Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 professori e FB

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
AutoreMessaggio
ipercarmela



Messaggi : 94
Data d'iscrizione : 03.03.13

MessaggioOggetto: professori e FB   Dom Ago 31, 2014 8:39 am

Promemoria primo messaggio :

salve a tutti, da vincitore del concorso 2012 senza alcuna esperienza didattica mi accingo a iniziare l'insegnamento.
Oltre a tutti gli altri innumerevoli aspetti di cui so davvero poco, mi interessava avere qualche opinione su quale sia il modo giusto di stare sui social network per una figura pubblica come un professore. Bisogna cancellarsi? Limitare i post di opinione? Quelli a sfondo familiare? Voi come vi regolate?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Ire



Messaggi : 8348
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: professori e FB   Ven Set 05, 2014 3:30 pm

Citazione :
Se continuiamo a lamentarci di come va la scuola è proprio perché va in direzione opposta a quella che riteniamo essere il suo compito e nessuno ci dà retta.

Non è che viene il sospetto che se va in direzione opposta e voi continuate a fare il solito lei continuerà ad andare in direzione opposta?

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
gabry



Messaggi : 596
Data d'iscrizione : 15.07.11

MessaggioOggetto: Re: professori e FB   Ven Set 05, 2014 3:46 pm

Ire ha scritto:
Si potrebbe anche non uscire di casa.  Eviteremmo di certo di essere investiti da un'auto.
Peccato che almeno per andare in vacanza dobbiamo uscire.  Nel 99% dei casi, però, se camminiamo sul marciapiedi piuttosto che sulla strada, nessuna auto ci investirà. Il restante 1% fa parte dei rischi del vivere, e noi siamo vivi e dobbiamo vivere.

Internet è uguale: prendiamo tutte le precauzioni ed i rischi saranno quasi pari a zero, quel quasi fa parte dei rischi del vivere. Per quel quasi c'è rimedio tramite le agenzie deputate.

Insula, perdonami, stai facendo un terrorismo infondato e la cosa non è preoccupante per quanto riguarda noi, che siamo adulti, vaccinati e in grado di verificare da soli le tue affermazioni, la cosa è inquietante perchè con queste convinzioni tu andrai a lavorare con ragazzi ( o con bambini) che si accorgeranno di quanto tu non sia informata sul loro mondo (il social network è il loro mondo) e non ti prenderanno sul serio, come adulto e come docente.
pienamente d'accordo... un po'di paranoie?!?
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6202
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: professori e FB   Ven Set 05, 2014 4:03 pm

Ire, ma tu VERAMENTE non conosci (o non riesci a vedere nemmeno provandoci) la differenza abissale che c'è tra il "non voler prendere in considerazione" una cosa e il "non condividerla proprio," ANCHE se si è provato a considerarla eccome?????

I tuoi discorsi si fondano su due fraintendimenti sistematici:

- primo, sei convinta di dire cose nuovissime, originalissime, che nessuno di noi aveva mai sentito prima, quando invece questo non è vero; per cui, se qualcuno non accoglie i tuoi discorsi con l'interesse meravigliato che tu ti aspetteresti, verso la presunta ventata di novità... allora dici che "non ti vogliamo ascoltare perché siamo prevenuti", ti offendi, e ti autoconfermi nella tua convinzione inossidabile a priori che siamo degli ottusi inguaribili. Quando invece siamo semplicemente stufi di sentirci riproporre da decenni le stesse presunte originalità, e di dover rispiegare per l'ennesima volta il perché non le condividiamo.

- secondo, sei convinta che tali cose che dici siano per forza vere e corrette, in maniera tanto ovvia e autoevidente, che non è razionalmente possibile che qualcuno non sia d'accordo... per cui, se qualcuno, anche DOPO averle ascoltate, dichiara di non essere d'accordo, allora deve essere per forza un prevenuto che non vuole saperne a priori, oppure un disinformato che non le ha capite bene (ma se solo facesse lo sforzo di capirle, allora le condividerebbe di sicuro). Quando invece ci limitiamo a non condividerle, proprio per il motivo espresso sopra...

...ossia che siamo già abituati a sentirle da anni, e che già da anni avevamo provato ad ascoltarle, a prenderle in considerazione, le avevano già esaminate, già argomentate, già discusse, e avevamo già, in tutta coscienza, concluso che non stavano in piedi, avendo chiaro anche il perché.

Per cui, è normale che alla ventesima, cinquantesima o centesima ripetizione quasi identica della stessa situazione, uno possa sbottare.

Capisco che dall'altra parte ci possa essere un fraintendimento individuale, all'inizio.
Ma NON dopo, santo cielo.

Nel senso che la singola persona che ci prova, all'inizio, mica lo sa, di essere la cinquantesima o la centesima: lei è convinta in coscienza di aver avuto un'idea originale e di aver detto qualcosa di nuovo. Ma perché dovrebbe continuare a crederlo anche dopo che uno, due, tre, dieci interlocutori, si sono sbracciati a farle capire che non è così?

L.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8348
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: professori e FB   Ven Set 05, 2014 5:14 pm

gabry ha scritto:
pienamente d'accordo... un po'di paranoie?!?

mah, dicono di no
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: professori e FB   Ven Set 05, 2014 7:59 pm

Ire ha scritto:
gabry ha scritto:
pienamente d'accordo... un po'di paranoie?!?

mah, dicono di no

veramente io ignoro facebook e tutta la fuffologia applicata ai massimi sistemi sull'argomento non perché sono paranoide, semplicemente perché non - mi - interessa. Non dico cosa penso del mondo di facebook perché non voglio urtare la sensibilità e la suscettibilità di qualcuno, mi limito a dire che userei termini piuttosto crudi e pesanti.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15861
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: professori e FB   Ven Set 05, 2014 8:11 pm

facebook è uno strumento abusato; se ci si limitasse ad usarlo sarebbe una genialata.

L'uso di facebook dovrebbe essere quello di contattare le persone che non puoi incontrare dal vivo e di farlo nei pochi momenti in cui è normale farlo.

L'abuso è rimanere costantemente in contatto con tutte le persone che conosci, più cretine sono meglio è. Per costantemente intendo 12 ore al giorno, lavoro, scuola, uscite con gli amici comprese.

Splendido vedere degli amici in pizzeria che cazzeggiano al cellulare ognuno per conto suo; ma se volevi parlare con un altro perchè non sei uscito con l'altro ?
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8348
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: professori e FB   Ven Set 05, 2014 8:54 pm

Il problema non è facebook, il problema sono le persone che ne abusano.

Il problema non è facebook, il problema è cosa si posta su facebook. Quindi per tornare alla domanda originale: ma perchè una persona che viene assunta a scuola dovrebbe chiudere fb?
Se ha la consapevolezza del fatto che postare su fb è come girare in piazza facendosi vedere, se ha l'accortezza di coprirsi mentre gira in piazza (i.e. se usa le opzioni di privacy per evitare che chi non deve lo veda "nudo") ma perchè un docente dovrebbe anche solo chiedersi se l'assunzione comporti la necessità di chiudersi?

Il problema non è facebook, il problema sono le persone.

Evitiamo di usare fb, oscuriamolo proprio perchè viene usato in modo malato? Le stesse persone troveranno il modo di fare danni altrove.

Educhiamo le persone all'uso consapevole dei social (direi quasi della socializzazione tout court) e si potranno lasciare aperti tutti i canali di comunicazione senza problemi.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
-nina-



Messaggi : 785
Data d'iscrizione : 02.01.13

MessaggioOggetto: Re: professori e FB   Ven Set 05, 2014 9:07 pm

A me un alunno, anni fa, confidò che voleva cancellarsi da FB, ma che non sapeva come fare , perché non conosceva il procedimento.
Scoprì, poi, che da FB, una volta iscritti, non ci si può cancellare. Si può solo sospendere l'account e ritornare quando si vuole!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: professori e FB   Ven Set 05, 2014 9:13 pm

Concordo, il problema non è facebook, il problema sono le persone... che escono da facebook e si riversano a cazzeggiare altrove. Ma auspico fino allo stremo che laggente possa continuare a cazzeggiare su facebook.
Tornare in alto Andare in basso
-nina-



Messaggi : 785
Data d'iscrizione : 02.01.13

MessaggioOggetto: Re: professori e FB   Ven Set 05, 2014 9:13 pm

Ire ha scritto:
Educhiamo le persone all'uso consapevole dei social (direi quasi della socializzazione tout court)  e si potranno lasciare aperti tutti i canali di comunicazione senza problemi.

Alleviamo (partendo dai genitori) menti sane, che sappiano fare scelte sane.
Di FB a scuola non ne parlo mai. Ho solo avvisato i miei alunni dei pericoli che corrono , scrivendo a vanvera, e della loro ingenuità sull'idea di essere protetti sui social network.


PS- I nostri alunni non conoscono il codice penale.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8348
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: professori e FB   Ven Set 05, 2014 9:14 pm

E' importante quello che dici, nina,
vedi sarebbe bene che non "si scoprisse poi" sarebbe bene leggere prima

Esiste un regolamento che si accetta quando ci si registra.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ire



Messaggi : 8348
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: professori e FB   Ven Set 05, 2014 9:17 pm

-nina- ha scritto:
Ire ha scritto:
Educhiamo le persone all'uso consapevole dei social (direi quasi della socializzazione tout court)  e si potranno lasciare aperti tutti i canali di comunicazione senza problemi.

Alleviamo (partendo dai genitori) menti sane, che sappiano fare scelte sane.
Di FB a scuola non ne parlo mai. Ho solo avvisato i miei alunni dei pericoli che corrono , scrivendo a vanvera, e della loro ingenuità sull'idea di essere protetti sui social network.


PS- I nostri alunni non conoscono il codice penale.

concordo in pieno su tutto
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
-nina-



Messaggi : 785
Data d'iscrizione : 02.01.13

MessaggioOggetto: Re: professori e FB   Ven Set 05, 2014 9:17 pm

gian ha scritto:
Concordo, il problema non è facebook, il problema sono le persone... che escono da facebook e si riversano a cazzeggiare altrove. Ma auspico fino allo stremo che laggente possa continuare a cazzeggiare su facebook.

Secondo me, si è verificato il fenomeno opposto. Il cazzeggio si è trasferito dalla strada a FB. Se cazzeggiare per strada non crea problemi, farlo su FB può crearne tanti.

Evviva il sano cazzeggio del passato:-))
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: professori e FB   Ven Set 05, 2014 9:26 pm

-nina- ha scritto:
PS- I nostri alunni non conoscono il codice penale.

Non solo gli alunni, anche parecchi adulti.

Una sola volta ho avuto a che fare con facebook. Un collega che frequenta facebook mi disse che un buontempone che aveva scambiato Wikipedia per una web directory e che avevo mazziato, mi aveva tirato in ballo su una pagina di facebook sbandierando illazioni un po' delicate che coinvolgevano anche aspetti della mia vita privata. Contattai subito via mail gli amministratori di facebook spiegando il contesto e che in assenza di un riscontro mi sarei immediatamente rivolto alla polizia postale.
Qualche ora dopo ho saputo dal collega che la pagina incriminata è stata oscurata.
Tornare in alto Andare in basso
-nina-



Messaggi : 785
Data d'iscrizione : 02.01.13

MessaggioOggetto: Re: professori e FB   Ven Set 05, 2014 9:47 pm

Sì, molti adulti, non sanno che esistono i reati di diffamazione e di ingiuria
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6202
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: professori e FB   Ven Set 05, 2014 10:29 pm

-nina- ha scritto:
A me un alunno, anni fa, confidò che voleva cancellarsi da FB, ma che non sapeva come fare , perché non conosceva il procedimento.
Scoprì, poi, che da FB, una volta iscritti, non ci si può cancellare. Si può solo sospendere l'account e ritornare quando si vuole!  

Questa non mi risulta che sia vera, ci si può cancellare eccome...
Tornare in alto Andare in basso
-nina-



Messaggi : 785
Data d'iscrizione : 02.01.13

MessaggioOggetto: Re: professori e FB   Ven Set 05, 2014 10:53 pm

Come si fa?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: professori e FB   Ven Set 05, 2014 10:57 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
-nina- ha scritto:
A me un alunno, anni fa, confidò che voleva cancellarsi da FB, ma che non sapeva come fare , perché non conosceva il procedimento.
Scoprì, poi, che da FB, una volta iscritti, non ci si può cancellare. Si può solo sospendere l'account e ritornare quando si vuole!  

Questa non mi risulta che sia vera, ci si può cancellare eccome...

e vero!!!1! mio cuggino a scancellato il mio profilo su fasbuc con una spruzatta di viakal sul displai del smatfone è de sparito tutto
ke grande, mai avevo penzato ha una cosa de genere, ma lui e laurato in gegnieria è gli anno inparato tutti i trucchi della technologia mica siamo tutti sperti come miocuggino
scusate se o fatto cualche rore ma scrivo dal smartfone è non vedo bene il displai.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6202
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: professori e FB   Ven Set 05, 2014 10:58 pm

Ma in ogni caso, pur essendo dichiaratamente contraria ad andare su facebook... se uno invece vuole andarci e ritiene di saperlo usare in maniera ragionevole, non vedo proprio per quale motivo dovrebbe autocensurarsi solo perché fa l'insegnante.

Io su facebook non ci vado, ma non ho alcun problema con il fatto che altri canali della rete siano pieni di riferimenti a me e di cose che ho scritto io, col mio vero nome e cognome, magari anche 10 o 20 anni fa, ma occasionalmente anche di cose recenti,

Embè, e allora?????

Dove sta scritto che un insegnante debba essere completamente invisibile, impalpabile, impercettibile, che non debba avere un'identità visibile pubblicamente, e che debba stare attentissimo a non lasciare alcuna traccia pubblica delle proprie idee, dei propri impegni e della propria storia personale?

Se un insegnante ha pubblicato degli articoli, deve tenerlo nascosto?

Se un insegnante ha fatto attivismo in un movimento politico, deve tenerlo nascosto?

Se un insegnante è membro di un'associazione ideologicamente schierata, deve tenerlo nascosto?

Non mi risulta.

Io non ho il minimo problema, se qualche mio alunno, a forza di googolare, becca una mia foto a un convegno del 1998 quando non avevo ancora idea se avrei fatto l'insegnante o no. Al massimo, se me lo chiedono, faccio la battuta sul fatto che all'epoca fossi un po' più magra, ma che sostanzialmente la mia faccia non è cambiata, e nemmeno il colore naturale dei capelli, o lo stile di come mi vesto...
Tornare in alto Andare in basso
sweetdream



Messaggi : 729
Data d'iscrizione : 27.04.11

MessaggioOggetto: Re: professori e FB   Ven Set 05, 2014 11:01 pm

gian ha scritto:

e vero!!!1! mio cuggino a scancellato il mio profilo su fasbuc con una spruzatta di viakal sul displai del smatfone è de sparito tutto
ke grande, mai avevo penzato ha una cosa de genere, ma lui e laurato in gegnieria è gli anno inparato tutti i trucchi della technologia mica siamo tutti sperti come miocuggino
scusate se o fatto cualche rore ma scrivo dal smartfone è non vedo bene il displai.

POST DEL SECOLO! :-D
Tornare in alto Andare in basso
-nina-



Messaggi : 785
Data d'iscrizione : 02.01.13

MessaggioOggetto: Re: professori e FB   Ven Set 05, 2014 11:11 pm

http://nosatispassion.altervista.org/social-network/8697/come-cancellarsi-da-facebook-per-sempre-e-velocemente/
Tornare in alto Andare in basso
insula



Messaggi : 82
Data d'iscrizione : 30.08.14

MessaggioOggetto: Re: professori e FB   Sab Set 06, 2014 1:48 am

gabry ha scritto:
Ire ha scritto:
Si potrebbe anche non uscire di casa.  Eviteremmo di certo di essere investiti da un'auto.
Peccato che almeno per andare in vacanza dobbiamo uscire.  Nel 99% dei casi, però, se camminiamo sul marciapiedi piuttosto che sulla strada, nessuna auto ci investirà. Il restante 1% fa parte dei rischi del vivere, e noi siamo vivi e dobbiamo vivere.

Internet è uguale: prendiamo tutte le precauzioni ed i rischi saranno quasi pari a zero, quel quasi fa parte dei rischi del vivere. Per quel quasi c'è rimedio tramite le agenzie deputate.

Insula, perdonami, stai facendo un terrorismo infondato e la cosa non è preoccupante per quanto riguarda noi, che siamo adulti, vaccinati e in grado di verificare da soli le tue affermazioni, la cosa è inquietante perchè con queste convinzioni tu andrai a lavorare con ragazzi ( o con bambini) che si accorgeranno di quanto tu non sia informata sul loro mondo (il social network è il loro mondo) e non ti prenderanno sul serio, come adulto e come docente.
pienamente d'accordo... un po'di paranoie?!?

Si vede chiaramente che qualcuno non è abituato a leggere i thread in modo integrale al fine di sapere quello che scrivono gli altri utenti. Gabry, Please! Un po' di onestà intellettuale!
Ho già risposto in modo chiaro nelle precedenti pagine, vai a rileggere. Per me vale il motto :"Paganini non si ripete".
Tornare in alto Andare in basso
insula



Messaggi : 82
Data d'iscrizione : 30.08.14

MessaggioOggetto: Re: professori e FB   Sab Set 06, 2014 1:56 am


\"-nina ha scritto:


Secondo me, si è verificato il fenomeno opposto. Il cazzeggio si è trasferito dalla strada a FB. :-))

...e poi si è trasferito qui in orizzontescuolaforum nel thread "Professori e Fb "!.

Ma non vi è scocciato di parlare a vuoto? Ormai le posizioni sono chiare...Altre informazioni potabili e utili non ne avete...
Detto come cancellarsi da fb, si sono esaurite tutte le cartucce.
Restano le chiacchiere da cortile. Magari qualche battuta e scherzosità li addolcisce. E' questo che si fa nei forum? Non lo sapevo.
Nel frattempo non vi siete accorti che ipercarmela (creatrice di questo thread) non è più intervenuta.
Suvvia! Ci sono tanti altri thread che si possono aprire o riprendere e altri argomenti da affrontare.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8348
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: professori e FB   Sab Set 06, 2014 8:04 am

Citazione :
Suvvia! Ci sono tanti altri thread che si possono aprire o riprendere e altri argomenti da affrontare.

sì, e anche tanti altri da leggere. Non necessariamente questo :-D

A meno di non essere un moderatore non ha molto senso intervenire per dire non scrivete più. Ha molto più senso dire a se stessi che in quel thread non c'è più nulla da imparare e che si preferisce aprire o riprendere altri argomenti rimasti da affrontare.

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
avidodinformazioni



Messaggi : 15861
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: professori e FB   Sab Set 06, 2014 8:30 am

gian ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
-nina- ha scritto:
A me un alunno, anni fa, confidò che voleva cancellarsi da FB, ma che non sapeva come fare , perché non conosceva il procedimento.
Scoprì, poi, che da FB, una volta iscritti, non ci si può cancellare. Si può solo sospendere l'account e ritornare quando si vuole!  

Questa non mi risulta che sia vera, ci si può cancellare eccome...

e vero!!!1! mio cuggino a scancellato il mio profilo su fasbuc con una spruzatta di viakal sul displai del smatfone è de sparito tutto
ke grande, mai avevo penzato ha una cosa de genere, ma lui e laurato in gegnieria è gli anno inparato tutti i trucchi della technologia mica siamo tutti sperti come miocuggino
scusate se o fatto cualche rore ma scrivo dal smartfone è non vedo bene il displai.
Ma tu scrivi come me ! Ne devo dedurre che faccio errori anch'io ?
Tornare in alto Andare in basso
 
professori e FB
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 6 di 7Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
 Argomenti simili
-
» Presentazione dei Professori e degli alunni.

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: