Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Quindi chi chiude dopo la riforma, le università o le scuole private?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Enoc



Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 31.01.12

MessaggioOggetto: Quindi chi chiude dopo la riforma, le università o le scuole private?   Mer Set 03, 2014 11:42 am

O entrambe?
Eliminando la terza fascia GI e istituendo solo concorsi per il ruolo come sbocco per gli abilitati non in GAE e futuri abilitati, concorsi che possono fare anche i semplici laureati, chi andrebbe più a lavorare nelle scuole private?

Inoltre, chi si iscriverebbe più alla da laureato ad un corso di abilitazione sapendo che si può fare il concorso anche senza?

Due piccioni con una fava: scuole private e università kaputt.
Tornare in alto Andare in basso
mara88



Messaggi : 3238
Data d'iscrizione : 24.03.13

MessaggioOggetto: Re: Quindi chi chiude dopo la riforma, le università o le scuole private?   Mer Set 03, 2014 11:47 am

Chi l'ha detto che si potrà fare il concorso senza abilitazione ?
Comunque ci sarà un crollo per tutto il sistema-business che ruota attorno al mercimonio di punti e titoli, un risvolto positivo.
Tornare in alto Andare in basso
Enoc



Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 31.01.12

MessaggioOggetto: Re: Quindi chi chiude dopo la riforma, le università o le scuole private?   Mer Set 03, 2014 11:49 am

Come chi l'ha detto? è già così. Nell'ultimo concorso gente non abilitata è risultata idonea e ora verrà assunta con il piano Renzi.
Tornare in alto Andare in basso
john_mat



Messaggi : 227
Data d'iscrizione : 27.08.14

MessaggioOggetto: Re: Quindi chi chiude dopo la riforma, le università o le scuole private?   Mer Set 03, 2014 11:53 am

Enoc ha scritto:
Come chi l'ha detto? è già così. Nell'ultimo concorso gente non abilitata è risultata idonea e ora verrà assunta con il piano Renzi.

Dopo il 2015 i concorsi li potranno fare solo gli abilitati, sta scritto così nelle linee guida.
Tornare in alto Andare in basso
mara88



Messaggi : 3238
Data d'iscrizione : 24.03.13

MessaggioOggetto: Re: Quindi chi chiude dopo la riforma, le università o le scuole private?   Mer Set 03, 2014 11:55 am

Enoc ha scritto:
Come chi l'ha detto? è già così. Nell'ultimo concorso gente non abilitata è risultata idonea e ora verrà assunta con il piano Renzi.

Al concorso 2012 SOLO i laureati con vecchie lauree conseguite al più tardi 12 anni fa potevano partecipare senza abilitazione ! Era un'eccezione non certo la regola.
Tornare in alto Andare in basso
annavr84



Messaggi : 270
Data d'iscrizione : 14.09.12

MessaggioOggetto: Re: Quindi chi chiude dopo la riforma, le università o le scuole private?   Mer Set 03, 2014 11:57 am

Mah, io credo che le paritarie vivranno degli abilitati che non vinceranno il concorso..anche perchè i concorsi saranno biennali, quindi, nell'attesa, uno va anche nelle private...
Tornare in alto Andare in basso
mara88



Messaggi : 3238
Data d'iscrizione : 24.03.13

MessaggioOggetto: Re: Quindi chi chiude dopo la riforma, le università o le scuole private?   Mer Set 03, 2014 12:00 pm

annavr84 ha scritto:
Mah, io credo che le paritarie vivranno degli abilitati che non vinceranno il concorso..anche perchè i concorsi saranno biennali, quindi, nell'attesa, uno va anche nelle private...

Ma gratis in cambio di punti non di certo ! Dovranno iniziare a pagarli dignitosamente
Tornare in alto Andare in basso
annavr84



Messaggi : 270
Data d'iscrizione : 14.09.12

MessaggioOggetto: Re: Quindi chi chiude dopo la riforma, le università o le scuole private?   Mer Set 03, 2014 12:06 pm

Sì, assolutamente...poi bisogna vedere se conterà il punteggio accumulato alle paritarie per il concorso...però ci sono poche alternative, se questa riforma dovesse essere approvata..da un lato è giusto che chi è in GAE da 10 anni venga assunto; dall'altro a chi, come me, ha superato tre prove di selezione al TFA, ha sborsato un sacco di soldi e ha sostenuto l'anno (da morire!!) di frequenza ai corsi, non è giusto precludere le possibilità di fare supplenze..anche perchè in II/III fascia ci sono tanti docenti 40enni che non possono essere ricollocati in altri ambiti lavorativi (insomma, l'esperienza di docente non è spendibile in nessun altro settore!)...è giusto assumere in base al merito, ma non si possono cambiare le regole da un giorno all'altro!
Tornare in alto Andare in basso
Emiliano M.



Messaggi : 258
Data d'iscrizione : 22.01.12

MessaggioOggetto: Re: Quindi chi chiude dopo la riforma, le università o le scuole private?   Mer Set 03, 2014 12:12 pm

mara88 ha scritto:
annavr84 ha scritto:
Mah, io credo che le paritarie vivranno degli abilitati che non vinceranno il concorso..anche perchè i concorsi saranno biennali, quindi, nell'attesa, uno va anche nelle private...

Ma gratis in cambio di punti non di certo ! Dovranno iniziare a pagarli dignitosamente

Dover pagare chi lavora... ecco un concetto davvero rivoluzionario per l'Italia! :-)
Tornare in alto Andare in basso
Enoc



Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 31.01.12

MessaggioOggetto: Re: Quindi chi chiude dopo la riforma, le università o le scuole private?   Mer Set 03, 2014 12:20 pm

john_mat ha scritto:

Dopo il 2015 i concorsi li potranno fare solo gli abilitati, sta scritto così nelle linee guida.

Anche prima del 2015 era così, ma con l'attuale normativa alla fine non puoi precludere a chi ha una laurea quadriennale senza abilitazione di partecipare.
Tornare in alto Andare in basso
Enoc



Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 31.01.12

MessaggioOggetto: Re: Quindi chi chiude dopo la riforma, le università o le scuole private?   Mer Set 03, 2014 12:22 pm

mara88 ha scritto:

Ma gratis in cambio di punti non di certo ! Dovranno iniziare a pagarli dignitosamente

Ragazzi, ma qui non ci rendiamo conto.
Io conosco bene l'ambiente delle paritarie, nel centro sud non paga praticamente nessuno, inoltre più del 50% del personale assunto è non abilitato.
Non credo proprio che i neolaureati e non abilitati "nel frattempo" vadano a lavorare gratis nelle paritarie, senza punteggio.
Tornare in alto Andare in basso
annavr84



Messaggi : 270
Data d'iscrizione : 14.09.12

MessaggioOggetto: Re: Quindi chi chiude dopo la riforma, le università o le scuole private?   Mer Set 03, 2014 12:30 pm

le cose son due: o iniziano a pagare o chiudono...
Tornare in alto Andare in basso
Enoc



Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 31.01.12

MessaggioOggetto: Re: Quindi chi chiude dopo la riforma, le università o le scuole private?   Mer Set 03, 2014 12:32 pm

Questo in effetti è positivo per gli insegnanti.
Perchè il governo non controlla le assunzioni di queste scuole? com'è possibile che possano assumere anche non abilitati?
Tornare in alto Andare in basso
john_mat



Messaggi : 227
Data d'iscrizione : 27.08.14

MessaggioOggetto: Re: Quindi chi chiude dopo la riforma, le università o le scuole private?   Mer Set 03, 2014 12:44 pm

Enoc ha scritto:
john_mat ha scritto:

Dopo il 2015 i concorsi li potranno fare solo gli abilitati, sta scritto così nelle linee guida.

Anche prima del 2015 era così, ma con l'attuale normativa alla fine non puoi precludere a chi ha una laurea quadriennale senza abilitazione di partecipare.

a pag. 31 delle linee guida ci sta chi può partecipare, quindi quelli con lauree del vecchio ordinamento pre 2001/2002 e senza abilitazione.
Tornare in alto Andare in basso
Enoc



Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 31.01.12

MessaggioOggetto: Re: Quindi chi chiude dopo la riforma, le università o le scuole private?   Mer Set 03, 2014 4:05 pm

john_mat ha scritto:

a pag. 31 delle linee guida ci sta chi può partecipare, quindi quelli con lauree del vecchio ordinamento pre 2001/2002 e senza abilitazione.

Senti, scusa, forse non ci siamo capiti bene.
Anche per il concorso del 2012 la norma diceva la stessa cosa e anche allora i quadriennalisti senza abilitazione fecero il concorso.
Alcuni di loro, gli idonei non vincitori, andranno in ruolo con la riforma che vuole fare Renzi SENZA ABILITAZIONE.
La laurea quadriennale HA valore di titolo abilitante all'insegnamento e questo è un diritto quesito. Punto.
Tu sul decreto ci puoi scrivere quello che vuoi, anche che il sole è viola, ma se il sole non è viola rimarrà com'è.
Tornare in alto Andare in basso
Annalisa70



Messaggi : 217
Data d'iscrizione : 09.05.12

MessaggioOggetto: Re: Quindi chi chiude dopo la riforma, le università o le scuole private?   Mer Set 03, 2014 4:18 pm

mara88 ha scritto:
annavr84 ha scritto:
Mah, io credo che le paritarie vivranno degli abilitati che non vinceranno il concorso..anche perchè i concorsi saranno biennali, quindi, nell'attesa, uno va anche nelle private...

Ma gratis in cambio di punti non di certo ! Dovranno iniziare a pagarli dignitosamente

Secondo me faranno in modo che il servizio pregresso dia dei punti nella graduatoria del concorso.
Tornare in alto Andare in basso
 
Quindi chi chiude dopo la riforma, le università o le scuole private?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Dopo 1 aborto su grav. naturale
» Ciclo dopo iperstimolazione...
» il dopo pick up
» dopo il negativo il ciclo
» dopo il parto....gambe pesanti....

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: