Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Si può abbassare un voto dal primo al secondo quadrimestre?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ilaryanike



Messaggi : 270
Data d'iscrizione : 13.09.12

MessaggioOggetto: Si può abbassare un voto dal primo al secondo quadrimestre?   Dom Giu 22, 2014 5:33 am

Salve a tutti, di puo'abbassare il voto da 7 a 6 in una materia dal primo al secondo quadrimestre, si può incorrere in ricorso da parte di un genitore?? Grazie a chi vorrà aiutarmi?
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7488
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Si può abbassare un voto dal primo al secondo quadrimestre?   Dom Giu 22, 2014 8:32 am

certo che si può.
nessun ricorso se è tutto regolare...cioè se i voti che hai nel secondo quadrimestre sono effettivamente più bassi di quelli del primo.
Tornare in alto Andare in basso
Ilaryanike



Messaggi : 270
Data d'iscrizione : 13.09.12

MessaggioOggetto: Re: Si può abbassare un voto dal primo al secondo quadrimestre?   Dom Giu 22, 2014 9:14 am

Si certo la ragazza e'peggiorata... Ma sai i genitori sono un po' "particolari "
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Si può abbassare un voto dal primo al secondo quadrimestre?   Dom Giu 22, 2014 9:16 am

Abbassare il voto del primo quadrimestre non si può: quel che è fatto è fatto.
Però si può, al secondo quadrimestre, attribuire un voto inferiore, se è quello che merita.
Tornare in alto Andare in basso
roxcano



Messaggi : 758
Data d'iscrizione : 02.09.12

MessaggioOggetto: Re: Si può abbassare un voto dal primo al secondo quadrimestre?   Dom Giu 22, 2014 9:35 am

sempre che il docente abbia la forza (proprio fisica intendo ) di mettere a posto il dirigente che, il 99 casi su cento contesterà...
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6114
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Si può abbassare un voto dal primo al secondo quadrimestre?   Dom Giu 22, 2014 10:13 am

Ma c'è ancora qualche scuola che sta facendo gli scrutini in questi giorni?
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Si può abbassare un voto dal primo al secondo quadrimestre?   Dom Giu 22, 2014 10:24 am

penso che la collega si riferisse a quanto già fatto e sul quale evidentemente rimugina.

alcune scuole d'altronde stanno diffondendo solo in questi giorni i risultati e di conseguenza musi lunghi, proteste e rivendicazioni sono d'attualità
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7488
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Si può abbassare un voto dal primo al secondo quadrimestre?   Dom Giu 22, 2014 10:32 am

concordo sulle meditazioni tardive...
meno sull'ipotesi dei risultati diffusi ora.
se si parla di medie ma anche superiori...gli esami sono iniziati per tutti già da giorni...i risultati quindi son stati comunicati in precedenza...;-)
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Si può abbassare un voto dal primo al secondo quadrimestre?   Dom Giu 22, 2014 12:09 pm

tellina ha scritto:
concordo sulle meditazioni tardive...
meno sull'ipotesi dei risultati diffusi ora.
se si parla di medie ma anche superiori...gli esami sono iniziati per tutti già da giorni...i risultati quindi son stati comunicati in precedenza...;-)

ma non stiamo parlando di un candidato che sta facendo esami, comunque poco importa
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6114
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Si può abbassare un voto dal primo al secondo quadrimestre?   Dom Giu 22, 2014 1:10 pm

Allora, nel merito tecnico hanno già risposto, e mi pare che la cosa sia ovvia: a parte il fatto che il voto finale non è "il voto del secondo quadrimestre", ma è una valutazione complessiva sui risultati di TUTTO l'anno, che include anche considerazioni più generali sull'atteggiamento, sulla maturazione, sull'autonomia, e sui progressi compiuti (e quindi, se un alunno, dopo aver ottenuto risultati discreti all'inizio, ha avuto un calo clamoroso perché aveva pensato bene di non fare più nulla credendo di poter campare di rendita, allora è DOPPIAMENTE giusto che prenda un voto più basso dei precedenti)...

...io però faccio una considerazione generale un po' più triste.

A meno che non si tratti di una giovanissima supplente alle primissime armi (caso nel quale ha tutta la mia solidarietà e le auguro di fortificarsi presto), COME E' POSSIBILE che un docente professionista abbia talmente interiorizzato un senso così profondo di insicurezza, di vulnerabilità e di soggezione alle pretese altrui, da porsi un problema del genere?

Abbiamo chiarito che il dubbio legale è totalmente privo di fondamento, ma quello non è un problema grave, basta riguardarsi bene la normativa o chiedere consiglio a chi è più esperto e si risolve in due minuti... ma quello che mi sconcerta e che mi intristisce è che la nostra collega appaia veramente preoccupata di "rischiare un ricorso" per una cosa del genere.

Ma è mai possibile che si debba vivere la nostra professione annaspando quotidianamente nel disagio, nel senso di colpa, nell'angoscia di aver scontentato qualcuno, nella paura di essere attaccabili, ricattabili o condannabili?

Per fare un ricorso sperando realisticamente che sia accolto, oltretutto, ci vuole un difetto di FORMA. Non si può fare ricorso con la motivazione che "non sono soddisfatto del voto che mi hanno dato e credo di meritare di più", si può fare ricorso se si pensa davvero che quel voto sia stato dato in maniera irregolare. Siccome non esiste nessuna legge di natura (né tantomeno alcuna legge civile) che dice che non è possibile che il rendimento di uno studente possa realmente PEGGIORARE nel corso dell'anno, se il voto è stato messo "in scienza e coscienza" esaminando risultati veri, e se l'alunno è davvero peggiorato... è peggiorato, e pace, il voto finale sarà più basso di quello provvisorio, e se lo tiene così. NESSUN tribunale accetterebbe un ricorso sulla base della pretesa che "il profitto di un alunno NON PUO' essere regredito nel tempo"!

E manteniamo un minimo di sicurezza e di autostima, cavolo!

L.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15758
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Si può abbassare un voto dal primo al secondo quadrimestre?   Dom Giu 22, 2014 2:27 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
A meno che non si tratti di una giovanissima supplente alle primissime armi (caso nel quale ha tutta la mia solidarietà e le auguro di fortificarsi presto), COME E' POSSIBILE che un docente professionista abbia talmente interiorizzato un senso così profondo di insicurezza, di vulnerabilità e di soggezione alle pretese altrui, da porsi un problema del genere?  
Non potevi dirlo meglio
Tornare in alto Andare in basso
Online
balanzoneXXI



Messaggi : 659
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Si può abbassare un voto dal primo al secondo quadrimestre?   Dom Giu 22, 2014 2:39 pm

Ma che domande ! Ovvio che si può!
Quanto allo spauracchio del "ricorso", non sono molte in Italia le persone che hanno soldi da buttare in avvocati e carte bollate per un semplice voto. Bisogna anche aggiungere che in genere codesti epuloni mandano i loro rampolli in scuole esclusive che poco hanno a che fare con il nostro ambiente.Ad ogni modo fa d'uovo che "l'abbassamento" regga, sia dal punto di vista formale che da quello sostanziale, ad un'eventuale verifica del Gran Gallo (o della Grande Chioccia).Perché hai voglia di invocare il sacro principio della libertà d'insegnamento:esso, come le altre nobili asserzioni contenute nelle costituzioni democratiche,è talmente vago da rappresentare un baluardo tutt'altro che invalicabile rispetto alle ingerenze dirigenziali.E il dirigente si ingerisce e come nell'attività dei sottoposti( A questo punto, a scanso di equivoci, apro una parente : entro certi limiti una qualche forma di controllo é legittima e anche ragionevole.Immaginiamo , per esempio, che un prof antisemita tenga concioni in classe sul "complotto ebraico"(sta tornando di moda)oppure che un docente di scienze, affiliato ad una di quelle sette fondamentaliste che cercano l'Arca , sostenga l'ipotesi "creazionista" o anche si limiti semplicemente a metterla sullo stesso piano della teoria evoluzionistica.Poi non dimentichiamo i colleghi "svitati". Chiudo la parente)! Di norma lo fa a livello didattico,ma se é un borioso caporale può arrivare a mettere in discussione i contenuti che, fatto salvo il rispetto dei programmi ministeriali e della costituzione, dovrebbero essere di esclusiva pertinenza del docente. "Caro professore, mi risulta che ieri , durante l'ora di greco, avrebbe insinuato che Patroclo e Achille erano più che amici. Le pare il caso di turbare degli adolescenti in questo modo?". " Professoooore, come le è saltato in mente di affermare in classe che secondo alcuni studiosi la stessa esistenza di Cristo non è storicamente accertata?".
Tornando all'argomento del thread, è opportuno(e giusto)che allo scrutino ci si presenti sempre "con le carte in regola", soprattutto per i casi "delicati".Poi il dirigente può tentare di convincere il consiglio di classe a non accogliere la proposta di voto del docente , che dal canto suo può fare mettere a verbale il suo dissenso.Nessun insegnante, di per sé,ha la facoltà di bocciare e promuovere chicchessia:lo fa il consiglio di classe, che se ne assume collettivamente la responsabilità.Pertanto l'eventuale ricorso non è mai contro il singolo docente ma contro la decisione del consiglio di classe. E siccome , di solito, un consiglio di classe non vuole rogne, soprattutto estive, stiamo pur certi che non asseconderà un prof in iniziative "pericolose", cioè potenzialmente foriere delle rogne di cui sopra.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Si può abbassare un voto dal primo al secondo quadrimestre?   Dom Giu 22, 2014 2:53 pm

balanzoneXXI ha scritto:
"Caro professore, mi risulta che ieri , durante l'ora di greco, avrebbe insinuato che Patroclo e Achille erano più che amici. Le pare il caso di turbare degli adolescenti in questo modo?". "  Professoooore, come le è saltato in mente di affermare in classe che secondo  alcuni studiosi la stessa esistenza di Cristo non è storicamente accertata?".

"Egregio prof.Balanzone, mi risulta che lei in un intervento sul forum di OrizzonteScuola ha NIDIFICATO LE PARENTESI!"

scherzi a parte , non solo il preside non può ingerire la libertà d'insegnamento ma perfino i genitori non possono. Ad esempio, quando la collega di religione racconta ai miei alunni che "fare sesso prima del matrimonio è peccato" loro poi chiedono a me cosa ne penso e io gli racconto che "al contrario sarebbe un peccato NON farlo!"... la cosa semmai finisce con una risata, ma il bello della scuola è che almeno così i discenti hanno l'opportunità di sentire molte campane
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15758
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Si può abbassare un voto dal primo al secondo quadrimestre?   Dom Giu 22, 2014 3:26 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
balanzoneXXI ha scritto:
"Caro professore, mi risulta che ieri , durante l'ora di greco, avrebbe insinuato che Patroclo e Achille erano più che amici. Le pare il caso di turbare degli adolescenti in questo modo?". "  Professoooore, come le è saltato in mente di affermare in classe che secondo  alcuni studiosi la stessa esistenza di Cristo non è storicamente accertata?".

"Egregio prof.Balanzone, mi risulta che lei in un intervento sul forum di OrizzonteScuola ha NIDIFICATO LE PARENTESI!"

scherzi a parte , non solo il preside non può ingerire la libertà d'insegnamento ma perfino i genitori non possono. Ad esempio, quando la collega di religione racconta ai miei alunni che "fare sesso prima del matrimonio è peccato" loro poi chiedono a me cosa ne penso e io gli racconto che "al contrario sarebbe un peccato NON farlo!"... la cosa semmai finisce con una risata, ma il bello della scuola è che almeno così i discenti hanno l'opportunità di sentire molte campane
Pensa come sono peccaminosi i fiori, che fanno sesso a 3, coinvolgendo le api, che sono di una specie diversa.
Tornare in alto Andare in basso
Online
giobbe



Messaggi : 3568
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Si può abbassare un voto dal primo al secondo quadrimestre?   Dom Giu 22, 2014 3:42 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Pensa come sono peccaminosi i fiori, che fanno sesso a 3, coinvolgendo le api, che sono di una specie diversa.
Ma ti vengono proprio spontanee....;-)
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Si può abbassare un voto dal primo al secondo quadrimestre?   Dom Giu 22, 2014 4:03 pm

giobbe ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Pensa come sono peccaminosi i fiori, che fanno sesso a 3, coinvolgendo le api, che sono di una specie diversa.
Ma ti vengono proprio spontanee....;-)

Si Giobbe, credo che per Avido sia naturale! :-)

PS) ciao Avido :-))
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 659
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Si può abbassare un voto dal primo al secondo quadrimestre?   Dom Giu 22, 2014 4:05 pm

Ma infatti nelle scuole dei padri pellegrini, frequentate dagli antenati degli spacciadroni,era esplicitamente vietato menzionare api , fiori, vacche,
gambe(pure dei comodini) e altre cose disdicevoli e pruriginose. Comunque io ipotizzavo casi limite, anche se ho letto che una collega e'stata convocata dal dirigente per aver dichiarato che il sesso non e' una cosa sporca.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15758
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Si può abbassare un voto dal primo al secondo quadrimestre?   Dom Giu 22, 2014 4:44 pm

giovanna onnis ha scritto:
giobbe ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Pensa come sono peccaminosi i fiori, che fanno sesso a 3, coinvolgendo le api, che sono di una specie diversa.
Ma ti vengono proprio spontanee....;-)

Si Giobbe, credo che per Avido sia naturale! :-)

PS) ciao Avido :-))
Ciao ;-)
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Si può abbassare un voto dal primo al secondo quadrimestre?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» ...primo monitoraggio... che emozione!
» Cause di infertilità: Endometriosi
» primo tentativo ovodonazione
» Il primo dell anno in ps....
» Il mio primo mese da mamma

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: