo consegnano non posso ritirarlo. Quindi in che modo dovrei ottemperare al dovere di vigilanza? Penso anch'io che la preside abbia voluto ricordare a tutti i nostri "doveri" ma non capisco come avrei potuto vigilare se non c'ero! È questo che vorrei dire nella lettera, ma non si trovano da nessuna parte le competenze del CDC con i riferimenti di legge... Se non li cito la preside( come tutti i presidi) non mi prenderà in considerazione, mentre se cito l'articolo di legge sicuramente farà marcia indietro, come tutti i presidi....
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Lettera di ammonizione al consiglio di classe   Sab Mar 15, 2014 6:06 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
e anche i docenti
E secondo me pure il preside rischia grosso.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Lettera di ammonizione al consiglio di classe   Sab Mar 15, 2014 6:08 pm

barbie ha scritto:
Se non li cito la preside( come tutti i presidi) non mi prenderà in considerazione, mentre se cito l'articolo di legge sicuramente farà marcia indietro, come tutti i presidi....
I maschietti nascono sotto i cavoli, le femminucce sotto le rose ed i presidi sotto la fotocopiatrice.


Ultima modifica di avidodinformazioni il Sab Mar 15, 2014 6:08 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Lettera di ammonizione al consiglio di classe   Sab Mar 15, 2014 6:08 pm

Il fatto è che trovo difficile trovare una norma che consideri come corpo unico il cdc se non in sede di scrutinio o di assemblea.
Intanto, al prossimo collegio, solleverei la questione e inviterei a modificare questa norma demenziale del regolamento
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Lettera di ammonizione al consiglio di classe   Sab Mar 15, 2014 8:12 pm

Tu devi andare dritta al punto sicura che non puoi essere chiamata in causa per un avvenimento successo quando non c'eri. E' esclusa la responsabilità di tutto il cdc in questo.

(nessuno se non la ragazzina ha responsabilità in questo caso)

Io farei, possibilmente in concerto con tutto il cdc, una bella lettera al preside nella quale venga evidenziata sia la circolare ministeriale di Fioroni che prevede il ritiro dopo l'uso scorretto, non prima in base alla quale, tra l'altro, chiedete la rettifica del regolamento.

Sarebbe poi bene indicare che i docenti del cdc hanno preso atto dell'ammonimento ricevuto e ricordando che non esiste alcuna norma che che li veda responsabile in solido per atti diversi da quelli previsti dalla normativa sugli organi collegiali si esorta il ds ad emanare atto formale di annullamento di tale provvedimento.

E' il ds che deve farvi vedere la norma secondo la quale vi ha resi tutti responsabili, non voi a provare che non lo siete.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Paolo Santaniello



Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Lettera di ammonizione al consiglio di classe   Sab Mar 15, 2014 9:19 pm

Amesso che il regolamento di istituto preveda questa regola strana che dice che i cellulari vanno consegnati a inizio lezione... allora l'infrazione è comunque dell'alunno che non lo ha consegnato.
Il regolamento d'istituto una volta letto (presumo a inizio anno scolastico) poi va rispettato, quindi gli alunni devono spontaneamente consegnare i cellulari. Tutti quelli che non lo fanno vanno sospesi!
Anche con questa regola mi sembra che in una scuola normale sarebbe sospesa l'intera scolaresca per tutto l'anno, comunque...
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Lettera di ammonizione al consiglio di classe   Sab Mar 15, 2014 9:48 pm

Io ce li vedo già una classe di dodicenni che gli leggi il regolamento d'istituto e non si addormenta dopo 3 minuti.
Non ho mai avuto lo stomaco di leggerne uno io, figuriamoci loro; poi per le cazzate che ci si trova dentro !
Sono bambini ! Non dovremmo mai dimenticarlo; in questo caso si doveva cazziare la pupa e piantarla li, ma i presidi si sa, spesso sono tutta normativa e distintivo; togligli quello e si sentono inutili.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Lettera di ammonizione al consiglio di classe   Sab Mar 15, 2014 9:54 pm

questa sera I like you, avido :-)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
barbie



Messaggi : 430
Data d'iscrizione : 15.10.10
Età : 47
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: Lettera di ammonizione al consiglio di classe   Dom Mar 16, 2014 7:54 am

Infatti, ma sembra che raggiunta una certa posizione ci si dimentichi delle peculiarità dei ragazzi...
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Lettera di ammonizione al consiglio di classe   Dom Mar 16, 2014 10:41 am

Ire ha scritto:
Ritengo molto dipenda da cosa c'è scritto sull'ammonimento e da che finalità voleva perseguire.

Dato per scontato che non potete sequestrare in anticipo i cellulari.

L'ammonimento può essere inteso da questo ds non come "richiamo" inserito in una sanzione disciplinare nei vostri confronti  ma solo come invito ai docenti a ricordarsi quello che devono fare.

Non sto dicendo sia una cosa fatta bene, sto cercando di capire insieme a voi la ragione per la quale anche un docente non in servizio ha ricevuto questo ammonimento.
Non esiste nessuna ragione, il DS ha preparato la lettera e l'ha inviata a tutti i componenti del Cdc, senza prima controllare chi, il giorno, fra i docenti era presente o assente......o pensi ci possa essere una motivazione "logica" Ire??

Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Lettera di ammonizione al consiglio di classe   Dom Mar 16, 2014 12:39 pm

Visto che sto ragionando da un po' che quello che volevo capire qui in questo forum l'ho capito perfettamente, il quadro è piuttosto chiaro e sta quindi arrivando al termine anche questo mio percorso posso anche cominciare a esprimere l'opinione che mi sono fatta:

La mediocrità dilaga ed è spesso raggiunta da vera piccineria, ed è sorprendente che io mi sorprenda, se non fosse così non ci sarebbero tutti i problemi che ci sono.

Buona domenica Giovanna.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Lettera di ammonizione al consiglio di classe   Dom Mar 16, 2014 12:41 pm

avidodinformazioni ha scritto:
barbie ha scritto:
Se non li cito la preside( come tutti i presidi) non mi prenderà in considerazione, mentre se cito l'articolo di legge sicuramente farà marcia indietro, come tutti i presidi....
I maschietti nascono sotto i cavoli, le femminucce sotto le rose ed i presidi sotto la fotocopiatrice.


giovanna onnis ha scritto:
Il DS ha preparato la lettera e l'ha inviata a tutti i componenti del Cdc, senza prima controllare chi, il giorno, fra i docenti era presente o assente......o pensi ci possa essere una motivazione "logica" Ire??

Vedi cosa succede ad essere figli della fotocopiatrice ? La sua era carenza d'affetto, voleva rinnovare il rapporto con la madre.
Tornare in alto Andare in basso
 
Lettera di ammonizione al consiglio di classe
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 4Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» consiglio su regalino
» consiglio per la mia tesora luna!..
» Tr. Bibbia: I Lettera ai Tessalonicesi (Completa)
» consiglio su kit di ricostruzione da acquistare
» ho bisogno di un consiglio

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: