Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Autismo: vi è la tendenza a diagnosticarlo troppo facilmente?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Scuola70



Messaggi : 575
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioOggetto: Autismo: vi è la tendenza a diagnosticarlo troppo facilmente?   Dom Giu 08, 2014 5:15 pm

Mi chiedo se attualmente ci sia la tendenza a diagnosticare troppo rapidamente il disturbo autistico, senza tener conto di altre problematiche che potrebbero spiegare determinati comportamenti. Ad esempio capita abbastanza di frequente di leggere la dicitura "Tratti autistici, disturbo dello spettro autistico" su diagnosi fatte da neuropsichiatri infantili, ma poi i comportamenti dell'alunno non sono sempre ascrivibili all'autismo e si possono interpretare in modo diverso.
Ho il sospetto inoltre che si parli genericamente di "autismo" quando non si sa bene a quale patologia ascrivere determinati disturbi: di conseguenza l'autismo diventa come un unico grande calderone in cui si fanno rientrare molte problematiche, dai disturbi della condotta ad altre psicosi infantili.
Non essendoci una causa organica ben evidente che scatena l'autismo, inoltre, risulta difficile stabilire se la condotta problematica è ascrivibile al disturbo oppure ad altri fattori non individuabili, ma una volta che si è diagnosticata questa patologia molti medici e genitori tendono ad agire in modo rigido ed interpretano ogni atteggiamento della persona alla luce della diagnosi, etichettando ogni cosa.
Condividete questa mia rilevazione?
Tornare in alto Andare in basso
 
Autismo: vi è la tendenza a diagnosticarlo troppo facilmente?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» [libro] MAMME CHE AMANO TROPPO
» [Articolo] Il bambino "troppo" amato - Processo a mamma e nonni
» quando ormai è troppo tardi!
» Libro "Donne che amano troppo" di Robin Norwood
» una domanda sull'autismo

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: