Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Problema con alunna causa valutazione insufficiente.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Scuola70



Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioOggetto: Problema con alunna causa valutazione insufficiente.   Lun Apr 28, 2014 1:06 pm

Oggi è stata una giornata pesante perchè in una terza media in cui insegno matematica è sorto un problema disciplinare con una mio alunna a causa di una valutazione insufficiente relativa ad una verifica scritta. Il compito era disastroso, pieno di errori ovunque e, al momento della consegna, ho detto all'allieva:"Non deve più succedere che presenti un compito così, hai fatto una verifica penosa", fatto sta che l'alunna ha avuto alle mie parole una reazione spropositata affermando che da quel momento in poi non avrebbe più seguito le mie lezioni e avrebbe disturbato, perchè secondo lei non ero disposto a comprenderla, ma solo a giudicarla in modo impietoso.
Infatti nell'arco di un'ora ho dovuto richiamarla tante volte e scriverle una nota sul registro, al che lei ha affermato: "I miei genitori tanto daranno ragione a me, non a lei": Ho riferito l'episodio al vicepreside che ha chiamato l'alunna fuori dall'aula per rimproverarla. Ora, com'è possibile che una mia frase, detta proprio per spronare la ragazza a impegnarsi di più in vista degli esami, abbia causato tale reazione oppositiva? Secondo voi, il rapporto con quest'alunna è compromesso?
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Problema con alunna causa valutazione insufficiente.   Lun Apr 28, 2014 3:10 pm

In questo momento non mi preoccuperei dell'eventuale compromissione del rapporto con l'alunna, ma di segnalare la sua "maleducazione" ai genitori! Li hai convocati?
All'alunna farei capire che il suo atteggiamento non è sicuramente adeguato per una studentessa che si appresta a sostenere l'esame, è liberissima di non seguire se questa è la sua decisione, ma questo non l'autorizzerà MAI a "rompere le scatole" intralciando il mio lavoro in classe e impedendo ai compagni di seguire. Le sue decisioni avranno conseguenze di cui lei dovrà essere consapevole e che io avrò cura di sottolineare e farle presente, cioè:
1- il rischio di non ammissione all'esame, dal momento che si deve arrivare allo scrutinio finale con almeno 6 in tutte le materie e lei con un simile atteggiamento e decisione comprometterà sicuramente i risultati in Matematica;
2- nell'ipotesi che sia ammessa le farei presente che avrebbe sicuramente grande difficoltà per affrontare positivamente la prova scritta di Matematica
3- le ricorderei che dovrà sostenere anche una prova Invalsi di Matematica per la quale è necessario essere allenati e aver seguito tutte le indicazioni che l'insegnante ha dato nel corso dell'anno e, in particolar modo negli ultimi mesi dell'anno scolastico.

Una volta fatto presente questo a lei e ai genitori, se l'alunna dovessere perseverare nel suo atteggiamento e comportamento non mi limiterei a mettere note nel registro, ma chiederei convocazione del Cdc per provvedimenti disciplinari, così pregiudica anche il voto in condotta e di questo la informerei con molta chiarezza!!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Problema con alunna causa valutazione insufficiente.   Lun Apr 28, 2014 7:08 pm

Concordo totalmente con Giovanna Omnis... e inoltre non preoccuparti perchè è una situazione che si risolve facilmente, è di routine, grave sarebbe stato invece se il vicepreside non fosse stato solidale... ma in questa situazione sei nella routine docente!
Comunque queste posizioni adolescenziali si ammorbidiscono facilmente di fronte ai provvedimenti concreti di cui ti ha già parlato giovanna omnis... una volta che si è calmata e si è scusata potresti poi valorizzare il suo (se presente) maggiore impegno, con incoraggiamenti verbali e qualche "più" che non cambiano la media ma rinforzano il ragazzo e la ragazza... penso che alternare bastone e carota sia la strategia migliore.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Problema con alunna causa valutazione insufficiente.   Lun Apr 28, 2014 7:50 pm

Landscape1980 ha scritto:
penso che alternare bastone e carota sia la strategia migliore.
Ad una così ? Boccaccia mia .....
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6131
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Problema con alunna causa valutazione insufficiente.   Mar Apr 29, 2014 2:14 pm

...e soprattutto, mettere bene in chiaro, ma veramente molto bene, che all'insegnante non frega proprio nulla del fatto che "i genitori darebbero sicuramente ragione alla ragazza e non a lei", per il semplice motivo che quelle sono dinamiche private di casa loro e che non c'entrano niente con la scuola.

Se i genitori - sempre che sia vero - vogliono davvero continuare a pensare che l'insegnante abbia torto, sono liberissimi di pensarlo, e l'insegnante è liberissima di farselo rimbalzare addosso con urto perfettamente elastico.

E ci mancherebbe pure che l'insegnante dovesse aver paura di essere punita o rimproverata dai genitori dell'alunna...
Tornare in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioOggetto: Re: Problema con alunna causa valutazione insufficiente.   Mar Apr 29, 2014 8:41 pm

Comunque sì, ho contattato i genitori che verranno a colloquio domani, l'alunna aveva chiesto una fotocopia della verifica insufficiente, ma io ho rifiutato dicendo che la famiglia avrebbe comunque visto il testo durante il colloquio. Eh sì, lei insisteva per avere la fotocopia in modo da potermi contestare a casa con genitori che l'avrebbero certamente appoggiata.........
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47782
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Problema con alunna causa valutazione insufficiente.   Mar Apr 29, 2014 8:57 pm

Alle superiori sarebbe stato un suo diritto chiedere e ottenere la fotocopia. Probabilmente domani i genitori ti faranno la stessa richiesta e il fatto di non aver visto prima la verifica li farà venire ancora più prevenuti e convinti che tu abbia qualcosa da nascondere. Non mi sembra una grande mossa, tanto se appoggiano a priori la figlia la situazione non cambierà di certo. L'unica è ignorarli come dice paniscus.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6131
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Problema con alunna causa valutazione insufficiente.   Mar Apr 29, 2014 9:11 pm

Dec ha scritto:
Alle superiori sarebbe stato un suo diritto chiedere e ottenere la fotocopia.

Veramente questo non è affatto automatico: è vero che l'alunno e la sua famiglia hanno diritto a ottenere una copia della verifica corretta, e che la scuola non può rifiutargliela... ma è anche vero che ogni scuola ha il diritto di stabilire autonomamente con quali modalità offrire e gestire questa possibilità.

In molte scuole, ad esempio, la famiglia ha diritto a portarsi a casa una copia della verifica, ma solo se fa una richiesta scritta formale tramite la segreteria; in altre scuole, invece può richiedere copia del compito MENTRE questo viene direttamente visionato durante un colloquio e farsi consegnare la copia lì per lì, ma appunto durante il colloquio, ossia se il genitore è presente e la ritira di persona. E probabilmente ci sono anche altre scuole che stabiliscono modalità ancora diverse.

Non mi risulta affatto che esista alcuna normativa che dice: "lo studente ha il diritto assoluto di ottenere la copia del compito immediatamente, incondizionatamente, in qualsiasi momento vuole lui, e con le modalità che pretende lui"...

L.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47782
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Problema con alunna causa valutazione insufficiente.   Mar Apr 29, 2014 9:18 pm

No, hai ragione, non ne facevo un fatto normativo, ma di opportunità. Poi forse dipende anche dall'età dei ragazzi, come dicevo.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 662
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Problema con alunna causa valutazione insufficiente.   Ven Mag 02, 2014 12:19 pm


Ormai l'insegnante deve pesare le parole.
"La tua verifica è carente sotto ogni profilo; sono molto deluso.Cerca di impegnarti di più, altrimenti agli esami potresti trovarti in serie difficoltà."
Battere sul tasto della delusione alle volte può fare un certo effetto su quelle dure cervici.

La collega Giovanna consiglia di fare presente
"... il rischio di non ammissione all'esame, dal momento che si deve arrivare allo scrutinio finale con almeno 6 in tutte le materie e lei con un simile atteggiamento e decisione comprometterà sicuramente i risultati in Matematica"

Sai che goduria avere un'alunna così un altro anno. Già il maggio fiorito potrebbe rivelarsi di molto lungo dopo la sua dichiarazione, direi una dichiarazione di guerra "vecchio stile".
Manco male che la terza media è l'anno del F.D. B.
Ciò premesso, tali minacce hanno la stessa attendibilità di certi avvertimenti dei giudici nei confronti di un condannoto tanto arzillo quanto discolo :-), pertanto andrebbero evitate.
Mai minacciare invano.

Capirai , i rimproveri della vicepreside......
Immagino che la reproba sarà tornata in aula di molto contrita. :-)
Tornare in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioOggetto: Re: Problema con alunna causa valutazione insufficiente.   Ven Mag 02, 2014 2:44 pm

Mercoledì scorso ho avuto il colloquio con la famiglia dell'alunna, e ciò ha aggiunto ben poco a quello che già percepivo: i genitori hanno voluto subito vedere la verifica e, al termine delle mie spiegazioni, hanno detto che l'alunna si è comportata così perchè ha avuto l'"impressione" che io volessi umiliarla davanti alla classe e avessi qualcosa contro di lei, anche perchè, a loro dire, io tendo ad evidenziare solo gli aspetti negativi delle sue prove.
Siamo al ridicolo, infatti, come evidenziare gli aspetti positivi se questi non ci sono affatto? Avrei forse dovuto dire "E' andata tutto sommato bene, c'è chi fa peggio?". Certe famiglie fanno venire un nervoso........
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Problema con alunna causa valutazione insufficiente.   Ven Mag 02, 2014 3:27 pm

Scuola70 ha scritto:
Mercoledì scorso ho avuto il colloquio con la famiglia dell'alunna, e ciò ha aggiunto ben poco a quello che già percepivo: i genitori hanno voluto subito vedere la verifica e, al termine delle mie spiegazioni, hanno detto che l'alunna si è comportata così perchè ha avuto l'"impressione" che io volessi umiliarla davanti alla classe e avessi qualcosa contro di lei, anche perchè, a loro dire, io tendo ad evidenziare solo gli aspetti negativi delle sue prove.
Siamo al ridicolo, infatti, come evidenziare gli aspetti positivi se questi non ci sono affatto? Avrei forse dovuto dire "E' andata tutto sommato bene, c'è chi fa peggio?". Certe famiglie fanno venire un nervoso........
Hai sottolineato in rosso tutto quello che era sbagliato.
Dovevi sottolineare in verde tutto quello che era giusto; si usa così no ?

La prossima volta che li vedi mandali a quel paese da parte mia.
Tornare in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioOggetto: Re: Problema con alunna causa valutazione insufficiente.   Sab Mag 03, 2014 10:17 am

Oltretutto il CDC non è molto unito nella valutazione del comportamento e del rendimento dell'alunna in questione: infatti la collega di lettere (coordinatrice del CDC) dice sempre nelle riunioni che nelle sue ore il soggetto in questione è un "angelo", segue, studia e tutto, ma rimane il fatto obiettivo che nelle mie ore non fa praticamente nulla e non ha acquisito le competenze minime nella mia materia, non sa fare i calcoli più elementari ed è molto grave.
Ovviamente durante i consigli accade spesso che io e la collega discutiamo sull'atteggiamento dell'allieva,io faccio presente tutte le lacune nell'atteggiamento e nelle competenze, ma lei continua a difenderla (come se esistesse solo la sua disciplina...) e, in questo modo, la ragazza ne approfitta perchè sa di aver trovato un "alleato" nella sua volontà di non impegnarsi a dovere; comunque dopo le medie pensa di iscriversi ad un istituto professionale per il turismo, ma la matematica è importante in qualsiasi scuola superiore.

Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 662
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Problema con alunna causa valutazione insufficiente.   Sab Mag 03, 2014 12:47 pm

Scuola70 ha scritto:
Oltretutto il CDC non è molto unito nella valutazione del comportamento e del rendimento dell'alunna in questione: infatti la collega di lettere (coordinatrice del CDC) dice sempre nelle riunioni che nelle sue ore il soggetto in questione è un "angelo", segue, studia e tutto, ma rimane il fatto obiettivo che nelle mie ore non fa praticamente nulla e non ha acquisito le competenze minime nella mia materia, non sa fare i calcoli più elementari ed è molto grave.
Ovviamente durante i consigli accade spesso che io e la collega discutiamo sull'atteggiamento dell'allieva,io faccio presente tutte le lacune nell'atteggiamento e nelle competenze, ma lei continua a difenderla (come se esistesse solo la sua disciplina...) e, in questo modo, la ragazza ne approfitta perchè sa di aver trovato un "alleato" nella sua volontà di non impegnarsi a dovere; comunque dopo le medie pensa di iscriversi ad un istituto professionale per il turismo, ma la matematica è importante in qualsiasi scuola superiore.



"comunque dopo le medie pensa di iscriversi ad un istituto professionale per il turismo"

Ma non mi dire......

Io, leggendo l'inizio del post, avevo pensato che codesto angioletto volesse fare il classico.

Stando cosi le cose, il comportamento della tua collega è inaccettabile ma, disgraziatamente , tutt'altro che insolito.


Alzi la mano chi non ha mai avuto a che fare con colleghi così.

Non si può difendere un alunno che minaccia esplicitamente l'insegnante
di non farlo lavorare.
Uno studente può disinteressarsi, anche platealmente, dell'attività didattica, consapevole delle conseguenze di questo atteggiamento.
Non gli deve(dovrebbe) essere permesso di impedire il regolare svolgimento della lezione.

Nessuno pensa a quella maggioranza (o minoranza) di alunni che sarebbe pure disposta a studiare.No , bisogna lasciare ai lupi le novantanove pecorelle per andare a salvare una pecorella, anzi una pecoraccia, che, tra l'altro, non vuole essere salvata (sì, la conosco la tiritera: anche certe intemperanze sono una "richiesta d'aiuto" e via ariafriggendo......)



Ma stiamo scherzando?

Quando l'insegnante di matematica spiega non deve volare una mosca, soprattutto ora che incombono le prove d'esame.

E tu rischi di trascorrere l'ultimo mese di scuola bisticciando con l'angioletto. Lo capisce quella buona samaritana della tua collega che in questo modo vengono danneggiati gli altri studenti?





















Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Problema con alunna causa valutazione insufficiente.   Sab Mag 03, 2014 2:02 pm

Scuola70 ha scritto:
Oltretutto il CDC non è molto unito nella valutazione del comportamento e del rendimento dell'alunna in questione: infatti la collega di lettere (coordinatrice del CDC) dice sempre nelle riunioni che nelle sue ore il soggetto in questione è un "angelo", segue, studia e tutto, ma rimane il fatto obiettivo che nelle mie ore non fa praticamente nulla e non ha acquisito le competenze minime nella mia materia, non sa fare i calcoli più elementari ed è molto grave.
Ovviamente durante i consigli accade spesso che io e la collega discutiamo sull'atteggiamento dell'allieva,io faccio presente tutte le lacune nell'atteggiamento e nelle competenze, ma lei continua a difenderla (come se esistesse solo la sua disciplina...) e, in questo modo, la ragazza ne approfitta perchè sa di aver trovato un "alleato" nella sua volontà di non impegnarsi a dovere; comunque dopo le medie pensa di iscriversi ad un istituto professionale per il turismo, ma la matematica è importante in qualsiasi scuola superiore.

Sono un ingegnere e concordo con te che la matematica sia importante per la vita e quindi in ogni scuola, tuttavia bisogna riconoscere che molti ragazzi (moltissimi, troppi) non sono portati o semplicemente non la sopportano; che facciamo ? Li mandiamo tutti al macero ?

Al liceo classico sono pochi gli studenti che capiscono qualcosa di matematica, sebbene il liceo sulla carta debba insegnarla al massimo livello, lei si mimetizzerà fra gli altri studenti e studierà tanta letteratura (dove pare vada bene).
Come vedi non è necessario che vada all'alberghiero.
Buttala fuori dalla terza media con un calcio nel sedere ed amen.
Tornare in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioOggetto: Re: Problema con alunna causa valutazione insufficiente.   Sab Mag 03, 2014 5:42 pm

La cosa peggiore, però, non è nemmeno il rifiuto all'impegno dell'alunna, quanto il fatto che esistano genitori e colleghi che, in generale, ostacolano il percorso educativo del docente (di qualsiasi materia sia).
Ad esempio la collega di lettere di cui parlavo non fa altro che sottolineare la differenza tra l'atteggiamento che l'allieva ha con lei rispetto a quello che accade nelle mie ore, insinuando in modo velato (ma neanche tanto...) che tale situazione dipenda da una mia personale "rigidità" nei suoi confronti, dal non saper entrare bene in relazione con lei. In questo non è per nulla diversa dai genitori, con l'aggravante di far parte dell'equipe pedagogica.
Il consiglio di classe, oltretutto, sembra quasi succube della coordinatrice, nessuno si oppone alle sue opinioni, insomma è la classica persona tutta sorrisi che è in grado di "arruffianarsi" tutto e tutti; questo però è deleterio sul piano educativo, infatti ho il sospetto che l'alunna si comporti con arroganza perchè lei in qualche modo soffia sul fuoco, infatti noto che in generale gli alunni di quella classe tendono a confidarsi molto con lei a causa del suo modo di porsi da "amica" più che da docente.
Tornare in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioOggetto: Re: Problema con alunna causa valutazione insufficiente.   Sab Mag 03, 2014 5:42 pm

La cosa peggiore, però, non è nemmeno il rifiuto all'impegno dell'alunna, quanto il fatto che esistano genitori e colleghi che, in generale, ostacolano il percorso educativo del docente (di qualsiasi materia sia).
Ad esempio la collega di lettere di cui parlavo non fa altro che sottolineare la differenza tra l'atteggiamento che l'allieva ha con lei rispetto a quello che accade nelle mie ore, insinuando in modo velato (ma neanche tanto...) che tale situazione dipenda da una mia personale "rigidità" nei suoi confronti, dal non saper entrare bene in relazione con lei. In questo non è per nulla diversa dai genitori, con l'aggravante di far parte dell'equipe pedagogica.
Il consiglio di classe, oltretutto, sembra quasi succube della coordinatrice, nessuno si oppone alle sue opinioni, insomma è la classica persona tutta sorrisi che è in grado di "arruffianarsi" tutto e tutti; questo però è deleterio sul piano educativo, infatti ho il sospetto che l'alunna si comporti con arroganza perchè lei in qualche modo soffia sul fuoco, infatti noto che in generale gli alunni di quella classe tendono a confidarsi molto con lei a causa del suo modo di porsi da "amica" più che da docente.
Tornare in alto Andare in basso
 
Problema con alunna causa valutazione insufficiente.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Il nostro problema sono le fiabe...tipo cenerentola...
» Causa intasamento letti mi ricoverano direttamente domani...
» Estinzione dei dinosauri, confermata la causa: è un asteroide
» problema dell ateismo nella comunità
» Risolto finalmente il problema nido!!

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: