Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Slogan per la battaglia sugli scatti.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
LucaPS



Messaggi : 1960
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Slogan per la battaglia sugli scatti.   Gio Set 04, 2014 11:02 pm

Il Governo non sta cosa sta negando!

Sta negando ad una maestra elementare un aumento in 35 anni di servizio di 448 euro (stipendio mensile iniziale netto 1293, stipendio mensile finale alla fine del 34° anno 1741 euro).
  Un aumento di 13 euro l'anno.

Sta negando ad un insegnante di scuola superiore un aumento in 35 anni di servizio di 568 euro (stipendio mensile iniziale netto 1384, stipendio mensile finale al 35° anno 1952 euro).
  Un aumento di 16 euro l'anno.

A chi si negano queste cifre, in Europa?

Si risolvono i problemi dell'Italia a partire dagli stipendi degli insegnanti della Scuola, negando loro un aumento medio di 15 euro all'anno per i 35 anni di servizio?

---

Le cifre citate non sono quelle realmente percepite in quanto mancano le addizionali regionali e comunali, per cui agli stipendi netti riferiti mensili si devono togliere circa 50 euro netti. Io peraltro ho preso sempre meno di netto delle cifre citate sopra (ridotte di 50 euro), che dovrebbero essere già nette.

Le cifre nette sono calcolate sul Contratto 2009, ancora in vigore; mentre sono aumentate le addizionali regionali e comunali.
Tornare in alto Andare in basso
 
Slogan per la battaglia sugli scatti.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» PER RIDERE UN Pò...FREDDURE SUGLI UOMINI!
» buona sera dottoressa...io volevo chiederle una cosa sugli stick persona...
» Scatti: tabella di O.S .errata?
» I Cattolici conoscono la religione peggio degli atei
» L'Idea Libertaria dell'Anarchia

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: