Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Piano delle attività

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Marina santoro



Messaggi : 226
Data d'iscrizione : 11.09.13

MessaggioOggetto: Piano delle attività   Mar Set 02, 2014 6:52 am

Ciao a tutti. Dal 1 settembre al 15 agosto quindi quando ancora non ci sono i bambini a scuola, quante sono le ore quotidiane/settimanali che ci competono obbligatorie? Non ci è stata fornito nessun piano delle attività con il programma e le relative ore.
Tornare in alto Andare in basso
Marina santoro



Messaggi : 226
Data d'iscrizione : 11.09.13

MessaggioOggetto: Re: Piano delle attività   Mar Set 02, 2014 6:53 am

Perdonate l'errore: dal 1 al 15 settembre. .....
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Piano delle attività   Mar Set 02, 2014 8:48 am

niente piano niente obbligo

http://www.orizzontescuola.it/guide/inizio-anno-scolastico-predisposizione-del-piano-annuale-delle-attivit-dei-docenti-ha-natura-a
Tornare in alto Andare in basso
Marina santoro



Messaggi : 226
Data d'iscrizione : 11.09.13

MessaggioOggetto: Re: Piano delle attività   Mar Set 02, 2014 2:09 pm

Grazie Lalla! Invece a cosa si riferiscono 20/h di flessibilità oltre le 40+40?
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 665
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Piano delle attività   Mar Set 02, 2014 2:21 pm

20 ore di flessibilita' oltre le 40+40?

Cos'e' sta roba,
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Piano delle attività   Mar Set 02, 2014 2:47 pm

di che ore stai parlando????


mi suona strano una scuola che nella prima quindicina di settembre non ha messo nessun collegio docenti
Tornare in alto Andare in basso
Marina santoro



Messaggi : 226
Data d'iscrizione : 11.09.13

MessaggioOggetto: Re: Piano delle attività   Mar Set 02, 2014 5:11 pm

Si il collegio è stato fatto. in ogni caso ha parlato di 20/h di flessibilità (che non riesco a capire a cosa si riferisce) oltre le 40+40
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Piano delle attività   Mar Set 02, 2014 5:50 pm

Marina santoro ha scritto:
Si il collegio è stato fatto.  in ogni caso ha parlato di 20/h di flessibilità (che non riesco a capire a cosa si riferisce)  oltre le 40+40

E' una bizzarria che il vostro DS si è inventato. Mi chiedo quale marca di vaselina abbia usato per riuscire a non far percepire il dolore dell'introduzione di questo istituto.
Tornare in alto Andare in basso
insula



Messaggi : 82
Data d'iscrizione : 30.08.14

MessaggioOggetto: Re: Piano delle attività   Mar Set 02, 2014 10:08 pm

gian ha scritto:
Marina santoro ha scritto:
Si il collegio è stato fatto.  in ogni caso ha parlato di 20/h di flessibilità (che non riesco a capire a cosa si riferisce)  oltre le 40+40

E' una bizzarria che il vostro DS si è inventato. Mi chiedo quale marca di vaselina abbia usato per riuscire a non far percepire il dolore dell'introduzione di questo istituto.

Gian. E poi c'è chi ha il coraggio di dire che non siamo capaci di ridere... :-))
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Piano delle attività   Mar Set 02, 2014 10:22 pm

in rete si dice di tutto, anche che l'aurora boreale è un connubbio di scie chimiche che si intrecciano con le scie fisiche causato dai latrati delle foche che imitano il canto delle sirene
Tornare in alto Andare in basso
Marina santoro



Messaggi : 226
Data d'iscrizione : 11.09.13

MessaggioOggetto: Re: Piano delle attività   Ven Set 05, 2014 1:09 am

Lalla, ma cosa intendi con "niente piano niente obbligo" ? Che posso assentarmi alle riunioni o che il dirigente non è obbligato a comunicare il piano annuale?
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Piano delle attività   Ven Set 05, 2014 11:43 am

scusa, se non vi è stato fornito alcun piano vuol dire che non c'è nessuna riunione, quindi perchè mai dovresti assentarti alle riunioni????

oppure ha fatto la convocazione delle riunioni senza formalizzare il piano?
Tornare in alto Andare in basso
Marina santoro



Messaggi : 226
Data d'iscrizione : 11.09.13

MessaggioOggetto: Re: Piano delle attività   Ven Set 05, 2014 9:08 pm

Giornalmente ci viene comunicato verbalmente: non sono arrivate circolari e/o pubblicate sull'area riservata agli insegnanti. !!! Quindi tu cosa faresti?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Piano delle attività   Ven Set 05, 2014 9:34 pm

Marina santoro ha scritto:
Giornalmente ci viene comunicato verbalmente: non sono arrivate circolari e/o pubblicate sull'area riservata agli insegnanti. !!!  Quindi tu cosa faresti?

ma... LOL
certi presidi sono degli artisti nel loro campo!

e magari poi riescono pure a spuntarla nei contenziosi relativi alle 40+40 ore, questa si che è efficienza manageriale!
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Piano delle attività   Sab Set 06, 2014 12:34 am

Non posso raccontare Gian, ma posso dire che non sono solo "artisti", sono dei veri e propri maghi!!
Il trucco c'è, ma non si vede, finchè non viene scoperto.......non so se ho reso l'idea
Tornare in alto Andare in basso
Marina santoro



Messaggi : 226
Data d'iscrizione : 11.09.13

MessaggioOggetto: Re: Piano delle attività   Sab Set 06, 2014 10:40 pm

Parlate più chiaro? Non riesco a capire cosa intendete dire.....con trucchi, magi, artisti!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Piano delle attività   Sab Set 06, 2014 11:23 pm

Marina santoro ha scritto:
Parlate più chiaro?  Non riesco a capire cosa intendete dire.....con trucchi, magi, artisti!

Per farla breve, Marina, i Dirigenti Scolastici sono, per definizione, persone competenti in materia di giurisprudenza scolastica. Per fare il Dirigente Scolastico bisogna barcamenarsi in un dedalo di leggi, regolamenti, circolari, note esplicative, sentenze giurisprudenziali e via dicendo. Per darti un'idea di come sia vasta la materia, all'ultimo concorso per dirigenti scolastici c'erano candidati che ci contavano che in occasione della prima prova scritta si sono portati appresso mezzo metro di spessore di volumi legati sul trolley.

Quando il Dirigente Scolastico parla davanti ad una platea di docenti, quelli che compongono i classici collegi dei docenti, si ha l'impressione di un cranio che rischi di esplodere, da un momento all'altro, per la pressione esercitata dal volume di norme e nozioni contenute. Perciò pendiamo tutti dalle sue labbra e prendiamo per oro colato qualsia panzana ci rifili sotto forma di norma.

La realtà è una sola: il 99,99% degli insegnanti è pigro, molti di loro non conoscono neppure i contenuti del Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro settore Scuola, figuriamoci, poi, l'arcipelago della normativa vigente, abbondantemente annacquata da esondazioni legislative tecniche e giurisprudenziali negli ultimi 20 anni, esattamente 20 anni dopo l'emanazione di un Testo Unico ormai obsoleto.

Prova a immaginare quanto è facile, per un Dirigente Scolastico dotato di un minimo di creatività, rifilare per norma una qualsiasi panzana ad una platea di starnazzanti bipedi mascherati da docenti, che in occasione del collegio di apertura chiacchierano dell'ultima meta vacanziera, dei bambini lasciati sul fornello sotto l'occhio attento della tata, del marito fancazzista che ancora non si è deciso ad imparare come si fa un soffritto di cipolla, della nuova app che indica in tempo reale quanti laik ti sono arrivati ai tuoi messaggi su faccialibro nell'ultima mezz'ora.

Hai capito perché io e Giovanna alludiamo ad arti e magie di certi Dirigenti Scolastici? Alcuni, nelle nostre rispettive provincie, hanno fra gli addetti ai lavori una fama che fa invidia ai rollinstons. Ad esempio, dalle parti di Giovanna ce n'è una che è famosissima per come riesce a farsi detestare dal corpo docente di mezza provincia. Ancora un po' e un giorno o l'altro riuscirà a far saltare qualche insegnante attraverso un cerchio infuocato mascherato da tigre. Quello che non si capisce è come riesca ancora ad essere viva malgrado le maledizioni, le fatture e gli spilloni infilzati in feticci che la riproducono. Probabilmente ha fatto un patto con il diavolo, anzi, qualcuno comincia a credere che sia il diavolo in persona :-D

Ev iu ande'stud?
Tornare in alto Andare in basso
Marina santoro



Messaggi : 226
Data d'iscrizione : 11.09.13

MessaggioOggetto: Re: Piano delle attività   Dom Set 07, 2014 5:23 am

In ogni caso non mi avete risposto alla domanda: c'è una legge che consente di comunicare verbalmente giorno per giorno il calendario del piano annuale? Qui non si tratta di arti e magie....
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Piano delle attività   Dom Set 07, 2014 7:06 am

Marina santoro ha scritto:
In ogni caso non mi avete risposto alla domanda: c'è una legge che consente di comunicare verbalmente giorno per giorno il calendario del piano annuale?  Qui non si tratta di arti e magie....
No, non c'è.
Il piano annuale deve essere proposto formalmente al collegio dei docenti per l'intero anno scolastico e poi pubblicato all'albo. In seguito, volta per volta, devono essere fatte formalmente le convocazioni, con affissione all'albo, almeno cinque giorni prima salvo eventuali convocazioni d'urgenza. La reiterazione formale della convocazione, malgrado il piano annuale, è un atto dovuto in quanto le date previste nel piano annuale possono subire variazioni per cause di forza maggiore.

Infine non esiste che si comunichino le convocazioni "a voce". L'unico caso che mi risulta ammesso è la comunicazione formale, nel corso di una riunione, di una data a cui aggiornare il proseguimento della riunione in caso di interruzione. Ma si tratta di un caso particolare: la formalizzazione agli atti risulta nel verbale della riunione e comunque una riunione non si aggiorna ad oltranza per un numero indeterminato di volte, ma solo fino ad esaurimento dell'ordine del giorno.

Tutto il resto è abuso.
Tornare in alto Andare in basso
Marina santoro



Messaggi : 226
Data d'iscrizione : 11.09.13

MessaggioOggetto: Re: Piano delle attività   Dom Set 07, 2014 1:55 pm

Quindi? Per formalizzare con due righe protocollate cosa è opportuno scrivere per esigere il piano annuale?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Piano delle attività   Dom Set 07, 2014 2:48 pm

Marina santoro ha scritto:
Quindi? Per formalizzare con due righe protocollate cosa è opportuno scrivere per esigere il piano annuale?

Vuoi la versione integrale delle due righe da protocollare o uno spunto? Nel primo caso mi rifiuto di farlo (evito di dire il perché). Nel secondo caso dovrei rifiutarmi di farlo (evito di dire il perché).

Nelle due righe protocollate (inoltrate per conoscenza anche alle RSU), richiamate il Dirigente Scolastico in merito alla mancata osservazione dell'articolo 28 comma 4 del Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro - Comparto Scuola (che ti invito fermamente a leggere) in quanto allo stato attuale non ha ancora provveduto a redigere e proporre alla deliberazione da parte del collegio dei docenti il piano annuale delle attività, pur disponendo quotidianamente la convocazione del personale docente per la partecipazione ad attività funzionali alla prestazione dell'insegnamento e che denotano una forma di improvvisazione, poco produttiva ai fini della concretizzazione della qualità dell'offerta formativa.

Se volete rincarare la dose aggiungete che l'atteggiamento del dirigente scolastico, qualora dovesse protrarsi ulteriormente sull'attuale linea, si configura poco rispettoso della dignità professionale del corpo docente, oltre che improduttivo, e, soprattutto si configura come pratica illegittima e antisindacale perché in palese violazione della legislazione e delle norme contrattuali vigenti.

Se volete rincarare ulteriormente la dose aggiungete una diffida con minaccia di segnalazione all'Ufficio Scolastico Regionale e alle organizzazioni sindacali in assenza di un pronto riscontro.

Consiglio: al fine di velocizzare il riscontro e diluire l'effetto di eventuali ripercussioni di ripicca, 10 firme sono più efficaci di una e 100 firme più efficaci di 10.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Piano delle attività   Dom Set 07, 2014 4:51 pm

gian ha scritto:
Marina santoro ha scritto:
Quindi? Per formalizzare con due righe protocollate cosa è opportuno scrivere per esigere il piano annuale?

Vuoi la versione integrale delle due righe da protocollare o uno spunto? Nel primo caso mi rifiuto di farlo (evito di dire il perché). Nel secondo caso dovrei rifiutarmi di farlo (evito di dire il perché).

Nelle due righe protocollate (inoltrate per conoscenza anche alle RSU), richiamate il Dirigente Scolastico in merito alla mancata osservazione dell'articolo 28 comma 4 del Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro - Comparto Scuola (che ti invito fermamente a leggere) in quanto allo stato attuale non ha ancora provveduto a redigere e proporre alla deliberazione da parte del collegio dei docenti il piano annuale delle attività, pur disponendo quotidianamente la convocazione del personale docente per la partecipazione ad attività funzionali alla prestazione dell'insegnamento e che denotano una forma di improvvisazione, poco produttiva ai fini della concretizzazione della qualità dell'offerta formativa.

Se volete rincarare la dose aggiungete che l'atteggiamento del dirigente scolastico, qualora dovesse protrarsi ulteriormente sull'attuale linea, si configura poco rispettoso della dignità professionale del corpo docente, oltre che improduttivo, e, soprattutto si configura come pratica illegittima e antisindacale perché in palese violazione della legislazione e delle norme contrattuali vigenti.

Se volete rincarare ulteriormente la dose aggiungete una diffida con minaccia di segnalazione all'Ufficio Scolastico Regionale e alle organizzazioni sindacali in assenza di un pronto riscontro.

Consiglio: al fine di velocizzare il riscontro e diluire l'effetto di eventuali ripercussioni di ripicca, 10 firme sono più efficaci di una e 100 firme più efficaci di 10.

Gian, ti sei dimenticato di aggiungere che il DS lo considererà una dichiarazione di guerra ...
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Piano delle attività   Dom Set 07, 2014 5:15 pm

mac67 ha scritto:

Gian, ti sei dimenticato di aggiungere che il DS lo considererà una dichiarazione di guerra ...
No, se ci si limita al livello 1 e si condisce il testo con una bustina di ipocrisia e un cucchiaino raso di miele potrebbe limitarsi a mangiare la foglia e fare pacificamente un piano delle attività che contempla qualche collegio dei docenti in giornata prefestiva
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 665
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Piano delle attività   Dom Set 07, 2014 9:29 pm

No no , e' dichiarazione di guerra in ogni caso.I prepotenti non amano essere colti in fallo.Il problema e'che noi si va sempre in ordine sparso.Un col

legio che insorgesse come un sol uomo toglierebbe molti grilli per la testa a certi pittoreschi dirigenti la cui fama finisce con l' oltrepassare i confini cittadini.Sfortunatamente co

Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 665
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Piano delle attività   Dom Set 07, 2014 9:34 pm

...collegi siffatti sono piuttosto rari, un po' come quei fulmini di forma globosa che ogni tanto apparirebbero a pochi fortunati.
Tornare in alto Andare in basso
 
Piano delle attività
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» Vi segnalo questo interessante articolo sulla salute delle donne (aborto, legge 40 e chi più ne ha più ne metta)
» Genesi delle leggi e influenze culturali
» la repubblica delle banane
» ciao stesteeeee!!!!!passa delle belle vacanze!!!!
» 03 - Codice Penale del Regno delle Due Sicilie

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: