Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 I tagli di Renzi sugli statali

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
sorel1968



Messaggi : 65
Data d'iscrizione : 05.07.12

MessaggioOggetto: I tagli di Renzi sugli statali   Mar Mar 18, 2014 1:27 pm

Promemoria primo messaggio :

La doccia fredda di Renzi è arrivata (ed ancora prima delle europee). I maledetti 80 euro in più in busta-paga (ed il resto) lo pagheranno gli 85.000-90.000 posti di lavoro in meno della stramaledetta spending-review (posti di lavoro ed esuberi. Dico ESUBERI). E' lecito chiedersi quanto la scuola dovrebbe pagare ed è inevitabile che sarà lei a pagare di più (è la legge dei grandi numeri). Che non ci si dovesse fidare di uno così lo si era capito, e la presenza della Giannini francamente sembra una conferma. Io azzardo che la maggior parte dei tagli li farà su di noi. Per quanto ci riguarda, sembra che il grosso dovrebbe derivare dai pensionamenti e dalla progrssiva eliminazione di posti (il mancato turn-over)- è lecito chiedersi come-.

Ecco l'indirizzo web (dove si parla esplicitamente anche di insegnanti)

http://www.iltempo.it/politica/2014/03/18/in-esubero-85mila-statali-e-niente-assunzioni-1.1230705?fb_action_ids=10202665412149778&fb_action_types=og
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: I tagli di Renzi sugli statali   Lun Apr 28, 2014 8:43 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Ma ancora si sta a discutere se Renzi sia un buffone o no??????

Sai com'è, di questi tempi farlo è come dubitare che la Terra sia rotonda (pardòn, volevo dire geoide)
Tornare in alto Andare in basso
Nessunpericolo



Messaggi : 272
Data d'iscrizione : 09.11.12

MessaggioOggetto: Re: I tagli di Renzi sugli statali   Dom Mag 04, 2014 10:59 am

La cosa vergognosa è il contratto scaduto dal 2009!
In Islanda scioperano perchè hanno in contratto scaduto da 3 mesi!!!http://notizie.tiscali.it/socialnews/Broccia/12862/articoli/Sciopero-ad-oltranza-degli-insegnanti-islandesi-Perch-e-come-protestano-per-avere-un-nuovo-contratto.html
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6141
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: I tagli di Renzi sugli statali   Ven Mag 30, 2014 11:15 am

Se può interessare, mi è stata appena girata questa (proveniente dagli attivisti di una lista civica fiorentina), in cui si comincia a "descostruire" questa questione del bonus...

--------------------------------------

Citazione :

Comunicato stampa|Una Città In Comune
|cell.3248040878 |fb:unaCittaInComune|tw:@cittaInComuneFi|
| unacittaincomunefirenze@gmail.com| www.unacittaincomunefirenze.it

Eccoci al dunque, iniziamo a restituire i famosi 80 euro.

Come ormai dovrebbero sapere dei cittadini consapevoli non esistono regali e iniziano ad arrivare voci su come saranno recuperati i fondi per coprire la cifra del Bonus.

Ogni Ente dovrà contribuire per recuperare il tesoretto di copertura di questi 80 euro.

Apprendiamo che la Provincia di Firenze per fornire i 12 mln a lei richiesti dovrà :

- limare il totale dei fondi impegnati sul trasporto pubblico locale

- ridurre i fondi destinati all'edilizia scolatica

- alienare beni pubblici.

Su questo ultimo caso possiamo facilmente comprendere cosa significa portando l'esempio della auspicata, da parte della Provincia, vendita per 6-7 mln della tenuta di Mondeggi, un bene pervenuto alla Provincia con un vincolo di destinazione d'uso: finalità di natura sociale.

Il Comitato 'Verso Mondeggi bene comune fattoria senza padroni' ha proposto da mesi la sua trasformazione in un bene a disposizione della collettività. Una fattoria basata sull'agricoltura in grado di produrre alimenti sani e dare lavoro non precario.

Ma quando c'èda far cassa come in questo caso i beni della collettività vengono svenduti anche al peggior offerente.

Ci giungono adesso voci che alle Pubbliche Amministrazioni viene chiesto di applicare una riduzione del 5% degli importi economici degli appalti, anche quelli già in essere, con prevedibili conseguenze sulle lavoratrici e sui lavoratori (riduzione dell'orario di lavoro? Riduzione della remunerazione?). E' vero?

Davvero chi ha preso il regalino scoprirà così velocemente che se lo sta pagando lui stesso?

Una Città in Comune denuncia questo modo becero e populista di prendere in giro le donne e uomini di questo Paese che vivono le difficoltà economiche di questo momento storico, con una mano il Governo dà 80 euro di fumo negli occhi, con l'altra aliena beni pubblici, toglie soldi al trasporto pubblico, all'edilizia scolastica e, se confermato quanto da noi sentito, inizia anche ad intaccare direttamente le fasce lavorative più deboli.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Posidonia



Messaggi : 1604
Data d'iscrizione : 05.11.09

MessaggioOggetto: Re: I tagli di Renzi sugli statali   Ven Mag 30, 2014 3:12 pm

e intanto con questo fumo negli occhi hanno vinto le europee!
Tornare in alto Andare in basso
 
I tagli di Renzi sugli statali
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Quegli 80 euro di Renzi
» I veri obiettivi del Governo Renzi
» PER RIDERE UN Pò...FREDDURE SUGLI UOMINI!
» buona sera dottoressa...io volevo chiederle una cosa sugli stick persona...
» Supplenza part time e Bonus Renzi

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: