Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Colleghi di sostegno e loro tabella settimanale di lavoro

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
elisaPA



Messaggi : 277
Data d'iscrizione : 16.03.13

MessaggioOggetto: Colleghi di sostegno e loro tabella settimanale di lavoro   Dom Ago 10, 2014 11:03 pm

Sono una docente di ruolo. Espongo velocemente il problema. Quest'anno è abbastanza sicuro che mi capiterà un mio collega di sostegno che ha l'abitudine a farsi organizzare le sue ore lavorative sempre nelle prime tre o quattro ore della giornata scolastica.
Questo non comporterebbe tanto problema se: non avesse l'abitudine ad assentarsi spesso dalla classe; non fosse abitudine delle famiglie venirsi a riprendere i figli appena il collega di sostegno va via e anche a non farli venire nel giorno del suo riposo settimanale.
Il collega ha sempre giustificato la necessità di quell'orario (delle prime tre o quattro ore) per poter andare via con altri con la stessa macchina e risparmiare e sostiene che il fatto che gli alunni vengano ritirati dalla classe appena va via (oppure manchino durante la sua giornata di riposo) è un vantaggio.
Ogni anno è sempre la stessa storia ed io mi ritrovo ad avere il Ds e le famiglie accondiscendenti con lui: ormai è una tradizione.
Che ne pensate? Che faccio? I ragazzi che dovrebbe seguire li conosco da un anno, sono tipi che si impegnano ed hanno entusiasmo ed è veramente è un peccato far cambiare loro abitudini di studio e di comportamento per la tradizione del mio collega. Ho paura che diventeranno ingestibili come quelli che ha avuto il collega negli anni precedenti.
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: Colleghi di sostegno e loro tabella settimanale di lavoro   Lun Ago 11, 2014 1:02 am

non capisco. perché le famiglie vengono a riprendersi i ragazzi quando il collega di sos non c'e'?
e perché non li fanno venire quando ha il giorno di riposo? in che modo queste abitudini sono responsabilita' del docente di sostegno? puo' darsi che i genitori notino che quando non c'e' i loro figli sono in classe a non fare nulla, ma non capisco cosa c'entri il collega in cio'.
sull'assentarsi ovviamente io ti inviterei a parlargli chiaramente: i ragazzi non si lasciano! ques'anno ad esempio mi capitava spesso di dover telefonare alla mamma perché il mio alunno si portava da casa soldi, cellulari e altri oggetti di valore, ma io lo portavo sempre con me, anche per fargli capire che il e la mamma eravamo alleate contro i suoi "furti"! cerca di coinvolgere il collega dandogli delle scadenze, obiettivi didattici da raggiungere con la tua collaborazione. non potra' certo far finta di niente!
Tornare in alto Andare in basso
Online
elisaPA



Messaggi : 277
Data d'iscrizione : 16.03.13

MessaggioOggetto: Re: Colleghi di sostegno e loro tabella settimanale di lavoro   Lun Ago 11, 2014 1:28 am

La mia collega di sostegno dell'anno scorso della classe di cui sto parlando ha faticato parecchio nel far capire alle famiglie che anche dopo che se ne andava e nel giorno libero i ragazzi disabili dovevano lo stesso restare in classe e lavorare normalmente con i docenti curriculari.
Sia io che gli altri colleghi non li abbiamo mai tenuti inoperosi e hanno sempre partecipato ai lavori di gruppo e anche a quelli singoli. La collega insieme a noi fissava il lavoro da fare anche in sua assenza.

Abbozzo una risposta al perchè i familiari acconsentono con piacere a questa tradizione del collega: forse perchè per loro che i loro ragazzi imparino qualcosa è ininfluente e il fatto che stiano a casa non è un problema avendo la madri casalinghe.
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: Colleghi di sostegno e loro tabella settimanale di lavoro   Lun Ago 11, 2014 12:02 pm

la cosa mi sembra alquanto strana perché nella mia esperienza ho sempre notato il contrario. l'anno scorso il mio alunno piu' di una volta si e' sentito male (febbre, mal di stomaco con vomito) e la mamma casalinga (e padre pensionato), nonostante le telefonate, non e' mai venuto a riprenderselo. e questo capita spesso anche agli altri colleghi.

ti invito a chiarire la cosa con la coordinatrice del sostegno e magari in cdc. Gli alunni sono della classe non del docente di sos. e, a meno che i ragazzi non debbano frequentare centri o siano particolarmente affaticabili, non sono motivabili assenze e/o uscite anticipate .
Tornare in alto Andare in basso
Online
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Colleghi di sostegno e loro tabella settimanale di lavoro   Lun Ago 11, 2014 4:59 pm

Su quali basi si predispone il suo orario il collega di sostegno?
Comodità esclusivamente sue per rispettare i turni-macchiona?
L'aspetto didattico passa chiaramente in secondo piano!! E le esigenze dell'alunno? Non si dovrebbe fare un orario in modo tale che ci sia una compresenza nelle ore curriciolari delle discipline che risultano più complesse all'alunno? Non dovrebbe esserci una distribuzione delle ore di sostegno in relazione all'orario settimanale delle diverse discipline?
Mi sembra impensabile che il turno-macchina sia il principale elemento che si considera per l'orario dell'insegnante di sostegno!!!
Tornare in alto Andare in basso
dami



Messaggi : 1159
Data d'iscrizione : 28.08.11

MessaggioOggetto: Re: Colleghi di sostegno e loro tabella settimanale di lavoro   Lun Ago 11, 2014 5:16 pm

elisaPA ha scritto:
Sono una docente di ruolo. Espongo velocemente il problema. Quest'anno è abbastanza sicuro che mi capiterà un mio collega di sostegno che ha l'abitudine a farsi organizzare le sue ore lavorative sempre nelle prime tre o quattro ore della giornata scolastica.
Questo non comporterebbe tanto problema se: non avesse l'abitudine ad assentarsi spesso dalla classe; non fosse abitudine delle famiglie venirsi a riprendere i figli appena il collega di sostegno va via e anche a non farli venire nel giorno del suo riposo settimanale.
Il collega ha sempre giustificato la necessità di quell'orario (delle prime tre o quattro ore) per poter andare via con altri con la stessa macchina e risparmiare e sostiene che il fatto che gli alunni vengano ritirati dalla classe appena va via (oppure manchino durante la sua giornata di riposo) è un vantaggio.
Ogni anno è sempre la stessa storia ed io mi ritrovo ad avere il Ds e le famiglie accondiscendenti con lui: ormai è una tradizione.
Che ne pensate? Che faccio? I ragazzi che dovrebbe seguire li conosco da un anno, sono tipi che si impegnano ed hanno entusiasmo ed è veramente è un peccato far cambiare loro abitudini di studio e di comportamento per la tradizione del mio collega. Ho paura che diventeranno ingestibili come quelli che ha avuto il collega negli anni precedenti.

Mi sembra di capire che questo tuo collega non lavorava con te negli anni precedenti. O forse lo ha fatto solo occasionalmente...
Ciò che faceva in un altro gruppo classe non è detto quindi che debba ricapitare anche nella tua.
Un po' di ottimismo! Le persone e le situazioni cambiano.
Se c'è un buon motivo per spezzare l'orario, che si spezzi. Ma se ciò che dà fastidio è solo che l'orario possa essere "troppo comodo" per lui, non mi sembra una buona giustificazione per farglielo cambiare. Se già ogni tanto si assenta, si assenterebbe ancora di più, secondo me.
Tornare in alto Andare in basso
microstella



Messaggi : 475
Data d'iscrizione : 16.11.12

MessaggioOggetto: Re: Colleghi di sostegno e loro tabella settimanale di lavoro   Lun Ago 18, 2014 4:51 pm

l'oraio si fa in funzione degli alunni e non delle propie esigenze. forse sono famiglie poco presenti e che danno poca importanza alle necessità del ragazzo. la colpa é del D.S. e del cordinatore del sostegno
Tornare in alto Andare in basso
Fantaman



Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: Re: Colleghi di sostegno e loro tabella settimanale di lavoro   Mar Ago 19, 2014 8:28 pm

Impari a seguire anche lei i ragazzi certificati come dovrebbero fare tutti i docenti curricolari...
Tornare in alto Andare in basso
 
Colleghi di sostegno e loro tabella settimanale di lavoro
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» cerco lavoro come onicotecnoca a Napoli
» Dove acquistare un tavolo da lavoro?
» tra poco esco dal lavoro
» sono tornata a lavoro
» consiglio per assentarsi al lavoro

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: