Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 funzione obiettivo: sos

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
clizia



Messaggi : 383
Data d'iscrizione : 27.01.12

MessaggioOggetto: funzione obiettivo: sos   Sab Set 06, 2014 8:38 am

Sono terribilmente in difficoltà...
insegno nella scuola media materie letterarie. Il preside mi ha proposto (con insistenza), di candidarmi per la funzione obiettivo POF. Io non ho mai svolto nessuna funzione obiettivo; gliel'ho anche detto...mi ha risposto che gli piace come scrivo e che il pof che c'è non gli piace ed è vecchio.....

Mi ha detto che devo presentare per la candidatura una bozza di idee...ma quali idee??

Non so che fare!!! Non so nemmeno da dove si cominci....
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: funzione obiettivo: sos   Sab Set 06, 2014 10:17 am

Innanzi tutto ti puoi rifiutare di farlo.

Però è un attestato di stima quello che ti ha dato il ds.

Vuole cambiare la forma o la sostanza?

Cambiare la forma, visto che scrivi bene, non deve essere difficile.

Cambiare la sostanza: perchè non prendi il pof vecchio, argomento per argomento e vedi cosa corrisponde al vero ed è solo da imbellettare per una fruizione più agevole ed accattivante, cosa è sottostimato ed è da rimarcare, cosa è decisamente inatteso ed è da rivedere in base a quella che è effettivamente l'offerta formativa.

Così, un paio di pensieri da chi non lavora nella scuola ma ha visto decine di POF ridicoli.

Buon lavoro, se lo accetterai, e comunque congratulazioni per la stima che ti sei meritata sul campo.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
clizia



Messaggi : 383
Data d'iscrizione : 27.01.12

MessaggioOggetto: Re: funzione obiettivo: sos   Dom Set 07, 2014 12:26 pm

Cara Ire,
ti ringrazio per avermi gentilmente risposto. Io non so cosa voglia di preciso il ds...l'incontro è stato breve...mi ha detto di presentare la mia candidatura (la scadenza è fra circa 15 giorni) allegando il mio curriculum e una bozza del pof. Il problema è che io sono entrata in ruolo lo scorso anno ed anche il ds è arrivato l'anno scorso nella scuola in cui lavoro.

Il ds è rimasto colpito dalla biografia della mia tesina dell'anno di formazione (disse che avrebbe meritato la pubblicazione) e dal fatto che sono riuscita a risollevare una classaccia portandola dignitosamente all'esame.

Il guaio è che non ho mai svolto alcuna funzione obiettivo; gliel'ho anche detto. Davanti al ds non sono riuscita a rifiutarmi ed ora non so che fare. Il pof è un notevole impegno ed io non sono portata per lavori così tecnici.

Forse, prima di presentare la mia candidatura, sarebbe bene parlare con la vice preside su come impostare il lavoro? E' una persona molto competente!

L'unica cosa che potrei fare (di nuovo) rispetto ai soliti pof e a cui penso da giorni (visto che la ds è rimasta colpita dal mio modo di scrivere) è quello di stendere (come introduzione al nuovo pof) una lettera aperta della scuola alle famiglie in cui rifletto sul compito della scuola, dei docenti etc...

Io, per questo, ho avuto sempre idee un pò "sui generis"...tipo il film "L'attimo fuggente"..
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4691
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: funzione obiettivo: sos   Dom Set 07, 2014 1:11 pm

clizia ha scritto:

Il guaio è che non ho mai svolto alcuna funzione obiettivo; gliel'ho anche detto. Davanti al ds non sono riuscita a rifiutarmi ed ora non so che fare. Il pof  è un notevole impegno ed io non sono portata per lavori così tecnici.

Nessuno ha mai ricoperto un incarico prima della prima volta. Pare che sei davanti alla tua prima volta.

Il mio "two-cent contribution":

1) Si direbbe che il tuo DS ti stima e sembra essere un dirigente che cerca di circondarsi di collaboratori capaci anziché lasciare a ognuno le sue "rendite di posizione" acquisite; sappi che non ce ne sono molti in giro, se ho indovinato il tipo sei (siete) fortunati

2) Esamina i POF di altre scuole, in particolare di scuole dello stesso tipo (liceo classico, ITC, ecc.), sono sui siti di ogni scuola. Individua che cosa è presente in tutti, la loro struttura, trai ispirazione. Non devi inventare la ruota, ci hanno già pensato altri.

3) Non dilungarti eccessivamente (ma qui potrei sbagliarmi di grosso, potreste volere un POF più analitico) e mantieni uno stile "istituzionale". Personalmente detesto i POF di 100 pagine, molto del testo che vi compare sarebbe di pertinenza dei dipartimenti e andrebbe riscritto ogni anno (sai la fatica inutile ...). A mio avviso, un POF deve essere scritto per durare, con poche variazioni da un anno all'altro solo per adeguarsi a nuove norme e apportare migliorie.

4) Cerca la normativa che ti dice che cosa va in un POF.

5) Parla del contenuto con il DS, credo che sia disponibile a guidarti e consigliarti; magari parti da quello attuale e fatti dire che cosa andrebbe tolto e che cosa manca.

6) Secondo me se ti tiri indietro fai un grosso errore. A meno che tu non voglia fare esclusivamente 18 ore di lezione settimanali, seguire i CDD giocando a Candy Crush e lamentandoti per ogni minuto in più trascorso a scuola rispetto all'orario di servizio.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: funzione obiettivo: sos   Dom Set 07, 2014 2:10 pm

clizia ha scritto:
Sono terribilmente in difficoltà...
insegno nella scuola media materie letterarie. Il preside mi ha proposto (con insistenza), di candidarmi per la funzione obiettivo POF. Io non ho mai svolto nessuna funzione obiettivo; gliel'ho anche detto...mi ha risposto che gli piace come scrivo e che il pof che c'è non gli piace ed è vecchio.....

Mi ha detto che devo presentare per la candidatura una bozza di idee...ma quali idee??

Non so che fare!!! Non so nemmeno da dove si cominci....

Nessuno "nasce imparato". Se la proposta ti interessa e hai voglia e stimoli per metterci mano, candidati. Rispetto ad altre funzioni richiede una minore esperienza e un minore impegno a parte la fase iniziale, in cui è prevista una sorta di full immersion (acquisizione, analisi, redazione). Il lavoro successivo consiste in un monitoraggio, finalizzato prevalentemente ad una rimodulazione nell'anno successivo.

Dal momento che sei agli inizi direi che lavorare sul POF è il modo migliore per proporti ai tuoi colleghi e, nel frattempo, fare esperienza. Sulla candidatura c'è poco da fare, è sufficiente un tuo curriculum. Che sia ricco, non ha importanza.

Un'ultima cosa: non preoccuparti dell'efficacia dei risultati ma della loro genuinità. Noi insegnanti siamo facilmente propensi alle critiche gratuite, ma spesso dimentichiamo che sbaglia chi fa. Lavorare sul POF è una delle cose più noiose che possano capitare all'interno di una scuola, perciò anche un impegno minimale, ma portato avanti con dignità, non può che condurre ad un risultato positivo.

Un solo consiglio: riduci al minimo indispensabile, ma esaustivo, i contenuti: il POF è finalizzato a dare informazioni, non ad esercitare sull'arte della lettura. Il difetto di molti documenti è proprio la loro pesantezza (in termini di numero di pagine).

PS: non "funzione obiettivo, bensì "funzione strumentale all'offerta formativa". La sostanza non cambia, ma nella scuola è di moda cambiare facilmente le etichette per mantenere invariata la realtà quotidiana.
Tornare in alto Andare in basso
clizia



Messaggi : 383
Data d'iscrizione : 27.01.12

MessaggioOggetto: Re: funzione obiettivo: sos   Dom Set 07, 2014 5:10 pm

Grazie a tutti per il vostro aiuto. Ho anche un bimbo piccolo.....speriamo di farcela!!!

Una domanda: ma la funzione strumentale al pof, da quante persone è composta? Ne sono 2 (che si dividono i compiti?), oppure ne è 1 soltanto?
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4691
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: funzione obiettivo: sos   Dom Set 07, 2014 5:24 pm

clizia ha scritto:
Grazie a tutti per il vostro aiuto.  Ho anche un bimbo piccolo.....speriamo di farcela!!!

Una domanda: ma la funzione strumentale al pof, da quante persone è composta? Ne sono 2 (che si dividono i compiti?), oppure ne è 1 soltanto?

Le funzioni strumentali al POF sono individuate dal CDD. Il numero è deciso dal CDD: tutte quelle che servono. Poiché il compenso complessivo per le funzioni strumentali è fisso, più funzioni, meno soldi a ciascuno (la torta è quella, più gente ne vuole, più piccole le fette).

In genere una funzione strumentale è affidata a una persona. Per compiti particolarmente impegnativi il CDD può prevedere uno sdoppiamento della funzione stessa (con la diminuzione del compenso di cui sopra), articolandole ulteriormente. Per esempio, una scuola può avere una funzione strumentale "orientamento alunni", un'altra può avere "orientamento alunni in ingresso" e "orientamento alunni in uscita".
Tornare in alto Andare in basso
clizia



Messaggi : 383
Data d'iscrizione : 27.01.12

MessaggioOggetto: Re: funzione obiettivo: sos   Mar Set 09, 2014 5:47 pm

Sto consultando i pof di varie scuole. Potete inviarmi il link di un pof che, a vostro avviso, è ben fatto e strutturato? Vorrei prendere qualche spunto....
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: funzione obiettivo: sos   Mar Set 09, 2014 6:18 pm

A meno di non aver voglia di andarsi a leggere i pof pubblicati dai vari istituti in rete per vederne alcuni fatti bene, conoscere e gradire un pof significa conoscere o lavorare in quella particolare scuola.
Pubblicare questo dato sul forum significa dare visibilità a dati personali, cosa non consigliabile.

Se lo desideri, e a meno che naturalmente poi non intervengano altri utenti che sono in grado serenamente di linkarti quanto richiesto e che la cosa sia per te sufficiente a trarre uno spunto per il tuo lavoro,  posso inviarti in privato il link di un pof che mi sembra molto ben strutturato.

se ti interessa mandami una mail e ti mando volentieri il materiale.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
clizia



Messaggi : 383
Data d'iscrizione : 27.01.12

MessaggioOggetto: Re: funzione obiettivo: sos   Mer Set 10, 2014 5:55 pm

Oggi la vice preside mi ha detto che devo consegnare il pof entro la fine di novembre per la sua approvazione a dicembre. inoltre m ha detto che dovrò scriverlo da sola, senza nessun gruppo di lavoro....ma è legale?????
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4691
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: funzione obiettivo: sos   Mer Set 10, 2014 6:43 pm

clizia ha scritto:
Oggi la vice preside mi ha detto che devo consegnare il pof entro la fine di novembre per la sua approvazione a dicembre. inoltre m ha detto che dovrò scriverlo da sola, senza nessun gruppo di lavoro....ma è legale?????

Certo. Poi sarà il CDD a dire se approva o meno.
Tornare in alto Andare in basso
clizia



Messaggi : 383
Data d'iscrizione : 27.01.12

MessaggioOggetto: Re: funzione obiettivo: sos   Sab Set 13, 2014 3:29 pm

Ma io sono arrivata l'anno scorso e non so nulla di questo istituto. il Pof vecchio è orrendo...non c'è nulla!!! Cosa ne so io dei progetti, dei plessi, degli orari, etc...etc...Sul sito della scuola c'è ben poco....insomma: altro che 2 mesi..mi ci vorrebbe un anno!!!!!COME FACCIO!!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: funzione obiettivo: sos   Sab Set 13, 2014 5:25 pm

parlane col ds in questi termini.

Digli che sei più che disponibile a fare questo lavoro ma hai bisogno della collaborazione di qualcuno che sia a conoscenza di quanto esiste nella scuola perchè tu non conosci tutto.

Oppure comincia a mettere giù un canovaccio che segua un po' i pof che stai vedendo e che ti piacciono di più, magari anche solo i titoli, poi vai dal ds e fai presente che per inserire i contenuti hai bisogno di un senior
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: funzione obiettivo: sos   Sab Set 13, 2014 5:45 pm

clizia ha scritto:
Ma io sono arrivata l'anno scorso e non so nulla di questo istituto. il Pof vecchio è orrendo...non c'è nulla!!! Cosa ne so io dei progetti, dei plessi, degli orari, etc...etc...Sul sito della scuola c'è ben poco....insomma: altro che 2 mesi..mi ci vorrebbe un anno!!!!!COME FACCIO!!!!!!

Prepara uno schema strutturale, una sorta di contenitore vuoto (per farci fichi chiamiamolo "template").
Per ogni sezione e sottosezione del contenitore fai uno schema indicando cosa dovrà essere scritto.
A questo punto elabora un questionario differenziale da distribuire a cani e porci al fine di acquisire i dati necessari ad elaborare il piano.
Una volta acquisiti i dati puoi sviluppare (peraltro a compartimenti stagni senza cominciare necessariamente dall'inizio).

Per anni mi sono occupato del sito Web, del POF e della presentazione multimediale di un istituto che aveva ben sei sedi associate, cinque aziende e una presidenza, non è difficile. L'importante è sapere a chi rompere le scatole all'occorrenza per ottenere le informazioni necessarie.
Tornare in alto Andare in basso
 
funzione obiettivo: sos
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» chi paga la funzione strumentale?
» Statuto del Gran Ciambellano e del Ciambellano Anziano
» Pimpa is back...3° step. obiettivo beta positive...
» Domanda su eprina:chi sa rispondermi??
» PROGYNOVA: STO LAVORANDO PER VOI

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: