Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 (Re)visione ruoli e pensionamenti, per circo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
gugu



Messaggi : 25627
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: (Re)visione ruoli e pensionamenti, per circo   Dom Lug 06, 2014 8:45 am

Conteggi dei prossimi pensionamenti/ruoli, senza tener conto di alcuna ipotizzata riforma.


Dunque...

partendo dalle dichiarazioni sui ruoli di Chiappetta dovremmo avere, tra cdc e sos:

2014: ruoli 28.000
2015: ruoli 25.000
2016: ruoli 12.000

totale: ruoli 65.000

Secondo le dichiarazioni di Reggi tra il 2017 e il 2022 andrebbe in pensione il 40% dell'OD attuale, ovvero (600.000 / 40%) 240.000 docenti (40.000 all'anno per 6 anni).


Nel 2022 quindi, se applichiamo un coefficiente del 100%, si avrebbero circa 305.000 posti/ruoli. A questi vanno aggiunti 12.000 posti attualmente già disponibili (che non si sa quando e se andranno a ruolo).

Totale: 317.000 assunzioni entro il 2022.


Quello che però mi chiedo è...la stima fatta sui pensionamenti può essere veritiera? Andranno così tanti in così poco tempo posto che l'unico dato che abbiamo è che il 50% dei docenti è sopra ai 52 (il prossimo anno 53) anni di età?

Tornare in alto Andare in basso
lucia gentili



Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 11.06.14

MessaggioOggetto: Re: (Re)visione ruoli e pensionamenti, per circo   Dom Lug 06, 2014 10:18 am

Come sempre, in Italia si danno i numeri al lotto.
Giochiamoceli, forse potrebbero essere utili a qualcosa.
Tornare in alto Andare in basso
silver76



Messaggi : 832
Data d'iscrizione : 25.05.13

MessaggioOggetto: Re: (Re)visione ruoli e pensionamenti, per circo   Dom Lug 06, 2014 11:31 am

gugu ha scritto:


Quello che però mi chiedo è...la stima fatta sui pensionamenti può essere veritiera? Andranno così tanti in così poco tempo posto che l'unico dato che abbiamo è che il 50% dei docenti è sopra ai 52 (il prossimo anno 53) anni di età?


bhè, se oggi il 50% degli insegnanti ha più di 52/53 anni, allora sì che fra 2017 e 2022 va in pensione il 40% dell'attuale OD, calcolando che chi oggi ha 53 anni nel 2022 ne avrà 61 e magari avrà pure riscattato gli anni dell'università e che i 53enni sono comunque i più giovani di questo gruppo di insegnanti...
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: (Re)visione ruoli e pensionamenti, per circo   Dom Lug 06, 2014 11:49 am

Quelli che non tornano sono i (soli) 12000 ruoli del 2016, come abbiamo già avuto modo di scrivere, soprattutto se ci sarà un nuovo concorso.
Quanto ai 40000 all'anno dal 2017 in poi, forse nei primi anni saranno un po' meno, ma basandomi sull'età dei colleghi delle scuole in cui sono stato in questi anni il numero non mi sembra del tutto inverosimile.
Tornare in alto Andare in basso
GG82



Messaggi : 929
Data d'iscrizione : 08.08.13

MessaggioOggetto: Re: (Re)visione ruoli e pensionamenti, per circo   Dom Lug 06, 2014 12:24 pm

gugu ha scritto:

Quello che però mi chiedo è...la stima fatta sui pensionamenti può essere veritiera? Andranno così tanti in così poco tempo posto che l'unico dato che abbiamo è che il 50% dei docenti è sopra ai 52 (il prossimo anno 53) anni di età?


Dal Conto annuale del pubblico impiego 2013 (dati riferibili a dicembre 2012) pubblicato dal MEF

over 68 anni (questi immagino siano andati in pensione a settembre 2013)

Docenti Luareati II grado: 20
Secondaria I grado: 25
Primaria: 22
Infanzia: 12
Diplomati II grado: 2
Sostegno II grado: 0
Sostegno medie: 1
Sostegno primaria: 1
Sostegno infanzia: 1
Sostegno Diplomati II grado: 1

65-67

Docenti Laureati II grado: 908
Secondaria I grado: 695
Primaria: 588
Infanzia: 455
Diplomati II grado: 81
Sostegno II grado: 31
Sostegno Medie: 89
Sostegno primaria: 65
Sostegno infanzia: 26
Sostegno diplomati II grado: 12

60-64
Docenti Laureati II grado: 18.536
Medie: 16.280
Primaria: 18.652
Infanzia: 6.671
Diplomati II grado: 1.944
Sostegno II grado: 301
Sostegno medie: 1.326
Sostegno primaria: 863
Sostegno infanzia: 149
Sostegno Diplomati II grado: 171

55-59
Docenti Laureati II grado: 51.892
Medie: 36.108
Primaria: 44.470
Infanzia: 19.399
Diplomati II grado: 5.008
Sostegno II grado: 1223
Sostegno medie: 3341
Sostegno primaria: 1960
Sostegno infanzia: 266
Sostegno Diplomati II grado: 424

50-54
Docenti Laureati II grado: 49.335
Medie: 24.580
Primaria: 41.712
Infanzia: 16.895
Diplomati II grado: 4.192
Sostegno II grado: 2.599
Sostegno medie: 4.322
Sostegno primaria: 3.048
Sostegno infanzia: 607
Sostegno diplomati II grado: 516

Ammettiamo che i 68 e i 65-67 siano già andati in pensione o che lo facciano il mese prossimo.

Se vanno via tutti quelli che nel 2012 avevano almeno 55 anni (quindi che avranno 65 anni nel 2022), si arriva a 229.704 docenti in uscita. Anche se alcuni della fascia 60-64 dovrebbero andare prima del 2017. Ci sono, però, 148.218 che avranno tra i 60 e i 64 e che potrebbero aspirare alla pensione anticipata se hanno riscattato la laurea a suo tempo e hanno lavorato continuamente.
Alcuni dei 55enni del 2012 potrebbe dover aspettare il 2023-24, ma potrebbero essere compensati da alcune docenti che optano per il contributivo a 57 anni se lasciano in vigore l'opzione donna dopo il 2015.

Ci sono 6587 docenti sopra i 55 anni che lavorano con contratti al 30/6 o 31/8. Questi entreranno in ruolo per andare in pensione quasi subito. Anzi alcuni potrebbero andare in pensione prima di ottenere il ruolo!
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: (Re)visione ruoli e pensionamenti, per circo   Dom Lug 06, 2014 12:45 pm

Grazie per i dati molto interessanti, anche se temo che per la pensione di vecchiaia (anche se non si chiama più così) si debbano considerare ormai 66-67 anni più che 65. Speriamo nella pensione anticipata di chi ha riscattato la laurea o ha cominciato a lavorare giovane (per primaria e infanzia in particolare credo sia verosimile) e nell'opzione donna, visto che la perdita economica di chi sceglie il sistema contributivo dovrebbe diminuire (dato che i docenti più giovani andranno già in pensione con un sistema almeno parzialmente contributivo).
Tornare in alto Andare in basso
 
(Re)visione ruoli e pensionamenti, per circo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» antropocentrismo, diritti animali e atei
» Il topic per i credenti.
» Visione in treno...
» convocazioni ruolo ferrara
» ripartizione ruoli sostegno gm e ge

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: