Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Pubblicità istituti privati

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Pubblicità istituti privati   Ven Mag 16, 2014 9:23 am

Fuor di polemica e premesso che il regolamento dell'istituto statale in cui insegno prevede il divieto di "distribuzione di materiale sia pubblicitario sia commerciale di alcun tipo", vorrei capire se è lecito che vengano distribuiti ai ragazzi dei volantini pubblicitari di un noto istituto privato cattolico della zona.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Pubblicità istituti privati   Ven Mag 16, 2014 2:24 pm

Io personalmente provo a buttar fuori della scuola anche i preti che vengono a fare la pubblicità per il catechismo pomeridiamo... ma i miei clericali colleghi me lo impediscono
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Pubblicità istituti privati   Ven Mag 16, 2014 2:27 pm

se il regolamento dice che non si fa, non si fa.
Non ha importanza il contenuto.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Pubblicità istituti privati   Ven Mag 16, 2014 7:03 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
Io personalmente provo a buttar fuori della scuola anche i preti che vengono a fare la pubblicità per il catechismo pomeridiamo... ma i miei clericali colleghi me lo impediscono

E, fuor di polemica, come viene gestita questa attività? È stato realizzato un apposito progetto?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Pubblicità istituti privati   Ven Mag 16, 2014 7:13 pm

Ire ha scritto:
se il  regolamento dice che non si fa, non si fa.
Non ha importanza il contenuto.

Il regolamento vieta la "distribuzione di materiale sia pubblicitario sia commerciale di alcun tipo".
In questo caso credo che il contenuto sia rilevante e permetta di aggirare il problema giocando sul discrimine tra pubblicità e divulgazione.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Pubblicità istituti privati   Ven Mag 16, 2014 7:33 pm

volevo dire che non ha importanza che l'istituto pubbliccizzato sia cattolico.

tu poi avevi parlato di volantini che fanno pubblicità e su questo avevo risposto.

Se poi quei volantini sono di divulgazione allora sì forse si può giocare sul discrimine.

anche se non passano, imho, alla seconda domanda:
cosa divulgano?

la notizia che questo istituto è sulla piazza con le sue lezioni parificate?

la vedo stretta stretta.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
befeca



Messaggi : 127
Data d'iscrizione : 23.02.11

MessaggioOggetto: Re: Pubblicità istituti privati   Sab Mag 17, 2014 8:25 am

Magari conoscere l'Istituto parificato in zona può interessare alle famiglie dei ragazzi.
E' un servizio relativo all' Orientamento non la pubblicità dell'ultimo smartphone.
Francamente non capisco il problema.

Riguardo al cacciare via i preti che vengono a proporre il catechismo vorrei dire, da madre di 3 figli, che mi auguro che i miei ragazzi vadano a catechismo (o che frequentino un sano ambiente sportivo) vista la totale assenza di alternative valide.
Meglio la play? o la discoteca?
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Pubblicità istituti privati   Sab Mag 17, 2014 10:28 am

Citazione :
Magari conoscere l'Istituto parificato in zona può interessare alle famiglie dei ragazzi.
E' un servizio relativo all' Orientamento non la pubblicità dell'ultimo smartphone.
Francamente non capisco il problema.

Comunque è pubblicizzare la presenza di quell'istituto.
Immagino ci siano altri istituti scolastici in zona, se tutti hanno la possibilità di informare i genitori della loro presenza sul territorio divulgandone la notizia tramite materiale informativo nella scuola, il problema non sussiste. Se solo l'istituto cattolico ne ha la possibilità imho il problema c'è.

Per quanto riguarda il tuo augurio, anche io da madre me lo auguravo e i miei figli l'hanno fatto, sia catechismo che sport. Mi sono potuta rendere conto allora che gli ambienti sono ambienti nei quali esiste il sano e il patologico. I figli devono essere sani per fare scelte sane. E perchè i figli siano sani devono avere sani genitori dietro.

Lo sport, a meno che non sia la partita di calcetto tra amici al parco non è propriamente un ambiente sano e il catechismo........... beh è fatto da persone.


Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
paniscus_2.0



Messaggi : 6114
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Pubblicità istituti privati   Sab Mag 17, 2014 2:20 pm

befeca ha scritto:
Riguardo al cacciare via i preti che vengono a proporre il catechismo vorrei dire, da madre di 3 figli, che mi auguro che i miei ragazzi vadano a catechismo (o che frequentino un sano ambiente sportivo) vista la totale assenza di alternative valide.
Meglio la play? o la discoteca?

E certo, perché i genitori non cattolici, che non vogliono dare ai figli una formazione confessionale, e che scelgono di non mandarli al catechismo (e che quindi NON VOGLIONO che subiscano pressioni esterne da tali preti per convincerli ad andarci), sono notoriamente tutta gentaglia senza valori sani, che non sa proporre ai figli nient'altro che la discoteca o la playstation, no?

E ti pareva che non si ritornasse al solito luogo comune di sempre?

Chi manda i figli al catechismo dovrebbe mandarceli perché CI CREDE, perché sta già dando ai figli un modello di vita cattolica, e e perché sta già facendo un percorso quotidiano di appartenenza cattolica con tutta la famiglia...

...non perché "ha paura che non ci siano alternative valide", o perché non riesce a farsi venire in mente nessun'altra possibilità, a parte la scelta tra catechismo o la playstation.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Paolo Santaniello



Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Pubblicità istituti privati   Sab Mag 17, 2014 2:45 pm

Le alternative al catechismo potrebbero esserci se avessero spazio.
Credi che i corsi confessionali dei testimoni di geova, di letture coraniche, o di qualsiasi altra religione avrebbero, a scuola, lo stesso spazio per farsi pubblicità di quello che viene concesso ai preti cattolici?

Inoltre la scuola pubblica, benchè laica, ha già un'ora settimanale di "catechismo concordatario" riservata ad una religione privilegiata, sarebbe forse ora di fare pubblicità agli insegnamenti alternativi, che pure sono obbligatori per legge, e che quindi dovrebbero essere offerti a chi sceglie di non frequentare la IRC, mentre invece vengono solitamente boicottati alla fonte e mai nemmeno proposti.

L'alternativa non c'è solo perchè si da ancora per scontato che l'Italia sia un paese cattolico e che ci sia una specie di "religione di stato". Cosa che invece non è più da molti decenni.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Pubblicità istituti privati   Mer Mag 21, 2014 4:46 pm

Sia chiaro: il dubbio mi è venuto proprio perché quell'istituto, come chi vende smartphone, offre il suo prodotto in cambio di denaro.
Se poi siamo tenuti a fargli pubblicità, amen.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Pubblicità istituti privati   Mer Mag 21, 2014 5:17 pm

quindi divulgazione a pagamento?

amen, rossomalpelo, è proprio il caso di dirlo :-)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
 
Pubblicità istituti privati
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Messaggi privati
» Legge sul ricorso al finanziamento tramite Istituti di Credito
» nuova pubblicità della nutella
» la pubblicità fernovus saratoga
» Due sciocche pubblicità

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: